Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Monolithios

Salsomaggiore
Contributore livello
90 post
57 recensioni
Monolithios

Sto guardando le escursioni da fare a Rodi in ottobre, vale la pena visitare il castello di Monolithios e se siche giro mi consigliereste di abbinarci ?

Crociera di un giorno tutto compreso
89 recensioni
a partire da 81,80 USD*
Crociera sull'isola di Symi da Rodi
11 recensioni
a partire da 44,40 USD*
Tour dell'isola di Rodi con pickup da
1 recensione
a partire da 40,90 USD*
14 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Esperto locale
di Rodi
Contributore livello
366 post
28 recensioni
1. Re: Monolithios

Abbina a Monolithos la spiaggia di Prassonissi dove si incontrano i due mari ed è il paradiso del kysurf e già che sei lì in fondo all ‘isola goditi il tramonto e poi un’ottima cena a Lachania Taverna Platanos o una cena sotto le tamerici a Gennadi con vista mare ala Taverna thalassa

3 post
2. Re: Monolithios

Grazie dei consigli... è distante da Monolithios ?

Milano, Italia
Esperto locale
di Rodi
Contributore livello
366 post
28 recensioni
3. Re: Monolithios

Circa 37 km in 40 minuti

Bologna, Italia
Esperto locale
di Grecia, Kárpathos, Sámos, Lefkada, Kos, Santorini, Rodi, Creta
Contributore livello
3.103 post
164 recensioni
4. Re: Monolithios

Io feci il giro per Prassonissi (come ti ha suggerito bicilabici giustamente), poi Monolithos e poi taglio sull'interno per vedere la zona montana di Rodi (ti sembrerà di essere sull'appennino italiano, in 3 km il paesaggio cambia incredibilmente) passando per i gli hotel in disuso Il Cervo e La Cerva (due baite di montagna dei tempi del fascismo), sbucando alla deliziosa Eleoussa, città sempre edificata nel ventennio e con un'architettura molto particolare

Salsomaggiore
Contributore livello
90 post
57 recensioni
5. Re: Monolithios

fantastico , li vicino c'è Siana vale la pena fermarsi ?

Milano, Italia
Esperto locale
di Rodi
Contributore livello
366 post
28 recensioni
6. Re: Monolithios

Certo una bella chiesa con affreschi e Siana è famosa per la produzione di ottimo 🍯 miele e per la souma ,la nostra grappa,è anche famosa anche per i ricami . poi girando per l’interno dell’isola c’e La zona dei vigneti a Embona .

Rodi, Grecia
Contributore livello
501 post
8 recensioni
7. Re: Monolithios

Gianlukk, ci sarai passato negli anni '60 a Prifitis Ilias, l'hotel Helafos , il cervo, ė aperto da anni, organizza eventi anche in inverno. È un posto magnifico, la struttura di fronte, non sempre aperta, ospita un ristorante che aldilà dellla qualità del cibo sempre ottima è uno dei luoghi più godibili dell'interno dell'isola. Il riferimento "ai tempi del fascismo" era meglio evitarlo. Purtroppo Eleusa non può certo essere considerata una città, a livello architettonico resta di interessante solo la mistica piazza e la fontana all'ingresso dell'insediamento che capta le acque della zona. Da non sottovalutare le taverne se si ama la cucina greca e l'atmosfera greca. A pochi chilometri, 5 più o meno, Apollonα con alcune interessanti taverne, una piazzezza adorabile e un ristorante sperduto nelle viuzze laterali, tra i migliori di Grecia: "Paraga", in Greco Παράγκα. definirla taverna sarebbe una offesa a Γιαννις e consorte, Da Profitis Ilias la discesa verso il mare passando da Laerma e/ o dal lago Gadouras è uno degli scenari più belli di Rodi: boschi, il lago artificiale, asparagi nel periodo giusto, Una gola sconosciuta ai più. Visto il il periodo io farei un giro dalle parti di Psinthos Ψίνθος, per taverne, ambiente non turistico e una "valle delle farfalle" alternativa, un sentiero tra i boschi meno congestionato della valle classica ma non per questo meno godibile.

Bologna, Italia
Esperto locale
di Grecia, Kárpathos, Sámos, Lefkada, Kos, Santorini, Rodi, Creta
Contributore livello
3.103 post
164 recensioni
8. Re: Monolithios

Ben ritrovato Professor Tilos, vedo che il vizietto delle polemiche sterili ed inutili ai fini della discussione non le è passato!

A parte che gli hotel erano in disuso ancora una quindicina di anni fa, vorrei capire per quale astruso motivo sarebbe da evitare la frase "ai tempi del fascismo" per indicare un periodo storico in cui sono stati edificati molti edifici in Grecia. Davvero, mi illumini la via con le sue parole perchè con gli anni rimango una persona curiosa delle idee altrui, specie quando mi rimangono incomprensibili ad una prima lettura.

Rodi, Grecia
Contributore livello
501 post
8 recensioni
9. Re: Monolithios

Ma quale discussione Gianlukk, all'hotel Elafos c'è gente che lavora, che cerca di guadagnarsi il pane e di veicolare una Rodi Piu autentica. Poi ci sono quelli come te, che scrivendo con leggerezza, lasciano intendere a chi legge che uno degli alberghi più interessanti di Rodi è chiuso. A chi vuoi che interessi se erano chiusi quindici anni fa!!!! Rileggi, forse superi gli scogli della prima lettura.

Decenni di architettura sono andati perduti per il solo fatto di essere stati legati al Fascismo. Rodi sicuramente ha pagato il prezzo più alto. Rodi, il Dodecanneso, non la Grecia, Gianlukk! Ma a te queste cose non interessano, ti da persino fastidio che te le facciano notare. Ti imploro, scrivi qualcosa che sia solo inutile qualche volta, senza veicolare ricordi fantasiosi di vacanze fatte chissà quando. Comunque, sappiate, prima che il post venga eliminato, che l'hotel Elafos è aperto, così come il ristorante di fronte. si può dire questo senza che Qualcuno se ne abbia a male oppure no?

Bologna, Italia
Esperto locale
di Grecia, Kárpathos, Sámos, Lefkada, Kos, Santorini, Rodi, Creta
Contributore livello
3.103 post
164 recensioni
10. Re: Monolithios

Finalmente un passaggio interessante: "prima che questo post sia eliminato"

Rispondi a: Monolithios
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Rodi.
Discussioni recenti