Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati

9 post
1 recensione
Salva argomento
Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati

Ciao a tutti!! Tra luglio ed agosto avrei intenzione di andare circa 3 settimane negli Stati Uniti per il coast to coast. I miei quesiti riguardano il navigatore e una scheda sim dati. Ho letto un po’ qui i commenti e ne ho dedotto che noleggiare un’auto con navigatore ha ben poco senso per i costi e che piuttosto converrebbe comprare le mappe degli USA e metterlo sul proprio navigatore prima di partire e portarselo là (anche se poi potrebbe capitare un’auto che ha il navigatore in dotazione ma fin quando sono là non lo posso sapere e non voglio rischiare).. e oltretutto non ho idea del costo di comprarsi le mappe degli USA da mettere sul proprio navigatore!! Secondariamente volevo acquistare una sim di solo dati.. la mia idea iniziale era di trovarne una con parecchi giga per usare là direttamente google maps senza ricorrere ad un navigatore. Quindi le mie domande sarebbero: è possibile cavarmela solo con una sim dati (tra le altre cose non ho neanche idea di quanti giga mi possano servire in 3 settimane restando incollata a Google maps) senza ricorrere ad un navigatore? Oppure è meglio avere entrambe le cose, cioè sia un navigatore scaricandomi le mappe e una sim dati (che a questo punto mi servirebbe solo per whatsapp)? In tal caso mi potreste dire una tariffa base per la sim dati in 3 settimane negli USA e un costo approssimativo delle mappe da scaricare?

Tour di 3 giorni: Sedona, Monument
26 recensioni
a partire da 529,00 USD*
Più venduto
Biglietto d'ingresso generale agli
332 recensioni
a partire da 104,99 USD*
Tour costiero della California di 3
44 recensioni
a partire da 473,00 USD*
4 risposte su questo argomento
Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.590 post
391 recensioni
Salva risposta
1. Re: Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati

Ciao Eleonora,

a mio parere la prima cosa da fare è sapere quali offerte propone il tuo operatore qui in Italia. Io ormai da due anni ho 3, e utilizzo la loro offerta per gli Stati Uniti trovandomi benissimo per il tipo di utilizzo che ne faccio. Il tutto alternando i dati internet (che attivo solo all’occorrenza) con il Wi-Fi onnipresente.

Mi sembra però di capire che l’utilizzo principale che ne faresti è per quanto riguarda le Mappe, che per mia esperienza guarderesti solo in caso di necessità (non ho mai sentito la necessità di avere un navigatore in nessuna parte degli Stati Uniti).

Le mappe possono essere utili per trovare un indirizzo particolare nelle grandi aree urbane, o per calcolare un percorso, ma difficilmente ti saranno così indispensabili nelle zone extraurbane, dove le strade sono spesso le stesse per km e km.

Quindi il navigatore sempre attivo non ti servirà, e le mappe di Google puoi utilizzarle anche offline scaricando le aree di tuo interesse su smartphone o tablet.

Se il tuo operatore è Vodafone posso già dirti che tra tutti è il meno conveniente, e quindi si può anche al limite valutare la Sim locale, in tutti gli altri casi, con gli altri operatori, hai invece spesso buone offerte, che per un soggiorno di tre settimane possono fare al caso tuo.

Ti scrivo comunque il link ad una discussione in merito a questo argomento riguardo un offerta T-Mobile:

https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g28926-…

Quello che invece valuterei molto ma molto attentamente è il tuo itinerario... perché tre settimane sono il minimo indispensabile per un giro mediamente completo di California + alcuni parchi, ma il Coast to Coast racchiude così tanto che lo trovo davvero tirato come tempo, più che vedere realmente quei luoghi sarebbe un mettere la bandierina sul “ci sono stato”.

In caso, scrivi una nuova discussione con le tappe che prevedi di fare, e sicuramente sapremo darti indicazioni più precise sulla fattibilità nei giusti tempi.

9 post
1 recensione
Salva risposta
2. Re: Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati

Ti ringrazio per la risposta!

Purtroppo ho Vodafone e sarebbero 3€ al giorno per avere 200 MB quindi è abbastanza sconveniente. Su tuo consiglio, visto che mi dici che nei lunghi tragitti non ci sono problemi, a questo punto opterei per una sim locale per visitare le grandi città.

T-mobile ho visto che per 30$ dà 2 GB per 3 settimane, spero che mi possano bastare.

Al momento non ho ancora definito bene un itinerario, cercherò di vedere alcuni punti principali.

Provincia di
Contributore livello
245 post
Salva risposta
3. Re: Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati

io non ho mai sentito la necessità di avere una sim dati (la mia vodafone è abilitata al roaming in caso di necessità ma mai utilizzato).

Per le mappe uso il mio tomtom con mappe USA (scaricate qui a tipo 25 euro) per gli spostamenti "grossi", invece quando sono in città/paese uso le mappe offline di google maps dal telefono (scaricate qualche giorno prima di partire).

Per il resto (ristoranti, meteo, messaggistica ecc) uso il wifi praticamente presente ovunque negli USA. Gli unici motel/lodge che fanno pagare la connessione, generalmente, sono quelli dei parchi (Yellowstone. GC, Sequoia, ecc)

lombardia
Contributore livello
49 post
51 recensioni
Salva risposta
4. Re: Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati

Ciao. Come specificato da Simo, per utilizzare google maps basta scaricare le mappe delle zone che ti servono in modo così da poterle utilizzare offline (dovrai solo accendere il gps).

Piuttosto che T-Mobile ti consiglio di acquistare una scheda Tim ed attivare la Tim in viaggio pass, costa 20€ e dura 10 giorni, in questo lasso di tempo hai a disposizione 500 minuti (250 in entrata e 250 in uscita), 500 sms e 10gb di internet, alla scadenza dei 10 gg normalmente inviano un messaggio per rinnovarla per altri 10 gg. La prima attivazione va fatta normalmente in negozio mentre per il rinnovo devi obbligatoriamente avere credito.

Io ho Vodafone e lo scorso anno, essendo stata 10 gg in Florida, ho preferito utilizzare una scheda Tim vecchia (20€ contro 30€).

IMPORTANTE: se attivi una scheda nuova Tim ricordati di disattivare con il 119 tutte le opzioni extra a pagamento (Lo sai e chiama ora di Tim, segreteria, Prime go etc)

Rispondi a: Stati Uniti coast to coast: navigatore e scheda sim dati
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su California.