Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

prima volta negli USA - Miami

Roncadelle, Italia
Contributore livello
12 post
7 recensioni
prima volta negli USA - Miami

un saluto a tutti...ho già postato una discussione simile nella sazione new York, quest'anno dal 15 giugno al 2 luglio si va per la prima volta in america .. siamo molto emozionati e non vedoamo l'ora.

siamo 2 adulti e 1 bambino di 10 anni e abbiamo pensato di visitare i seguenti luoghi:

NEW YORK dal 15 al 23 giugno con una gita fuori porta a Washington e una gita alle cascate del Niagara? consigli per queste località? e meglio noleggiare un auto o muoversi con altri mezzi (aereo, treno ecc ecc)?

ORLANDO dal 23 / 24 al 25 / 26 giugno, qui vorremmo visitare almeno un parco di Walt Disney (..possibilmente star wars o Harry pottrr) e visitare la zona della NASA. altri consigli utili??

MIAMI DAL 25 / 26 giugno fino al 2 luglio, per dedicare almeno 2 giorni al mare per un Po fi relax ... per il resto vi chiedo consigli... cosa si può visitare di bello? ...ho visto che esiste anche una crociera giornaliera alle Bahamas ... ne vale la pena??

vi ringrazio un anticipo x i consigli

7 risposte su questo argomento
Cesena, Italia
Esperto locale
di Florida, Seychelles
Contributore livello
1.620 post
13 recensioni
1. Re: prima volta negli USA - Miami

Ciao Flavio,

se è la prima volta a NYC mi concenterei su Manhattan, Brooklyn e dintorni. Per la cascate del Niagara, tra viaggio (in aereo) e visita ti vanno via minimo 3 giorni. Meglio lasciarle ad un altro viaggio e arrivandoci dal Canada dove la visita rende molto di più rispetto al lato statunitense. Idem Washington, che fatto in giornata non ha senso visto che 8 ore servono solo per il viaggio in auto/treno.

In Florida, con 10/11 giorni a disposizione puoi anche pensare di fare un mini tour toccando più città. Restare 4 giorni ad Orlando ha senso se si fanno almeno 3 giorni nei parchi divertimento ed uno dedicato a Downtown e Cape Canaveral.

A Miami servono almeno tre giorni per visitare bene la città, inclusa una mezza giornata alle Everglades. La gita in giornata a Bimini ci può anche stare, sono 2 ore a tratta di tragitto. Puoi anche fare una gita a Key West con almeno 2 notti di pernottamento e se il 2 luglio hai il volo in serata puoi ripartire quello stesso giorno da KW e arrivando direttamente al MIA.

Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.941 post
406 recensioni
2. Re: prima volta negli USA - Miami

Ciao Flavio,

i miei consigli sono in linea con quelli di @Comax, purtroppo bisogna avere delle idee precise rispetto alle distanze negli Stati Uniti, e rispetto ai tempi minimi che servono per raggiungere e visitare ogni luogo.

Per vedere New York, Philadelphia, Washington, Niagara, e tutto quello che c’è nel mezzo, tutti i giorni che hai a disposizione per questo viaggio sarebbero già al limite, e tu vuoi inserirci anche la Florida! Direi come prima cosa di abbandonare l’idea di fare altro oltre a New York, se vuoi spostarti anche in Florida.

In più vorresti utilizzare solo due basi, Orlando e Miami, ma la Florida non è solo questo, anzi! Anche qui dovrai fare delle selezioni, perché Miami e dintorni sono senza dubbio stupendi, ma il mare del Golfo del Messico, da Clearwater a St.Pete Beach, e da Siesta Key a Sanibel o Naples, per me, è proprio la parte più bella, e serve tempo.

Nel tempo che hai a disposizione dovrai fare delle scelte, e la prima che farei sarebbe quella di dedicarmi alla Florida eliminando l’idea di altre escursioni, compresa quella alle Bahamas.

Hai già da vedere anche fin troppo per il tempo che c’è a disposizione, tanto da avere solo l’imbarazzo della scelta.

Roncadelle, Italia
Contributore livello
12 post
7 recensioni
3. Re: prima volta negli USA - Miami

grazie x le risposte.

in effetti sono pochi giorni, dovrei pensare di "allungare" la vacanza ... fare almeno 20 / 22 giorni in modo da dedicare la 6 gg a New York 2 gg a Washington e 2 gg x le sole cascate di Niagara.. logicamente capisco che non è possibile vedere e visitare tutta la città e dovrò accontentarmi delle do le attrazioni principali.. i restanti 10 giorni da suddividere in 2 giorni Orlando x parchi divertimento, 2 giorni key west e 6 giorni da dedicare a Miami e un Po di relax ... a che qui ovviamente non pretendo per questioni di tempo di girare tutta la Florida .. che sicuramente sarà magnifica .

vs opinioni?

Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.941 post
406 recensioni
4. Re: prima volta negli USA - Miami

@Flavio,

dipende da quanto si vuole rendere compresso un viaggio, e da quanto si vuole fare e vedere nei giorni a disposizione.

Il mio primo viaggio, ormai 11 anni fa, era stato di 24 giorni, di cui una settimana a New York e poi Philadelphia, Atlantic City, Annapolis, Washington, Pittsburgh, Toronto, Niagara, e rientro a Newark solo per il volo.

Già così mi era sembrato tirato in alcuni punti (e a differenza dei tuoi programmi non c’era la Florida in più).

Invece il mio primo viaggio in Florida (25 giorni, nel 2012) era così:

Atlanta - Savannah - Daytona - Tampa/St.Petersburg - Sarasota - Fort Myers/Naples - Miami - Key West - Fort Lauderdale - Orlando - Jacksonville - Atlanta

Anche qui tirato per i miei tempi, eppure i giorni non erano pochi.

Sono poi tornato in altre due occasioni, sia nella costa Est sia in Florida (anche lo scorso anno per alcune tappe di un viaggio ancora più lungo fino in Texas).

Spero che questi spunti possano darti alcune idee, ma come tempi, dividendo queste zone con così tanto da vedere in ognuna, sarebbe comunque difficile evitare dei tagli.

Cesena, Italia
Esperto locale
di Florida, Seychelles
Contributore livello
1.620 post
13 recensioni
5. Re: prima volta negli USA - Miami

@Flavio

La mia opinione è che qui non si tratta di aggiungere giorni ma di ripensare al tipo di viaggio che hai in mente. Saltare di palo in frasca negli Stati Uniti è una cosa che non potrei mai consigliare. Io ho visto le zone che tu vorresti vedere in 4 viaggi distinti. Le distanze sono enormi e sia sulla strade che negli aeroporti si perdono intere giornate. In soli 20 giorni fare il volo intercontinentale, tre voli interni e svariati km in auto lo vedo più come competere ad un Iron Man piuttosto che fare una vacanza.

Sei giorni a NYC sono pochissimi, la prima volta che ci sono andato avevo fatto 12 giorni e sono riuscito a malapena a vedere solo le cose imperdibili della Grande Mela. Secondo me con 20 giorni è più sufficiente fare NYC e Florida.

lombardia
Contributore livello
62 post
52 recensioni
6. Re: prima volta negli USA - Miami

Ciao Flavio,

concordo con Comax73, il tipo di viaggio che vorresti fare risulterebbe alquanto massacrante.

New York o meglio Manhattan è molto bella e ci sono talmente tante cose da vedere che i 6/7 giorni che hai a disposizione ti serviranno per vedere solo una parte di quello che offre.

A Manhattan si gira a piedi o in metropolitana quindi considera che, durante la tua permanenza, passerai tantissimo tempo per percorrere i vari tragitti.

Per Orlando 2 giorni non bastano, soprattutto se vuoi andare nei parchi e a Cape Canaveral: le due attrazioni che hai menzionato, e cioè Harry Potter e Star Wars, non sono entrambe Disney, la prima è degli Universal Orlando quindi, se hai intenzione di visitarle entrambe, dovrai dedicare un giorno a ciascun parco. Cape Canaveral si raggiunge in circa un'ora e 1/2 da Orlando e la visita all'interno (se non ricordo male) dovrebbe durare 6/8 ore. Da non dimenticare è il fattore meteo: giugno e luglio potrebbero essere piuttosto piovosi, e anche se gli acquazzoni durano poco, le visite potrebbero comunque essere rovinate o come è successo a me lo scorso anno "annullate"!

Sarasota è magnifica e la spiaggia di Siesta Key la più bella che abbia mai visto. Se dovessi essere obbligata a scegliere tra Orlando e Sarasota opterei sicuramente per quest'ultima.

In conclusione, se posso permettermi, ti consiglio per questo primo viaggio negli States, di fare NYC (Manhattan e Harlem) e Florida con tappe Miami, Sarasota, Everglades e Key West

Modificato: 07 febbraio 2018, 19:39
Roncadelle, Italia
Contributore livello
12 post
7 recensioni
7. Re: prima volta negli USA - Miami

Scusate se rispondo dopo oltre 6 mesi... Ma vorrei dare seguito alla discussione, riassumendo il viaggio che ho fatto anche per poter "aiutare" eventuali lettori che hanno in mente lo stesso itinerario.

15 giugno:

partenza Malpensa ore 16:30 arrivo 19:15 ora locale.. Ore 20:30 (+ 6 ore ore italiane) eravamo in hotel a Manhattan.. Io ero "cotto" e sono crollato sul letto (ho sofferto il jetlag).

16 giugno:

 visita di downtown, tra cui, statua liberta, museo 11/09, one world trade center, wall st., Ponte brooklin (con battello), mezzo giro a little Italy e la sera a times Sq. (hotel in zona).

17 giugno:

mattina a Times Sq. Poi messa gospel a times Sq. Church, giro di mid Town e pranzo in zona parallela times Sq. (c'era tipo un festival del cibo), poi central Park (mezzo parco) con giro in barca, visita museo di storia e scienze naturali)(niente di che..), poi cena all hard Rock, dinuovo times Square e hotel.

18 giugno: mattina a middle town, con Tappa obbligata da Tiffany (divorzio scampato...) poi radio city hall, Rockefeller center e top of the Rock, poi a piedi high line verso Chelsie Market (qui abbiamo cenato), la sera giro da Macy's ed empire state building (la notte e magnifico) , poi dinuovo times Square e hotel.

19 giugno:

partenza da jfk ore 9.30 arrivo Buffalo ore 11.00 circa, noleggio auto e partenza direzione Niagara falls view (lato canadese), visita delle cascate con giro in battello, la sera passeggiata Clifton hill, cena da rainforest Cafe consigliata e fuochi artificio cascate, poi hotel.

20 giugno ;

Giro Niagara falls e poi mezza mattina a Buffalo, partenza per Orlando ore 16:30 arrivo 18:45, noleggio auto e direzione hotel località Kissimmee ore 21:00 cena poi hotel.

21 giugno:

Ho festeggiato il compleanno ad universal (magnifico) consiglio Park to park e fast pass per vederli entrambi e fare tutti i giochi (li ho fatti quasi tutti), al ritorno avevamo i tel scarichi e senza cavi... Ci siamo persi in auto... Dopo 1.30 di girare non so come Ma sono arrivato in hotel... Erano le 2 di notte. (piccola parentesi.. Questa giornata mi è costata quasi 1000 euro.. Prezzi esagerati)

22 giugno:

Magic Kingdom, e Immenso, bello molto bello però giochi vetusti. Mio figlio ed io abbiamo preferito universal.

23 giugno:

Disney hollywood studios, siamo appassionati di star wars... Alle 16 partenza per Miami Beach , arrivo alle 20, cena e hotel.

24 giugno:

Mare e relax a Miami, tra piscina mare e cocktail

La sera giro a Miami beach e cena lungo la Ocean drive

25 giugno:

Idem come sopra, pomeriggio giro di Miami e key biscayne, cena all hard rock (ma c'è di meglio).

26 giugno:

Partenza per key west arrivo ore 12 e bagno spiaggia, poi hotel piscina e relax, sera Mallory square, cena poi hotel.

27 giugno:

Spiaggia fort Zachary, poi hotel relax e piscina, tra o to Mallory Square, Duval Street, poi cena da blue heaven Consigliata e hotel.

28 giugno:

Mezza giornata a key west in giro., partenza per fort Lauderdale... Lungo la strada volevamo fermarci a baia Honda ma pioveva e anche forte.

Arrivo ore 20 lascio auto aeroporto poi hotel.

29 giugno:

Partenza per Washington ore 7.00 arrivo ore 9.00, hotel deposito bagagli e giro per W. D. C, tra cui casa bianca, National Mall, tempio di Lincoln, cimitero Arlington, poi cena e hotel.

30 giugno:

In giro per Washington, museo scienze naturali che era gratuito, poi partenza ore 14.30 per N. Y. con treno arrivo 17.30, hotel deposito valigie, e poi in giro per N. Y., madame tussaud, times Square, Cena e hotel.

01 luglio:

Intrepid air and space, giri vari a N. Y per compere varie, poi saluti e partenza da jfk ore 22.30, arrivo a Milano ore 12.30 del giorno dopo.

Allora è stato devastante, ma merita ogni singolo momento.

È vero abbiamo fatto le cose di corsa, però i giorni a disposizione erano quelli.

Per potersi godere appieno la vacanza sarebbe stato utile aggiungere almeno un giorno ad ogni tappa, quindi almeno dai 25 ai 30 giorni.

Però non si può stare una vita in vacanza e quindi ci siamo accontentati.

Rispondi a: prima volta negli USA - Miami
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Florida.