Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Situazione Sanitaria/ Dengue

Emilia-Romagna
Contributore livello
196 post
Situazione Sanitaria/ Dengue

Ciao,

Stavo valutando un viaggio in Sri Lanka (metà luglio) alcuni giorni di tour ed alcuni sulla costa orientale (essendo quella non interessata dai monsoni in estate). Tuttavia, leggendo sul web in merito alla questione dengue soprattutto... Ci ho praticamente "rinunciato".. Leggo che la scorsa estate vi è stata una forte epidemia e che soprattutto nella stagione umida ovviamente il rischio aumenta e rispetto agli altri posti del sud est asiatico, mi sembra di capire che sia uno di quelli più compiti dalla dengue.. Qualcuno ha riscontri recenti (o più concreti) o conta di andare? È davvero così concreto il rischio? In alcuni posti leggo soprattutto sia legato alle zone rurali, in altre che anche gli anti repellenti non diano chissà quale "garanzia" (d'altronde si tratta in effetti di zone uminene verdissime..), vi ringrazio!

11 risposte su questo argomento
Emilia-Romagna
Contributore livello
196 post
1. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

*umide e verdissime

Roma, Italia
Esperto locale
di Sri Lanka, Maldive
Contributore livello
12.486 post
81 recensioni
2. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

il Dengue cè sempre stato, sia in Sri Lanka che alle Maldive che india e in moltissimi altri paesi sud asiatici. purtroppo contro il dengue l'unica difesa è usare un buon repellente come Autan Tropicale, dormire sotto la zanzariera o ventilatore a palla o aria condizionata.

Maggior parte delle persone colpite dal dengue sono persone povere che vivono accanto alle discariche, fogne, paludi e non sanno neanche cosa sia una zanzariera o un repellente :(

Emilia-Romagna
Contributore livello
196 post
3. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

Avevo letto infatti che purtroppo si tratta spesso di baraccopoli urbane o sub urbane, con condizioni di povertà e quindi anche igienico sanitarie, però leggevo anche di diversi caso di turisti sia li che a Bali, in Thailandia etc che purtroppo se la son presa.. Perchè si tratta comunque di aree molto umide con tantissima vegetazione e quindi con elevata presenza di insetti (come qui in pianura padana d'altronde) ... E non so.. Da un lato non voglio rinunciar a veder questi posti, dall'altro mi frena tantissimi il solo pensiero..

Roma, Italia
Esperto locale
di Sri Lanka, Maldive
Contributore livello
12.486 post
81 recensioni
4. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

se hai paura di beccare il dengue, dovresti lasciar fuori quasi tutta l'africa, quasi tutto il sud asiatico, e anche un paio di paesi in europa.

Emilia-Romagna
Contributore livello
196 post
5. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

Si infatti quello che mi dico.. Peraltro amo viaggiare,sono stato tante volte in North Africa, Deserto del Sahara, Giordania, però li non vi era tale pericolo, più nel centro africa (e anche li mi piacerebbe un sacco) Più che altro per lo Sri Lanka, perchè leggevo che proprio l'anno scorso vi è stata questo picco di epidemia notevole rispetto agli anni precedenti.. Comunque ti ringrazio!

Milano, Italia
Contributore livello
50 post
5 recensioni
6. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

Io sono d'accordo con shawn il dengue esiste da anni l'anno scorso c'è stato un picco perché tanti non lo hanno preso in considerazione. Non hanno tenuto in ordine per esempio il king coconut chiamato "thambili"in sri lanka tanta gente lo buttava così senza problemi e l'aqua della pioggia caduta dentro faceva da aiuto per le zanzare dengue,però dal anno scorso con il picco il governo ha aumentato le sanzioni a chi non prende in considerazione questa cosa in modo che svanisce.e difficile che un turista prenda il dengue perché la maggior parte delle accomadazioni e siti turistici vengono controllate molto e in più se mette come ha detto l'authan e state nelle strutture discrete per me siete al sicuro. dopo dipende da te se vuoi andare o no

Grazie

Emilia-Romagna
Contributore livello
196 post
7. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

Grazie molte! anche per aver riportato delle info su aspetti che non sapevo! Concordo! Forse è soltanto una questione personale di "predisposizione mentale", e di andare in un posto nel momento in cui (per qualsiasi X motivo) si è piu tranquilli.

Marotta, Italia
Contributore livello
166 post
320 recensioni
8. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

Anche noi andremo a luglio, nel monitoraggio della dengue quest'anno sembra andare meglio dello scorso.. Da gennaio ad aprile 2018 ci sono stati 16.400 casi sospetti, lo scorso anno negli stessi mesi sono stati 45.700.. Penso che dopo l'epidemia dello scorso anno ci stiano facendo più attenzione per evitare la proliferazione delle zanzare

Emilia-Romagna
Contributore livello
196 post
9. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

Si infatti lo credo anche io, sto un attimo vutando anche per il clima, quanto meno per la parte di tour

Roma, Italia
Esperto locale
di Sri Lanka, Maldive
Contributore livello
12.486 post
81 recensioni
10. Re: Situazione Sanitaria/ Dengue

come clima è il periodo perfetto per il mare sulla costa est :)

Rispondi a: Situazione Sanitaria/ Dengue
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Sri Lanka.