Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Namibia "Fai da te"

Contributore livello
1 post
7 recensioni
Namibia "Fai da te"

Ciao a tutti,

stiamo cercando di organizzare un viaggio a Ottobre in Namibia.

Abbiamo chiesto più info a più agenzie (anche sotto vostri consigli) e visto vari tour organizzati o tour in self-drive.

Unica "pecca": difficile scegliere da soli giorni di partenza/ritorno e gli alloggi.

Ci piacerebbe fare una cosa più "fai da te" sia nella scelta dei giorni che nelle sistemazioni appunto, e mi chiedevo se fosse possibile avere info utili su chi potesse fornirci un servizio di solo auto a noleggio + prenotazione delle varie visite (parchi o quant'altro).

Se qualcuno di voi sa darmi delle dritte... grazie!!!

14 risposte su questo argomento
Rome
Contributore livello
1.973 post
68 recensioni
1. Re: Namibia "Fai da te"

Forse non ho capito bene, ma se volete fare un viaggio non di gruppo e senza guida, cioè un self-drive solo per voi, chi/cosa vi impedisce di partire e tornare quando volete? Se chiedete ad un’agenzia di prenotare un itinerario self-drive per voi, le date di arrivo in Namibia e di partenza siete voi a dargliele.

Quanto agli alloggi potete controllare se quelli proposti dall’agenzia vi piacciono, altrimenti in qualche caso potete anche chiedere di cambiare con un altro che vi attira di più. Molte agenzie hanno accordi preferenziali con dei lodge, ma sono comunque in grado di prenotarne anche altri.

Ovviamente tutte e due le cose sopra non sono possibili se scegliete un tour di gruppo preconfezionato.

Altrimenti potete sempre noleggiare l’auto con una compagnia di noleggio (direttamente o tramite broker) e provare a prenotare gli alloggi da soli su booking, sul sito dell’ente parchi e altro. C’è chi lo ha fatto.

Per “prenotazione delle visite” non ho capito cosa intendi, non mi sembra ci sia nulla da prenotare da qui.

Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Namibia, Parco nazionale di Kruger, Kgalagadi Transfrontier Park
Contributore livello
895 post
125 recensioni
2. Re: Namibia "Fai da te"

Potete contattare qualche agenzia in loco, ma anche valutare l'ipotesi del self drive organizzando il viaggio da soli con il relativo risparmio di denaro... non è cosa particolarmente difficile per quella destinazione e noi siamo comunque quì a darvi una mano se occorre... potete utilizzare vari siti per prenotare gli alloggi, il noleggio dell'auto e quant'altro sia necessario per organizzare il viaggio. Il fattore più importante per la Namibia, ritengo sia la tempestività, perché le strutture sono relativamente poche e la disponibilità si esaurisce rapidamente, per quanto Ottobre non sia un mese "proibitivo" come Agosto..

Per potervi dare una mano, occorre intanto sapere quanti giorni totali avrete a disposizione e quali sono i vostri principali interessi (paesaggi, animali, popolazioni...) perché il Paese è grande circa tre volte l'Italia, le distanze tra una località e l'altra sono notevoli e - a meno che non si disponga di lunghi periodi di tempo - occorre fare delle scelte nella pianificazione dell'itinerario.

Genova, Italia
Contributore livello
71 post
49 recensioni
3. Re: Namibia "Fai da te"

Buongiorno a tutti! Mi intrometto in questo topic che sembra scirtto apposta per me ;)

Allora: anche io sto iniziando a pianificare il prosismo viaggio in Namibia, presumibilmente dal 19/10 al 04/11 (voli compresi). Non sarà la prima esperienza Africana, con il mio compagno siamo stati nel 2013 in Tanzania e Malawi per un viaggio zaino in spalla molto (forse troppo) fai da te.

Da allora la nostra esperienza di viaggio è aumentata considerevolmente, anche se non in Africa, e sicuramente uno degli aspetti che più mi preme è quello di sfruttare al meglio il tempo a disposizione, senza evitanto di fare le cose di fretta.

Quindi mi serve il vostro aiuto :) Intanto per buttare giù un itinerario di massima e per capire se, con i 17 giorni che abbiamo a disposizione, riusciamo ad incastrare anche una "scappata" alle Victoria Falls.

Paesaggi, natura e popolazioni sono tra le nostre prerogativa, sicuramente anche gli animali, anche se non dedicherei più di un paio di giorni ad eventuali safari. Vi ringrazio tantisismo per l'aiuto! ciao :)

Rome
Contributore livello
1.973 post
68 recensioni
4. Re: Namibia "Fai da te"

Se fai una ricerca su questo forum trovi decine di topic con itinerari tra i 14 e i 20 giorni, fatti un'idea, poi per i dettagli chiedi ancora.

Secondo me le Cascate Vittoria non c'entrano nulla, sono completamente fuori mano, e tra l'altro a fine ottobre saranno al minimo assoluto di acqua, già ad agosto non erano un granchè.

Per rassicurarti: è un viaggio facile, non richiede grande esperienza e sarà sicuramente meno avventuroso di quello fatto in Tanzania. Unico grande pericolo: se guidate veloci o al buio, quindi studiate un itinerario fattibile, con tappe ragionevoli in modo da non dover correre o arrivare a destinazione dopo il tramonto.

Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Namibia, Parco nazionale di Kruger, Kgalagadi Transfrontier Park
Contributore livello
895 post
125 recensioni
5. Re: Namibia "Fai da te"

D'accordo con Flavia... con 17 giorni a disposizione un bel viaggio in Namibia si riesce ad organizzare, coniugando tutti gli aspetti che vi interessano: 1) paesaggi (deserto del Kalahari, Fish River Canyon, Namib), costa atlantica, Damaraland; 2) animali, con un soggiorno nel Parco Etosha che consiglio comunque non inferiore alle tre notti e, magari, anche la visita ad un Centro di conservazione dei ghepardi; 3) popolazioni, arrivando sino ad Opuwo e visitando un villaggio Himba. Per raqggiungere anche le Cascate Vittoria via terra, con queol numero di giorni a disposizione, non è fattibile, salvo rinunciare a qualcos altro... L'opzione potrebbe essere quella di rinunciare comunque a qualcosa recuperando almeno tre giorni (magari la parte del Sud) e raggiungere le cascate con un volo da Windhoek, con il conseguente aumento di costo..

Genova, Italia
Contributore livello
71 post
49 recensioni
6. Re: Namibia "Fai da te"

grazie ad entrambi. So che avete perfettamente ragione sulle Cascate Vittoria, ma ci ho provato lo stesso :) effettivamente preferisco dedicarmi con più calma ad un anello in Namibia, senza correre.. e poi vorrà dire che dovrò tornare ancora una volta per visitarle!

Abbiamo trovato il volo (ethiopian airlines..opinioni/esperienze?..ad ottimo prezzo dal 18/10al 4/11) e saranno 17 giorni pieni più i 2 per il volo a/r.

Direi che opteremo per un 4x4 con tenda, anche qui se conoscete qualche compagnia di noleggio da consigliare ben venga..

L'itinerario sarà presumibilmente un anello con partenza e ritorno su Windhoek. Considerata la stagione in cui viaggeremo, che sfocerà nell'inizio del periodo piovoso se non sbaglio, mi consigliate di dirigermi prima a nord o a sud?

grazie ancora

Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Namibia, Parco nazionale di Kruger, Kgalagadi Transfrontier Park
Contributore livello
895 post
125 recensioni
7. Re: Namibia "Fai da te"

Dire quando e dove inizierà a piovere è impossibile... quello che si può dire è solo che la parte settentrionale del Paese riceve maggiori precipitazioni rispetto a quella centro-meridionale ove si estendono i deserti del Namib e del Kalahari. Alla luce di ciò, potreste strutturare un itinerario in senso antiorario in modo da arrivare prima in quella parte del paese dove potreste incontrare pioggia con maggiore probabilità. A Ottobre e Novembre, comunque, credo che anche a nord le probabilità di piogge molto intense non sia così elevata come nei mesi di Gennaio, Febbraio...

Torino, Italia
Contributore livello
515 post
17 recensioni
8. Re: Namibia "Fai da te"

Fatto il nord fino alle Epupa falls a metà ottobre... neanche una goccia d'acqua 😉

Genova, Italia
Contributore livello
71 post
49 recensioni
9. Re: Namibia "Fai da te"

innanzittutto vi ringrazio per le vostre risposte. Se mi dite che come periodo non c'è da preoccuparsi pe ril clima allor aio inizio a pensare ad un itinerario.. ditemi cosa ne pensate

19 (h.12.30) arrivo e notte a WINDHOECK

20 - 21 - 22 MARIENTAL - FISH RIVER CANYON

23 - 24 DESERTO NAMIB - SESRIEM, SOSSUSVLEI, DEADVLEI

25 - 26 SWAKOPMUND - SANDWICH BAY, WALVIS BAY

27 - 28 CAPE CROSS, TWYFELFONTEIN

28 - 29 - 30 KAOKOLAND - OPUWO, EPUPA FALLS

31 - 1 - 2 ETOSHA NATIONAL PARK (una notte dentro al parco, due notti fuori)

3 WINDHOEK

4 VOLO PER MILANO h 14.20

come vi sembra, fattibile? grazie ancora :)

Rome
Contributore livello
1.973 post
68 recensioni
10. Re: Namibia "Fai da te"

Ho volato diverse volte con Ethiopian, la compagnia non è meglio nè peggio di altre, anche di tante "blasonate" che poi non è che sono tutta questa meraviglia. Il punto critico è l'aeroporto, ormai troppo piccolo e affollato (la compagnia è in continua espansione e ogni mese lancia una nuova tratta) e con bagni non sempre pulitissimi, ma in fondo ci passi 3 ore. I punti di forza sono il prezzo (ha spesso buone tariffe) e, cosa per me più importante, le poche ore di volo e la direzione dritta a sud: con 14-15 ore fai Roma-Johannesburg, mentre con altre ci metti molto di più e fai giri assurdi (tipo passare per Francoforte o per Dubai). Di meglio come tempi c'è solo il nuovo volo Alitalia, ma costa mooooolto di più e non vola tutti i giorni.

Rispondi a: Namibia "Fai da te"
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Namibia.