Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

pulizia

torino
Contributore livello
1 post
3 recensioni
Salva argomento
pulizia

Per la prima volta sono stata nel salento a trascorrere la mie vacanze.

Sono veramente amareggiata per quanta sporcizia e immondizia ho trovato nelle spiagge e NEI FONDALI!

E non è solo colpa dei turisti. Nessuno che passase a pulire.

A Gallipoli i vigili facevano le multe ai turisti che entravano nella città vecchia senza pass, ma lasciavano che le vetture LIBERAMENTE parcheggiassero fin sull'unica spiaggia che c'è nella città vecchia. QUì NON HO MAI VISTO FARE UNA MULTA.

Non una multa ai turisti più maleducati che lasciano immondizia in giro. O ai ristoratori del posto che lasciavano per primi lanciare bottiglie vuote sulle scogliere.

 Che tristezza. E pensare che è stata fatta tanta pubblicità per incoraggiare il turismo in puglia.

Torino
Contributore livello
26 post
13 recensioni
Salva risposta
1. Re: pulizia

La Puglia come purtroppo gran parte del meridione non ha il minimo rispetto per ciò che ha. Io ci sono stato l'anno scorso e, a parte rari casi, non ho trovato un locale che emettesse uno scontrino o facesse una fattura. Addirittura il padrone di casa, a cui abbiamo dato più di 1.000 euro per l'affitto di una settimana di appartamento, è arrivato alle minacce quando gli abbiamo chiesto la ricevuta per l'affitto. Situazione davvero deprecabile per una bella zona quale il salento, che da parte mia non vorrò mai più vedere finché non si prenderanno provvedimenti seri per punire questi atteggiamenti!

Cisternino
8 post
1 recensione
Salva risposta
2. Re: pulizia

Siamo veramente spiacenti per quanto capitato: sicuramente i paesi della Valle d'Itria e le corrispondenti spiagge non hanno di questi problemi: lindore dappertutto.

Se vuoi cambiare idea su la Puglia, non hai che da chiederlo e potremo suggerirti una serie d'indirizzi eccellenti da tutti i punti di vista.

torre san giovanni
Contributore livello
23 post
2 recensioni
Salva risposta
3. Re: pulizia

Da Salentina quale sono mi dispiacciono molto questi commenti e invito quanti trovatisi in queste situazioni a denunciare con qualsiasi mezzo, (se le autorità competenti non dovessero bastare, o loro stesse non sono adeguate) qualsiasi comportamento inappropriato o qualsiasi situazione di evasione o caro prezzo e scarsa qualità che riscontrate.....e ricordate comunque di non generalizzare, non fate di un paese del Salento il....Salento!!!

L'ospitalità del Salento è così grande e così pulita, è così onesta e generosa ....che non bastano gli errori di pochi o molti a rovinarne il Nome.

Un caloroso saluto dal meraviglioso Salento a tutti.

  Marì

 

Lecce, Italia
Contributore livello
89 post
36 recensioni
Salva risposta
4. Re: pulizia

Mi dispiace tanto che tu abbia incontrata una tale realtà a Gallipoli.

Spero che tutti salentini prendano in considerazione le tue parole per fare fronte all'emergenza provocata dall'afflusso di tante persone in località piccole non preparate. Ad Otranto ogni inizio stagione ci sono dei collettivi che fanno le domeniche ecologiche di raccolta delle bottiglie di plastica, buste e quant'altro lasciati sulle spiagge. Per ora si può solo dire che ci sono state delle iniziative in vista delle difficoltà create dal passaggio di 4.000 a 15.000 persone tra inverno e estate ad Otranto. Ma non di certo sufficiente... perchè il sindaco proprio ieri ha dovuto denunciare la ditta incaricata della raccolta dei rifiuti urbani (per maggiore info ti invito a leggere il comunicato stampa http://www.comune.otranto.le.it/notizie/dettagli.php?id_elemento=891). Quindi attenzione e azione sono due ambiti da far convergere e per ora ci rimane solo che a sottolineare le attenzioni/azioni di individuali come coloro che partecipano alle domeniche ecologiche, gli Hotel Ecolabel o con certificazione ambientale (Hotel Palazzo Papaleo per ultimo). Ben consapevoli del legame forte tra ambiente e turismo, la parole sta a chi vuole oggi giocare la carta "ecologica" per difendere gli investimenti fatti in pubblicità come lo dici tu e sopratutto i millioni investiti nelle infrastrutture.

taranto
Contributore livello
159 post
33 recensioni
Salva risposta
5. Re: pulizia

Anch'io sono stata a Porto Cesare quest'estate, e condivido quello che dici, marzo 77, soprattutto il mare, pieno di alghe e anche altro. Comunque la Puglia non è solo salento, l'alto Jonio quest'anno era splendido un mare delle maldive, mettero' le foto appena le scarico.

bologna
Contributore livello
7.992 post
3 recensioni
Salva risposta
6. Re: pulizia

Devo dire che a giugno la mia impressione è stata completamente diversa (con l'eccezione di Gallipoli, che era parsa un pò più trascurata anche a me). Ho girato intensamente tanto dalle parti di Ostuni (ceglie, cisternino, martinafranca, alberobello) che di Otranto, sulla costa e nell'entroterra, passando per purtroppo non tutti ma tanti paesini (maglie, tricase, tricase porto, specchia -splendida e immacolata- salve, presicce, soleto, galatina, galatone, nardò, corigliano d'otranto ....etc etc eho trovato tutto PULITO, Lecce altrettanto... ho frequentato pochino la spiaggia di pescoluse (torre vado, posto vecchio) e mi è sembrata pulita ed ordinata, con un mare splendido

Credo che all'impatto delle folle sia difficle far fronte con un'organizzazione sempre adeguata, ma lo ripeto a fine giugno non ho visto traccia di trasandatezza o sporcizia

Castellaneta, Italia
Contributore livello
269 post
52 recensioni
Salva risposta
7. Re: pulizia

Anche io ho trovato il mare del salento un po' deludente,per la mancanza di pulizia, non pensavo che il salento avesse di questi problemi

Modena
Contributore livello
25 post
3 recensioni
Salva risposta
8. Re: pulizia

Mi è capitato di passare le vacanze in meridione alcuni anni fa (anche in Puglia) posso concordare sul fatto che la puliza, le strade, le struttute, l'organizzazione e tante altre cose non sono certamente di casa nel sud.

Si pensa sempre solo al mare, ma una vacanza per me non vuole dire "mare stupendo" e basta, anzi, ci vuole molto altro perchè trovare pattume ovunque, posti decadenti e mancanza totale di organizzazione non sono piccoli dettagli.

Sono appena tornato da una stupenda vacanza in Alto Adige, beh.... dire che è tutto un altro mondo è poco, è tutto talmente perfetto da non crederci, non trovi una carta per terra, non c'è un sacchetto del pattume lungo la strada, non c'è una strada dissestata, è tutto perfettamente organizzato e ordinato, case e hotel stupendi, soprattutto non è ancora arrivato il turismo "cafone", cose che io non ho mai visto durante le vacanze nel centro-sud Italia.

Probabilmente è questione di punti di vista o siamo noi del nord che non siamo bravi ad adattarci, ma le differenze sulle strutture e sul modo di gestire il turismo sono talmente tante che un problema di fondo c'è sicuramente.

Castellaneta, Italia
Contributore livello
269 post
52 recensioni
Salva risposta
9. Re: pulizia

Si probabilmete (anzi e' sicuro) siete voi del Nord .

Lecce
Contributore livello
2 post
Salva risposta
10. Re: pulizia

Salve,scusate se mi intrometto in questa interessante discussione..è che da salentina doc desidero raccontare la mia su questa gravosa vicenda dei rifiuti.Quest'anno,già molto tempo prima dell'inizio della stagione estiva,qui in Puglia ci siamo trovati a dover fronteggiare una situazione davvero spiacevole per via dei rifiuti lasciati marcire nei cassonetti (e questo avveniva in tutti i comuni!)a causa della chiusura delle discariche.. sature.Mi domando di chi sia la colpa..Mah?!Non potete immaginare con quale sgomento e disposizione d'animo ci siamo preparati a accogliere gli ospiti che iniziavano a arrivare da tutte le parti del mondo..dopo aver personalmente investito in termini di tempo e bei soldini,in trasferte di promozione all'estero,su un'immagine della Puglia(tutta!)per certi versi differente da quella che in realtà si andava a offrire agli occhi del visitatore.Ho fatto mio quel problema:sarò dunque credibile agli occhi di queste persone che con fiducia si sono affidate alla mia professionalità già prima di partire per venire giù in Puglia? La miglior risposta al mio personale impegno è nel sorriso di gratitudine e soddisfazione di coloro che,nel salutarmi prima di ripartire,mi esprimono il loro incoraggiamento a non mollare malgrado l'inciviltà e la totale assenza di chi(enti preposti)invece di lavorare in simbiosi si accaparra indebitamente meriti altrui!

Per quanto riguarda fatture e scontrini fiscali..quello è un fatto di coscienza..sicuramente..e non una questione Nord vs Sud. Grazie

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Puglia.