Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Consigli sul mio ritorno in Islanda dopo 18 anni

Treviso, Italia
3 post
Consigli sul mio ritorno in Islanda dopo 18 anni

Ciao a tutti.

Sono stato in Islanda nel 1999, ora dopo 18 anni sto programmando il mio il mio ritorno con una piccola "comitiva" siamo io mia moglie e mia figlia di 6 anni, una famiglia di amici con due bambini di 2 e 6 anni, i miei genitori di 70 e 60 anni con mia sorella di 25 anni.

Siamo tutti molto propensi ai viaggi ma avendo io lanciato l'dea dell'Islanda sono anche il responsabile in questo momento della pianificazione per tutti. Intanto le date saranno dal 17 agosto al 3 settembre (teniamo presente che arriviamo a Keflavik la sera alle 19:00 e ripartiamo alle 7:00 di mattina). Abbiamo delle Toyota Land Cruiser. Abbiamo buttato giù un percorso che dovrebbe accontentare i desideri dei tre gruppi condividendo le mete. Vorrei un aiuto da voi per capire se ho distribuito bene le notti e le destinazioni. Un paio di cose ancora... abbiamo deciso di vedere sia Askja che il Landmannugar, questa seconda meta proprio tagliando dal nord con la F26.

Ecco qui un rapido programma:

17 agosto arrivo a Keflavik e notte a Reykjavik

18 agosto Reykjavik e notte a Reykjavik

19 agosto spostamento verso Snaefells e notte a Stykkisholmur

20 agosto direzione Westfjords con notte a Patreksfjordur

21 agosto ancora Westfjords con notte a Isafjordu

22 agosto spostamento verso est con notte a Varmahlid

23 agosto spostamento verso est con tappa ad Akureyri e notte zona Myvatn

3 giorni a Myvatn pieni in cui fare lago + nature baths + cascate + canyon + balene husavik + askja

27 agosto partenza con F26 e notte a Holaskogur

28 agosto direzione Jokulsarlon e notte in zona tipo Fosshotel Glacier

29 agosto rientro con sosta a Vik

30 agosto visita golden e notte zona Selfoss

31 agosto rientro verso Reykjavik due notti dove dedicare una giornata a Blu Lagoon e il resto del tempo vedere se fare una ulteriore gita in zona o relax prima della notte del 2 settembre da passare in aeroporto per prendere il volo il 3 mattina.

I dubbi sono parecchi... sono di avere alcune giornate di viaggio intero ma ne siamo tutti coscienti, saranno giusti i giorni a Myvatn? sono distribuite bene le notti al sud? bastano?

Abbiamo deciso di tagliare fuori i fiordi ad est per comodità e per dedicarci di più a ciò che realmente vogliamo vedere nel nostro viaggio.

Attendo consigli grazie mille!!!

1 risposta
Firenze, Italia
Contributore livello
21.620 post
39 recensioni
48 voti utili
1. Re: Consigli sul mio ritorno in Islanda dopo 18 anni

Ciao Laura,

in linea di massima secondo me l'itinerario va bene così come lo hai programmato. L'unica modifica che farei è togliere la notte del 18 a Reykjavik e partire subito per Snaefellnes (visto che hai tempo di visitare la città al termine del viaggio), guadagnando così una notte che distribuirei a piacere a Myvatn, nella costa sud o nei fiordi nord occidentali.

Rispondi a: Consigli sul mio ritorno in Islanda dopo 18 anni
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Islanda.