Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

sicilia
1 post
caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

caltanissetta..bella molto tranquilla..è una bella città xle famiglie..peccatoxl assenza del mare!ma oltretutto nn è una cittàxragazzi..in questo caso si può dire che manca di divertimento ,di intrattenimento e di impegno organizzativo!peccatox le università che sono rimaste un utopia..magari si riuscisse a richiamare gli studenti che vanno al nord perchè in sicilia le università nn sono organizzate(bè dopotutto anke al nord stannoperdendo il loro valore)ma ,ad esempio,io studio a firenze all'accademia d belle arti, sn andata via dalla sicilia perchè firenze m permette di progettare sul mio futuro,è attrezzata di laboratori,fonderie,ecc..e si vive in mezzo ad un mondo che corre sempre!!sarebbe un idea riuscir a riunire tutti i siciliani k vanno da roma in su(e sono tantissimi)..bè permettendo di sfruttare ciò k abbiamo e avere serietà e impegno..kissà se Caltanissetta riuscirà a mettere in risalto ad esempio la sua centralità che potrebbe essere favorevole x molte cose e organizzazioni!

7 risposte su questo argomento
caltanissetta
2 post
1 recensione
1. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

Caro bastett mi permetto di dissentire su alcune cose dette da te.

A Caltanissetta i ragazzi trovano il modo di divertirsi nei diversi locali

che vi si trovano facendo le ore piccole.

A Caltanissetta si proiettano tutti i film in prima visione assoluta,il teatro funziona a pieno ritmo.

L'Università con le prestigiose facoltà di medicina,ingegneria elettrica,veterinaria può bastare a una piccola realtà come Caltanissetta,certo se vuoi il meglio e hai le possibilità vai a frequentare altre università.

Quanto a riunire tutti i siciliani che vanno da Roma in su non capisco a cosa servirebbe.

Circa la centralità di Caltanissetta ti debbo dire che molte manifestazioni regionali si tengono a Caltanissetta che oltretutto offre un'ottima ricettività alberghiera.

Quello che hai trascurato è il lavoro che manca o se c'è è precario o in nero.

Ma questo è un fenomeno comune a tutto il mezzogiorno e nessun governo riesce se non a risolvere a mitigare.

Ciao,Aldo da Nissa.

emilia romagna
Contributore livello
8 post
74 recensioni
98 voti utili
2. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

verissimo città tranquilla, bel clima, la gente molto cordiale educata e rispettosa (in particolare con i turisti. ovviamente i cafoni li trovi dappertutto). Purtroppo, come tutti i Siciliani, i nisseni, cosi si chiamano gli abitanti, sono rasseganti e non si ribellano alle troppe cose che non funzionano e quando glie le fai notare dicono tutti la stessa cosa " E CHI PUTIMMU FARI". Mah!

Del resto io consiglio di vistarla al massimo 2 giorni e dedicarsi a visitare le bellisssime chiese del centro storico e la chiesa di Santo Spirtio, la zona di sabbucina ed i panorami della città. I prezzi nei locali sono quasi ridicoli, si mangia una margherita a 3 € ed un primo a 5€. segnalo numerosi ristoranti del centro dove si mangiano prodotti locali davvero gustosi. Il massimo un ristorante nei pressi di un paese di nome San Cataldo, il locale si chiama Trinacria. Una favola, non perdetelo.

3. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

-:- Messaggio dallo staff di TripAdvisor -:-

Lo staff di TripAdvisor ha eliminato questo messaggio o su richiesta dell'autore o perché non conforme alle linee guida dei forum di TripAdvisor

Per leggere il regolamento dei forum di TripAdvisor, visita: http://www.tripadvisor.it/pages/forums_posting_guidelines.html

I messaggi che non rispettano le linee guida vengono cancellati, e TripAdvisor si riserva il diritto di cancellare messaggi senza spiegazioni.

Cancellato il: 11 maggio 2008, 21:19
 
Milano, Italia
Contributore livello
220 post
94 recensioni
74 voti utili
4. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

Caltanissetta è una cittadina dell'entroterra siciliano molto spesso definita "cuore di Sicilia". Presenta come altre cittadine siciline qualche chiesa e palazzo interessante nel suo piccolo centro storico e nei dintorni niente o quasi (chiesetta di Santo Spirito e qualche rudere insignificante). Molto interessante è invece il nuovo Museo Archeologico Regionale di contrada Santo Spirito, uno dei più grandi dell'isola. Ma Caltanissetta non si può definire una località "turistica", anche perchè non ne ha le potenzialità. Qualcuno parlava di due giorni per visitarla...ma basta mezza giornata o anche meno! Il tempo di visitare qualche chiesa, fare una passeggiatina nelle due strade principali, visitare il museo e andare a pranzo! Visto il ruolo di capoluogo provinciale presenta una discreta dotazione alberghiera (5 hotels e diversi B&B). Molto più interessante risulta la provincia invece: la zona nord ad esempio (il cosiddetto "Vallone"), anche questo escluso dai tour per il suo isolamento, presenta come punti di estremo interesse il castello manfredonico di Mussomeli, il piccolo centro storico medievale di Sutera, il piccolo Museo archeologico di Marianopoli. Ma la parte più interessante della provincia, e fra le altre cose, l'unica con un minimo movimento turistico è quella meridionale compresa tra Gela e Butera. Gela è la città più grande e interessante della provincia: località balneare tra le più importanti della costa meridionale siciliana, centro archeologico di estremo interesse, è anche una città ricca di tradizioni storiche, religiose, circondata da zone naturali meravigliose e da antichi manieri ricchi di leggende. A Gela si possono visitare il grandioso Museo Archeologico Regionale, uno dei più ricchi e interessanti d'Italia; 3 aree archeologiche (attualmente chiuse per lavori ma dal 2009 riaperte alle visite) e cioè Acropoli, Capo Soprano (con le famose Mura Timoleontee e le terme ellenistiche) e Bosco Littorio (Emporio greco). Poi da non perdere la bellissima Chiesa Madre in stile neoclassico, la zona di Mànfria con la torre cinquecentesca e la splendida spiaggia dorata, la Riserva naturale orientata del Lago Biviere gestita dalla Lipu. Gela al contrario del capoluogo è una città viva, dinamica: la sera i giovani gelesi e dell'hinterland possono sbizzarrirsi tra disco-pub, pizzerie, gelaterie, discoteche presenti sia nel bel Lungomare che nel verdeggiante quartiere di Macchitella e nei dintorni della città. In estate si organzizano festival, concerti, sfilate, concorsi di bellezza, piano-bar, discoteca all'aperto, ecc... Gela inoltre è una città veramente baricentrica (stessa distanza da AG, CL, EN, CT e RG), con la migliore dotazione alberghiera in provincia (6 alberghi nuovi di cui 4 a categoria 4 stelle). Butera è un paesino medievale a poca distanza da Gela con un territorio comunale vastissimo: attiva turisticamente è la zona costiera di Butera con la località di Falconara e dintorni. Ultimamente sono sorte diverse strutture turistiche tra cui un villaggio vacanze della Eden Viaggi. Bellissimi sono il castello di Falconara, a picco sul mare, e qualche scorcio medievale dell'antica Butera; da non perdere anche la zona verde di Comunelli attorno al lago artificiale.

Lombardia
1 post
5. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

Caltanissetta è una gran bella città in cui si vive particolarmente bene. E' la classica città italiana di medie dimensioni con circa 70000 abitanti. Io Ho avuto la fortuna di abitarci per circa due anni per motivi di lavoro e mi sono trovato davvero bene. Molto bello è il centro storico con bei palazzi ottocenteschi e belle chiese, gli affreschi della cattedrale sono bellissimi come pure l'abbazia di santo spirito. I servizi non mancano, il teatro ha una ricca stagione teatrale ma non mancano concerti jazz e di musica classica. Ottimi cinema, il bauffremont penso che sia tra i più belli di Sicilia (non avevo mai visto un cinema incastonato in un favoloso palazzo del 1600). Deliziosa la gastronomia: cannoli, torroni, le panelle nissene...

infine vorrei sottolineare l'aspetto curato della città che per essere una città del sud è particolarmente importante. Che dire ho lasciato tanti amici ed un ricordo speciale per una città che mi ha lasciato tanto.

roma
Contributore livello
27 post
6. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

ciao bastett e aldoamico,è strano intromettersi in un forum "vecchio" di due anni specialmente chi come il sottoscritto vive una realtà diversa ma l'aver sposato una vostra concittadina(anche se della provincia)rende doveroso un mio intervento.Mi sono sposato nella bella e antica chiesa del SS Spirito meritevole di visita,ho chiesto e ottenuto di fare delle foto nella vicina fabbrica del mitico Amaro Averna(anche il più a digiuno in geografia conosce Caltanissetta grazie a lui)e goduto per il rinfresco della struttura Villa Isabella che dalle mie parti non mi sarebbe bastato un mutuo,lo stesso per il fotografo etc. Tutti nisseni e tutti con una professionalità e serietà da lasciare stupefatti i miei invitati che erano come dite voi"da Roma in su".L'errore comune su Caltanissetta è di considerarla un capoluogo e non una semplice cittadina di provincia che nel suo piccolo ha tutto ciò che serve a chi ci vive,vedendola cosi la sgraverete da alcune responsabilità che non gli competono.Sono sempre dell'idea che siano le persone a fare le città e non viceversa e se come dice gelensis bastano due ore per levarsela di torno che siano almeno due ore di passione,altrimenti...ciao.

Londra, Regno Unito
Contributore livello
34.726 post
642 recensioni
1.037 voti utili
7. Re: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi

visto che siete tutti del territorio, provate a dare qualche suggerimento qui

tripadvisor.it/ShowTopic-g187886-i343-k28245…

Alfama

Rispondi a: caltanissetta avrebbe bisogno di risvegliarsi
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Caltanissetta.