Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Roma, Italia
Contributore livello
50 post
8 recensioni
Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Ciao a tutti! devo organizzare la mia Mini Vacanza in Costiera con base a SALERNO!

e mi affido a voi per consigli vari! L'idea è di visitare alcuni posti tra (Amalfi, Positano, Cetrara, Ravello, Minori eventualmente Capri etc etc) quindi unire visite alle località etc con attività balneare tempo permettendo...il tutto

- facendo base a Salerno

- muovendosi esclusivamente con i mezzi pubblici quindi BUS + Traghetti.

In particolare i giorni pieni disponibili sono:

1 giorno: Giov 31 Maggio

2 giorno: Ven 1 Giugno

3 giorno: Sab 2 Giugno

come posso organizzarli al meglio a vostro avviso?

un mio amico mi ha consigliato ad es per un giorno: 1 giorno: traghetto per Cetara, bus fino Minori, da Minori traghetto per Amalfi, ritorno con traghetto da Amalfi per Salerno

però ho paura di mettere troppa carne al fuoco....

Grazie a tutti amanti e informati della costiera :-)

7 risposte su questo argomento
Contributore livello
16 post
1. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Ciao Daniele, benvenuto!

L'idea di fare base a Salerno è ottima, io ti consiglio un b&b nei pressi di piazza della Concordia in quanto i traghetti per la costiera partono proprio da li! I parcheggi sono tutti a pagamento ma, a cento metri da piazza della Concordia, c'è un garage a pagamento che prevede anche il parcheggio a lunga sosta... Non parcheggiare l'auto nelle strisce blu perché il costo è alto... Oltre alla comodità dei traghetti a portata di mano piazza della Concordia è anche abbastanza vicina al centro e quindi a tutti i ristoranti, bar, fast food e tutto ciò di cui potrai aver bisogno! Quanto alla costiera, io trascorrerei un giorno tra Amalfi e Ravello (con bus da Amalfi), un giorno a Positano (potresti approfittare per percorrere il sentiero degli Dei e infine un giorno a Capri (cercando di fare un giro dell'isola con uno dei tanti tour organizzati e vedere almeno la grotta azzurra).... Tutti gli spostamenti da e per Salerno li farei in traghetto in quanto è più comodo e poi solo così potrai veramente apprezzare la bellezza della Costiera! Se hai bisogno di qualche altro consiglio chiedi pure, buona vacanza!

Roma, Italia
Contributore livello
50 post
8 recensioni
2. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

buongiorno Mario e intanto tante grazie! allora se ho capito bene

giorno 1: traghetto Salerno --> Amalfi....visita Amalfi e bus per Ravello 2 domande:

1) e per rientrare a Salerno da Ravello?

2) la cosa che non so in generale è quanto tempo serve per visitare questi posti? come do dosare il tempo? e poi cosa fare ad esempio ad Amalfi....vedere i luoghi o anche solo attività da "spiaggia" bagni etc..credo che non ci sia tempo!

giorno 2: traghetto Salerno --> Positano...ok..anche qui come organizzare la giornata? visita della cittadina...passeggiata...bagno? :-) e magari sentiero...

giorno 3: in sostituzione di Capri cosa potrei vedere?

quindi più o meno il tuo programma mi piace! devo giusto capire come bilanciare il tempo nelle singole giornate nelle varie attività!

a presto e buona domenica :-)

Benevento, Italia
Contributore livello
404 post
36 recensioni
3. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Ciao,

io oltre agli autobus ti consiglio di valutare anche gli autobus della Sita sud. Per vedere Vietri o anche Minori-Maiori volendo risparmiare sul traghetto potrebbero essere utili.

Comunque, andando con ordine:

-Amalfi è valida soprattutto per l'importanza storica e artistica. Certo se vi avanza tempo potete dedicare del tempo al mare. Ma assolutamente un giorno intero ad Amalfi. Magari oltre al centro potreste potreste visitare il museo della Carta.

-Ravello non è sul mare, quindi si raggiunge solo in autobus da Amalfi. Quindi un altro giorno traghetto fino ad Amalfi e autobus fino a Ravello, con lo stesso percorso all'inverso al ritorno. Ravello è forse il punto più panoramico dell'intera Costiera e ci sono anche svariati sentieri.

-Se cercate un po' di mare potreste considerare Maiori, che ha la spiaggia più grande della costiera. Magari un giorno potreste fare autobus fino a Vietri, che è anche il posto più indicato per comprare souvenir (Amalfi e Positano hanno prezzi assurdi!), poi sempre in mattinata autobus fino a Maiori. Visita della città, sentiero dei limoni (quindi a piedi) fino a Minori e da qui la sera rientro via mare.

- Il sentiero degli dei che ti è stato suggerito non è un sentiero da prendere alla leggera. D'estate è da fare partendo presto la mattina da Bomerano con arrivo a Positano. È assolutamente bellissimo ma porta via almeno mezza giornata, quindi valuta tu.

-Capri è l'isola più indicata da vedere in giornata, quindi non sono alternative nè Ischia (troppo grande) nè Procida (troppo lontana). Potresti vedere Sorrento, o magari restare in Costiera per vedere qualche altro paese o magari proprio per il sentiero degli dei.

Roma, Italia
Contributore livello
50 post
8 recensioni
4. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Buongiorno Alaskian!

GrAzie per le dettagliate info che credo seguirò alla lettera! È proprio quelll che cercavo

Per quanto riguarda il periodo andrò in fine maggio quindi come temperature me la dovrei cavare...

Dato che vorrei vedere Positano come posso organizzare al meglio una giornata che includa Positano e eventuali dintorni?

Il sentiero degli dei mi incuriosisce...immagino che servono scarpe almeno con suola dura da ginnastica oppure proprio da trekking? E poi per gente come noi poco allenata quanto tempo prenderà? Grazie e buona giornata!

Benevento, Italia
Contributore livello
404 post
36 recensioni
5. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Allora, il percorso in sè non è nulla di troppo complicato, circa 7 km con una pendenza non elevatissima. È richiesta un po' di attenzione in più per la presenza di vari punti a strapiombo su dirupi e senza protezioni o corrimani, ma nulla di eccessivamente pericoloso per persone mediamente in salute. Calcola che - imprudentemente - è percorso spesso anche da bambini o anziani.

Si percorre in 2-3 ore, a seconda dei ritmi, con partenza da Bomerano (frazione di Agerola) e arrivo a Positano. A Bomerano puoi arrivare da Amalfi con gli autobus della Sita sud, quindi faresti traghetto per Amalfi e da lì bus per Bomerano. L'arrivo del percorso è a Positano: dalla fine del sentiero per scendere a livello del mare ci sono circa 1800 gradini, che possono risultare abbastanza pesanti anche se in discesa. Inutile dire che la sensazione di toccare il mare mentre sei immerso nella natura ripaga di ogni sforzo. Una volta giunti a Positano puoi tornare a Salerno ovviamente via mare.

Visto che intendi visitare Positano, forze permettendo potrebbe essere una buona idea percorrere il sentiero in mattinata e dedicare il pomeriggio alla visita di Positano.

Benevento, Italia
Contributore livello
404 post
36 recensioni
6. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

Sulle scarpe credo che vadano bene anche da ginnastica a suola dura, anche se da trekking sarebbe meglio.

In ogni caso ti rimando alla pagina del sentiero dove ti farai certamente un'idea della difficoltà: https:/…

PS: leggo che da qualche settimana il sentiero è interrotto in un tratto per un piccolo smottamento, a quanto sembra superabile facilmente.

Roma, Italia
Contributore livello
50 post
8 recensioni
7. Re: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO

grazie mille per tutto! :-)

Rispondi a: Come esplorare un po di Costiera con base a SALERNO
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Costiera Amalfitana.