Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Regalo inaspettato!!!!

bergamo
Contributore livello
111 post
50 recensioni
Regalo inaspettato!!!!

Ciao amici!!!

ho bisogno del vostro aiuto , abbiamo ricevuto con mia nipote per i suoi 18 anii e i miei 60 come regalo di compleanno un soggiorno ad Amsterdam con arrivo ad Eindhoven il 30 agosto alle 17.30 e ritorno il 2 settembre alle 17.30.

Alloggeremo all'hotel Motel One di Amsterdam.

Ora chiedo se potete aiutarmi a stilare un po di itinerario con dei consigli,come fare da aeroporto a hotel....le attrazioni principali da vedere,è una città facile da visitare anche a piedi ?

Ce la faremo? i dubbi sono tanti,confido nel vostro aiuto.

grazie di cuore.

buona giornata

Evelina

10 risposte su questo argomento
Amsterdam, Paesi
Esperto locale
di Amsterdam
Contributore livello
328 post
181 recensioni
1. Re: Regalo inaspettato!!!!

Proviamo ad andare con ordine.. come arrivare dall'aeroporto di Eindhoven ad Amsterdam: le diverse compagnie, tipo Ryanair, offrono pullman per il trasferimento. Non ne conosco il costo, o le tempistiche, che possono dipendere dal traffico. L’alternativa è prendere l’autobus dall’aerporto alla stazione centrale di Eindhoven e qui il treno per Amsterdam. Puoi controllare su google maps per costi e tempi su questa alternativa.

Non specifichi in quale dei due motel one di Amsterdam alloggerete. Uno è assolutamente in centro, e nel caso non avete bisogno di alcun mezzo di trasporto, Amsterdam è decisamente una città che si può girare a piedi. Se siete in quello vicino a Rai, allora dovrete prendere la metro per avvicinarvi al centro, ma poi andate tranquillamente.

Cosa fare dipende molto dai vostri interessi. Non avete moltissimo tempo, sono praticamente due giorni pieni, considerando che il 2 dovrete partire verso mezzogiorno per arrivare in tempo senza stress in aeroporto.

Consiglierei Rijksmuseum e Van Gogh museum (da prenotare online), mueseumllein e Vondelpark. A vostra scelta la casa di Anna Frank (da prenotare con molto anticipo), sicuramente giro per il Jordan. Un giro con battello per i canali, una passeggiata per le nove stradine dello shopping, il mercato dei fiori. Se volete l’Heineken museum. Il giro in centro toccando il palazzo reale, la Oude Kerk, Nieuwe Kerk (non c’è bisogno di entrare in alcuni di questi), la pesa (Waag), Rembrandtplein. Per lo shopping turistico, non state a perdere tempo a comparare tanto i prezzi, sono gli stessi praticamente ovunque. Potete tranquillamente entrare nell’Amsterdam o Holland store ufficiale sul damrak e comprare tutto lì. Stesso per il mercato dei fiori.

Se avete domande più specifiche, chiedete pure!

bergamo
Contributore livello
111 post
50 recensioni
2. Re: Regalo inaspettato!!!!

Grazie Giulia 🌷....sei stata chiarissima nei dettagli....l'hotel è quello vicino alla Rai che cmq dalle recensioni mi dicono sia ben servito per il centro....esatto come dici i gg pieni sono due....e la casa di Anna Frank è una delle cose che vorremmo assolutamente visitare....quindi dovrò assolutamente cercare di prenotare....il resto vedremo....un'altra domanda vista la tua disponibilità per mangiare...possiamo trovare tipo self-service o cmq posti dove non farci spennare?

Per i trasporti ci conviene fare la card da 72 ore?

Grazie ancora

Evelina 🌷🌷

Amsterdam, Paesi
Esperto locale
di Amsterdam
Contributore livello
328 post
181 recensioni
3. Re: Regalo inaspettato!!!!

Per l’albergo, assolutamente d’accordo. Non è centralissimo come l’altro, ma se ho visto bene su googlemaps è vicinissimo alla fermata metro Rai, quindi in 5 minuti siete in centro senza assolutamente problemi. Per questo non sono sicurissima sulla tessera da 72 ore.. considera che credo userete la metro solo per gli spostamenti da albergo a centro e ritorno, per girare Amsterdam non serve veramente, quindi dipende da quante volte pensate di fare quel tragitto al giorno. Considera anche che la tessera da 72h non sono 72h precise, ma indica solo 3 giorni. Facendo il calcolo con quella da 24 (è un po’ più facile) se l’attivi alle 8am di lunedì è valida fino alle 4am di martedì. Ma se l’attivi alle 8pm del lunedì, anche sarà attiva fino alle 4 am del martedì. Almeno, così ho capito io, ma considera non l’ho mai acquistata, quindi controlla meglio. Se volete entrare in un po’ di musei / attrazioni forse vi conviene l’iamsterdam card da 48h, che include anche i trasporti.

Assolutamente per la casa di Anna Frank, guarda il prima possibile per la prenotazione, è facilmente tutto bloccato.

Per mangiare. Amsterdam non è economica, ma ci sono soluzioni. Una è sicuramente Laplace, un buon self service che in passato era in uno dei maggiori centri commerciali olandesi (tipo Coin). Il negozio ha fallito, ma la catena di ristoranti no, solo è un po’ più difficile da trovare. Uno è all’ultimo piano della biblioteca di Amsterdam, un altro dovrebbe riaprire vicino al mercato dei fiori. Ma i tempi per i lavori sono biblici anche qui, quindi potrebbe essere quest’estate o la prossima.. stiamo ancora sperando! Un po’ meno economico, ma ancora buono è il ristorante self service all’ultimo piano di de Bijenkorf, su piazza Dam. Una buona opione per pranzo o cena può essere il ristorante asiatiaco Wagamama o il giapponese Sumo (per cena, all you can eat buono). Entrambi hanno diversi punti in città. Sorprendentemente cobra, un cafe davanti al Rijksmuseum ha anche ottimi prezzi.

I menù comunque sono sempre ben esposti, quindi non ci sono mai grandi sorprese se controllati. Non rimanete stupite, ma l’acqua sarà una delle spese maggiori del conto. Se potete, più economica la birra! Per sopperire, ci sono supermercati ah ovunque dove prendere l’acqua per girare (non ah to go, un po’ più costosi perché per turisti!).

bergamo
Contributore livello
111 post
50 recensioni
4. Re: Regalo inaspettato!!!!

Grazie grazie di cuore.....Giulia ora posso incominciare a stilare un po' il programma....sei stata molto chiara nei tuoi suggerimenti....ti farò sapere com'è andata

Buona serata

Evelina

Amsterdam, Paesi
Esperto locale
di Amsterdam
Contributore livello
328 post
181 recensioni
5. Re: Regalo inaspettato!!!!

Nessun problema! Se stilato il programma hai nuove domande non esitare a chiedere! Contenta di aiutare

Amsterdam, Paesi
Esperto locale
di Amsterdam
Contributore livello
328 post
181 recensioni
6. Re: Regalo inaspettato!!!!

Dimenticavo, anche Hema (tipo Oviesse / UPIM da noi) ha il ristorante self service in alcuni dei suoi punti vendita. Cerca “hema restaurant Amsterdam” su googlemaps per controllare quali.

Firenze, Italia
Contributore livello
49 post
6 recensioni
7. Re: Regalo inaspettato!!!!

Oltre agli ottimi consigli di Giulia, per mangiare io vi consiglio la catena di supermercati Albert Hein (come la Coop da noi). Io, con mio marito e i miei due bambini piccoli, la scorsa estate abbiamo fatto così per dieci giorni: compravamo panini freschi farciti, insalatone miste, pizza a taglio, centrifugati... e li mangiavamo sulle panchine o sui prati a pic-nic. Abbiamo sempre speso poco, come in un supermercato italiano, e siamo stati bene, mangiando di gusto. C'è anche la possibilità di fare spremute di arance fresche... cosa mai vista in Italia al supermercato!

A volte abbiamo mangiato il pesce fritto ai baracchini per strada... ottimo davvero!

Modificato: 30 giugno 2018, 23:38
bergamo
Contributore livello
111 post
50 recensioni
8. Re: Regalo inaspettato!!!!

Ciao !!!!

Grazie Giulia che mi hai suggerito di prenotare con largo anticipo la visita alla casa di Anna Frank; ce l'ho fatta a scegliere il giorno ma non con poca fatica... e uno è andato !!!

Grazie ancora ,buona notte

Evelina

bergamo
Contributore livello
111 post
50 recensioni
9. Re: Regalo inaspettato!!!!

Grazie anche a Claura per i consigli 🌷🌷

Amsterdam, Paesi
Esperto locale
di Amsterdam
Contributore livello
328 post
181 recensioni
10. Re: Regalo inaspettato!!!!

Sí, avevo dimenticato AH, se il tempo permette picnic è decisamente una soluzione interessante! Fra l’altro, vi prego non vi fate fregare dai vari negozi di formaggi olandesi che si trovano in giro per Amsterdam: trovate esattamente gli stessi identici formaggi da AH ad almeno la metà del prezzo!!! Anche per cioccolatini o altri souvenir gastronomici con confezioni assolutamente turistiche, fate riferimento al supermercato: ha cose carine ad un prezzo molto più normale! Provate con quello molto grande dietro al palazzo reale (non è il solo ad avere queste cose, ma di questo sono sicura perché lo frequento spesso)

Rispondi a: Regalo inaspettato!!!!
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Amsterdam.
Discussioni recenti