Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

consigli itinerario

Catania, Italia
Contributore livello
19 post
47 recensioni
Salva argomento
consigli itinerario

Salve, come promesso tempo fa torno a chiedervi consigli più mirati, avendo già predisposto un itinerario su 5 notti.

giorno 1) arrivo intorno alle 13 in hotel (zona sinagoga), quindi dopo il check-in giro a piedi di Belvaros, tra Vaci Utca e Vorosmarty Ter, e crociera Leggenda che ho già prenotato;

giorno 2) intera giornata dedicata alla collina del castello, con tutto un itinerario a piedi in zona, visitando il Palazzo Reale e l'ospedale nella roccia. Per arrivare vorrei prendere la metro fino a Széll Kalman ter, per scendere il bus 16 da Disz Ter a Clark Adam ter. E' corretto? Questo perché mio marito soffre di vertigini e non vuole sentire parlare di funicolare.

giorno 3) vorrei fare a piedi Andrassy Ut fino al Parco degli Eroi, visitando credo solo la casa del terrore, per poi concludere la giornata ai Bagni Széchenyi

giorno 4) vorrei dedicare la mattinata alla zona del Parlamento e Basilica di Santo Stefano, mentre nel pomeriggio/sera il quartiere ebraico dove comunque alloggiamo.

Chiedo agli esperti finora come vi sembra?

E che faccio il quinto giorno? :-)

Grazie!!!!

Crociera con cena a Budapest sul
726 recensioni
a partire da 41,60 USD*
Più venduto
Gita turistica serale in barca a
204 recensioni
a partire da 10,70 USD*
Tour Hop-On Hop-Off di Budapest in
1.034 recensioni
a partire da 26,20 USD*
7 risposte su questo argomento
Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.132 post
Salva risposta
1. Re: consigli itinerario

Ciao Bubiland.

Per raggiungere la Collina del Castello con i mezzi, c'è un modo più agevole.

Da Deàk Ferenc tér c'è il capolinea dell'autobus 16 (*). Con questo arrivate alla Collina del Castello in crca 10 minuti e - a differenza del tuo percorso) senza dover fare cambi. Scendete a Dìsz tér (più vicino al Palazzo Reale) o a Szentháromság tér (davanti alla Chiesa di Mattia).

(*) Deàk Ferenc tér è molto vasta. Per aiutarvi a cercare quel capolinea, vi dico che si trova di fronte all'ingresso dell'hotel The Ritz-Carlton.

- - - -

Giusto per la precisione, la funicolare si muove a terra, su binari, non è sospesa in aria come la funivia (pur avendo una pendenza "importante" del 48%).

https:/…filename-215169-10150258028083.jpg

Potrebbe non avere problemi con quel mezzo.

- - - -

Fare a piedi tutta Andràssy ùt è una bella scarpinata. Considerando che nel tratto da Kodály körönd a Piazza degli Eroi è solo una successione di ville (molte delle quali sedi di Ambasciate) da questo punto in poi, potreste anche evitarvi la camminata e prendere la metro gialla (molto bella tra l'altro) che passa proprio sotto il viale e coprire quello che manca con questo mezzo, rispatmiando un po' di fatica, scendendo a Hősök tere, attraversarla godendovi la vista di questa splendida piazza e arrivando nel Vàrolsliget dove potete vedere il Castello Vajdahunyad e arrivare poi alle terme.

- - - -

Dalla tua bossa, mi pare che di importante manchi la Collina Gellért con la Citadella, dove c'è probabilmente il più bel panorama della città (segnalato anche come Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Valutate questa possibilità.

Una mezza giornata potreste dedicarla anche ad una piccola gita fuori porta, come la cittadina di Szentendre o il Palazzo reale di Gödöllő, residenza estiva di Sissi e suo marito, l'Imperatore Francesco Giuseppe.

Valutate anche questa possibilità.

Catania, Italia
Contributore livello
19 post
47 recensioni
Salva risposta
2. Re: consigli itinerario

Grazie! Intanto volevo avvisarti che avevo postato lo stesso messaggio per sbaglio nel forum generico dell'Ungheria, quindi potete tranquillamente chiudere quel thread.

Nel frattempo avevo letto in qualche vecchio post il consiglio sull'autobus 16, che ho annotato.

--

Invece della metro gialla (che comunque prenderemo al ritorno) ci sarebbe qualche autobus o tram che percorre Andrassy Ut? Così potremmo risparmiare fatica e vedere il panorama ;-)

--

Per l'ultimo giorno, anche io avevo pensato alla Collina Gellert e a una breve gita al Memento Park, che comunque è in quella direzione se ho ben capito. Andrei al Parco con i mezzi, e al ritorno mi fermerei a Szent Gellert terper salire a piedi dal lato del Ponte della Libertà, per poi scendere dal lato del Ponte Elisabetta. Ha senso?

---

In tutto questo, in una delle giornate vorrei aggiungere la visita del Museo Nazionale. Come zona, andrebbe bene farlo nel pomeriggio del giorno 4, come tempi non so.

---

Per ultimo, secondo le previsioni il giorno in cui ho prenotato la crociera pioverà..mi conviene cambiare data o sotto la pioggia è ugualmente fattibile?

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.132 post
Salva risposta
3. Re: consigli itinerario

L'unico mezzo che percorre il viale Andràssy è l'autobus 105.

Ed effettivamente io consiglio sempre di fare l'andata con la metro e il ritorno con il 105 (o viceversa). E' effettivamente una idea molto valida.

- - - - -

La "direzione" del Memento Park dal centro è effettivamente la stessa di Szent Gellért tér, ma c'è una sproporzione nelle distanze. Il Memento si trova a circa 11/12 km da Deàk Ferenc tér (che io uso come punto di riferimento della città). Szent Gellért tér è a 2 km. Ma la tua idea è fattibile.

Per raggiungere il Memento Park, il sistema più facile è raggiungere il capolinea della metro verde Kelenföld vasútállomás e dal piazzale della metro prendere l'autobus 101E che arriva al Memento park in 2 fermate e 10 minuti di viaggio.

Al ritorno, autobus 101E fino al capolinea Kelenföld vasútállomás e da lì la metro verde scendendo proprio a Szent Gellért tér (4 fermate).

Ha senso anche salire da Szent Gellért tér e scendere dal lato del ponte Elisabetta. Tieni però presente che i due percorsi sono di stradina sterrata con viottoli che si intersecano tra loro, ma non esistono indicazioni. Dovrete fare affidamento al vostro senso dell'orientamento, basandovi soprattutto dalla visuale che avrete (tra un albero ed un altro) sul Danubio sotto di voi e - naturalmente - sulla pendenza del percorso. Percorso cmq molto bello e piacevole...

- - - -

Il Museo Nazionale è molto facile da raggiungere. Il giorno 4, intendi il 4 agosto?

- - - -

La gita in battello è fattibile anche sotto la pioggia. C'è la parte coperta del battello che è attorniata da vetrate e permette di potersi godere la città anche con la pioggia..... Ovviamente meglio se non piove :-)

Catania, Italia
Contributore livello
19 post
47 recensioni
Salva risposta
4. Re: consigli itinerario

Grazie Sandro i tuoi consigli sono preziosi!

Per giorno 4 non intendevo il 4 agosto, ma se sembra fattibile inserirlo nel programma pomeridiano del "giorno 4" del mio itinerario iniziale

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.132 post
Salva risposta
5. Re: consigli itinerario

Si, giusto....

Lo chiedevo per capire il giorno della settimana, perchè il lunedì i musei sono chiusi.

Se è un altro giorno della settimana va benissimo :-)

Catania, Italia
Contributore livello
19 post
47 recensioni
Salva risposta
6. Re: consigli itinerario

Grazie

Italia
Esperto locale
di Ungheria, Budapest
Contributore livello
6.620 post
29 recensioni
Salva risposta
7. Re: consigli itinerario

Ciao @bubiland (e un abbraccio a Sandro)

guarda che se il meteo dà la pioggia, non è detto che tutto il giorno pioverà...siamo in estate;)

Poi le previsioni sono previsioni...

Per ieri ed oggi davano temporali, dal mezzogiorno in poi. Invece ieri ha iniziato a piovere alle 02.30 circa e oggi ancora non si è visto neanche una goccia.

(Giusto per dire...)

Rispondi a: consigli itinerario
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Budapest.
Discussioni recenti