Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Notizie varie

Milano, Italia
Contributore livello
27 post
30 recensioni
12 voti utili
Notizie varie

Siamo tornati in Sudafrica dal 26 giugno al 15 luglio e vorrei dare delle notizie, che potrebbero essere utili.

Innanzitutto, come suggeritomi da più di un utente, NON necessita la patente internazionale (neppure con Europcar, nonostante da più parti La stessa Europcar indichi che la richiedono).

Le strade asfaltate, che ho percorso, sono tenute bene, alcune benissimo, tranne un tratto di una trentina di km della R572 fra l'incrocio con la 11 e Maasstroom: OSCENA! Come avevo letto da Valeria, presente spesso nei post, è praticamente tutta una buca e la velocità media si aggira sui 10-15 km orari.

Anche il tratto da Alldays al Mapungubwe National Park ha diverse buche, ma si va via discretamente bene.

Un'altra strada abbastanza impegnativa è quella che va da Thabazimbi al Griffons Bush Camp; nel primo tratto è asfaltata e decisamente buona. Poi, dall'incrocio con le sterrate che vanno verso Hoopdal e Roiberg, diventa poco buona soprattutto per le normali berline e addirittura pessima in un tratto di circa 1,5 km. (tuttavia il posto dov'è situato il Griffons vale la pena).

Le strade interne al Marakele ed al Mapungubwe vanno a tratti, ma sono discrete. Direi più che buone quelle del Kruger.

Al Mapungubwe abbiamo soggiornato al Kaoxa Bush Camp, esterno al parco, ma non molto distante dall'entrata orientale, ed è molto bello, situato in un terreno privato molto esteso. A poche centinaia di metri dalle tende, c'è una pozza d'acqua e una sera, poco prima delle 18, mentre la stavamo raggiungendo, abbiamo incontrato un branco di elefanti.

Capitolo animali.

E qui vengono le (discretamente) dolenti note: probabilmente siamo particolarmente sfigati, ma ci aspettavamo di vedere più leoni. Invece, ne abbiamo avvistati solo 4 al Kruger di cui un maschio abbastanza vicino, un altro maschio sdraiato e quasi invisibile, una femmina sulla strada e un'altra abbastanza da lontano. Al Marakele ed al Mapungubwe ZERO TOTALE! (dopo il ritorno ho letto, che ne sarebbero rimasti solo 20.000 in tutta l'Africa...).

Al Kruger abbiamo visto anche un leopardo, non vicinissimo, ma solo ed esclusivamente lì.

Speravamo anche nei licaoni, ma niente.

Di contro abbiamo potuto vedere centinaia di elefanti, parecchi bufali, senza contare gazzelle, kudu, zebre, facoceri, coccodrilli, ippopotami e una miriade di uccelli e scimmie.

Anche il paio di giorni trascorsi nel Tuli Block, in Botswana, (anche qui strada sterrata ma discreta) sono stati avarissimi di incontri; ci ha "salvato" la vista di un nido d'aquila con due uova al suo interno. Speravamo di più...

Attenzione per coloro che volessero passare il confine tra Sud Africa e Botswana dal valico di Platjan: NON portate carne cruda, è proibito.

Abbiamo detto all'ufficio immigrazione del Botswana, che saremmo tornati oltre confine per regalarla a qualcuno (l'alternativa è buttarla); invece, per nostra fortuna, una delle impiegate si è offerta di farcela cucinare a casa sua. Per cui, abbiamo dato una scottata alla nostra carne e siamo potuti ripartire.

Spero che queste notizie possano servire a qualcuno

7 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Contributore livello
27 post
30 recensioni
12 voti utili
1. Re: Notizie varie

Da tener presente che, nei dintorni di Hazyview, mentre stavamo andando verso il Paul Kruger Gate, abbiamo incontrato una protesta degli abitanti (e non era la prima volta), che avevano bloccato la strada con grossi massi, ragion per cui siamo stati costretti a tornare al Phabeni gate

Rome
Contributore livello
2.744 post
72 recensioni
34 voti utili
2. Re: Notizie varie

Non abbiamo mai scritto che a Marakele e Mapungubwe si va per avvistare i felini. Sono parchi molto belli - per il mio gusto - ma in particolare sul fronte paesaggistico. Pochi o nulli i felini.

Contenta comunque che l'impressione generale mi sembra positiva.

Roma, Italia
Contributore livello
395 post
215 recensioni
43 voti utili
3. Re: Notizie varie

Io ho avuto c... lo scorso aprile. Il giorno della partenza da Marakele, ho trovato due leonesse ed un giovane leone sulla strada!

Non me lo aspettavo ma.... insomma ve l’ho voluto raccontare! :-)

Italia
Esperto locale
di Sudafrica, Namibia, Parco nazionale di Kruger, Kgalagadi Transfrontier Park
Contributore livello
1.018 post
127 recensioni
61 voti utili
4. Re: Notizie varie

Con gli animali è sempre questione di fortuna... ed il fatto che siano rimasti 20.000 leoni in libertà in tutta l'Africa deve far riflettere su come il genere umano possa essere in grado di incidere negativamente sulla Natura, portando all'estinzione le altre specie.. Ma queste sono riflessioni puramente personali e perdonerete la digressione..

Piuttosto, volevo ribadire una cosa: è vero, la patente internazionale non viene quasi mai chiesta e soprattutto al fornitore dell'auto non interessa proprio. Tuttavia, il mio consiglio resta sempre quello: FATELA! A prescindere dal fatto che vi venga chiesta oppure no, la normativa la prevede, se vi fermano per un controllo stradale ve la possono chiedere... (la patente nazionale è scritta in italiano e per un poliziotto sudafricano potrebbero anche esserci anche scritte barzellette... lui è in grado di verificare solo quella internazionale scritta in inglese...), ma, peggio, cosa potrebbe accadere in caso di incidente? Non ha senso accollarsi il rischio di una rivalsa da parte dell'assicurazione per non aver fatto una patente che resta valida tre anni e si ottiene in dieci giorni con una spesa di circa 40 euro.

Phalaborwa
Esperto locale
di Parco nazionale di Kruger, Mozambico, Sudafrica
Contributore livello
3.686 post
21 recensioni
28 voti utili
5. Re: Notizie varie

Prima di fare la patente sudafricana, ho guidato per diversi anni con la patente italiana, mai nessun problema con la polizia ( una sola volta ho dovuto indicare loro la data di scadenza/ validità ), né tantomeno con l'assicurazione ( abbiamo 3 veicoli )...Se poi, per ulteriore tranquillità, si vuole farla, logicamente nulla osta....

Milano, Italia
Contributore livello
27 post
30 recensioni
12 voti utili
6. Re: Notizie varie

Infatti sono parchi molto belli come paesaggio, ma la speranza di vedere i felini è sempre alta.

In compenso, a Marakele abbiamo incrociato un rino per strada ed altri 3 li abbiamo visti nel prato davanti al campeggio che si trova vicino all'entrata.

Anche nella parte sud del Kruger abbiamo visto i rino, precisamente 5 un giorno e 5 un paio di giorni dopo.

Da notare che, sulle lavagnette dove si indicano gli avvistamenti degli animali, che si trovano nei campi e nei picnic sites, dove c'è la figura del rino c'è scritto che non si hanno notizia di avvistamenti, a causa della caccia di frodo.

Invece, qualcuno resiste...

Milano, Italia
Contributore livello
27 post
30 recensioni
12 voti utili
7. Re: Notizie varie

Chi può, approfitti per andare a visitare i parchi africani, perchè ho paura che, fra pochi anni, di animali ce ne saranno pochissimi.

spero di essere pessimista, ma visto come vanno le cose (l'Amazzonia che brucia, le catastrofi naturali, la caccia di frodo ecc.)...

Rispondi a: Notizie varie
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Sudafrica.