Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

Italia
Esperto locale
di Orta San Giulio, Provincia di Novara
Contributore livello
2.299 post
287 recensioni
342 voti utili
Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

Fra Domodossola e Locarno, passando per la Val Vigezzo e la Centovalli in territorio svizzero, punta più alta Santa Maria Maggiore, la "perla" della "Valle dei Pittori". I convogli bianco-azzurri impiegano circa un'ora e mezza per percorrere i 52 km. Partenza e arrivo a 200 metri di quota, ma durante il tragitto il trenino si inerpica fino a quasi 1000 metri. Una delle linee ferroviarie più antiche, più belle e panoramiche di tutto il versante alpino. Certificato di eccellenza Tripadvisor. Guardate qui:

lastampa.it/2016/…pagina.html

5 risposte su questo argomento
Firenze, Italia
Esperto locale
di Toscana
Contributore livello
6.156 post
1.091 recensioni
836 voti utili
1. Re: Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

La voce su Trip Advisor, cui si fa riferimento nell'articolo, è collocata fra le attrazioni di Domodossola, e conta oltre 300 recensioni:

https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review…

Invece non risulta fra le attrazioni di Locarno, l'altro capolinea della ferrovia:

https://www.tripadvisor.it/Attractions-g1880…

All'articolo de "La Stampa" si potrebbe forse aggiungere che la ferrovia è usata tradizionalmente non solo come percorso turistico, ma come mezzo di trasporto a media distanza, dagli svizzeri che si spostano fra il Ticino e i cantoni occidentali (in gran parte francofoni), e viceversa, e che possono individuare questo itinerario come il più veloce, nonostante tutto.

Ci sarà da verificare se l'imminente apertura del tunnel di base del Gottardo cambierà questo calcolo delle convenienze di viaggio.

Italia
Esperto locale
di Orta San Giulio, Provincia di Novara
Contributore livello
2.299 post
287 recensioni
342 voti utili
2. Re: Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

Ciao Bruno. D'accordo. Svizzeri, tedeschi o "stranieri" in genere, per le loro recensioni su TA usano, secondo me correttamente, il già esistente "Ferrovia Vigezzina-Centovalli" senza aprirne un altro che sarebbe un semplice doppione (verifica su "tutte le lingue" e ti accorgerai che è così). Il treno, ovviamente, è utilizzato anche da italiani che lavorano in Svizzera ( i cosiddetti "frontalieri") e che, terminata la giornata di lavoro, tornano alle loro abitazioni tra l'Ossola e la Val Vigezzo. Molti utilizzano altri mezzi pubblici o auto di proprietà. Diverso il discorso per i cittadini svizzeri. Rarissimi quelli che vengono a lavorare da noi. Non se ne hanno tracce! Questo "trenino" è utilizzato da loro o a scopo turistico o per fare spesa al mercato settimanale di Domodossola dove trovano molti prodotti a prezzi decisamente competitivi (favorevole cambio franco svizzero-euro). E' vero invece che un cittadino svizzero ticinese per andare in treno nel Canton Vallese puó usare questa linea per abbreviare il percorso. Un saluto.

Firenze, Italia
Esperto locale
di Toscana
Contributore livello
6.156 post
1.091 recensioni
836 voti utili
3. Re: Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

Francesco, un saluto a te.

A proposito sempre della particolare fisionomia internazionale della Vigezzina (grazie anche al fatto che il tratto Domodossola-Iselle della linea del Sempione, pur essendo in territorio italiano, è gestito dalle Ferrovie federali svizzere), vorrei ricordare un pittoresco episodio di molti anni fa (letto sul Corriere della Sera).

Una piccola unità di riservisti dell'esercito svizzero, proveniente dal Vallese con tanto di armamento individuale, aveva pensato bene di transitare verso il Ticino usando l'itinerario Sempione-Vigezzina-Locarno, quasi come se esso godesse dell'extraterritorialità, fosse un "pezzo di Svizzera sui binari".

Scesi a Domodossola per avviarsi alla Vigezzina, erano stati però notati dai carabinieri, bloccati e costretti a riprendere un treno per Briga.

Monza, Italia
Contributore livello
8 post
46 recensioni
31 voti utili
4. Re: Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

Ciao

grazie per il tuo contributo. Sai se sia possibile acquistare on line un biglietto? Grazie mille!

Italia
Esperto locale
di Orta San Giulio, Provincia di Novara
Contributore livello
2.299 post
287 recensioni
342 voti utili
5. Re: Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi

Ciao Manu. Guarda qui: https:/…prenotazioni

Rispondi a: Il treno panoramico della Vigezzina, una "chicca" delle Alpi
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta