Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Collina Gellert - collina del Castello

13 post
Collina Gellert - collina del Castello

Ciao a tutti, io e la mia ragazza saremo a Budapest dal 4 al 7 maggio ed alloggeremo in un appartamento nel distretto V nei pressi della basilica di Santo Stefano. Prima di ogni viaggio siamo soliti organizzare tutti gli spostamenti minuziosamente per evitare di perder troppo tempo negli spostamenti da una parte all'altra e quindi spero possiate aiutarci anche questa volta con le vostre preziose informazioni.

Una delle prime cose che avrei bisogno di chiedervi, in quanto non riesco bene a capire è proprio come da titolo, se c'è tanta distanza tra le due colline, se vale la pena visitarle entrambe e se per salire in cima alla collina Gellert ci sia qualche mezzo come per la collina del castello (così mi è parso di capire) o serva armarsi di buona volontà e salirci a piedi.

Ps. per quanto riguarda la collocazione dell'appartamento, com'è? E' abbastanza centrale come si vede su google maps?

Vi ringrazio in anticipo, Luigi

9 risposte su questo argomento
Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.313 post
1. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Ciao Luigi.

La posizione dell'alloggio è piuttosto centrale. In realtà la parola "centrale" a Budapest perde un po' di significato. E quindi diciamo che si trova in una zona molto comoda per esplorare la città.

- - - -

Sulla collina Gellért non arriva nessun mezzo pubblico.

Esiste però un mezzo (l'autobus 27) che arriva alla spalle della Citadella in una posizione piuttosto comoda perchè resta da fare una salita non troppo ripida (e asfaltata, tra l'altro) di circa 500 metri per giungere fino alla Citadella.

Esiste una FAQ, dove noi EL abbiamo raccolto i tre possibili modi di arrivare sulla Citadella. Due sono più impegnativi (insomma tocca - come hai detto tu "armarsi di buona volontà e salirci a piedi").

Ti invito a leggerla. Per quella FAQ abbiamo preso come punto di partenza Deàk Ferenc tér, cioè il centro di Pest. Ma è facile adattarla partendo da altre zone della città. Insomma, è un buono spunto per scegliere il vostro percorso. Se poi hai difficoltà..... beh, ci siamo sempre noi. Scrivi qui e ti aiuteremo a trovare il modo giusto ;-)

Questa è la FAQ: https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g274887…

Modificato: 14 aprile 2018, 20:37
13 post
2. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Ciao Sandro, grazie mille per le informazioni. Ti volevo chiedere, vale la pena visitare la chiesa nella roccia? O meglio, vale la pena scegliere il percorso 3 e non il primo per soffermarsi a visitare la chiesa?

Un'altra cosa, per quanto riguarda il discorso terme, ho letto delle terme Szechenyi, come sono? Ce ne sono di migliori?

Poi, poiché temo che siamo un po' stretti coi tempi, sapresti consigliarmi un museo da non perdere assolutamente?

Ah, un'ultimissima cosa, ho letto della casa di Houdini, hai pareri al riguardo?

Scusa per le mille domande e grazie ancora per la disponibilità!

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.313 post
3. Re: Collina Gellert - collina del Castello

La Chiesa nella Roccia, per me stata una vera sorpresa.

Non era nelle mie priorità e quindi ci sono andato solo al mio 5o o 6o viaggio ed effettivamente l'ho trovata davvero molto interessante. Si, può valerne la pena.

- - - -

I musei sono sempre rischiosi da consigliare, perchè dipende molto dagli interessi personali della persona, ma se io dovessi scegliere un solo museo, io sceglierei Terror Hàza (la Casa del Terrore).

Questo è un museo che non si basa molto su oggetti in bacheca, ma su suoni, ricostruzioni, ambienti, che raccontano una pagina piuttosto difficile della storia ungherese.

Questo edificio è stato sede delle Croci Frecciate (ovvero i nazisti ungheresi) prima della guerra e in seguito, sede della polizia politica comunista. E si raccontano questi due periodi recenti della storia ungherese.

Un museo molto particolare, pertanto ti invito a guardare il sito e farti un'idea se è adatto a voi....

http://www.terrorhaza.hu/en

www.terrorhaza.hu/en/permanent-exhibition

- - - -

La Casa di Houdini, onestamente non la conosco.....

Modificato: 16 aprile 2018, 09:23
13 post
4. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Grazie mille Sandro, davvero gentilissimo, credo proprio che inseriremo la casa del terrore tra le cose da fare!

Mi permetto di disturbarti chiedendoti le ultime due cose, che poi passo allo stilare il programma definitivo del viaggio :)

La prima cosa che volevo chiederti è: siccome il primo giorno arriviamo a pomeriggio inoltrato, diciamo quasi sera, ho letto che sull'isola Margherita alle 21 c'è lo spettacolo della fontana "danzante". Vale la pena utilizzare la serata per raggiungere l'isola o c'è qualcosa di meglio da fare?

Insomma, se hai consigli su come organizzare la prima sera nella città, son bene accetti!

E proprio a tal riguardo, volevo chiederti anche se sai orientativamente che orari di chiusura hanno i ristoranti.

E la seconda cosa, giuro che è l'ultima, volevo chiederti pareri riguardo all'ospedale nella roccia (ovviamente se l'hai visitato).

Grazie ancora, Luigi

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.313 post
5. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Ciao Luigi.

La fontana musicate è attiva in estate.

L'ano scorso entrò in funzione il 9 giugno.

Non so quest'anno, ma dubito che anticipi così presto da essere funzionante durante il vostro soggiorno.

Poi provo a cercare informazioni. Se trovo qualcosa, te lo faccio sapere.

- - - -

I ristoranti normalmente hanno orari molto più anticipati dei nostri.

Mi è capitato di trovare le cucine già chiuse alle 21.30/22. L'orario della cena ungherese è molto anticipato rispetto a noi. Già le 19 è un normale orario per i residenti.

Ora, è chiaro che i ristoranti tendono ad adeguarsi i turisti..... quindi troverai ristoranti aperti anche molto più tardi. Ma ti assicuro che non è affatto cosa comune.

- - - -

L'Ospedale nella Roccia è un altro pezzo importante nella storia ungherese.

Onestamente più che quello che si vede e la ricostruzione scenica (che a tratti sembra un brutto museo delle cere) , quello che ho trovato davvero bello (e a tratti molto commovente) è il racconto della guida. In quel posto si sono segnati dei momenti storici importanti della città, che in alcuni momenti ha un che di eroico e che fa respirare il clima di chi in quel rifugio ha trovato riparo e salvezza, in momenti davvero difficili.

Non so darne una valutazione obiettiva, onestamente. Trovo questa strana dicotomia tra quello che si vede e quello che viene raccontato.

Io sono contentissimo di esserci stato (e ripeto..... in alcuni momenti ho pianto senza vergogna), ma mi rendo conto che può essere anche piuttosto deludente per qualcuno. A partire dalla sala d'attesa mentre si aspetta la guida. Un luogo che di fatto è una sorta di mercatino di oggettistica e souvenir.

Aggiungi che il prezzo di ingresso è piuttosto alto (per lo meno in confronto alle altre attrazioni della città).

Insomma, per me ne è valsa la pena, ma può essere una delusione per altri.

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.313 post
6. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Luigi, a che ora atterrate a Budapest?

13 post
7. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Questa cosa delle fontana mi ha spiazzato, non me ne ero proprio accorto che l'attivassero a giugno, diciamo che le notizie che avevo erano alquanto deficitarie. Mi sa che mi tocca riorganizzare la serata :(

Noi atterriamo alle 17 a Budapest, quindi contiamo di essere per le 18.30 nel distretto cinque. Volevamo fare qualcosa di alternativo alla solita crociera sul Danubio, ma ora non saprei cosa...

Per quanto riguarda i ristoranti, l'avevo immaginato, anche ad Amsterdam avemmo questo tipo di problema in quanto siamo abituati a cenare un po' più tardi.

Nel caso, sapresti indicarmi dove mangiare dei buoni piatti tipici?

Da come lo descrivi, l'ospedale va aggiunto per forza alle cose da visitare! :)

Ah, ora che mi ricordo, sapresti indicarmi anche dove poter lasciare i bagagli? Il proprietario della casa non ci permette di tenerli lì dopo le 12 e noi invece partiremo in serata.

Grazie davvero tanto, Luigi

Salerno, Italia
Esperto locale
di Budapest
Contributore livello
3.313 post
8. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Buongiorno, Luigi.

- - - -

Deposito bagagli.

Io conosco questi due servizi di questo tipo:

Budapest Luggage Storage: budapestluggagestorage.com/en/… che ha il posto più centrale in Régiposta utca 9

Luggage Storage Budapest: http://www.luggagestoragebudapest.com/ che invece trovi in Fehér Hajó utca 8-10

Li conosco solo di nome, perchè non li ho mai utilizzati, quindi non so darti "valutazioni". Verifica tu stesso sui link costi e orari

- - - - -

Riguardo la prima serata,, ti dò qualche idea.... valuta tu stesso cosa vi può interessare di più.

- Raggiungete Vörösmarty tér. Da lì potete fare una passeggiata serale su Vàci utca, la strada turistica per eccellenza, ricca di ristoranti, negozi, ecc....

- Sempre da Vörösmarty tér andate su Vigadò tér e fatevi una passeggiata lungo il Danubio fino al Ponte delle Catene. Il panorama è fantastico (potete anche riuscire ad accoppiare queste prime due idee)

- Arrivate a Kiràly utca. Da lì entrate in Gozsdu udvar che è una stradina (in realtà è una successione di 7 cortili) ricchissimo di locali dove bere o mangiare qcs, che ha uno "struscio" molto più giovanile, con molto cibo etnico o ungheresi con grossissime contaminazioni fusion (o cmq straniere).

- Raggiungete un "pub nelle rovine", pub davvero tipici della città che hanno un arredo interno veramente mooooolto caratteristico. Tra i tantissimi, segnalerei in particolare il Szimpla Kert, che sta nel quartiere ebraico, in Kazinczy utca 14.

. . . . .

Luoghi che vi daranno un impatto molto bello, mostrandovi la migliore Budapest in abito da sera, con la sua fantastica illuminazione:

- La passeggiata fino al Ponte delle Catene che dicevo prima.

- Una scappata a Buda, sulla Collina dl castello da una delle terrazze che danno sul Danubio e su Pest, per esempio dal Bastione dei Pescatori (qui, però, dopo il tramonto diventa una zona molto vuota.... poi tornate a Pest)

- Una fuga con la metro gialla a Hősök tere (Piazza della Libertà). E' stato qui, di sera, che mi sono innamorato della città

- Un'altra scappata veloce a Batthyány tér (fermata della metro rossa). Da qui c'è la vista più bella sul parlamento, che di sera dà il meglio di sè.

- - - - -

Sui ristoranti, onestamente sono un poco in difficoltà. Il centro della città è talmente ricco di proposte gastronomiche ungheresi, che alla fine la grossa concorrenza fa scendere spesso la qualità, onestamente. Ma credo sia un problema comune a tutte le grandi città turistiche.

Posso dirti che i ristoranti di cucina ungherese che io preferisco (e che sono più vicini alla cucina tradizionale) sono soprattutto:

- Menza https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review…

- Hungarikum Bisztró https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review…

13 post
9. Re: Collina Gellert - collina del Castello

Ciao Sandro, credo che uniremo la passeggiata su Vaci Utca e lungo Danubio col ponte delle catene. Almeno iniziamo pure a prender confidenza con le varie strade!

Grazie davvero tanto, sei stato gentilissimo e disponibilissimo!

Rispondi a: Collina Gellert - collina del Castello
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Budapest.