Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Napoli e capri

Reggio Calabria
Contributore livello
15 post
50 recensioni
Napoli e capri

Sono stata a Napoli diverse volte e vorrei tornarci per vedere ciò che non ho ancora avuto modo di visitare. Ho in mente un abbozzo di itinerario, chiedo a voi se è fattibile. Pensavo di arrivare la mattina del 1 luglio 3 approfittare dei musei gratis la prima domenica del mese per visitare castel sant'elmo e capodimonte, il giorno successivo vorrei andare a capri (starei sull'isola dalle 9 alle 18,troppo poco per fare un giro soddisfacente?) e il 3 luglio avendo il treno alle 19 pensavo di visitare Posillipo e la Gaiola. Che ne pensate? È un itinerario sensato o farei troppo di fretta?

5 risposte su questo argomento
Benevento, Italia
Contributore livello
427 post
36 recensioni
1. Re: Napoli e capri

Ciao,

in generale è un buon programma, andando con ordine:

- "Pensavo di arrivare la mattina del 1 luglio 3 approfittare dei musei gratis la prima domenica del mese per visitare castel sant'elmo e capodimonte".

E' fattibile e ti avanza anche tempo per inserirci qualcos'altro, volendo (la Certosa di San Martino, visto che sei lì?). Non so a che ora arriveresti, ma soprattutto per Capodimonte ti converrebbe visitarlo all'apertura perché possono crearsi code alla biglietteria.

- "il giorno successivo vorrei andare a capri (starei sull'isola dalle 9 alle 18,troppo poco per fare un giro soddisfacente?)".

Ovviamente giacché sei a Capri varrebbe la pena stare almeno fino al tramonto, quindi andrai un po' di fretta, ma se non puoi fare in altro modo può andare comunque. Il grado di soddisfazione di una visita è soggettivo, ma è difficile rimanere delusi da Capri anche solo per poche ore. Ci sono molti tour organizzati in barca sull'isola, magari potresti approfittarne e per il resto girare quantomeno Capri (comune). In alternativa potresti valutare Sorrento, che si visita tranquillamente in mezza giornata, o perché no la zona flegrea (Pozzuoli, ma anche il Castello aragonese di Baia con il museo archeologico e i resti del parco sommerso, approfittando della spiaggia sotto il castello raggiungibile esclusivamente via mare con una barchetta)

- "il 3 luglio avendo il treno alle 19 pensavo di visitare Posillipo e la Gaiola".

Anche qui fattibilissimo e hai tempo per vedere più cose. La zona è mal servita dai mezzi pubblici (solo autobus, linea 140) quindi magari conviene il taxi se vuoi risparmiare tempo.

Reggio Calabria
Contributore livello
15 post
50 recensioni
2. Re: Napoli e capri

@alaskian grazie per la risposta. Io arriverò verso le 11 del mattino, credi sia tardi per fare la fila a capodimonte e andare a castel sant'elmo nel pomeriggio o viceversa? Alla certosa ci sono già stata, davvero bellissima.

Per quento riguarda capri avevo pensato di evitare di rimanere a cena più che altro perché vorrei fare una mini vacanza low cost e mangiare a capri di certo non è economico 😂 inoltre l'ultima corsa utile per tornare a Napoli con l'aliscafo è alle 18, se volessi tornare più tardi immagino di dover prendere il traghetto che mi sembra sia alle 22. A capri pensavo di servirmi della funivia per visitare anche Anacapri e poi leggevo che alcuni fanno la discesa a piedi.

Per Posillipo invece dell'autobus è possibile arrivare a piedi alla funicolare di Mergellina e raggiungere Posillipo con quella? Non ho mai passeggiato per tutto il lungomare, per ragioni di tempo mi sono fermata al massimo a castel dell'ovo quindi non mi regolo molto sulle distanze, credo la gaiola sia molto più lontana o sbaglio? Considera che sono una buona camminatrice e dalla stazione ho raggiunto a piedi sia castel dell'ovo che la certosa di San Martino (una bella salitona ma ne vale la pena), attendo qualche altra info grazie mille

Benevento, Italia
Contributore livello
427 post
36 recensioni
3. Re: Napoli e capri

Allora, per Capodimonte le 11 non sono un problema se metti in conto la possibilità di fare un po' di fila. L'ultima volta che ci sono stato per la domenica gratuita ho atteso una mezz'ora, ma considerando che è luglio ci sarà molta più gente nel parco che nel museo, quindi no problem. Ti consiglio Castel Sant'Elmo verso il pomeriggio-sera perché quando il sole comincia ad abbassarsi la luce è perfetta.

Su Posillipo e la funicolare fai un po' di confusione: considera che il quartiere è grandissimo e da un capo all'altro (da Mergellina al parco Virgiliano) saranno più o meno 5 km, senza contare le innumerevoli calette anch'esse lunghette. Per renderti conto dei confini: via Posillipo (la strada litoranea principale) inizia dal porticciolo di Mergellina e termina con discesa Coroglio a Bagnoli. A un livello superiore rispetto a via Posillipo si trovano altre due strade fondamentali che vi corrono più o meno parallele: via Petrarca a un livello intermedio e via Manzoni al livello più alto, in cima alla collina di Posillipo. Questo per dire che la funicolare serve "solo" a muoversi tra i livelli. Quindi si, puoi prenderla ma non avrebbe molto senso perché non c'è molto da vedere a via Manzoni, a parte la panoramicità (come tutta la zona!): ti sposteresti in altezza, ma resteresti comunque a 4-5 km dall'altro capo di Posillipo (dove c'è la Gaiola, per intenderci). L'unico modo per muoversi in zona è o via bus o al massimo in taxi. Ti sconsiglio di fare tutto a piedi perché dovresti aggiungerci anche le scarpinate per le varie calette, quindi sarebbero ben più di 10 km a/r dalla metro di Mergellina. Al contrario puoi certamente andare a piedi da Castel dell'Ovo a Mergellina (sono circa 3 km), o ancora meglio in bici, visto che la zona è tutta ciclabile.

Benevento, Italia
Contributore livello
427 post
36 recensioni
4. Re: Napoli e capri

Da visitare a Posillipo-Posillipo, ti consiglio invece, nella parte bassa:

- il panorama dalla terrazza di Sant'Antonio a Posillipo: raggiungibile questa si dalla funicolare, ma anche a piedi (circa 1 km in salita, da p.zza Sannazzaro prendendo le rampe di Sant'Antonio a Posillipo). E' uno dei panorami più famosi e belli del golfo.

- un bagno a mare nello storico Bagno Elena o nei lidi adiacenti, con di fronte i resti di palazzo Donn'Anna. Si trovano poco oltre il porto di Mergellina. C'è anche una piccola spiaggia libera.

Nella parte "alta" di Posillipo, invece:

- Borgo Marechiaro, piccolo borghetto storico di pescatori accessibile dall'omonima via.

 

- La Gaiola, area marina protetta e parco sommerso, in cui volendo ci si può fare anche il bagno. L'accesso è da discesa Gaiola ed è limitato, quindi conviene andare piuttosto presto: https://www.areamarinaprotettagaiola.it/

- il parco archeologico del Pausilypon, con accesso dalla grotta di Seiano, una gigantesca galleria di epoca romana e lunga ben 800 metri. L'entrata è da discesa Coroglio: https:/…il-parco-archeologico-del-pausilypo

- il parco Virgiliano, un parco pubblico a strapiombo sul mare e con vista ponaramica anche su Bagnoli e il golfo di Pozzuoli.

Sono tutti luoghi straordinari quindi hai l'imbarazzo della scelta. Su tutti però ti stra-consiglio di fare un tour in kayak della costa di Posillipo, vedendola direttamente dal mare, con i ragazzi di Kayak Napoli: https://www.kayaknapoli.com/

In mezza giornata vedi quasi tutta la costa, Gaiola compresa, e fai un'esperienza che ti farà innamorare di quel pezzo di Napoli, te l'assicuro :)

Reggio Calabria
Contributore livello
15 post
50 recensioni
5. Re: Napoli e capri

Non credevo Posillipo fosse così vasta sinceramente. Credo dovrò escludere qualcosa perché sarebbe impossibile da vistare interamente, sopratutto col treno da prendere, e preferisco visitare meno luoghi ma con calma che tutto ma di fretta. Grazie comunque per la tua spiegazione, ora mi è tutto chiaro, spero solo che i bus siano frequenti e puntuali e non dovrebbero esserci problemi a fare un bel tour.

Rispondi a: Napoli e capri
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Napoli.