Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Braies e...?

Taranto, Italia
Contributore livello
5 post
4 recensioni
Salva argomento
Braies e...?

Ciao ragazzi, lunedì partirò con l'auto da Conegliano (TV) in direzione Alto Adige.

Dormirò una notte sola (ho prenotato a Dobbiaco) e pensavo di vedere il lago di Braies e le cascate di Riva nella giornata di lunedì, ma sono dubbioso su cosa fare il giorno dopo.

L'idea iniziale era salire sulle tre cime di Lavaredo dal lago di Misurina, ma a quanto pare c'è ancora molta neve in quota e non è consigliabile salirvi per dei principianti. Mi consigliate dunque di rimanere in zona (accetto consigli) o una gita a Innsbruck?

Vi ringrazio

Tour in barca dell'arcipelago de La
41 recensioni
a partire da 47,80 USD*
Più venduto
Visita turistica di mezza giornata a
4.504 recensioni
a partire da 23,90 USD*
Più venduto
Tour Hop-On Hop-Off della città di
4.168 recensioni
a partire da 33,50 USD*
3 risposte su questo argomento
Veneto, Italia
Esperto locale
di Veneto, Montagna e sport invernali
Contributore livello
6.643 post
155 recensioni
Salva risposta
1. Re: Braies e...?

Ciao,

lascerei perdere le Tre Cime, come hai già scritto. Il fatto che ci sia una strada che arriva fin lassù, non significa che sia facile e accessibile a tutti...

Riguardo il lago di Braies, le cascate di Riva e altre località, guarda questo link con le webcam per farti un'idea della situazione in tempo reale:

https:/…webcam.html

I prati sono ancora di un color marroncino e i laghi non hanno i colori estivi...

Potresti visitare le città di Brunico e Bressanone, il castello di Tures, San Candido... Del lunedì ti resterà il pomeriggio a meno che non parti molto ma molto presto da Conegliano: la statale Alemagna e poi le strade di montagna hanno dei tempi lunghi di percorrenza.

Se hai solo un giorno e mezzo a disposizione, direi di evitare Innsbruck e limitarti ai luoghi che ti ho suggerito.

Taranto, Italia
Contributore livello
5 post
4 recensioni
Salva risposta
2. Re: Braies e...?

Ti ringrazio, molto gentile. Se la situazione dovesse essere sotto controllo, mi consigli comunque le cascate di Riva o meglio le zone che mi hai già indicato?

Veneto, Italia
Esperto locale
di Veneto, Montagna e sport invernali
Contributore livello
6.643 post
155 recensioni
Salva risposta
3. Re: Braies e...?

Il sentiero per le cascate di Riva inizia poco distante dal castello di Tures.

Io ci sono stata nel periodo prenatalizio, ma di un anno che non ha nevicato granché, sono arrivata alla prima cascata che era mezza ghiacciata, senza difficoltà su una strada forestale. Poi non ho proseguito perché non avevo gli scarponi e temevo di scivolare iniziando da lì un sentiero vero e proprio.

Quindi, non so come siano in questo periodo, di sicuro se vuoi andare oltre ci vogliono gli scarponi. Male che vada fai una passeggiata fino alla prima e poi decidi se proseguire o no.

Riguardo al castello, vale senz'altro la visita in quanto è molto bello e ammobiliato con pezzi originali. Le visite guidate si fanno ad orari prestabiliti in tedesco o in italiano (quindi informati preventivamente sul loro sito):

https:/…castel_taufers_informazioni_vi.htm

Se alloggi a Dobbiaco, c'è un bel lago anche là, puoi fare il giro tutto in piano, anche se penso la stagione non gli renda giustizia (come per gli altri).

Rispondi a: Braies e...?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Italia.