Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Udienza Vaticano

Milano, Italia
Contributore livello
62 post
65 recensioni
Udienza Vaticano

Oltre due mesi fa ho inviato fax di richiesta udienza alla Prefettura Pontificia, scaricando il modulo e compilandolo come indicato.

Non ho ricevuto alcuna risposta contrariamente a quanto esposto nel sito del Vaticano. Io non abito a Roma per cui avrei dovuto ricevere i biglietti a casa.

Ho telefonato in Prefettura tantissime volte trovando sempre occupato e alla fine mi è stato risposto "......se dovessimo mandare a casa i biglietti non ce la faremmo.....dovete venire voi a ritirali..... Tenga presente che ci sono file interminabili "

Dato che siamo vicini alla data dell'udienza - ho già prenotato l'albergo - chiedo se questa è una prassi normale e se ci sono file interminabili. Ma cosa serve allora inviare il fax di richiesta ? Mi spiacerebbe non poter partecipare. Se qualcuno mi può rispondere in merito. Grazie.

34 risposte su questo argomento
roma
Contributore livello
7.895 post
1.301 recensioni
1. Re: Udienza Vaticano

Fino all'elezione dell'attuale Papa, le Udienze del mercoledì si tenevano all'interno dell'Aula Nervi (quindi al chiuso), mentre ora (a causa dell'afflusso decuplicato) si svolgono in p.zza san Pietro (all'aperto). La mole di richieste è enorme, e il fax di richiesta serve unicamente a garantirsi l'accesso all'area, visto che a voler partecipare sono folle immani di pellegrini da tutto il mondo. Penso proprio che non debba preoccuparti, in quanto portando con te copia e ricevuta del fax di richiesta, sarai senz'altro stata inserita nella lista degli aventi diritto per la data da te scelta; pertanto, presentati ma aspettati certamente fila, in ogni caso!

roma
Contributore livello
7.895 post
1.301 recensioni
2. Re: Udienza Vaticano

Vorrei specificare un dettaglio importante per coloro che sono eventualmente interessati alle Udienze in Vaticano: ad occuparsene è la Prefettura di stato vaticana, non la Prefettura italiana. Sembra un'ovvietà, ma l'ho specificato onde evitare fraintendimenti su chi gestisce il tutto.

Novara
Contributore livello
18 post
6 recensioni
3. Re: Udienza Vaticano

Approfitto dell'esperienza di Cristiana per chiederle sulle udienze; dovendo noi regalare un viaggio a Roma ai nss genitori x le nozze d'oro il cui evento principale e maggiormente gradito sarebbe proprio l' udienza papale...dò quindi x scontato che sarà in piazza all'aperto anche in gennaio e febbraio? mi preoccupa il fatto della coda e non sapere a che ora dir loro di presentarsi la mattina... saranno a Roma da soli ed inoltre questo dato di base mi serve x decidere anche in che parte della città è meglio sistemarli. Grazie.

Roma
Esperto locale
di Roma
Contributore livello
7.883 post
253 recensioni
4. Re: Udienza Vaticano

LaMonique: purtroppo non so rispondere sull'udienza in sé e per sé, ma per la zona suggerirei comunque i rioni Borgo o Prati, è un'area molto elegante e piacevole e la vicinanza al Vaticano è comunque un vantaggio da non trascurare.

roma
Contributore livello
7.895 post
1.301 recensioni
5. Re: Udienza Vaticano

@LaMonique66, concordo in toto con il consiglio di @Aristofane: la zona attorno al Vaticano (Borgo/Prati) non solo è assolutamente sicura anche in orario serale, ma inaspettatamente tranquilla (tranne nelle vie più trafficate, ma offre comunque stradine e piazzette dove regna la calma), signorile, fine ma piena di negozi e di ogni comodità, oltre che ottimamente collegata alle altre attrazioni turistiche principali, grazie alla metropolitana linea A (stazioni di Ottaviano e Lepanto).

Per quanto concerne le udienze papali del mercoledì, si sono sempre tenute al chiuso, nell'Aula Nervi, ma dall'elezione di papa Francesco il protocollo è inaspettatamente cambiato... dunque non si sa come intenderanno regolarsi in futuro, quando le condizioni climatiche peggioreranno. L'Angelus domenicale delle H 12, invece, si è sempre svolto all'aperto.

Tenete d'occhio il sito ufficiale della Santa Sede:

http://www.vatican.va/phome_it.htm

Novara
Contributore livello
18 post
6 recensioni
6. Re: Udienza Vaticano

Grazie mille ad Aristofane e Cristiana per i loro contributi!

roma
Contributore livello
7.895 post
1.301 recensioni
7. Re: Udienza Vaticano

Figurati, se dovessi avere ancora bisogno domanda pure!

Buon soggiorno ai genitori!

Milano, Italia
Contributore livello
62 post
65 recensioni
8. Re: Udienza Vaticano

@LaMonique66 io sono andata all'udienza di mercoledì 30 ottobre e ti posso dare alcuni consigli. Il giorno prima devi andare a ritirare i biglietti presso il Vaticano (portone Bronzo) dove dovrai mostrare copia del fax di richiesta. Qui trovi delle lunghe file. Il mercoledì mattina - giorno dell'udienza - noi siamo usciti dall'albergo alle 7.30 ed eravamo in Piazza S. Pietro alle 8.00 (devi passare i controlli) e ti posso assicurare che c'era già tantissima gente seduta. L'udienza era alle 10.30 ma Papa Francesco è comparso alle 10 e fino alle 10,30 ha girato tra la folla. Molto emozionante. Tieni presente questi tempi.

Novara
Contributore livello
18 post
6 recensioni
9. Re: Udienza Vaticano

Si, infatti il problema è che, prevedendo il viaggio in dicembre o gennaio ho il timore che i miei, ancora messi bene ma non più ragazzini, con la prospettiva di una coda e di una lunga attesa nella calca e forse patendo anche un po' di freddo, poi rinuncino all'udienza. Io invece curo l'aspetto logistico soprattutto in funzione di questo appuntamento... altrimenti mi converrebbe scegliere un albergo un po' piu' centrale rispetto alla maggior parte dei monumenti. Comunque ringrazio anche te Patrizia per le info preziose come gli amici di cui sopra. Faremo delle valutazioni in merito.

Roma
Esperto locale
di Roma
Contributore livello
7.883 post
253 recensioni
10. Re: Udienza Vaticano

Se siete abbastanza liberi di scegliere il periodo, il migliore mi sembra la seconda metà di gennaio. Per tutto il periodo delle feste natalizie (fino al 10 gennaio circa) l'affollamento e la confusione sono notevoli, poi scatta un mese circa di bassa stagione in cui, potendoselo permettere per questioni pratiche legate alla vita quotidiana - ma i tuoi suppongo siano liberi da vincoli lavorativi - Roma si può visitare in relativa tranquillità, e penso che anche le udienze papali (ma è solo congettura) siano meno congestionate. Naturalmente è inverno e fa freddo, ma la situazione climatica è sopportabilissima, soprattutto se si è abituati al Nord Italia.

Rispondi a: Udienza Vaticano
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Roma.