Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Itinerario 2020

Milano, Italia
Contributore livello
39 post
Itinerario 2020

Ciao a tutti, ho steso un programma in base ai vs. consigli, vi chiedo cortesemente un feedback.

1) potendo scegliere trada metà giugno a fine luglio che periodo consigliereste?

2) con riferimento al programma sotto, ci sono tappe ripetitive che potrei eliminare anche per risparmiare qualcosa? Essendo 2 adulti e 1 bambina di 11 anni non abituata a grandi camminate vi sono delle tappe di trekking troppo impegnative?

1) Reykiavik

2) circolo d’oro. Notte a Hella

3) tour t rex a Landmannalangar. Notte a Hella

4) cascata Seljalandsfoss, Skógafoss, Dyrhólaey. Notte a Vik

5) canyon Fjaorararglijufur, ghiacciaio Vatnajokull, cascata Svartifoss, Jökulsárlón con zodiac, notte a Hofn

6) hallormsstadur, Hengifoss, seydyfjordur. Notte a Egilsstadir

7) 864 x Dettifoss, Husavik con tour balene. Notte a husavik o Myvatn???

8) Askja con tour, notte a Reykjahlid

9) Krafla, dimmuborgir, kalfastrond/Hofdi, grjiotagja, hverir, myvath nature baths. Notte come sopra

10) Godafoss, Akureyri, Tröllaskagi. Notte a Hvammstangi

11) Holmavik, sudavik. Notte a Isafjordur

12) Dynjandi, raudasandvr, Latrabjarg. Notte a Breidavik

13) traghetto per Snaefellsnes. Notte a Olafsvik

14) Hraunfossar, Borgarnes. Notte a Reykjavík.

15) rientro

grazie in anticipo a tutti!

8 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Contributore livello
39 post
1. Re: Itinerario 2020

Please!!!

Asti, Italia
Contributore livello
1.499 post
127 recensioni
63 voti utili
2. Re: Itinerario 2020

Non c'e' un gran differenza tra i due periodi. Il meteo non e' prevedibile, le ore di luce a luglio, anche se leggermente inferiori, saranno sempre piu' del necessario. Ad Askja la strada viene aperta verso meta' giugno, ma e' valido solo per chi vuole recarsi sul posto con un 4x4. Con un tour presumo non avrete alcun problema.

Io aggiungerei l'area di Ásbyrgi se trovate il tempo per farlo. Un'idea potrebbe essere invece che dormire ad Egilsstadir andare direttamente a Reykjahlíð. I trekking sono soggettivi ma non ci sono percorsi problematici per una undicenne.

Modificato: 18 agosto 2019, 11:28
Milano, Italia
Contributore livello
39 post
3. Re: Itinerario 2020

grazie mille!

Firenze, Italia
Contributore livello
21.666 post
39 recensioni
49 voti utili
4. Re: Itinerario 2020

Ciao Nabi,

concordo con Giorgio; anch'io toglierei la tappa a Egilstadir (visto che visiti i Fiordi Occidentali, quelli Orientali sono abbastanza trascurabili) e andrei direttamente a Reykjahlíð.

Forse a Giugno i prezzi sono leggermente più bassi che a Luglio, ricordati però che i tour per Askja, anche quelli guidati, iniziano più o meno da metà Giugno.

Milano, Italia
Contributore livello
39 post
5. Re: Itinerario 2020

grazie! tu non ti ricorderai, ma il tuo supporto è stato fondamentale anche per il mio viaggio lo scorso anno in Canada est!

Firenze, Italia
Contributore livello
21.666 post
39 recensioni
49 voti utili
6. Re: Itinerario 2020

Mi fa davvero piacere Nabi di esserti stata utile anche per il Canada, e anche questa volta faremo del nostro meglio per farti trascorrere delle belle vacanze in Islanda :-)

A presto

Aosta, Italia
Contributore livello
2.679 post
1.272 recensioni
3.467 voti utili
7. Re: Itinerario 2020

@nabi_74.

Chiedi un parere e te lo offro, alla luce dei miei 30 gg interi in Islanda da inizio maggio a inizio giugno 2017, giorni considerabili di fatto molti di più perchè mi sono sempre alzato al (localmente inesistente) canto del gallo o poco dopo (dormendo sempre e solo in alloggi ove ho anche cucinato) e senza aver mai fatto pranzo (prassi viaggiarola mia e dei figli con me).

Vari commenti.

Ho percorso 6092 km, tanti in quanto il meteo imponeva di ritornare indietro se al primo passaggio vedevo poco o niente di cose localmente importanti. Tu concentri tante cose in sole due settimane, troppe cose, non vedresti tutto anche se trovassi il sole perenne, ma non sarà comunque così. Realisticamente dovresti tagliare.

Tra metà giugno e fine luglio c'è differenza: più la stagione avanza meno il meteo è favorevole, ma soprattutto trovi folla e difficoltà a trovare un letto se non prenoti.

Con sole due settimane, prescindi dal mollare l'auto 2x al fine di un giro organizzato in fuoristrada, oltretutto senza incrementare (e visibilità permettendo) il godimento visivo.

Giorno 11, partire da Hvammstangi e arrivare in giornata a Isafjordur è irrealistico.

Io in giornata ho fatto dalle 6.00 alle 17.00solo il tratto Stadur - Sudavik fermandomi dove meritava (nota che so guidare veloce).

Inoltre, a Isafjordur sarebbe doveroso prevedere poi un giorni intero per i vari dintorni.

Egillstadir: è un luogo tappa obbligato per Seydisfjordur, ma se la prevedi ma nell'ambito della giornata da Hofn a Egillstadir non riesci a starci.

Seydisfjordur è un gioiellino, il numero uno islandese a livello di costruito. .

 

Inoltre, sempre da Egillstadir devi andare a Borgarfjordur fino alla scogliera con volatili vari, puffin inclusi: ma ci sono anche varie altre e più coinvolgenti attrazioni, totalmente diverse dal polipo, come posso dire essendoci effettivamente stato.

Non entro sulle code di balena che non mi attizzano, ma a Husavik c'era chi non le aveva viste perdendo un giorno intero accettando di tornare in barca gratuitamente il giorno dopo come offerto e come sovente succede.

Oltracciò, della penisola di Snaefellsness (sacrificabile nell'ambito di 2 sole settimane di viaggio) vedi men che poco arrivando a sera alla capitale.

Hai chiesto tu un parere: il mio è di riprogettare tutto dall'inizio.

Milano, Italia
Contributore livello
39 post
8. Re: Itinerario 2020

ti ringrazio, lo sistemo e poi lo ripubblico per altri consigli.

Rispondi a: Itinerario 2020
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Islanda.