Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Esta e timbro Iran

Contributore livello
5 post
6 recensioni
Salva argomento
Esta e timbro Iran

Buongiorno a tutti

mi rivolgo a voi per questo: un mio collega di nazionalità italiana deve recarsi negli Stati Uniti per lavoro e attualmente ha un passaporto dove NON ci sono timbri dei paesi non ammessi dall'ESTA (Iran, Yemen, ecc). Però sul passaporto precedente c'era un timbro IRANIANO di un viaggio lavorativo effettuato dopo il 01/03/11. Quest'anno ha dovuto rifare il passaporto perchè non aveva più pagine libere, quindi andrebbe negli Stati Uniti con il passaporto nuovo, dove NON c'è traccia del timbro iraniano.

Può fare l'ESTA e dichiarare che non è stato in Iran? Oppure riescono a vedere anche le informazioni del passaporto precedente, quindi è meglio fare il visto in Ambasciata?

Grazie

È probabile che la disponibilità si esaurisca
Tour delle Cascate del Niagara di 2
465 recensioni
a partire da 320,00 USD*
Offerta Speciale
New York City Explorer Pass
480 recensioni
a partire da 84,00 USD*
89,00 USD
Tour di un giorno a Washington DC da
1.153 recensioni
a partire da 145,00 USD*
2 risposte su questo argomento
Milano
Esperto locale
di New York City, Great Exuma
Contributore livello
13.242 post
48 recensioni
Salva risposta
1. Re: Esta e timbro Iran

Ciao Luana

L'immigrazione degli USA è molto rigida nei confronti di chi dichiara il falso e dichiarare sulla richiesta ESTA di non essere stati in Iran essendoci stati equivale a dichiarare il falso.

La legge infatti non parla di ebidenza sul passaporto ma dice chiaramente:

"Coloro i quali hanno viaggiato in Libia, Somalia, Yemen, Sudan, Siria, Iran ed Iraq dopo il 1° marzo 2011 devono fare domanda di visto USA in quanto non possono registrarsi con ESTA."

Detto questo, non avendo il timbro nè il visto Iraniano sul passaporto il collega potrebbe anche farla franca ma se per qualche motivo lo scoprono (e gli USA hanno sicuramente i mezzi per farlo se nutrono qualche sospetto), oltre a essere rispedito indietro perderebbe i privilegi VWP e sarà per lui molto più difficile ottenere un visto in futuro.

Io non rischierei.

Modificato: 06 giugno 2018, 21:00
L'Aquila, Italia
Esperto locale
di New York, Chicago, Parco nazionale Yellowstone, Parco nazionale Grand Teton
Contributore livello
2.872 post
21 recensioni
Salva risposta
2. Re: Esta e timbro Iran

Confermo al 100% ciò che ha scritto Vale, che saluto, mai dichiarare il falso per queste cose non perdonano.

Fai chiedere al tuo Collega il Visto, non avrà alcun problema, oltretutto il Visto è valido 10 anni mentre l’ESTA solo 2.

Rispondi a: Esta e timbro Iran
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta