Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

Veneto
Contributore livello
148 post
115 recensioni
88 voti utili
Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

Ciao a tutti,

il prossimo febbraio trascorrerò 11 giorni a Cuba divisi tra Habana, Vinales, Trinidad e Cayo Santa Maria. Per questioni di tempo, non ho la possibilità di fermarmi a Cienfuegos.

Faccio questa premessa perchè, indagando sulle escursioni fattibili da Trinidad, El Nicho sembra difficile da raggiungere, è una tappa che viene proposta sempre da Cienfuegos. Ho letto che da Trinidad la strada non è delle migliori.

Le mie domande:

1. Tra El Nicho ed uno dei sentieri di Topes de Collantes (es. Vegas Grande), quale merita di più?

2. E' effettivamente possibile raggiungere El Nicho da Trinidad? Con taxi e/o tour organizzato?

3. Esiste qualche agenzia che organizza trasferimento da Vinales a Trinidad con stop a El Nicho? Sarebbe un'ottima alternativa, anche per spezzare il viaggio lungo.

Grazie a chi vorrà aiutarmi!

Modificato: 22 novembre 2018, 17:39
5 risposte su questo argomento
Marche, Italia
Contributore livello
5.975 post
124 recensioni
48 voti utili
1. Re: Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

Ciao, Martina.

Ti giro questo link con alcune info su entrambe le zone.

In alternativa, ma più impegnativo, a me il Salto del Caburní è piaciuto tantissimo: il bagno sotto le cascate merita l’affrontare un ritorno pochino faticoso in salita (se non si è particolamente in forma e se la guida o il gruppo “tirassero” troppo).

Il periodo da te indicato per il viaggio (Febbraio) è già stagione secca, ma non sei nel suo culmine (tra Marzo e Maggio) per cui le acque dovrebbero comunque esservi in una certa quantità.

https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g147270…

Veneto
Contributore livello
148 post
115 recensioni
88 voti utili
2. Re: Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

Silvia grazie! Ho letto tanti thread ma quello mi è sfuggito. Il Salto del Caburní lo avevo escluso perchè ho letto essere il più impegnativo. E mi intimoriva un po' sinceramente. Intanto mi leggo la discussione che mi hai segnaalto, grazie!

Lombardia
Contributore livello
91 post
29 recensioni
79 voti utili
3. Re: Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

@ Silvia: a fine aprile ha senso andare a El Nicho oppure no perché stagione secca?

Marche, Italia
Contributore livello
5.975 post
124 recensioni
48 voti utili
4. Re: Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

Ciao, Asia.

Potresti comunque decidere al momento sul posto, quando sarai a Trinidad, dopo esserti informata sulle condizioni del percorso e della cascata nel periodo del tuo soggiorno in zona.

Credo che ne valga comunque la pena.

—-

Già il solo percorso merita perché si snoda tra una vegetazione rigogliosa trapuntata da diverse varietà di pini, eucalipti e sono presenti alcune specie di uccelli come, tra gli altri, ad esempio, il tococoro, simbolo di Cuba, specie endemica, dai colori bianco, rosso e blu che sono quelli della bandiera cubana.

La località si trova a circa una ventina di chilometri da Trinidad e contrassegna simbolicamente i Monti Escambray, la seconda catena montuosa del Paese, per altitudine, conosciuta in passato col nome indigeno Macizo Guamuhaya.

La riserva naturale di Topes de Collantes si trova in Provincia di Sancti Spíritus nel settore Sud-Est della zona.

Il Salto del Río Caburní è alto all’incirca 62 metri ed è uno dei più alti di tutta l’isola di Cuba.

Al di sotto ci sono un paio di piscine naturali in cui fare un bel bagno rinfrescante in acque limpide.

Le acque provengono da sorgerti e fonti d’acqua cristalline che sono piuttosto vicine.

—-

È pur vero che verso la fine della stagione secca il Río potrebbe essere in magra ed avere una portata minore per cui la cascata potrebbe essere meno imponente.

—-

Al contrario nel pieno della stagione delle piogge (in particolare, tra settembre ed ottobre) le acque del río si intorbidiscono ed assumono toni fangosi del terreno che trascinano per cui se ha appena piovuto potrebbe essere impossibile nuotarvi.

Dopo le piogge, anche il cammino per raggiungere la cascata diventa più difficoltoso.

Durante il periodo delle piogge tutto il bacino diventa a poco a poco una grande riserva idrica che sarà poi preziosa nella stazione secca per l’intera Regione.

Nel suo massimo splendore la cascata sembra, nella parte più bassa, una bianca coda di cavallo che si allarga.

Ambiente piuttosto caldo-umido (85%), in particolare d’estate, poco ventilato.

—-

Per la camminata consiglio scarpe comode (tennis o trekking) perché alcuni passaggi potrebbero essere scoscesi o scivolosi.

Importante sempre, quando ci si cimenta in un trekking, portare acqua in abbondanza.

Nelllo zaino mettete un costume per fare il bagno nelle piscine naturali ed un leggero telo da mare per asciugarvi.

—-

Dovrebbere essere anche possibile scendere a cavallo (costo sui 30 CUC) o su di un piccolo calesse (costo sui 15 CUC a testa) almeno per una parte del percorso (mi sembra fino ad un incrocio o ad una curva), mentre l’ultimo tratto di circa 15 minuti fino alle piscine naturali è da effettuare, comunque, a piedi.

—-

Costo di ingresso al parco sui 10 CUC.

Modificato: 25 novembre 2018, 08:54
Marche, Italia
Contributore livello
5.975 post
124 recensioni
48 voti utili
5. Re: Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)

Scusa, Asia.

La descrizione al post n.4 riguarda il Salto del Caburní.

Per quanto concerne le cascate di El Nicho un buon periodo potrebbe essere quello tra gennaio e aprile, prima della stagione delle piogge, in questo caso.

Forse, rimane più affollato, ma percorso molto più facile dell’altro.

Anche qui ingresso al parco sui 10 CUC.

Rispondi a: Escursione da Trinidad (Topes de Collantes - El Nicho)
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Trinidad.