Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

il nostro breve itinerario

Brescia, Italia
Contributore livello
52 post
10 recensioni
6 voti utili
il nostro breve itinerario

ringrazio tutti per le idee ed i consigli, questo forum è sempre prezioso, scrivo il nostro itinerario sperando che qualcuno trovi qualche spunto,viaggiamo io e mia figlia di 20 anni, è il mio regalo per la sua maturità, sarà un viaggio fantastico di 38 giorni tra sud africa e namibia, essendo un viaggio così lungo non posso portare anche mio figlio perchè c'è la scuola,per questa volta si sacrifica la mamma,il nostro è un assaggio di namibia visto che sicuramente torneremo tutti assieme,

21 ottobre - arrivo a windhoek alle 13:30 con volo da cape town, viene a prenderci il noleggiatore del 4x4, ma il noleggio parte da domani, non voglio la macchina per girare a windhoek e poi risparmio 1 giorno di noleggio, hotel uhland notte con colazione 1000nd, pomeriggio vediamo il centro e la sera cena da joe's beerhouse

22 - mattina ritiro 4x4 con tenda sul tetto, zambesi car rental, noleggio di 8 giorni con massima copertura, ruote, parabrezza,2 ruote di scorta ecc....circa 15000nd,

partenza per bagatelle ranch 260km circa 3-4 ore, pomeriggio safari a cavallo con aperitivo nel deserto , cena e colazione 3200nd, si dorme in 4x4

23 - verso sesriem oasis camp 325 km 4-5 ore, tramonto a elim dune, si dorme in 4x4 costo solo piazzola 700nd

24 - partenza 45km per alba a duna 45 poi navetta 5km per big daddy, dead vlei, ritorno navetta, hidden vlei, ritorno in 4x4 50km sesriem canyon, notte al sossus oasiscamp site con cena e colazione 1300nd, si dorma in 4x4

25 - si parte per swakopmund, 350km 5 ore, tappa a solitaire per la famosa torta di mele, pomeriggio visitiamo swako, notte alternative space b&b 1600 2 notti

26 - walvis bay, pensiamo di fare al mattino duna 7 in quad e pomeriggio sandwich harbor, notte sempre a swako

27 - swako- cape cross130km, white lady 200km, notte al brandberg rest camp 300nd, si dorme in 4x4

28 - verso okojima reserve, 320km, pensiamo di arrivare presto al pomeriggio, vediamo se fare qualche attività, si dorme in 4x4 880nd,

29 - si parte al pomeriggio per windhoek 220km, notte hotel uhland 700nd

30 - riconsegna auto e volo di ritorno

questo in linea di massima sarà il nostro viaggio dopo come si sà quando si viaggia capiteranno un sacco di cose...........speriamo tutte belle.....

7 risposte su questo argomento
Merano, Italia
Esperto locale
di Guatemala
Contributore livello
6.466 post
376 recensioni
396 voti utili
1. Re: il nostro breve itinerario

...sicuramente bellissime :-)

Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Namibia, Parco nazionale di Kruger, Kgalagadi Transfrontier Park
Contributore livello
1.015 post
127 recensioni
61 voti utili
2. Re: il nostro breve itinerario

l'itinerario penso che vada bene... solo una considerazione: se metti in conto attività da fare nel deserto di Swakopmund la mattina, considera che può esserci nebbia, freddo e umido soprattutto nei mesi invernali.

Ancona, Provincia
Contributore livello
176 post
3. Re: il nostro breve itinerario

Ciao Paolo,

non sono un'esperta sulla Namibia,

sono solo appena tornata dal mio primo viaggio.

Se puó esserti utile:

- Noi dal Kalahari ( avevamo un lodge vicino al tuo) a Sesriem, ci abbiamo messo 7h:30 perchè a partire da Maltahohe abbiamo trovato la strada parecchio corrugata, quindi in alcuni punti siamo stati costretti ad andare anche a 20km/h; tu sicuramente con un fuoristrada ti troverai meglio ( noi avevamo un suv) , e puó darsi che quel giorno sarà anche spianata meglio...ma magari tienilo presente :-); fino a Maltahohe invece è asfaltata.

- Non conosco il tuo alloggio a Sesriem ma ad oggi il Sesriem Camp è l'unico campeggio che consente di uscire dal parco un'ora dopo la chiusura per vedere il tramonto ed entrare un'ora prima per vedere alba.

Altrimenti non è possibile.

Forse hai notizia che ad Ottobre le cose saranno diverse?

- Non so se per " alba alla duna 45" intendi scalarla ...

Ad ogni modo, io ti consiglio di non perderti la salita sul Big Daddy, possibilmente scalandola partendo fin dall'inizio dalla cresta ( percorso segnalato sulla mappa come per persone allenate), perchè ti consente di avere per tutto il tragitto una visuale dal'alto sul Deadvlei e sull'altro deserto di sale nel fianco opposto.

Indipendentemente da come la scali, è piuttosto inpegnativa e ti sconsiglio di arrivarci con il sole già alto, come abbiamo fatto noi, perchè picchiava davvero tanto e la fatica , anche se siamo giovani, si faceva sentire.

Per questo con il senno del poi andrei direttamente al Big Daddy all'alba qundo ancora fra fresco, abbinando anche l'opportunità di vedere il contrasto luce-ombra.

La duna 45 non mi ha particolarmente emozionata rispetto alle altre mille splendide dune che ci sono più avanti, ma è un mio personalissimo parere.

Ciao! :-)

Brescia, Italia
Contributore livello
52 post
10 recensioni
6 voti utili
4. Re: il nostro breve itinerario

grazie kri gentile come sempre

ciao destinazione africa

ho letto che alla mattina a swako ci può esserci nebbia e foschia quindi abbiamo deciso di prenotare le uscite in loco, speriamo il bel tempo al pomeriggio perchè teniamo molto a sandwich harbor.......

niafaste ottime informazioni fresche fresche....

ma cosa intendi per strada corrugata........la stanno aggiustando o fa schifo proprio....azz se le strade fanno pena in uno dei posti più belli della namibia chissà dalle altre parti....

sì siamo riusciti a trovare posto al sesriem rest camp, ho pensato di fare l'alba a duna 45 perchè rimane prima dei 4 km da fare con le navette,

tu hai preso la navetta per arrivare a big daddy?

sai a che ora partono ?

Ancona, Provincia
Contributore livello
176 post
5. Re: il nostro breve itinerario

Ciao Paolo,

per strada corrugata intendo la presenza di una sorta di ondine sullo sterrato che si susseguono e che fanno sobbalzare.

E' una caratteristica che abbiamo riscontrato anche in altre strade della Namibia, ma lì il fenomeno era di molto accentuato.

Per noi è stata la strada peggiore, quindi con le altre vedrai anche andrà meglio, fermo restando che le condizioni delle strade cambiano a seconda di quanto recentemente siano state spianate;

comunque tu hai un fuoristrada, non ti preoccupare.... soltanto vai piano e non imitare gli altri che a volte superano sfrecciando, non ne vale l pena, sbandare su quelle strade a volte è un attimo.

Si a Sossusvlei abbiamo preso la navetta ed è stato anche divertente perchè è quasi come andare sulle montagne russe.

Sono disponibili già molto presto,pronte per chi alloggia all'interno del parco ed entra un'ora prima.

Per Swakopmund potresti già controllare qualque giorno prima le previsioni del tempo e delle maree, e chiedere a qualche agenzia se prevedono con tali previsioni di riuscire a raggiungere Sandwich Harbor.

Personalmente, avevo scelto l'escursione di una giornata,che garantiva una maggior poasibilità di arrivarci...

Ma con il senno del poi non so se la rifarei perchè è stata molto lunga e alla fine ci siamo anche un po' annoiati.

Opinione personalissima peró, e diversa da altre!

Ciao! :-)

Modificato: 18 luglio 2019, 20:49
Brescia, Italia
Contributore livello
52 post
10 recensioni
6 voti utili
6. Re: il nostro breve itinerario

scusa naifaste ero via

grazie molte per le risposte

adesso manca solo una cosa

partireeeee :-)

Ancona, Provincia
Contributore livello
176 post
7. Re: il nostro breve itinerario

Di nulla figurati, buon viaggio :-))!

Rispondi a: il nostro breve itinerario
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Namibia.