Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

in cammino ad Agosto...

Contributore livello
21 post
in cammino ad Agosto...

Ciao a tutti,

mi domando se fare il cammino di Santiago in Agosto è proprio così tremendo per caldo e affluenza...grazie...Elisa

12 risposte su questo argomento
Italia
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia, Madrid
Contributore livello
34.680 post
355 recensioni
1. Re: in cammino ad Agosto...

Io non l'ho fatto ma gli ultimi racconti e video descrivono il cammino francese come un percorso molto frequentato con i ricoveri per i pellegrini sempre al completo ma questo è anche lo spirito del Cammino che è anche incontro con altri oltre che con se stessi. Quanto al caldo, in alcuni tratti si può trovare caldo ed è necessario partire al mattino presto mentre nell'ultimo tratto, quello in Galizia, si rischia sempre di trovare giornate fresche e spesso pioggia. Ti segnalo questo diario di viaggio che potrebbe interessarti

tripadvisor.it/ShowTopic-g1-i13217-k4274450-…

Contributore livello
21 post
2. Re: in cammino ad Agosto...

Molte grazie :-)

Italia
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia, Madrid
Contributore livello
34.680 post
355 recensioni
3. Re: in cammino ad Agosto...

Ma di niente, Elisa, figurati!

Contributore livello
10 post
28 recensioni
4. Re: in cammino ad Agosto...

fatto in agosto 2017 da sjpdp a santiago per poi proseguire verso muxia e finisterre (930 km complessivi).

Ci vuole sicuramente allenamento e comunque qualche problemino quasi certamente ti viene ma, non era la tua domanda.

Per l'affluenza non è così terribile certo, non ti devi incantare. partire 5 e mezza / 6 del mattino per poter arrivare a fine tappa alle 14 al massimo 15 del pomeriggio (30/35 km al giorno). Se arrivi alle 18 o le 19 di sera potresti non trovare posto al primo ostello.

Ti consiglio di partire presto anche per il caldo (e qui ti rispondo alla seconta domanda). Camminare il mattino e molto ma molto meglio anche se, pensavo di soffrire di più l'arsura spagnola.

Non è cosi tremendo come si possa pensare. Le Mesetas che sono un pò il terrore dei pellegrini, sono affascinanti e comunque a 700 metri sul livello del mare quindi, mattina e sera addirittura freschino.

se hai altre domande spara.......

Contributore livello
21 post
5. Re: in cammino ad Agosto...

grazie molte delle informazioni.

Stavo valutando di fare quello del nord che dai vari diari che ho letto sembra essere meno caldo...

Per ora nessun altra domanda .

grazie ;-)

Contributore livello
10 post
28 recensioni
6. Re: in cammino ad Agosto...

Se è il primo cammino che fai ti consiglio il Francese poichè è quello più "servito". A parte il tratto Mesetas dove in una tappa fai 17 km nel nulla, per i restanti 750 km, trovi sempre dove fermarti sia per dormire che per riposare durante il percorso.

Diciamo che ti rendi conto come funziona e poi ti puoi buttare sugli altri.

Quello del nord non è meno caldo e potresti trovare molta più difficoltà per il pernotto poichè tocchi zone turistiche di mare quindi spesso i turisti "puri" occupano i posti dei pellegrini.

Spero comunque tu, qualsiasi cammino inizierai, lo faccia da sola..........esperienza unica nella vita.

Io ora mi buttero sul primitivo.........

ciao e Buon Camino...

Contributore livello
21 post
7. Re: in cammino ad Agosto...

Grazie per questa utile informazione, posso chiederti anche più o meno il badget di un mese di cammino..giusto per farmi un idea...si cmq, la prima settimana la farò in compagnia, poi il resto da sola...primo viaggio da sola....

Contributore livello
10 post
28 recensioni
8. Re: in cammino ad Agosto...

Ovviamente non c'è limite al bello comunque:

Più ti avvicini a Santiago è più i prezzi si alzano.......

Prima colazione consistente.......io non bevo latte quindi mi facevo delle gran spremute (zumo de naranja) e brioches che hanno dimensioni spropositate rispetto alle nostre. Se sei salata ti cosiglio tortillas che te la servono sempre con un paio di fette di pane. Non è pesante è una frittata con uova e patate.....qualcuno aggiunge della verdura, qualcuno della carne.....Unico problema mio, una mattina ho trovato quello che ci metteva cipolle....beh alle 8 del mattino non è il massimo.

Comunque colazione abbondante 4 euro. (ricordati che se vuoi un caffè liscio si chiama "caffe solo"

Miinimo un paio di soste le fai e se ti siedi al bar prendi una spremuta o una bibita o acqua quindi due soste altri 4/5 euro.

Arrivi in ostello e qui stà a te. Vanno dagli 8 euro in su poichè ci sono i "municipal" (gestiti da volontari del paese) e quelli privati. Io ho fatto entrambi e ti consiglio i municipal. Sono sicuramente più spartani ma, ho trovato gli hospitalero più gentili e permissivi, lo fanno come volontariato. I privati lo fanno comunque per soldi, sono sicuramente più belli ma, a volte hai mille limitazioni e divieti.

Poniamo di media 10 euro e arriviamo a 18/19 euro.

Quando arrivi in ostello, ti registri (ricordati che devi fare la credenziale o negli ostelli non entri) ti accomodi nella brandina, ti fai la doccia, fai il bucato e dopo UNA BIRRA GELATA non te la leva nessuno........successivamente la cena.

A non strafare, giornalmente spendi 30 euro.......se poi vuoi avere la tua stanza e il tuo bagno, gli hostal costano 25/30 euro.......nelle città (burgos, leon, astorga, pamplona etc....hai anche gli hotel 5 stelle.....) se poi a cena vai al Ristorante, capisci che puoi spendere anche 100 euro al giorno.

Tieni conto che spenderai qualcosa anche in farmacia. Leggi bene come trattare le vesciche.

Dovesse venirti la tendinite è la cosa più terribile. Le vesciche le gestisci la tendinite no.

Il voltaren non fa nulla, non serve a nulla. Ti consiglio per la tendinite (procuratela a casa e non quando sei in spagna) la pomata ANTIPHLOGISTINE. E' una pomata per la tendinite dei cavalli.......si, hai letto bene, per i cavalli ma, la usano maratoneti professionisti non è dannosa per noi. Lungo il cammino l'ho data ad un medico che aveva tendinite e non ha fatto problemi per usarla. E' miracolosa.

Comunque fatti i conti alla fine sarai anche sui 35 euro al giorno perchè non puoi sempre stare a centellinare i soldi e ogni tanto hai bisogno di una stanza tua con un bagno tutto tuo.....e un ristorante vero....

chiedi pure.........

ciao

Modificato: 05 giugno 2018, 13:38
Contributore livello
10 post
28 recensioni
9. Re: in cammino ad Agosto...

Ah.....se decidi per il Francese e parti da S.J.P.D.P., sappi che la prima tappa è in assoluto la più faticosa......27 km complessivi di cui i primi 23 tutti in salita di cui i primi 8 salita tosta.....

consiglio: prenota 1 o 2 giorni prima al rifugio ORISSON ( http://www.refuge-orisson.com/en/ ). Probabilmente arrivi per le16,00 a s.j.p.d.p. quindi fai a ora a raggiungere il rifugio che è a 8 kilometri e sono i più duri. Dormi li così il giorno dopo ha spezzato i 27 kilometri e arrivi a roncisvalle in condizioni accettabili. Purtroppo ho cercato di prenotare il giorno stesso ma, era tutto pieno. Mi son fatto tutti i 27 km.....tosti davvero!!!! Se non spezzi la tappa, parti presto e arriva ento le 14.00 massimo 15.00 perche se non al monastero non trovi posto. Ho visto gente arrivare alle 19.00 DISTRUTTA e non trovare posto quindi, dover fare ancora 6 kilometri per dormire......da piangere.

Contributore livello
10 post
28 recensioni
10. Re: in cammino ad Agosto...

in riferimento a prima, relativamente ai costi, come vedi non ho parlato di pranzo.......io lungo la tappa non mangiavo se non appunto una tortillas o frutta fresca a volontà, nella rioja cammini tra viggneti con uva matura (in agosto) e nessuno ti dice nulla se raccogli qualche grappolo (trovi sempre delle botteghine, TIENDA, con frutta fresca).........consiglio, evita il pranzo se no quando ti alzi ti faresti picchiare piuttosto che camminare......se pranzi hai anche il costo del pranzo da considerare.

sono troppo prolisso?

Rispondi a: in cammino ad Agosto...
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Santiago de Compostela.