Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Consigli su questo itinerario e domande pratiche

Parigi, Francia
Contributore livello
15 post
175 recensioni
Salva argomento
Consigli su questo itinerario e domande pratiche

Ciao a tutti di nuovo , intanto grazie perchè senza questo forum sarei andata allo sbaraglio...Io e il mio ragazzo partiremo a metà giurno per Los Angeles e faremo parchi e un pezzo di costa. Mi date un parere sull'itinerario?

Giorno 1: Los Angeles (arrivo alle 15 quindi praticamente il giorno è perso) , ritiro auto , pernottamento a Malibù

G2: Malibù

G3:Pismo Beach

G3: Pismo Beach ( possibile spostarsi )

G4: Sequoia

G5: Death Valley ( meglio dormire dentro? Oppure dove?)

g6: Las Vegas

g7:Monument Valley (the View)

g8: Monument Valley

g9:Grand Canyon

g10:Mojave ( zone dove pernottare?)

g11Santa Monica

g12Santa monica

g13Santa Monica

g14Santa Monica

g15Santa Monica

g16 partenza

La notte nei pressi del Sequoia , me la consigliate o mi consigliate una tappa intermedia diversa?

Gli ultimi giorni giorni ( a parte il giorno di arrivo a Los Angeles dopo i parchi) sono di relax e vorremmo lasciare giù la macchina. Secondo voi ha senso riconsegnare l'auto in aeroporto il dodicesimo giorno e poi tornare con mezzi e\o taxi a Santa Monica? Non vorrei diventasse più dispendioso che altro ...sulla mappa sembra vicino ma ...sulla carta è una cosa.

Grazie infinite per l'aiuto

Tour di 3 giorni: Sedona, Monument
26 recensioni
a partire da 529,00 USD*
Più venduto
Biglietto d'ingresso generale agli
334 recensioni
a partire da 104,99 USD*
Escursione al parco nazionale di
1.612 recensioni
a partire da 171,00 USD*
1 risposta
Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.627 post
397 recensioni
Salva risposta
1. Re: Consigli su questo itinerario e domande pratiche

Ciao Paris K,

per prima cosa c’è da ricordare che sia Malibu che Santa Monica sono a tutti gli effetti parte di Los Angeles, e per quanto io adori quella città, su poco più di due settimane, la metà dei giorni la metti proprio a Los Angeles. Impensabile quindi far rientrare anche i parchi, con i relativi tempi di visita, più gli spostamenti tra un punto e l’altro su distanze poco immaginabili, soltanto nei giorni rimanenti.

Nel dettaglio cosa rivedrei:

1. Inutile dividere il soggiorno a Malibu o Santa Monica tra inizio e fine soggiorno. Inoltre, il dove dormire a Los Angeles è relativo, la macchina vi servirà in ogni caso, e dormire nelle zone più costose e turistiche è proprio la prima cosa che eviterei.

2. Pismo Beach due notti... oltre a dirti che si potrebbe anche evitarle, le trovo comunque esagerate, e la località (se si fa riferimento alla costa Nord) che veramente merita una tappa è Santa Barbara (anche se per me la vera costa Californiana è a Sud, tra Los Angeles e San Diego). Qui potresti recuperare una notte preziosa da mettere in altri punti troppo tirati del viaggio, e ne hai molti.

3. Per il Sequoia, la Death Valley, e Las Vegas, calcolerei almeno 3/4 notti, non di meno, sia per una visita decente dei due parchi, sia per Las Vegas, che vista di corsa non avrebbe il tempo che invece merita.

4. Del tutto esagerate le due notti alla Monument Valley, dove ne basta una (manca il Bryce Canyon, manca la zona di Page...) e del tutto da dimenticare di poterci arrivare in una sola giornata partendo da Las Vegas, sarebbe una maratona automobilistica in cui ti perdi alcuni dei luoghi più belli dell’Ovest.

5. Il Mojave è più che tralasciabile, a favore di almeno una tappa sulla Route66 (dopo le visite di Williams, Seligman, Kingman, ma più di tutte Oatman), e con il Joshua Tree più tappa a Palm Springs.

6. Io la macchina a Los Angeles la trovo indispensabile, e per quanto si pensi di usare gli ultimi giorni per il relax, la città offre tantissimo e sarebbe un vero peccato non vederla come merita. Ogni spostamento tra Taxi, Uber, o altro simile... verrebbe a costare più che un noleggio. Non riuscirei mai a pensare di non avere la comodità di un mezzo proprio per girare quelle zone, a maggior ragione Los Angeles.

Rispondi a: Consigli su questo itinerario e domande pratiche
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta