Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Palermo
Contributore livello
101 post
132 recensioni
Salva argomento
Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Salve a tutti sono appena rientrato da un viaggio meraviglioso da Paros e Antiparos di 10 giorni dal 26 giugno al 5 luglio e volevo condividere con i partecipanti del forum le emozioni e le sensazioni provate.

In primis vi consiglio di leggere il meraviglioso diario di viaggio di Ornella Baciocchi ( maldigrecia.it/2015/03/paros-spiagge-vacanze… ) che offre un resoconto dettagliatissimo sull'isola di Paros e Antiparos che mi ha aiutato non poco nell'organizzazione della vacanza.

Paros è la 17°-esima isola greca che visito e nonostante i dubbi iniziali si è rivelata stupenda: sebbene sia un'isola molto conosciuta e molto battuta dal turismo nazionale e internazionale, grazie alla sua grandezza e alle sue innumerevoli sfaccettature, è capace di offrire una vacanza veramente completa . E' infatti dotata sia di località e spiagge mondane ( Naoussa, Santa Maria beach, Pounda e Golden beach ) sia di località e spiagge ancora vergini e non battute dal turismo di massa ( Lefkes, Parikia, Lageri e Parasporos beach e le spiagge di Antiparos ): chiunque può quindi facilmente organizzare la propria vacanza in base alle proprie esigenze e gusti che Paros saprà sicuramente soddisfare.

Un'ulteriore premessa riguardante il periodo di viaggio è doverosa: sono stato a Paros dal 26 giugno al 5 Luglio ed il periodo si è rivelato perfetto in quanto era presente un turismo di qualità e non abbiamo mai trovato ressa e/o calca , ma immagino che dal 15/20 luglio in poi la situazione possa cambiare in maniera drastica, in quanto Paros come ho sopra accennato è un'isola molto conosciuta .

Iniziamo quindi con il resoconto di viaggio.

Posizione: ho alloggiato nel meraviglioso Paros bay Hotel, adiacente a Parikia. La scelta si è rivelata azzeccata in quanto Parikia è ubicata nella parte centrale dell'isola: quindi si raggiunge facilmente sia il sud che il nord dell'isola. Inoltre la consiglio rispetto a Naoussa in quanto è molto più tranquilla e più autentica di Naoussa.

Naoussa è invece molto più glamour, vivace, piena di locali e negozietti molto carini, ma è un po' troppo turistica per i miei gusti.

Merita una vista invece Lefkes: paesino in tipico stile cicladico nel pieno centro di Paros che ha conservato una sua integrità e sua spontaneità.

Una menzione a parte merita Antiparos: anche se sta diventando troppo “chic” per i miei gusti ( frequentata da Tom Hanks che ha una villa, Matthew McConaughey, Bruce willis ecc. ) rimane meravigliosa e consiglio di visitarla considerandola una zona di Paros e non un'isola a se stante anche perché i traghetti da Pounda hanno un costo irrisorio ( 1,20 €. a persona e €. 1,50 lo scooter), il tragitto dura 5 minuti scarsi e le tratte sono continue dalle 7 del mattino fino alle 3 di notte.

Spiagge di Paros :

Parasporos: molto bella vicinissima a Parikia, dotata di taverna e beach club. E' esposta al meltemi quindi andare quanto soffia vento da sud.

Santa Maria beach: stupenda, una delle spiagge più allegre e divertenti dell'isola. Il mare è spettacolare ed è dotata di un beach club molto glamour . Durante il giorno musica di atmosfera in sottofondo; ma dopo le 17,00 il volume tende ad alzarsi mantenendo però eleganza e garbo : un plauso al Dj che ha proposto un repertorio musicale di altissimo livello, non ha sbagliato un pezzo. E' moderatamente esposta al meltemi quindi controllare le condizioni meteo prima di andare.

Martselo beach: forse la spiaggia più bella di Paros con un mare caraibico. Il punto più bello è quello di fronte al paradiso beach club. Oltre la spiaggia attrezzata, è immancabile una passeggiata ( 10/15 min.) verso la chiesetta di Agios Fokas: durante il tragitto troverete tre calette vergini una più bella dell'altra con un mare stupefacente, dove potrete anche ritrovarvi in completa solitudine. Meraviglia. Continuando la vostra passeggiata arriverete alla chiesetta e alle rovine del vecchio faro , dove è stata girata la scena dell'altalena del film “Immaturi- il viaggio “. Sulla parte sinistra della spiaggia c'è un ristorante stupendo Arodo : una piattaforma praticamente nell'acqua dove abbiamo preso un aperitivo meraviglioso a base di calamari fritti e Aperol Spritz . Martselo è situata nella baia di Parikia quindi molto riparata e protetta dal meltemi.

Micro santa maria: forse la spiaggia più elegante di Paros, una mezza luna attrezzata con molto gusto e con un mare meraviglioso. E' immersa in una foresta di cedri e quindi non è dotata di beach club ma sono presenti dei ragazzi che offrono un servizio spiaggia portando direttamente viveri e liquidi sotto l'ombrellone. Moderatamente protetta dal meltemi.

Kolimbrites: la spiaggia più famosa di Paros mi ha un po' deluso, in quanto è formata da una serie di piccole insenature ( la più bella è l'ultima quindi non fermatevi alla prima che è insignificante ) che tendono a riempirsi facilmente anche perché è servita dai taxi boat provenienti da Naoussa. E' una spiaggia che è molto bella dal mare in quanto si apprezzano maggiormente le famose sculture di roccia ma stando in spiaggia risulta un po' claustrofobica. Nel pomeriggio la luce illumina in tutta la sua bellezza il paesino di Naoussa, e la vista di Naoussa mentre ti fai il bagno è impagabile. Molto riparata dal meltemi.

Faragas : si contende il primato di spiaggia più bella di Paros con Martselo. Dotata di un beach club molto elegante, ha una parte attrezzata e una parte libera. Ma la vera sorpresa di Faragas è la spiaggia di scogli adiacente alla spiaggia principale: uscite dalla spiaggia, tornate nella strada principale, voltate a sinistra direzione parikia e imboccate la prima stradina sterrata a sinistra che vi porta verso il mare, andate verso destra e vedrete a circa 10 metri dagli scogli un mare stupefacente, nettamente il più bello dell'isola di Paros ( uguale per limpidezza e bellezza al mare di Faneromeni beach di Antiparos ) . Quando siamo andati noi era anche presente una scaletta da piscina che agevolava la discesa a mare dagli scogli. Puro spettacolo. Vi invio il link del video su Youtube grazie al quale ho scoperto questa spiaggia. https://youtu.be/RMLDREthT_w

Faragas è' ubicata a sud quindi molto riparata dal meltemi.

Monasteri beach: la spiaggia di Paros che ci è piaciuta meno, anche se inserita in un contesto naturale molto bello. E' molto riparata dal meltemi.

Golden beach: quando siamo andati noi era presente un vento molto forte quindi siamo andati via subito e non saprei giudicarla ma non mi ha entusiasmato .

Spiagge di Antiparos:

Nudist beach – campig beach: spiaggia stupenda frequentata da naturisti ma si può anche andare tranquillamente vestiti in un contesto di grande tranquillità e rispetto. Si può facilmente raggiungere a piedi l'isoletta di fronte in quanto l'acqua rimane sempre bassa: proprio in mezzo allo “stretto” il colore raggiunge sfumature di azzurro indescrivibile. Meravigliosa anche la spiaggetta posta sulla destra della spiaggia principale ( guardando il mare ) raggiungibile con un sentiero facilissimo di circa 3 min : anche qui l'acqua rimane sempre molto bassa con colori e trasparenze meravigliose. Ovviamente priva di beach club. Moderatamente esposta ai venti quindi controllare condizioni meteo.

Faneromeni beach e Sosti beach. : l'acqua più stupefacente del viaggio. Raramente ho visto un'acqua così bella e trasparente. Purtroppo la spiaggia di Faneromeni è sia piccola in lunghezza che molto stretta quindi tende a riempirsi in fretta lasciando solamente pochi spazi nelle rocce. Siamo rimasti infatti circa 1 ora e mezza e a malincuore siamo andati via e siamo tornati in una delle spiagge incontrate lungo il tragitto che credo si chiami Sosti beach. La spiaggia di Sosti beach è meravigliosa: una ampia mezza luna molto comoda con una sabbia bianchissima e un'acqua meravigliosa anche se leggermente inferiore a Faneromeni . Faneromeni è molto riparata dal meltemi , mentre Sosti beach è moderatamente esposta al meltemi. Ovviamente sono spiagge totalmente vergini prive di qualsiasi “comodità” . Tornando ci siamo fermati al beach club di Soros beach per il nescafè Frappè più buono del viaggio .

Tramonti a Paros: zona migliore per vedere i tramonti è Parikia e dintorni , dove c'è l'imbarazzo della scelta dei locali per vedere il tramonto. Ma i due tramonti più belli li abbiamo visti “fai da te” nella chiesa di Aghios Konstaninos e nel monastero di Agii Anargyri : la chiesa di Aghios Konstaninos è posizionata in pieno centro a Parikia proprio su un terrazzo vista mare dove tramonta il sole . Uno spettacolo. Ma il tramonto nettamente più bello lo si vede dal monastero di Agii Anargyri che dista circa 10 min. in scooter dal centro di Parikia. Il monastero, molto bello, domina tutta la baia di Parikia ed al tramonto si può ammirare uno scenario meraviglioso. Portate con voi vino bianco ghiacciato, birra gelata, pane caldo , olive e formaggio ed il tramonto sarà ancora più bello.

Buon divertimento a tutti

SILVIO MAZZEI

30 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Contributore livello
103 post
35 recensioni
Salva risposta
1. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

ciao, grazie per aver riportato la tua esperienza :) a me e la mia ragazza hanno consigliato paros in un altro post, per te qual è la zona migliore dove soggiornare per 14 giorni per una coppia senza auto in cerca di relax?ci piacerebbe una bella spiaggia grande di sabbia e poter fare una passeggiata di sera con qualche taverna, ristorante..(andiamo le prime 2 settimane di settembre o le 2 in mezzo)

Palermo
Contributore livello
101 post
132 recensioni
Salva risposta
2. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Ciao Alessandro

senza alcun dubbio Parikia : è ubicata al centro dell'isola ed è servita dal servizio autobus per le principali località . Inoltre la spiaggia di Livadia che è a due passi da Parikia essendo la spiaggia del paese, è stupenda ed il suo lungomare è pieno di locali e taverne direttamente sul mare

Infine da Parikia puoi facilmente raggiungere la spiaggia di Martselo ( forse la spiaggia più bella di paros ) con i taxi boat ( 5/7 min. di traversata ) che partono giornalmente ed a tutte le ore dal porticciolo di Parikia.....più comodo di così ?!!?

Un saluto

SILVIO MAZZEI

Contributore livello
5 post
18 recensioni
Salva risposta
3. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Grazie mi hai dato un sacco di ottimi spunti per organizzare la mia vacanza a Paros.

Mi sai consigliare qualche buona taverna che faccia cucina greca a poco prezzo?

 E poi ho una domanda che riguarda Antiparos. Le spiagge che hai citato sono raggiungibili con mezzi pubblici?

Palermo
Contributore livello
101 post
132 recensioni
Salva risposta
4. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Ciao Karin A

Allora le migliori taverne greche da me provate sono le seguenti ( vedi anche le recensioni su TRIPADVISOR ) :

To Mortari in pieno centro a Parikia. Classica taverna greca a gestione familiare ma molto carina con prezzi irrisori 13/14 euro persona.Stupende le melanzane in umido, il formaggio con miele e sesamo e l'insalata To Mortari.

EPHESSUS nel lungomare di Livadia vicino Parikia. Ceni sulla sabbia. Quando prenoti specifica che vuoi il tavolo lato mare. Prezzo 17/18 euro persona.

Taverna Laris nella spiaggia di Agia Irini. Scenario spettacolare con un tramonto stupendo. Siamo stati due volte. Molto gentili e simpatici i gestori. Calamari fritti sublimi ma una porzione è super abbondante basta e avanza per due.prezzo 15 euro persona.

Infine Taverna Paros un po'fuori dal centro di Parikia. Taverna molto grezza ( è a ridosso di un parcheggio ) ma molto genuina. Menù con un varietà eccezionale. 15 euro persona.

La nudist Beach di Antiparos è a ridosso del paese e ci si arriva anche a piedi.

Faneromeni e Sosti sono nell'estremo sud in una zona assolutamente vergine e si arriva su strade sterrate e necessità un mezzo. Credo che il bus arrivi a Soros beach da dove inizia lo sterrato per arrivare a Faneromeni e sosti beach.

Se hai altre domande non esitare a chiedere.

Un saluto

SILVIO

Siena, Italia
Esperto locale
di Paros, Skiathos
Contributore livello
653 post
137 recensioni
Salva risposta
5. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

grazie mille Silvio, il tuo racconto mi hai fatto tornare a qualche anno fa quando ho scoperto questa meravigliosa isola: mi ha catturato fin da subito e sono stato "costretto" a tornarci per altre 2 volte. Consiglio a tutti quelli che sono in procinto di andarci per la prima volta di leggersi il racconto di Ornella, non compratevi nessuna guida perchè il suo diario è completissimo. Paros è stupenda, autentica e genuina anche nel mese di agosto, non abbiate il timore di andarci in questo mese dell'anno perchè vi privereste di una vacanza indimenticabile!

Contributore livello
4 post
87 recensioni
Salva risposta
6. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Ciao 😊

Grazie per i tuoi ottimi consigli! Io partirò per Paros, con altri 3 amici, a inizio settembre, e volevo sapere se mi conveniva acquistare i biglietti da Mykonos, on-line oppure direttamente al porto. Ma soprattutto traghetto o aliscafo? Purtroppo soffro un po’ il mare 😅 grazie mille

Siracusa, Italia
Esperto locale
di Grecia
Contributore livello
10.415 post
Salva risposta
7. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Se non vuoi soffrire il mare non prendere l'aliscafo,prendi il traghetto tradizionale,e I biglietti puoi farli sul posto.

che giorno devi prendere il traghetto e quando dovresti atterrare a mikonos?

Modificato: 12 luglio 2018, 21:17
Contributore livello
4 post
87 recensioni
Salva risposta
8. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Atteriamo il 29 agosto alle7.30 del mattino.riamniamo lì per 6 giorni e gli ultimi 4 restiamo a Mykonos .Quanto tempo ci vuole con il traghetto? Speriamo bene 😅

Siena, Italia
Esperto locale
di Paros, Skiathos
Contributore livello
653 post
137 recensioni
Salva risposta
9. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Ciao Anna, l'aliscafo non è come lo intendiamo noi ma è una nave piuttosto grande più veloce delle altre, a mio avviso lo puoi prendere benissimo senza soffrire il male di mare. Per i biglietti a settembre non c'è bisogno di acquistare il biglietto online, per me puoi arrivare al porto e decidere quale traghetto prendere.

P.s. Vai sul sito della compagnia per vedere le foto dell'aliscafo e ti renderai conto che è piuttosto grande.

Modificato: 12 luglio 2018, 22:47
Palermo
Contributore livello
101 post
132 recensioni
Salva risposta
10. Re: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti

Ciao Anna

stai tranquilla come ti ha ben detto Andrea C in Grecia non usano più gli aliscafi ma grandi catamarani e/o grandi navi veloci ( tra l'altro molto belli e nuovi ) che tengono molto bene il mare. La flotta greca è assolutamente all'avanguardia. La tratta Mykonos Paros è servita sia dalla Seajets che dalla Golden star due ottime compagnie con catamarani molto belli. Il viaggio dura circa un'ora ( catamarano) e/o un'ora e mezza ( grande nave veloce).

Buon divertimento

SILVIO

Rispondi a: Appena rientrato da Paros: impressioni/consigli/suggerimenti
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Paros.