Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

consiglio itinerario

Monza, Italia
Contributore livello
51 post
176 recensioni
56 voti utili
consiglio itinerario

A Luglio 2019 andrò in Islanda per 18 notti. Ho già il volo e prenotato i rifugi per il Laugavegur. L'itinerario l'ho già definito ma vorrei sapere se mi sono persa qualcosa oppure ho inserito cose evitabili... grazie!

tragitto Pernottamento Visite

                                                        Reykjavík Reykjavík

Reykjavík - Landmannalaugar Landmannalaugar "Sorgenti termali, Brandsgil Blahnukur"

Landmannalaugar- Hrafntinnusker Hrafntinnusker trekking

Hrafntinnusker - Álftavatn Álftavatn trekking

Álftavatn - Emstrur Emstrur trekking

Emstrur - Þórsmörk - Þórsmörk trekking

Þórsmörk - Reykjavik Reykjavik Þórsmörk

REykjavik - Selfoss Selfoss Circuito d'oro

Selfoss - Hof "Parco PN Skaftafell

Hof - Jokulsarlon - Egilsstadir Egilsstadir "Jokulsarlon (ci sta altro?)

Egilsstadir - Reykjhalid Reykjhalid Lago Myvatn

                                                        Reykjhalid Askja

Reykjhalid-Dettifoss-Akkureyri Akureyri PN Jokulsargljufur

Akureyri - Hauganes - Akureyri Akureyri "Whale Whatching
Akureyri"

Akureyri - Hofsos - Osar Osar "pischina di Hofsos, sito di Pingeyrar


                                                                                          Hafissetrio, Osar - Foche sulla spiaggia,

                                                                                               Hvitserkur (roccia)"

Osar - Borgarnes Borgarnes "Laxardalur

                                                                                            Eiriksstadir, Penisola Snaefellsnes"

Borganes - Fossatun Fossatun "Borganes, Sorgente
Reykholt"

Fossatun - Reykjavik Reykjavík "Husafell, Borganes
"

Reykjavik - Blue Lagoon - Aereoporto "Raufarhólshellir tunnel di lava, Blue

                                                                                             Lagoon"

8 risposte su questo argomento
Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
1. Re: consiglio itinerario

Ciao, riusciresti a impaginare meglio l'itinerario? Lo vedo tutto sfalsato e facendo la conta mi vengono 21 giorni.

Monza, Italia
Contributore livello
51 post
176 recensioni
56 voti utili
2. Re: consiglio itinerario

ci riprovo... ora metto i pernottamenti e nel messaggio successivo le visite che ho in mente.

Reykjavík

Landmannalaugar

Hrafntinnusker

Álftavatn

Emstrur

Þórsmörk

Reykjavik

Selfoss

PN Skaftafell

Egilsstadir

Reykjhalid

Reykjhalid

Akureyri

Akureyri

Osar

Borgarnes

Fossatun

Reykjavík

Monza, Italia
Contributore livello
51 post
176 recensioni
56 voti utili
3. Re: consiglio itinerario

Queste sarebbero le visite:

arrivo alla mattina presto: Reykjavík

A Landmannalaugar Sorgenti termali, Brandsgil, Blahnukur (prima del trekking)

Trekking Laugavar

Þórsmörk (qualche bel sentiero da consigliare? non troppo impegnativo perchè dopo il trekking...)

Circuito d'oro: "Pingvellir, Geysir, Gullfoss, Skalholt e Keno, Selfoss"

PN Skaftafell

Jokulsarlon (e magari ci sta altro?)

Lago Myvatn

Askja (con un'escursione, è un po' caro... ne vale la pena?)

PN Jokulsargljufur

"Whale Whatching
 ad Hauganes (o meglio altri posti?), Akureyri"

pischina di Hofsos, sito di Pingeyrar
, Hafissetrio, Osar - Foche sulla spiaggia, Hvitserkur (roccia)"

"Laxardalur (terra delle saghe), Eiriksstadir, Penisola Snaefellsnes"

"Borganes, Sorgente
, Reykholt"

"Husafell, Borganes
"

"Raufarhólshellir tunnel di lava (alla mattina), Blue Lagoon prima di andare in aereoporto

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
4. Re: consiglio itinerario

Rispondo alle domande:

Þórsmörk (qualche bel sentiero da consigliare? non troppo impegnativo perchè dopo il trekking...) --- Valahnùkur è un bel trekking di un paio d'ore che ti porta al punto panoramico più famoso della zona."l

Jokulsarlon (e magari ci sta altro?) --- Secondo me anche no, nel senso che il giorno precedente hai tralasciato Vìk e l'area intorno che ti porteranno via un po' di tempo. Quindi è possibile che tu debba tenere Skaftafell e Jokulsarlòn per questa giornata.

Myvatn --- qua il salto è lungo, anche se si può fare.

Askja (con un'escursione, è un po' caro... ne vale la pena?) --- ne vale la pena sì, anche se in giornata è un po una rottura a mio parere.

"Whale Whatching
 ad Hauganes (o meglio altri posti?), Akureyri" --- teoricamente il top è la baia di Husavìk, io sull'Eyiafjordur non ho provato ma ha comunque ottime recensioni.

pischina di Hofsos, sito di Pingeyrar
, Hafissetrio, Osar - Foche sulla spiaggia, Hvitserkur (roccia)"

Monza, Italia
Contributore livello
51 post
176 recensioni
56 voti utili
5. Re: consiglio itinerario

grazie sei stato gentilissimo e molto utile!

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
6. Re: consiglio itinerario

Prego per altre domande torna pure su questo thread!

1 post
7. Re: consiglio itinerario

ciao,

leggo il posto con molto interesse in quanto vorrei andare in islanda quest'anno.

Non ho ancora idea di come organizzarmi, nel senso che sto iniziando ad informarmi ora..

Per il momento ti espongo le mie idee e... imiei dubbi:

- periodo: 3 settimane o qualcosa di più; leggendo vecchi forum mi è sembrato di capire che i mesi estivi sono i migliori per via delle zono visitabili ma anche i più costosi. Potrebbe essere un buon compromesso secondo voi il periodo dal 15/8 al 8/9 2018? in questo modo riuscirei ad avere a disposizione in tutto 25 giorni; è sufficiente per effettuare un bel giro in islanda e non solo una visita superficiale?

- la mia idea di viaggio sarebbe di effettuare un tour completo dell'islanda in autonomia o rivolgendomi il meno possibile ad agenzie, magari pernottando in strutture locali (va prenotato tutto in anticipo o si possono trovare sistemazioni per la notto anche all'ultimo? per spendere meno che strutture consiglia? o c'è qualche sito di riferimento a cui posso far riferimento per prenotare sistemazioni non troppo care?) o con la tenda (fa già troppo freddo a fine agosto / inizio settembre per la tenda?)

-non ho idea della questione macchina: che tipologia di veicolo mi serve per non precludermi la visita di alcuni posti? immagino un fuoristrada... ma devo fare attenzione a qualche caratteristica in particolare (ex.4x4)? avete qualche azienda di riferimento per affitto veicoli senza spendere cifre folli?

-sono amante della natura, delle escursioni, dei paesaggi naturali e anche delle terme ;) ci sono luoghi o visite o posti che non posso assolutamente perdere? mi piace anche molto entrare nel vivo del paese (anche come cultura e tradizioni) che visito e quindi in generale vedere i posti non troppo turistici o affollati di gente... hai dei consigli anche a tale riguardo?

- ho visto l'itinerario proposto da fed036; secondo te è fattibile e consigliabile anche per il periodo in cui vorrei andare io (fine agosto - inizio settembre) e con qualche giorno in più rispetto ai 18 pianificati cosa aggiungeresti?

- se riuscissi a vedere anche l'aurora boreale sarebbe la cosa + fantastica che possa immaginare.... hai dei consigli da darmi per aumentare le probabilità di vederla (tipo posti dove andare o altro..)? -scusa le domande da ignorante ma è la prima volta che penso ad un viaggio in nord europa-

Grazie 1000 in anticipo per le risposte

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
8. Re: consiglio itinerario

Ciao Daniela,

ti invito a creare un nuovo thread relativo al tuo viaggio in modo che sia più semplice per noi rispondere senza confondere gli utenti e i loro itinerari.

Comunque visto che al momento ho 5 min liberi, rispondo lo stesso:

- periodo: 3 settimane vanno bene, 25 giorni amcora di più. Il periodo migliore secondo me è luglio, a fine agosto le giornate cominciano ad accorciarsi sensibilmente (parliamo comunque di tramonto alle 9 di sera con 14-15 ore di luce diretta) e il clima è più spesso piovoso con notti fredde. Parliamo di meteo medio, perché in Islanda si può trovare una settimana brutta a luglio e una bella a settembre, non ci si capisce mai niente, quindi non spaventarti. Comunque è un ottimo mese, in particolare se vuoi andare un estate tenendoti pure qualche possibilità di vedere l'aurora boreale che tra fine agosto e inizio settembre potresti vedere, cielo permettendo. I prezzi comunque saranno più o meno in linea con l'alta stagione.

- in 25 giorni puoi fare con assokuta tranquillita il tour dell'isola e permetterti anche alcune deviazioni tra le quali Landmannalaugar, Laki, Kerlingarfjoll, Hveravellir, Askja, i Westfjords, per le quali vale il discorso meteo di cui sopra, ovvero più si va verso settembre, più è possibile trovare brutto tempo, talvolta (raramente) anche neve trattandosi di altopiani. Volendo puoi fare anche multi day trekking come Laugavegur o Fimmvorduhals, se di tuo interesse. Noi consigliamo sempre di base di organizzarsi in autonomia, e volendo potresti fare pressoché l'intero itinerario così, fermo restando che le strade per gli altopiani sono sterrate e implicano alcuni guadi e alcuni tratti difficoltosi, nulla di impossibile visto che lo fanno in moltissimi anche senza grosse esperienza precedente, ma ciascuno deve sentirsela e noleggiare un 4x4 (che alla fine è la cosa che incide di più sui costi). L'alternativa è ricorrere a tour operator locali per le singole destinazioni. Il resto del tour e i Westfjords si fanno da soli senza problemi.

In ogni caso trattandosi ancora di alta stagione il mio consiglio è di prenotare (booking, airbnb, hostels, bungalo, farmholidays), il "non troppo caro" non è familiare in Islanda. Per la tenda vale lo stesso discorso dell'auto: devi sentirtela, perché non sempre è facile soprattutto se con pioggia o vento freddo, e bisogna dotarsi di attrezzatura buona, non da vacanza in Croazia. Io ho dormito in tenda fino a fine agosto, quindi per farsi si può fare.

-macchina come detto sopra: se vuoi amdare nelle highlands un autonomia serve un 4x4, obbligatorio. Se non.vuoi andarci o sei disposta ad andarci in autobus, allora per il resto dell'isola va bene qualsiasi macchina. Personalmente ritengo che andare in Islanda senza andare nelle highlands (es. Landmannalaugar), sia un delitto. Puoi usare Bluecar rental come riferimento essendo una delle agenzie con i prezzi migliori.

-per escursioni le highlands sono il top, e lo sono anche dal punto di vista naturalistico, panoramico e "anti turistico", oltre a quello ci sono poi dei trek di più giorni, ti ho scritto sopra i principali, per quanto secondo me come periodo siamo un po' troppo in là e rischi di trovare condizioni difficili e nessun aiuto, e lo stesso discorso vale per Hornstrandir a nord, che eviterei. Il turismo a parte quei 2-3 luoghi tipo Skogafoss, Skaftafell, Jokusarlon e il circolo d'oro, è sempre ridotto ai minimi termini in Islanda. Terme le trovi ovunque, le piu famose sono Blie lagoon e Myvatn baths, molto belle sono le hot pools naturali come quella di Landmannalaugar o la caldera di Askja, anche di quelle ne trovi moltissime.

- dell'itinerario non me lo ricordo, ti risponderò a parte, meglio se apri un nuovo thread riportando questo itinerario! Comumque cercherei di inserire le highlands prima possibile.

-per vedere l'aurora ci vuole essenzialmente cielo terso e attività solare intensa, quest'ultima è ciclica è in 25 giorni non ci dovrebbero essere problemi, la prima è assolutamente aleatoria quindi buona fortuna!

Rispondi a: consiglio itinerario
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Islanda.