Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Cagliari, Italia
Contributore livello
112 post
44 recensioni
22 voti utili
Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Essendo appena tornato da un viaggio di tre settimane in India, tutto autogestito e organizzato da me in stile "backpacker", mi permetto di offrire la mia testimonianza diretta e qualche dritta per chi si appresta a fare lo stesso...ovviamente senza pretesa di verità assoluta, ma semplice frutto della mia personale esperienza.

Partiamo dall'arrivo in aeroporto (a Delhi nel mio caso): alla dogana richiedono solo la stampa del visto (io avevo l'e-visa) e il passaporto, nessuna necessità di stampe del modulo di domanda, fototessere o altro; prendono le impronte digitali con uno scanner elettronico e scattano una foto al momento, tutto abbastanza rapido e ben organizzato, in pochi minuti ero fuori.

Per arrivare in città due opzioni sono consigliabili: i taxi prepagati, nei box che trovate all'uscita, che costano circa 400-600 rupie, per avere la prima esperienza dal vivo del caotico traffico indano...; oppure la metropolitana che vi porta direttamente in centro, accanto alla New Delhi Train Station nel quartiere di Paharganj, per sole 60 rupie e in 20 minuti, con un treno molto moderno e comodo. Consigliata per andare in aeroporto prima del volo, per evitare ritardi dovuti al traffico...

Consiglio di acquistare subito una sim card locale prepagata, per essere sempre connessi a internet e usare servizi come Uber o Ola, prenotare hotel, verificare treni, ecc.; per un mese costa circa 4-600 rupie, secondo la compagnia: la procedura è semplice e veloce, si compila un modulo con i dati personali, si consegna una fototessera (qui si che serve!), fotocopiano il passaporto ed è tutto; dopo qualche ora vedrete la linea attiva, dovrete chiamare un numero indicato, e una voce registrata, in inglese, vi chiede conferma de dati immessi nel modulo (n. passaporto, data di nascita, ecc) molto semplice e chiaro; in mezza giornata la scheda è attiva.

Per muovervi in città i tuc tuc sono la soluzione migliore, economici e veloci, ma dovete contrattare sempre o pagherete il quadruplo! Per avere un'idea dei prezzi corretti scaricate le app Uber e Ola, che offrono taxi e tuctuc a prezzi controllati, e sono un'opzione molto valida e conveniente se volete più comodità e convenienza: i prezzi saranno praticamente sempre migliori di quelli offerti dai driver per strada, e vi vengono a prendere direttamente dove siete voi. Ma contrattare coi driver è un'esperienza divertente che consiglio di fare comunque, una volta che vi siete ambientati un po'...anche se ho notato che in certe zone, tipo uscita stazioni treni, zone turistiche, ecc, o magari la sera, i tuctuc driver fanno una sorta di 'cartello' e non scendono sotto certe cifre, anche se ben più alte di quelle indicate da Ola...si tratta comunque di differenze di 0,5/1 euro,niente di problematico (trovo anche inutile e un po' meschino star li a contrattare sulle 20 rupie in meno...per noi non sono niente, per loro sono importanti...).

Capitolo treni. Io mi sono spostato sempre in treno tra una città e l'altra, sia notturni che diurni, e devo dire che li ho trovati più organizzati di quanto pensassi. Nelle stazioni (a Delhi, Varanasi, Agra, Jaipur, Ajmer, Jodhpur) ho sempre trovato tabelloni elettronici con indicazione di orari e binario sempre funzionanti e attendibili; sul binario dei pannelli più piccoli indicano anche in che punto si fermerà il vostro vagone (che potete vedere indicato sul biglietto con le lettere A, B,C ecc), così non perderete tempo su e giù per la banchina a cercare il vostro posto. Non ho mai trovato i fogli con le indicazioni dei posti appesi nelle stazioni o sui treni, di cui i legge spesso in giro. Vi consiglio di scaricare la app IRCTC delle ferrovie indiane, per verificare i treni e acquistare i biglietti, e anche la app Trainman, che vi da info in tempo reale su ogni treno, così saprete se il vostro è in ritardo o meno, ed eviterete attese inutili in stazione. Sono stato fortunato e ho trovato un treno in ritardo solo tra Varanasi ed Agra (4 ore, ha una media di ritardo di 2/3 ore), gli altri tutti puntuali, al massimo 20 minuti di ritardo. Se acquistate i biglietti su internet o app, non serve stamparli, a me non li hanno mai chiesti, verificano solo che siate nel posto assegnatovi, che i controllori vedono sulla stampa di tutti i biglietti che si portano appresso; solo una volta mi hanno chiesto il passaporto. I treni in se non sono male, vecchiotti (come certi nostri italiani...), pulizia discreta, e comfort accettabile...a meno che non scegliate la sleeper class! La AC2 e AC3 sono quelle più consigliabili, sono molto simili, la principale differenza sta nel numero di brande (2 o 3 appunto) e di spazio; l'aria condizionata è sempre accesa ma mai troppo fredda o fastidiosa; se viaggiate in notturno prenotate la cuccetta superiore (upper berth), sarete più indipendenti e autonomi.

Hotel. Il concetto di pulizia e igiene in India è mooolto diverso dal nostro, quindi negli hotel di categoria bassa,da 500-1500 rupie per notte,non aspettatevi granchè (se volete standard europei, cercate almeno 3 o 4 stelle..), ma i sono grandi differenze tra uno e l'altro per lo stesso prezzo, quindi perdete un po' di tempo a vederne alcuni prima di scegliere. Io ho sempre speso meno di 1000 rupie, anche in posti decisamente decenti e in posizioni ottime. (se volete in privato ve li posso indicare).

Budget. La mia media di spesa è stata di 20/25 euro al giorno, inclusi hotel, spostamenti, cibo, acquisti vari e ingressi ai monumenti. Questi ultimi hanno prezzi in genere tra 100 e 600 rupie, con picchi di oltre mille per i posti più famosi (tipo il Taj Mahal). Per la classica escursione sul Gange in barca ho speso 200 rupie, sia all'alba che a tramonto, per tour di 2 ore. Per i pasti con 200 rupie in ristoranti semplici mangiate tranquillamente, con 400 vi riempite la pancia! Gli spostamenti in città in tuctuc costano in media 50/150 rupie per le tratte più comuni urbane, se andate fuori città (tipo Amber Fort a Jaipur o Fatephur Sikri da Agra) salgono a 3/4/500 a seconda della distanza...e della vostra abilità a contrattare! ;)

Per ora mi fermo qui, aggiungerò altro man mano che mi verranno in mente altre cose... :)

18 risposte su questo argomento
Pesaro, Italia
Contributore livello
2 post
5 recensioni
11. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Buongiorno, mia morosa mi vuole regalare un viaggio in India per Pasqua… Circa 12 giorni e tutto organizzato mezza pensione, viene circa 5000 € in due… non nascondo che se si potesse risparmiare utilizzando i driver… Mi farebbe molto piacere solo che non essendo molto portato per il viaggio fai da te… Ho un po’ di timore… Hai qualche contatto che puoi darmi? Grazie

italia
Contributore livello
72 post
33 recensioni
5 voti utili
12. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Ciao Buongiorno. Non so che tipologia di viaggio preferiti e cosa vi hanno proposto nei 12 giorni.

Per la mia esperienza 5000€ sono veramente tanti. Sono stato in India 3 volte, fossi in voi comprerei solo il volo, vivrete così un'esperienza più autentica lontana dalla bolla protettiva del viaggio organizzato ma più emozionante, nel senso positivo ed anche negativo, per gli eventuali inconvenienti, ma tornerete arricchiti ne sono certo.

Marco

Cagliari, Italia
Contributore livello
112 post
44 recensioni
22 voti utili
13. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Ciao Manuel f, mi dispiace ma non ho contatti di agenzie o driver da consigliarti, non ne ho usato nessuna/o nel mio viaggio, e non sono informato neanche sui costi dei loro pacchetti viaggio. Altri utenti saranno sicuramente più utili, o puoi trovare info nelle altre sezioni del sito...

Rogeno, Italia
Contributore livello
4 post
41 recensioni
6 voti utili
14. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Ciao, grazie per gli utili consigli.

Sto cercando di organizzare il viaggio di nozze da backpackers.. so che potrebbe suonare strano. Come in tutti i nostri viaggi vorremmo prenotare il volo di andata e ritorno + la prima notte... giusto per stare "tranquilli" il primo giorno... poi solitamente decidiamo luoghi e spostamenti "a sentimento".Dici che è una cosa fattibile in India?

Il viaggio è per metà ottobre.. pensavo di girare la zona settentrionale, abbiamo 3 settimane. Non riesco bene a capire qual è la zona migliore da vedere per quel periodo :P

Nuova Delhi, India
Esperto locale
di India, Ladakh
Contributore livello
2.574 post
15. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

in ottobre la zona/fascia del Rajasthan-Agra-Khajuraho-Varanasi e' perfetta... 3 settimane con calma per un indimenticabile viaggio di nozze, auguri

Rogeno, Italia
Contributore livello
4 post
41 recensioni
6 voti utili
16. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

😍

Grazie mille!!

Cagliari, Italia
Contributore livello
112 post
44 recensioni
22 voti utili
17. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Ciao Bryllina,

è senza dubbio fattibile il tuo progetto, i mezzi per spostarsi non mancano in India, tra treni, bus o auto con autista troverete di certo il modo di muovervi anche all'ultimo momento; specialmente sulle tratte brevi, tipo Delhi -Agra, ci sono tanti treni durante il giorno tra cui scegliere, un posto lo trovate anche senza aver prenotato. Sulle tratte più lunghe, tipo Delhi-Varanasi notturno, puo essere più affollato, specie se in concomitanza con festività importanti per le quali molta gente si sposta, potrebbe essere necessario prenotare prima: potete anche pensare di fare qualche prenotazione in anticipo sulle tratte potenzialmente critiche, giusto per sicurezza, e poi decidere se usarle o meno al momento, tanto i prezzi dei biglietti sono molto bassi. Ricordate anche la possibilità di usufruire della 'turist quota', biglietti riservati ai turisti sulle tratte più importanti ;)

Rogeno, Italia
Contributore livello
4 post
41 recensioni
6 voti utili
18. Re: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire

Grazie mille per le dritte!!!

Rispondi a: Qualche info e consiglio per chi si appresta a partire
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su India.