Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Taxi

2 post
2 recensioni
Taxi

Ciao a tutti, domanda per gli esperti di Istanbul: è utile, secondo voi, segnalare alla polizia la lite avuta poco da con un tassista? Solita truffa del raddoppio del tragitto che però si è conclusa ad insulti e minacce (ovviamente ho foto del tizio, targa, etc)..può servire ai posteri una segnalazione oppure è tempo perso?

Bella piaga comunque, come tantissime altre...ad oggi una delle città più inospitali visitate (e non sono poche in 4 continenti girati in lungo e in largo).

6 risposte su questo argomento
Pavia, Italia
Esperto locale
di Cappadocia, Istanbul
Contributore livello
1.910 post
6 recensioni
1 voto utile
1. Re: Taxi

Ciao,

Segnalarlo o no alla polizia è una scelta personale.

Detto ciò, non capisco quali sarebbero le altre piaghe cui fai riferimento: anche io sono stato in 4 continenti e definire Istanbul una città inospitale è ben lontano dalla realtà, come possono confermare molti altri utenti.

Di taxisti truffatori, personalmente li ho trovati in ogni paese in cui sono stato, Italia compresa.

Contributore livello
667 post
285 recensioni
75 voti utili
2. Re: Taxi

Istanbul è tutto tranne inospitale, non è giusto fare di tutta l'erba un fascio. Prova a fare la segnalazione alla compagnia dei taxi con una mail magari avrai risposta. Io ho utilizzato una volta il taxi a kadikoy per fare circa 4/5 km e l'autista è stato onestissimo . Può succedere a Praga mi è successo di usare un taxi per nulla onesto ma io ho trovato le persone del posto a Istanbul estremamente gentili, disponibili e ospitale con noi e soprattutto con i nostri bambini in ogni luogo dai traghetti ai ristoranti ai negozi sono un popolo meraviglioso.

Genova, Italia
Contributore livello
4.846 post
273 recensioni
3.592 voti utili
3. Re: Taxi

Non posso far altro che confermare quanto detto da chi mi ha preceduto. Istanbul è una citta' meravigliosa come la sua gente, anche io ho girato il mondo, ma credimi, mai ho trovato persone così disponibili, ti aiutano anche se non chiedi, ci siamo sentiti a casa fin dal primo momento. Detto cio', qualche taxista poco onesto si puo' trovare ovunque, anche in Italia, se credi puoi fare una segnalazione, ma ti prego di non far passare una informazione per nulla veritiera.

2 post
2 recensioni
4. Re: Taxi

Boh, sarà...

Non metto in dubbio la bellezza della citta ma sono infastidito dia continui tentativi "furbi" che vengono messi in atto.

Il taxi è un esempio ma potrei citarne altri: resti spesso errati, conti nei locali con fantasiose "service tax" del 10% (e non mi risulta esserci nulla di simile in Turchia), bambini che fermano turisti piangendo chiedendo soldi o regali....

La città sarà pure stupenda e i turchi il più ospitale popolo della terra ma io preferisco un altro tipo di "ospitalità". Camerieri e consierge sono gentilissimi così come la maggior parte della gente ma mi sto sentendo in tanti modi tranne che benvenuto.

Tornando al discorso lascerò correre, eviterò i taxi e basta, tanto da quanto ho letto la municipalità è ben a conoscenza ma non interviene quindi mi godo la vacanza evitandoli

Roma, Italia
Esperto locale
di Barbados, Great Exuma, Eleuthera, California, New York City, Parco nazionale di Los Roques, Turks e Caicos, Venezuela, Caracas, Stati Uniti, New York
Contributore livello
37.863 post
1.494 recensioni
9.356 voti utili
5. Re: Taxi

Ad Istanbul mai abbiamo avuto problemi .

Con i tassisti chiedevo prima il costo della corsa prima e , quando per dimenticanza non l’ho fatto , ho pagato quanto era scritto sul tassametro.

Sulla sicurezza poco da dire : raramente mi sono sentito così protetto .

Loro sono poi molto gentili : una volta che arrivammo a Sultanahmet sotto il diluvio , alcuni passanti ci videro in difficoltà e ci accompagnarono fino all’albergo con i loro ombrelli , rifiutando gentilmente ogni regalia . Poi , anche se nei negozi non compravi , il te’ offerto era una regola .

Onestamente non vedo l’ora di tornarci .

Mi dispiace per te @ Filippo...

Sicilia, Italia
Esperto locale
di Grecia
Contributore livello
15.393 post
6. Re: Taxi

@filippo,

Non essere prevenuto, goditi la città, poi a bocce ferme valuterai quelll che ti ti è piaciuto o meno.

Chiaramente essendo una grande metropoli capita di trovare qualcuno disonesto o qualche truffatore, ma tu che hai girato il mondo avrai preso le dovute accortezze.

Visto che hai preso foto, targa ed altro penso che farai bene a girare tutto alla polizia o anche al consolato italiano tramite mail. Almeno qualche fastidio questo individuo se lo merita.

Modificato: ieri, 06:19
Rispondi a: Taxi
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Istanbul.