Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

Milano, Italia
Contributore livello
11 post
53 recensioni
LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

A settembre tornerò per la seconda volta in Islanda con amici. Due anni fa ci siamo dedicati al sud tralasciando però il LANDMANNALAUGAR perché siamo stati lì a ottobre.

Quest'anno ci dovremmo dedicare al nord però sto pallino dei panorami del LANDMANNALAUGAR non mi abbandona.

- Al di là del meteo giornaliero, ovviamente imprevedibile, secondo gli esperti, il 12 settembre che possibilità ci sono che la pista possa essere ancora aperta?

- i bus giornalieri di solito quando terminano di salire?

- Se le condizioni lo permettessero, scegliendo di andarci in auto, ovviamente 4x4, qual è la via con meno/senza guadi? Trovo pareri discordanti in giro, la F225 o salendo più a nord per la F26 e ridiscendere la F208? In certi video la F225 sembra "un'autostrada" per quante macchine vi passano, si rischia di prendere sassi sul parabrezza? (in Svezia abbiamo avuto esperienza orribile, eppure siamo gente abituata a strade di montagna e sterrati)

Oppure, se il rischio di strada chiusa è molto alto, meglio escludere anche questa volta il LANDMANNALAUGAR e dedicare i due giorni in più a vedere il nord con più calma?

- Avete consigli "di siti da non perdere" sul nord?

Grazie anticipato a chi vorrà rispondere

Pat

5 risposte su questo argomento
Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.788 post
160 recensioni
1. Re: LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

Ciao Pat,

generalmente le prime nevicate che comportano la chiusura delle piste di montagna avvengono entro la prima decina di settembre, per cui il tuo periodo è più molto a rischio per quanto non con certezza. Io personalmente lo lascerei sub iudice preparando un itinerario alternativo per riempire quella giornata. Tieni conto che i bus coprono in genere fino alla prima di settembre.

In auto ti consiglio F208 dalla 26 all'andata ed F235 al ritorno. La prima ha 0 guadi la seconda 3 la fattibili.

Milano, Italia
Contributore livello
11 post
53 recensioni
2. Re: LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

Grazie per la risposta. Effettivamente mi sono convinta che sia meglio tornare una terza volta restando stanziali in zona per sfruttare al meglio il meteo. Mi pento solo di non esserci andata due anni fa, abbiamo avuto inusualmente 10 giorni di sole (a fine settembre!) ma non eravamo pronti psicologicamente ad affrontare strade F.

Detto questo, ho programmato due zone principali da eslorare:

1) Myvatn (genericamente e approssimativamente, per far capire l’area)

2) fiordi occidentali

Suggerimenti?

Ad esempio, qual è la zona dei fiordi più interessante, tralasciando Hornstrandir che da inserire in un tour non è semplice? Per ora ho fermato due sistemazioni, 2 notti a Flateyri e 2 a Patreskfjordur. Preferirei però sostare 3 notti nello stesso posto e una più verso Sudavik (per questioni di chilometraggi nelle successive tappe)...ma non riesco a capire bene quale sia un buon posizionamento “centrale” rispetto al percorso pressoché obbligatorio intorno ai fiordi e alle cose da vedere/fare assolutamente. Alla fine si corre sempre solo :-(

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.788 post
160 recensioni
3. Re: LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

A fine settembre le avreste trovate chiuse anche 2 anni fa quindi non avere rimpianti 😉

Quanto ai fiordi: secondo me il timing giusto sono al massimo 2 giorni se vogliamo saltare Hornstrandir... Trovo un po' superfluo stare 3 giorni nel medesimo posto.

Milano, Italia
Contributore livello
11 post
53 recensioni
4. Re: LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

Viaggio con persone che preferiscono prendere il viaggio con calma. Ho paura che inserendo Hornstrandir si debba correre. Il modo più semplice x arrivarci qual è ?

Quando scrivi “più di due gorni” nello stesso posto di fatto però si tratta di un solo giorno perché per arrivare a Isafjordur va via un giorno e ne resta uno intero, poi ci si sposta a sud e stessa cosa. Quindi due tappe da 2+2 notti mi sembrano il minimo. Amiamo camminare, immagino che escursioni ce ne siano da fare.

Se vedo certi itinerari di 12 giorni che fanno il giro completo dell’isola, mi sento male. Preferisco tornarci più volte e fare con calma. Già così come ho programmato i nostri 11 giorni, go 2 o 3 tappe con un sacco di km.

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.788 post
160 recensioni
5. Re: LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?

Quando dico 2 giorni intendo 2 pernottamenti, indipendentemente da cosa si fa durane la giornata. A mio avviso il giusto chilometraggio per tappa sono 250 max 300 km.

Si possono fare escursioni ma onestamente niente per cui rinuncerei ad altre escursioni nel resto dell'isola... Secondo me il vero spettacolo dei Westfjords sono i Westfjords.

Rispondi a: LANDMANNALAUGAR 12 settembre, ancora fattibile?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Islanda.