Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

10 notti in Islanda a Giugno. Consigli itinerario.

napoli
Contributore livello
20 post
205 recensioni
82 voti utili
10 notti in Islanda a Giugno. Consigli itinerario.

Buongiorno, siamo una coppia che vorrebbe esplorare l'Islanda a Giugno sfruttando la luce quasi H24, e abbiamo dieci notti a disposizione (lo so non sono tante, ma a noi piace guidare e anche qualche tratta più lunga non ci spaventa). Avevo ipotizzato un itinerario, ma non conosco la fattibilità, mi sembra abbastanza complicato strutturare un viaggio in questo paese.

Giorno 1: arrivo di sera in aeroporto, ritiro auto e pernottamento a Reykjavik.

Giorno 2: blue lagoon, giro per la città e partenza per thingvellin national park dove dormire per trovarsi già qui il giorno dopo (che ne dite?).

Giorno 3: Laugarvatn (eventuali bagni termali fontana), gulfoss e Geyser per arrivare (passando per le cascate di Seljalandsfoss e Skogafoss a Dyrholaey e dormire a Vik.

Giorno 4: ghiacciaio di Vatnajokull, Jokulsarlon ( la laguna glaciale)e poi arrivare a Hofn dove dormire.

Giorno 5: guidare per circa 250km lungo la strada dei fiordi dell'est (mi potreste consigliare qualcosa di imperdibile da vedere lungo questa strada?) e dormire a Egillstadir o lungo qualche fiordo.

Giorno 6: Guidare fino alla cascata di Dettifoss, poi arrivare alla gola degli Dei e Asbyrgi e poi a Husavik dove dormire (non mi interessa escursione balene, già viste varie volte così possiamo risparmiare tempo per altro).

Giorno 7: Giungere al Lago Myvatn. Cosa fare qui che valga davvero la pena? Pernottare al lago.

Giorno 8: Escursione alla caldera di Askja? Vale la pena? Quanto ci vuole? Serve una guida?. Giungere alla cascata degli Dei di Godafoss e poi al Siglufjordur dove dormire.

Giorno 9: Penisola di Snaefellsnes (cosa vedere? dove fermarsi? vale la pena? Dove dormire?

Giorno 10: Penisola di Snaefellsnes e poi arrivare a Deildartunguhver dove dormire?

Giorno 11: nel pomeriggio volo di partenza.

Ci sono molti dubbi, e gli ultimi giorni sopratutto non sappiamo bene come strutturarli... vorremmo poi alloggiare in posti economici e andare un po' all'avventura. Se abbiamo omesso qualche tappa importante o se qualche tappa è sacrificabile per altre, siamo aperti a tutte le soluzioni.

Grazie davvero a chi ci risponderà.

1 risposta
Provincia di Pavia
Contributore livello
458 post
1. Re: 10 notti in Islanda a Giugno. Consigli itinerario.

Ciao!!!

Ho letto il tuo itinerario:

I primi 3 giorni ok.

Il giorno 4 ok, ma vale la pena quando passate da Kirkjubaejarklaustur, fare una breve deviazione e vedere il canyon Fjadrarglijufur.

Giorno 5: fate la strada che costeggia il mare, quella che passa da Faskrufjordur, per intenderci. Io però vi consiglierei di dormire a Seidysfjordur, allungate un po' la strada, ma è un paesino davvero molto bello e la strada per arrivarci a me è piaciuta davvero tanto. Mentre Egilsstadir è piuttosto squallida.

Giorno 6: se non andate a Husavik per le balene, non andate a Husavik. Io farei da Egilsstadir a Dettifoss, per la 864 (lato est, quando siete alla cascata proseguite 5 minuti sul sentierino e vedetevi anche la cascata Selfoss), poi andate ad Asbyrgi, poi da qui secondo me vale la pena farsi la 862 e tornare a vedere Dettifoss dall'altro lato, magari fermandosi a fare questo trekking: https:/…hljodaklettar-raudholar

Poi io alloggerei a Reykjahlid.

Giorno 7: Intorno al lago Myvatn le attrazioni principali sono:

Krafla, Hverir, Kalfastrond/Hofdi, Griotagja, Dimmuborgir, pseudo crateri di Skutustadir, Myvatn nature baths.

Però tutte queste cose, anche se tra loro sono molto vicine, le farei in 2 giorni, ma se volete inserire Askja, allora escluderei gli pseudo crateri e farei tutto il resto in un giorno, sarà una giornata un po' tirata. Se invece rinunciate ad Askja, dividete in 2 giorni Myvatn e dintorni.

Giorno 8: Se non avete un 4x4 non potete andare ad Askja, se non con un tour organizzato. So che partono da Akureyri e Reykjahlid. Dura una giornata intera perchè sono 4 ore di strada solo andata.

Sul se vale la pena o no, secondo me assolutamente sì. E' un luogo ultraterreno ;-)

Giorno 9: Da Reykjahlid per arrivare a Stykkysholmur, nella penisola di snaefellsness sono quasi 6 ore di guida.......se volete passare da Siglufjordur, nella penisola di trollaskagi, allungate di un'altra ora e mezza. Pensateci bene.

Giorno 10: Girare la penisola di Snaefelssnes in 1 giorno e arrivare la sera a Reykjavik è fattibilissimo. Da vedere qui, Kirkjufell e Kirkjufellsfoss, Hellissandur, Hellnar, Londrangar e Ytri tunga con le foche.

Trovare alloggi economici è dura :P comunque noi abbiamo usato booking e www.bungalo.is

In questo giro però mancherebbe Landmannalaugar, anche qui servirebbe un 4x4 o se no un tour organizzato da Hella, però con 10 giorni, mi sa che una tra Askja e Landmannalaugar va tolta. Oppure rifare l'itinerario togliendo Snaefelsness.

Rispondi a: 10 notti in Islanda a Giugno. Consigli itinerario.
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Islanda.