Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Tanzania safari - Tour operator

Contributore livello
41 post
10 recensioni
Tanzania safari - Tour operator

Ciao a tutti,

Sono alla ricerca di consigli ed esperienze comprovate di safari organizzati mediante tour operator locali in modo da avere prezzi contenuti rispetto l'italia ma allo stesso tempo un servizio impeccabile.

Ovviamente mi sono lento per lungo e largo il vecchio post su TO locali tanzaniani ma ad esempio RiftSafari non opera piu (li ho contattati poco tempo fa).

Qualcuno ha notizie e/o esperienze più recenti ?

Grazie

16 risposte su questo argomento
Genova, Italia
Contributore livello
3.213 post
185 recensioni
1. Re: Tanzania safari - Tour operator

Ciao Alessio,

non è consentito fare pubblicita' su TA. Abbiamo parlato spesso di safari qui sul Forum, e fornito tutti i consigli da seguire per la scelta dell' agenzia alla quale affidarsi. Al fine di non essere ripetitivi, ti invito a fare una piccola ricerca su questo Forum, troverai tanti topics che trattano l' argomento e anche diverse opinioni ed esperienze con agenzie locali. Scorri un po' i vari posts, e prova ad inserire la parola safari nella barra cerca in alto a questa pagina, il sistema ti rimandera' a tutte le discussioni aperte in merito.

Buona serata

Contributore livello
41 post
10 recensioni
2. Re: Tanzania safari - Tour operator

Capito che non si puo fare pubblicità ovviamente su TA, ma mi sembra di aver chiesto recensioni personali "recenti" e non di sponsorizzare alcunchè. Ho scritto che mi sono letto tutti i post vecchi e datati dal 2011 in avanti ed infatti alcune compagnie non operano addirittura più.

TA nasce per recensire e condividere le esperienze personali mi risulta. I vari TO locali non hanno pagine aperte su TA quindi non posso far altro che chiedere qua nella sezione dedicata a chi c'è stato.

Genova, Italia
Contributore livello
3.213 post
185 recensioni
3. Re: Tanzania safari - Tour operator

Infatti per questo ci sono le recensioni. C' è un agenzia che viene spesso nominata qui sul Forum, e ha commenti super positivi, ma purtroppo prezzi contenuti e servizio impeccabile non vanno molto d' accordo.

Modificato: 18 settembre 2018, 11:45
Bergamo, Italia
Contributore livello
427 post
80 recensioni
4. Re: Tanzania safari - Tour operator

L’Agenzia che è nominata addirittura in posts specifici e dedicati è Safari Crew. Viene nominata perché non è possibile fare una recensione in quanto non è presente tra quelle recensibili (però ha un sito web).

Il proprietario è Italiano e ha guide che parlano Italiano. Quindi molta clientela è Italiana. Oltre ai safari privati, che fanno tutti, propone anche safari di gruppo con max 6 persone. In questo caso itinerario e date sono fissati e il prezzo è ovviamente minore.

Io l’ho usata a Agosto per un safari di gruppo. Avevo contattato circa 15 Agenzie locali (molte le trovi su TA e sono recensibili, quindi non le nomino - comunque su google ne scovi a bizzeffe, al limite cerca sul sito web safari Booking che ne raccoglie parecchie per tutta l’Africa). La scelta di Safari Crew è stata dettata dal fato che era l’unica da me trovata che con safari di gruppo (io viaggiavo da solo) arrivava al Nord Serengeti dove in Agosto di vede la grande migrazione. Mi sono trovato benissimo. Però il costo è più elevato rispetto ad altre Agenzie.

Penso che con un minimo sforzo e seguendo quanto ti ho scritto di Agenzie locali ne trovi parecchie. Se poi punti a un safari privato ti puoi sbizzarrire alla grande.

Milano, Italia
Esperto locale
di Malesia, Mondo subacqueo, Seychelles
Contributore livello
1.809 post
69 recensioni
5. Re: Tanzania safari - Tour operator

Premesso che non sempre i TO locali costano meno di quelli italiani, in quanto danno una commissione a quelli italiani che altrimenti si trattengono per loro, bisogna ricordare che nel caso ci siano problemi di qualunque tipo, per avere un risarcimento dovrete fargli causa in Tanzania.

Arusha, Tanzania
Contributore livello
896 post
6. Re: Tanzania safari - Tour operator

...il rischio percepito, che aumenta all'aumentare della distanza (fisica e culturale) tra destinazione e bacino di provenienza, una delle poche leve che restano ai tour operators in Europa e in America per legittimare il proprio ruolo. I tour operators europei e americani 95 volte su 100 non organizzano il viaggio (fatti salvi i pochi casi in cui il TO europeo possiade/gestisce anche il TO locale direttamente), ma si limitano ad acquisire il viaggio da un TO locale aggiungendo la propria commissione, magari pubblicando fascinosi e costosi cataloghi patinati, il cui costo finisce nel prezzo del viaggio che si compra, così come tutti i costi di struttura in Europa o in America.

Ho all'attivo 27 anni di viaggi intercontinentali, molti dei quali in Africa, io stesso da più di un decennio non mi rivolgo più ai tour operators outgoing in Europa, perché molti di essi (non tutti) costituiscono solo un costo aggiuntivo e non aggiungono alcun valore a quello che compri. Ci sono nelle varie destinazioni e non solo in Tanzania tour operators locali che hanno scelto la via delle vendita diretta, per cui non prevedono commissione per tour operators outgoing e danno al cliente/fruitore un prezzo ch non include alcuna commissione. E non è solo una questione di prezzo. Dialogare direttamente con chi vive sul posto dà accesso a informazioni aggiornate di prima mano.

Certo, bisogna fare una scelta oculata, affidarsi a TO locali dalla consolidata reputazione, evitando nomi sconosciuti, realtà improvvisate che magari offrono inspiegabilmente prezzi più bassi rispetto alla media, bisogna verificare che abbiano regolare licenza, e, come ho scritto più volte a proposito dell'Africa, un'ulteriore garanzia è l'iscrizione del tour operator in questione all'ATTA (Africa Travel and Tourism Association), un'organismo con sede a Londra che raggruppa i più qualificati professionisti del turismo in Africa, ha procedute di ammissione ferree e impone norme di comportamento molto rigide, pena l'espulsione per chi non le rispetta.

Modificato: 01 ottobre 2018, 10:00
Contributore livello
41 post
10 recensioni
7. Re: Tanzania safari - Tour operator

Diciamo che spesso e volentieri è difficile e lungo il processo per ottenere un rimborso anche dalle agenzie italiane (provato in prima persona). L'unica cosa è avere un'assicurazione esterna che tuteli per qualsiasi evenienza.

Milano, Italia
Esperto locale
di Malesia, Mondo subacqueo, Seychelles
Contributore livello
1.809 post
69 recensioni
8. Re: Tanzania safari - Tour operator

Alessio hai ragione: in Italia magari è lunga e complicata ma prima o poi i soldi li recuperi, in Tanzania sicuramente non ci torni per fare causa a qualcuno.

Non mi risulta ci siano assicurazioni che ti coprono in caso di acquisto incauto.

Bergamo, Italia
Contributore livello
427 post
80 recensioni
9. Re: Tanzania safari - Tour operator

Non ho dubbi. Io la penso esattamente come TZAddict. E infatti, faccio come fa lui. L'ho appena fatto con la Tanzania e l'ho fatto da anni con destinazioni sparse in vari posti nel Mondo. Può succedere qualche truffa? Ovvio che si? Ci si tutela, per quanto possibile, come scrive TZAddict e lo stesso Alessio. Perché, in Italia le forse truffe non le conosciamo? Sono tanto meno probabili rispetto alla Tanzania? E per farsi risarcire ci sono metodi alternativi da quelli che si usano in altre parti del Mondo? Se una Agenzia chiude/faliisce, pensate che sia diverso da quanto è accaduto con le banca fallite?

Milano, Italia
Esperto locale
di Malesia, Mondo subacqueo, Seychelles
Contributore livello
1.809 post
69 recensioni
10. Re: Tanzania safari - Tour operator

Ma infatti, ognuno è libero di fare come meglio crede, l'importante è essere ben consapevoli dei rischi a cui si va incontro.

Tu lo sei, magari altri no.

Comunque qui non si sta parlando solo di truffe e fallimenti: vacanza rovinata significa che il tuo TO ti ha dato delle sistemazioni o un tour diverso da quello che ti aveva promesso.

Se il TO è italiano puoi farti risarcire, se è di qualunque altra parte del mondo diventa molto più complicato, su questo non ci piove.

Questo ovviamente non significa che tutti quelli che danno servizi di questo tipo all'estero non siano affidabili, anzi..... Ogni TO italiano si affida ovviamente ad agenzie locali non potendo avere dipendenti in tutto il mondo, ma le conosce e ci fa affari magari da anni, se invece devo dare soldi a uno che non conosco solo perchè altri sconosciuti lo pubblicizzano sui social dicendo che è bravo e onesto, a me sembra onestamente una fesseria.

L'importante come dicevo è essere ben consci del cosa significhi prenotare in Italia o all'estero.

Mi sembra che spesso la gente non si renda conto della differenza, ma magari mi sbaglio.

Rispondi a: Tanzania safari - Tour operator
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Tanzania.