Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Tre settimane in Sicilia (moto e camping)

5 post
Tre settimane in Sicilia (moto e camping)

Buongiorno a tutti!

Io e il mio compagno stiamo programmando una ventina di giorni in Sicilia per l'ultima settimana di settembre e le prime due di ottobre e avrei bisogno di qualche dritta.

Ci presento: siamo due viaggiatori "zaino in spalla" con alto spirito di adattamento e amanti dei posti autentici e di cuore. Dopo anni in giro per l'Asia e il centro America vorremmo finalmente concederci un po' di Italia.

- Muovendoci in moto, pensavamo di scegliere tre "punti base" da cui poi girare tutta la zona circostante. Quali potrebbero essere i migliori?

- Ci fermeremo in campeggio. Sapreste consigliarcene di carini, economici ma soprattutto piccolini? Non amiamo assolutamente posti caotici, no quindi ad animazione, piscina, e via di seguito.

- Mete da non perdere, anche fuori dai circuiti più turistici, ivi comprese piccole trattorie tradizionali!

Spero di avervi fatto capire ciò che cerchiamo, accorrete numerosi!

grazie :)

2 risposte su questo argomento
Catania, Italia
Esperto locale
di Sicilia, Catania
Contributore livello
1.313 post
76 recensioni
1. Re: Tre settimane in Sicilia (moto e camping)

Mi piace molto la vostra scelta rivolta a conoscere gli angoli meno noti e più autentici.

I luoghi simbolo dell'isola sono fondamentali ma non permettono assolutamente di scoprirla veramente.

Quindi ben vengano iniziative come le vostre.

Per iniziare, devo confessare che non conosco i camping, quindi non posso esservi d'aiuto in tal senso.

In venti giorni si può vedere moltissimo. anche se sole tre basi forse possono essere poche.

Escludo i luoghi arcinoti, che sicuramente consocerete e verranno elencati da altri utenti.

Se siete alla ricerca di luoghi meno battuti dai turisti e più autentici sicuramente il fulcro della vostra visita potrebbe essere costituito da: Madonie, Nebrodi, entroterra del trapanese e dell'agrigentino.

Impossibile elencare tutto ciò che vi sarebbe da vedere.

Ne cito solo alcuni.

Il santuario di Sutera, il barocco di Naro, il borgo rupestre di Sperlinga, Savoca, la necropoli di Pantalica, i megaliti dell'Argimusco, le rovine del terremoto del 1968, cava Carosello a Noto, le gurne dell'Alcantara e la cuba di Castiglione, le chiese basiliane del litorale ionico (Casalvecchio, Itala, Milì San Marco), il panorama dalla dorsale dei Peloritani (Santuario Dinnammare), fenomeni naturali come le maccalube di Aragona, paesaggi naturali da esplorare quali le gole di Tiberio o le numerose cascate (Catafurco, Mistretta), il ponte dei saraceni sul Simeto presso Adrano.

Così come molte curiosità. Esempi? Le opere di fiumara d'arte o il monastero buddista di Comiso.

Pregevoli opere nascoste nelle chiese. La Madonna della neve a Santa Lucia del Mela, la madonna calva del Gagini di Pollina, la pala antonelliana nella matrice di Castelbuono (con il curioso apostolo occhialuto).

Sono solo alcuni esempi.

Il mio consiglio è di seguire un percorso, magari una statale, e perdervi fra i paesi che attraversa. Per le trattorie il metodo è collaudato. Chiedete alla gente del luogo: le loro indicazioni valgono più di mille recensioni e non di rado si scoprono locali e specialità che le guide ignorano.

5 post
2. Re: Tre settimane in Sicilia (moto e camping)

Grazie mille per queste preziose informazioni!

Aspetto le risposte di altri esperti.

Rispondi a: Tre settimane in Sicilia (moto e camping)
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Sicilia.