Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Farmaci e Sanità in Usa

Roma, Italia
Esperto locale
di Great Exuma, California
Contributore livello
4.727 post
207 recensioni
Salva argomento
Farmaci e Sanità in Usa

FARMACI

I farmaci da banco (antinfiammatori, antidolorifici ecc.) si possono acquistare in qualsiasi Pharmacy (aperte h24), senza ricetta medica (ma controllate, perché spesso sono un po' diversi dai nostri).

Se avete una vostra terapia personale, o comunque volete portare alcuni farmaci dall'Italia, potete farlo, purché in quantità limitata all'uso personale ed al periodo di permanenza in USA.

La norma di CBP e FDA sull'ingresso dei farmaci:

https://help.cbp.gov/app/answers/detail/a_id/1160/~/traveling-with-medication

Devono essere nella confezione originale ed accompagnati da prescrizione del vostro medico in inglese (è sufficiente che sulla ricetta scriva il vostro nome e cognome, data di nascita e "Current Therapy"). Nella ricetta, oltre al nome commerciale, il medico deve scrivere il principio attivo del farmaco.

Non sono fiscali sull'accompagnamento della ricetta, ma se si tratta di farmaci "importanti " (soprattutto psicofarmaci), la dovete avere.

SANITÀ

Si sa che in USA è privata e molto cara, per cui, anche se non obbligatorio, è vitale stipulare una buona assicurazione con massimali elevatissimi o illimitati.

Se vi serve una ricetta per un medicinale che non avete portato o avete finito, dovete andare da un medico. La ricetta del medico italiano, anche se redatta in inglese, non è valida nelle farmacie USA.

Tra l'altro, la prescrizione dei farmaci è molto più restrittiva che da noi. Al paziente viene dato il quantitativo di farmaco in quantità esatta, non uno di più. Viene consegnato al paziente in una boccetta in cui è scritto il suo nome e la terapia. Nessuna scatola, nessun foglietto illustrativo, nessuno spreco.

Per queste piccole emergenze, come una semplice prescrizione di farmaco, potete attivare subito l'assicurazione o, nel caso di patologie escluse dalla copertura (per esempio mal di denti), o altri motivi, vi consiglio di non andare al Pronto Soccorso (ER) che è carissimo, ma di rivolgervi ad una WALK-IN CLINIC.

Sono cliniche in cui si può andare senza appuntamento. Sono nate per i tanti americani senza assicurazione. Sono pulite, molto ben attrezzate ed hanno prezzi molto contenuti. Il costo di una visita va da 50$ a 150$. Ce ne sono tantissime su tutto il territorio. Molte si trovano anche all'interno delle più famose pharmacies come Walgreens, CVS o in qualche Walmart. Comunque è sufficiente cercare sul web quella più vicina al luogo in cui alloggiate.

Spero che...non vi debba servire mai!

Modificato: 09 aprile 2018, 14:54
Tour di 3 giorni: Sedona, Monument
26 recensioni
a partire da 529,00 USD*
Più venduto
Biglietto d'ingresso generale agli
334 recensioni
a partire da 104,99 USD*
Escursione al parco nazionale di
1.611 recensioni
a partire da 171,00 USD*
25 risposte su questo argomento
Milano
Esperto locale
di New York City, Great Exuma
Contributore livello
13.260 post
48 recensioni
Salva risposta
1. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Grazie Ricciola.

Thread utilissimo che ho già segnalato ad un utente sul forum NYC.

Roma, Italia
Esperto locale
di Great Exuma, California
Contributore livello
4.727 post
207 recensioni
Salva risposta
2. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Grazie, purtroppo non mi ha preso il link.

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Sicilia
Contributore livello
3.592 post
163 recensioni
Salva risposta
3. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Ottimi consigli, ricciola!

Confermo per esperienza diretta la praticità ed efficienza delle walk in clinics, e confermo anche che se vi serve un farmaco che richiede ricetta è inutile fare il pellegrinaggio delle farmacie sperando che ve lo diano lo stesso (come succede da noi per alcuni farmaci), andate in clinica a farvelo prescrivere.

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Sicilia
Contributore livello
3.592 post
163 recensioni
Salva risposta
4. Re: Farmaci e Sanità in Usa

P.S. aggiungo solo che quando ho avuto bisogno di una clinic mi trovavo a Niagara Falls, Canada, quindi immagino che il discorso valga anche per quel Paese, giusto?

Roma, Italia
Esperto locale
di Great Exuma, California
Contributore livello
4.727 post
207 recensioni
Salva risposta
5. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Giusto Gabi! Il sistema sanitario canadese è molto diverso da quello USA per i residenti, ma per i turisti è completamente a pagamento, quindi valgono le stesse indicazioni.

Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.624 post
396 recensioni
Salva risposta
6. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Ciao Ricciola,

utilissima discussione, su cui da dire c’è davvero molto.

Riguardo al tuo augurio che non debba servire mai... purtroppo a noi è servito eccome! :-)

Sia per un ricovero di due giorni a Las Vegas, che per due visite in clinica a Los Angeles e Las Vegas tutte in occasioni diverse (siamo sfortunati lo so!!)

Livello di strutture e cure eccellente, medici che forniscono visite decisamente approfondite... ma riguardo i costi, più che delle cliniche, che sono a livello di una visita specialistica in Italia, ad essere altissimi sono quelli ospedalieri, se non si è coperti in modo adeguato, sono inimmaginabili. Solo il pronto soccorso + ricovero + consulenza del medico che abbiamo affrontato, sarebbe costato più di 12.000$, e per cose più gravi o ricoveri più lunghi, non oso nemmeno immaginare!

Per cui i passi da fare sono questi: farmacia - clinica - e come ultimissima spiaggia... ospedale, solo dopo aver contattato la centrale operativa 24 ore della propria assicurazione.

Roma, Italia
Esperto locale
di Great Exuma, California
Contributore livello
4.727 post
207 recensioni
Salva risposta
7. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Accidenti, Simo, non ti sei fatto mancare niente in USA!

Sì, le Clinics, solo per piccole cose, come prescrizione farmaci, per il resto, ospedale con contatto ed attivazione immediata dell'assicurazione, se no ci si rovina economicamente!

Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.624 post
396 recensioni
Salva risposta
8. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Infatti le prime parole che dicono dopo le prime cure, una volta che si sono accertati che le condizioni sono buone, sono: Insurance o Credit Card :-)

Modificato: 09 aprile 2018, 15:51
bergamo, Italia
Contributore livello
392 post
140 recensioni
Salva risposta
9. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Buongiorno Ricciola, Buongiorno Simo e tutti...

utilissimo post davvero. GRAZIE!

sperando non sia utile!

proprio in questi giorni, sto rileggendomi tutte le vostre discussioni in merito alla polizza medica per il nostro viaggio, ultimo tassello della programmazione.

 un vero dilemma......

ma comunque .scegliero' in base al pagamento diretto

Roma, Italia
Esperto locale
di Great Exuma, California
Contributore livello
4.727 post
207 recensioni
Salva risposta
10. Re: Farmaci e Sanità in Usa

Ciao gil,

sì, il pagamento diretto è fondamentale.

Chiami subito la centrale operativa e si occupano loro di tutto. Se devi anticipare tu, sei rovinata!

Sperando che non serva mai, ma avrai letto l'esperienza di Simo!

(OT per gil: hai letto "conoscere Los Angeles"? Lo so che quest'anno non ci vai, ma ho scritto l'indirizzo della comunità hippy che ti interessava. Sta tra i canyons post. 32)

Modificato: 10 aprile 2018, 10:35
Rispondi a: Farmaci e Sanità in Usa
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta