Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Sabaudia
Contributore livello
15 post
Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Sto pianificando un viaggio avventura nel Downunder. Molte le cose da decidere... ma una cosa è certa: il Red Centre, la Central Australia saranno nel mio itinerario. Quali escursioni mi consigliate. Viaggio previsto per fine agosto 2012. Thanks a lot !!!!

Udine, Italia
Contributore livello
85 post
1. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Benvenuto Rubeiss!

Alice Springs è la città più famosa dell’intero outback, nel cuore del continente australiano, una vasta regione caratterizzata da un clima e da panorami desertici. Per avere una primissima conoscenza di questo territorio e della sua cultura potrai visitare una o più gallerie d'arte che si trovano lungo la Todd Mall, la via pedonale che attraversa il centro urbano. Un modo semplice e assolutamente gratuito per immergersi nelle tradizioni e dentro le storie degli aborigeni Arrernte e assaporare l'atmosfera locale. Per ammirarare la città nella sua interezza raggiungi la sommità di Anzac Hill, una collina a nord di Alice. Dall'alto si legge benissimo il suo disegno urbano e il suo territorio circostante.

Quanti giorni pensi di fermarti?... perchè di cose da vedere ne troverai davvero tante.

L'ideale sarebbe sostare almeno 3, 4 giorni per poter fare alcune delle escursioni più interessanti ( alcune si possono fare anche in mezza o in un'intera giornata). Il territorio che sei interessato a visitare si può esplorare in molteplici modi: fuoristrada, quad, tour organizzati o in alcuni casi facendo semplicemente del trekking. C'è solo l'imbarazzo della scelta!

Ad Alice Springs trovi diverse compagnie di auto a noleggio come la Europcar o la Hertz. In ogni casi faresti bene ad informarti bene già dall'Italia per comparare prezzi, cauzione richiesta etc... Visita in anticipo qualche sito tipo rentacar.com.au. Sul web ne trovi molti altri comunque!

Ma andiamo per ordine: l'area più a nord di Alice Springs è ideale per effettuare dei percorsi di trekking o in fuoristrada. Si possono raggiungere, seguendo la Plenty Highway, le alture degli Harts Ranges, una località d'immenso valore spirituale per Arrernte. A nord-ovest di Alice troverai il Tanami Track, una pista che taglia letteralmente in due il deserto e collega Alice Springs con Halls Creek e il Kimberley nell'Australia Occidentale.

Da non perdere comunque assolutamenteI le West MacDonnell Ranges e le East MacDonnell Ranges, il Simpson Gap, Standley Chasm. Le MacDonnell Ranges orientali sono di solito meno visitate di quelle occidentali, ma se si ama il trekking sono luoghi che non deludono per niente, anzi. Se il tempo disponibile non è proprio risicato si può arrivare a Arltunga, una località ormai fantasma legata alla corsa all'oro che interessò questi territori intorno agli anni '30, e poi anche il Trephina Gorge i cui i paesaggi sono davvero incredibili. Se non hai mai visto un wallaby allora Simpson Gap è il luogo ideale dove avvistarli. Bellissimo il suo contesto naturalistico. Non delude per bellezza neanche Standley Chasm, una profonda ed ampia spaccatura rocciosa. Bellissime poi anche le piscine naturali di Ellery Creek Big Hole, Glen Helen Gorge e Redbank Gorge e Ormiston Gorge.

Ma non è finita qui. A circa 500 km da Alice c'è ancora Tennant Creek (da qui si può raggiungere la Mary Ann dam dove si possono fare delle escursioni in barca e fare anche il bagno, e la Stazione del telegrafo ora museo) , il Parco nazionale di Devil's Marbles e il Parco nazionale di Watarrka con la gola di Kings Canyon (non perderti “the rim walk”, camminata di 6 km che si chiude ad anello; sali subito fino a raggiungere un dislivello di 100 metri e poi si prosegue sempre in quota. Percorso accessibile a tutti poiché non presenta particolari difficoltà.

Se ci si sposta poi da Alice per circa 440 km si raggiunge Uluru e le Kata Tjuta, vere icone dell'intera Australia, ma questi luoghi di sicuro li avrai già presi in considerazione. In ogni caso, se hai altre domande su Alice Springs o anche altre parti del territorio australiano che ti interessano .... siamo qui.

Hai già definito il tuo itinerario? Quanti giorni avrai ?

La tua risposta potrebbe agevolare chi risponde ai tuoi quesiti a dare delle indicazioni più mirate in base al tempo che avrai disponibile.

G'day

Sabaudia
Contributore livello
15 post
2. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Grazie Mundoescondido per le informazioni.

Credo ci sia veramente molto da vedere nei dintorni di Alice Springs... ma la cittadina di per sé merita una sosta? Rispondendo alle altre domande che giustamente mi vengono poste, posso solo dire che avrò disponibili circa 22/25 giorni nella migliore delle ipotesi, nella seconda metà di agosto 2012. Tappe che non voglio assolutamente perdermi sono: Sydney, l'outback con Alice Springs, Ayers Rock e la Barriera Corallina.

Conviene spingersi fino a Perth nella Western Australia?

Grazie per i consigli che mi darete.

Buona giornata

Castelnuovo Belbo
Esperto locale
di Parigi, Francia
Contributore livello
59.954 post
353 recensioni
3. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Ciao rubeiss (e ciao Mundoescondido)!

Ad Alice Springs, avevo trovato interessanti la base dei Flying Doctors (da ragazzina, non mi perdevo un episodio della serie TV su di loro:-)), flyingdoctor.org.au/About-Us/… , e la AS Telegraph Station Historical Reserve, nt.gov.au/nreta/…astelegraphstation.html

In mezza giornata, visiti tranquillamente entrambe, a mio parere.

Non sono stata a Perth, quindi non ti saprei dire se ne valga, o meno, la pena.

Forse la cosa che mi è piaciuta più di ogni altra, Down Under, è stata la foresta pluviale nel Queensland (nei dintorni di Cairns)...

G'day!

Carla

Sabaudia
Contributore livello
15 post
4. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Ciao Carlina e grazie per il tuo suggerimento. In effetti sapevo già della "Scuola dei Dottori Volanti" e della Stazione del Telegrafo. Avevo visto qualcosa in un documentario in TV. Sicuramente verranno incluse nella mia lista di cose da vedere. Sto ancora pianificando tutto per cui se anche te hai degli altri suggerimenti e consigli da darmi li accetto ben volentieri (possibili itinerari da seguire, luoghi o visite da non perdere....), discorso naturalmente aperto a tutti. Grazie davvero ... nel frattempo attraverso i vostri contributi incomincio a prendere maggiore confidenza con questo territorio infinito che non vedo l'ora di visitare.

Monza, Italia
Contributore livello
6.445 post
177 recensioni
5. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Ciao rubeiss. Ahimè, la mia unica (per ora...) esperienza in Australia risale all'agosto 1995 e ricordo che a Perth abbiamo patito parecchio freddo. Considera però che noi per risparmiare visto il costo sostenuto tra il volo A/R più quelli interni ed i vari noleggi aiuto, siamo partiti dall'Italia con tenda e sacchi a pelo.

Per quanto riguarda la città, ricordo solo che era molto tranquilla e per nulla frenetica, carina ed ordinata, ma nulla più.

Da Perth ci siamo spostati in auto a siamo andati a visitare:

- il deserto dei Pinnacoli (un posto surreale): australiascoralcoast.com/destinations/cervan…

- Kalbarri National Park (bellissimo, noi avevamo scleto di visitarlo con una guida del posto): kalbarri.org.au/pages/kalbarri-national-park/

- Monkey Mia: westernaustralia.com/en/… Nonostante il freddo (ero in acqua con pantaloncini corti ed indossavo il pile...) sono rimasta in acqua parecchio ad attendere l'arrivo dei delfini e la mia costanza è stata premiata: sono stata tra le prescelte dai rangers per dare da mangiare ai delfini. E' stata un bellissima esperienza! Ovviamente non si possono accarezzare perchè potremmo attaccare loro delle malattie, ma avere i delfini a pochi centimetri dai piedi è stato emozionante. Poi da lì abbiamo fatto un'escursione in catamarano sempre per vedere i delfini al largo: se non si è capito, adoro questi animali ;-)

Su questo sito ci sono info utili: westernaustralia.com/it/Pages/Welcome_to_Wes… e anche in questo topic: tripadvisor.it/ShowTopic-g255055-i120-k49721…

Happy planning!

Castelnuovo Belbo
Esperto locale
di Parigi, Francia
Contributore livello
59.954 post
353 recensioni
6. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Non c'è di che, rubeiss.:-)

Questo è l'itinerario che, nell'arco di tre settimane, abbiamo seguito mio marito e io:

Melbourne

Sydney (in aereo da M.)

Brampton Island (Whitsundays; in aereo da Sydney, via Mackay)

Cairns e dintorni (in aereo da Mackay)

Uluru (in aereo da Cairns)

Alice Springs (in bus da Uluru; 464 km.)

Darwin e dintorni (Kakadu N.P.; in aereo da Alice Springs)

Buon inizio di settimana,

Carla

P.S.: ciao, londra92!

Udine, Italia
Contributore livello
85 post
7. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Ciao Rubeiss.!

Hai ricevuto dei suggerimenti molto interessanti da parte di Carlina e di Londra92.... un saluto anche a voi!

Se hai già avuto modo di visitare i link che ti sono stati consigliati di sicuro avrai le idee più chiare.

Chiedevi per prima cosa se Alice Springs meriti una visita. Alice incarna perfettamente il vero spirito dell'outback, un genere di vita spartano, informale, molto easy. Una cittadina che dista “mille miglia” da quello che si può trovare a Sydney o a Melbourne, e che contribuisce con una visita a delineare un quadro dell'Australia più completo.

L'Australia ha un territorio davvero vastissimo e moltissime sono le peculiarità che lo caratterizzano. E ogni cosa si trova lì e non altrove. Uluru lo trovi nel Red Centre, solo lì e non vedrai niente di simile in nessun altro territorio d'Australia. Stesso discorso vale per la Barriera Corallina o la Foresta Pluviale.

Si sceglie Alice Springs perchè qui s'incontra quel genere di natura che di per sé varrebbe il solo viaggio nel Downunder. E' un'ottima base per esplorare Uluru, le Kata Tjuta o il Watarrka National Park.

22/25 giorni non sono pochissimi per un viaggio in Australia. Se non hai ancora definito un itinerario, una prima ipotesi di massima potrebbe essere PERTH-RED CENTRE-ALICE SPRINGS-SYDNEY-CAIRNS.

Ci sono voli diretti dall'Europa con Perth. C'è in genere uno stop over a Singaopre o altrove a seconda della compagnia che si sceglie. Una volta a Perth postresti muoverti con un auto a noleggio non sottovalutando il fatto però che le distanze australiane sono davvero immense. L'alternativa all'auto potrebbe essere quella di noleggiare un camper per avere tutta la libertà di fermarsi dove e quando si vuole. Se invece il tempo, in base al tuo programma di viaggio non lo consente, allora “no chance”, bisogna avvalersi dei voli interni che collegano Perth alle principali città australiane. La scelta di una delle varie ipotesi dipende molto dal tipo di viaggio che vuoi vivere, dal modo con cui sei abituato a viaggiare.

Tra le varie escursioni già consigliate non perderti quella al Watarrka National Park (con un percorso di trekking sul King’s Canyon), che potrai raggiungere percorrendo la storica Stuart Highway, considerata la più lunga autostrada australiana.

“King’s Canyon Walk” è una camminata di sei chilometri che ti impegnerà per un paio di ore circa. Nel punto più alto del canyon la vista si perde all'infinito.. Arriva fino al Giardino dell'Eden, The Garden of Eden, un’oasi verdissima nel cuore del canyon. Un vero spettacolo della natura!

G'day per adesso !

Modificato: 12 dicembre 2011, 17:02
Sabaudia
Contributore livello
15 post
8. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Ciao a tutti, che bravi che siete! Ho visitato i siti che mi avete suggerito. Tante le informazioni interessanti che vi si possono attingere. Mi sembra di capire che a Perth ci si muova per i diversi luoghi consigliati tranquillamente con i mezzi disponibili. Ma riesco ad arrivare anche al Deserto dei Pinnacoli o a Monkey Mia? Ove possibile a me piace mescolarmi alla gente e alla vita locale, spostarmi con mezzi di trasporto pubblico. Eviterei, se non strettamente indispensabile l'auto a noleggio per spostarmi. Voi cosa consigliate?

Condivido in linea di massima l'itinerario consigliato da Mundoescondido. Era un po' quello che avevo in mente.

Quanti giorni di permanenza mi consigliate per località?

Non mi dispiacerebbe arrivare anche alle Whitsundays che ho visto nell'itinerario di Carlina. Meglio arrivare ad Uluru-Ayers Rock direttamente da Perth o raggiungerlo magari da Alice Springs?

Grazie a tutti per le risposte e buona giornata!

Udine, Italia
Contributore livello
85 post
9. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Ciao Rubeiss!

Ha fatto benissimo Londra92, un saluto anche a te, a segnalarti sia il sito westernaustralia.com/it/Pages/Welcome_to_Wes…

sia il topic: tripadvisor.it/ShowTopic-g255055-i120-k49721… sono fonti su cui attingere davvero molte info.

Perth è comunque una città a misura d'uomo, relativamente piccola e con ritmi più che tranquilli. Niente a che dividere con Sydney o Melbourne. Potrai visitarla facilmente a piedi. Il suo centro storico è gradevole anche se noterai un mix di costruzioni storiche che richiamano alla memoria la Vecchia Inghilterra e molti grattacieli high tech.

Fossi in te dedicherei almeno una giornata per arrivare fino al punto più panoramico di Kings Park ( bus nr.33 o nr.5 dalla centralissima St.Georges terrace), per visitare la Galleria d’arte dell’Australia occidentale, per farmi una bella passeggiata lungo il fiume Swan e anche un salto verso la parte più a nord, a Northbridge dove ci sono diversi ristoranti e locali per la sera. Molti locali li trovi comunque anche nella zona pedonale.

Poi tutto dipende dalle escursioni verso cui ti sei orientato. Se decidi di andare a Fremantle ti andrà via almeno una mezza giornata. Un'altra giornata se deciderai di visitare Rottnest Island, consigliabilissima!!!, una giornata intera per il Deserto dei Pinnacoli. Se a queste escursioni vuoi aggiungere la visita ad una delle tante bellissime spiagge, considera allora almeno un altro giorno.

Il sistema dei trasporti pubblici locali di Perth è affidabilissimo ed efficiente e spostarsi in città e dintorni non costituisce assolutamente un problema. Vedrai di persona e ci saprai dire al ritorno! Addirittura alle fermate ti viene segnalato l'eventuale ritardo del bus!

Nessun problema per raggiungere Fremantle.Troverai treni frequenti con la Transperth. Ci sono poi anche due stazioni di bus dotate anche di utilissimi uffici turistici che sapranno consigliarti sulle linee da prendere. L'alternativa per raggiungere Fremantle potrebbe essere quella di fare una mini crociera lungo il fiume Swan. Mentre per raggiungere Rottnest Island potresti usare la Rottnest Espress con più partenze giornaliere. Impiegherai circa 80 minuti per raggiungere l'isola. Una volta lì potresti prendere anche una bici a noleggio per esplorare in tutta tranquillità l'isola. In alternativa troverai un bus che fa il giro dell'isola e che si ferma nei suoi punti più interessanti. Alcune baie sono davvero belle. Come già detto, dedica a questa escursione qualora tu la scegliessi, almeno una giornata. Ritornerai infatti a Perth nel tardo pomeriggio.

Se vuoi raggiungere alcune delle spiagge più belle che si trovano lungo la Sunset Coast allora potrai utilizzare gli autobus che partono dalla Wellington Street Bus Station. A Cottesloe Beach si può arrivare anche in treno e la spiaggia è a meno di dieci minuti dalla stazione!

Per Il Deserto dei Pinnacoli le soluzioni migliori sono o l'auto a noleggio o un tour organizzato.

G'day per adesso fino alle prossime info!

Monza, Italia
Contributore livello
6.445 post
177 recensioni
10. Re: Quali escursioni ad Alice Springs e dintorni?

Purtroppo io non posso darti nessuna info utile per quanto riguarda i mezzi di trasporto pubblici, abbiamo sempre noleggiato l'auto. Anche perchè considera che nel 1995 non c'era la tecnologia che c'è oggi, io ho organizzato il viaggio consultando due guide cartacee e acquistando i vari biglietti aerei in agenzia viaggi. Mi sono un pò 'preistorica'.... ;-)

Noi abbiamo raggiunto Ayers Rock in auto da Alice Springs, dove siamo atterrati arrivando da Cairns Causa brutto tempo abbiamo dovuto passare lì più giorni del previsto, e siamo riusciti a fare solo una escursione alla Grande Barriera Corallina, con mare grosso e senza sole....ci hanno detto che siamo stati sfortunati, erano decenni che non faceva così brutto in agosto :-(

Siamo poi andati a Darwin e al Kakadu National Park con un volo interno.

E altro volo interno per raggiungere Perth. Caspita, leggendo quanto scritto da mundoescondido, direi che noi abbiamo visto davvero poco della west coast, comunque i posti da noi visitati erano davvero stupendi. Fra l'altro mi è appena venuta in mente una bellissima e deserta spiaggia bianca tendente al rosa formata esclusivamente dai gusci di piccolissime conchiglie, il tutto orlato da un bellissimo mare d'un azzurro spettacolare. Bè, stiamo parlando dell'Oceano Indiano :-)

Forse si chiamava banalmente shell beach; poi la cerco.

Poi ci racconti tutto al tuo ritorno, vero?

Un salutone a voi tutti/e. Che voglia di tornare 'down-under'....

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Alice Springs.