Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

corsica in moto a fine agosto

Bagheria, Italia
Contributore livello
3 post
60 recensioni
Salva argomento
corsica in moto a fine agosto

ciao a tutti, ho deciso di fare il giro della corsica in moto con mia moglie dal 20 agosto al 2 settembre se qualcuno fà la stessa esperienza si faccia sentire per scambio opinioni.... ciao e buon viaggio

Livorno, Italia
2 post
Salva risposta
1. Re: corsica in moto a fine agosto

Ciao Mivar,

io ho fatto la tua stessa esperienza quest'anno dall'8 al 18 agosto. 11 giorni, 10 notti. Io ero in tenda e ho girato 5 campeggi senza prenotare niente. Ho fatto il giro in senzo antiorario, 2 giorni a Saint Florent, 2 a Galeria, 1 a Porto, 2 ad Ajaccio e 3 a PortoVecchio. Penso di aver scelto dei bei punti strategici dai quali far partire le nostre visite ed escursioni. Oltre alle città dei campeggi abbiamo visitato le città di I'lle Rousse, Calvi, Piana, Sartene, Corte, Bonifacio e Zonza e visto posti come la spiaggia di Lotu, il deserto dell'Agriates, la riserva di Scandola, le calanche di Piana, la riserva delle tartarughe di Vero, le isole Sanguinaires, La spiaggia di Palombaggia, quella di S. Giulia e della Rondinara, la foresta di Ospedale e il suo lago, la cascata di Piscia di Gallo, Il Coll di Bavelle e le sue Aguilles, e fatto il bagno nel fiume di Solenzara. A oggi la vacanza più bella della mia vita!!!

Torino, Italia
Contributore livello
25 post
2 recensioni
Salva risposta
2. Re: corsica in moto a fine agosto

Io farò Corsica e Sardegna m ancora non so le date,

se ami la musica portati una chitarra perchè le spiagge corse di notte sono paradisi terreni.

Ho trovato un sito dove si impara anche in fretta,

ciao.

http://www.planetofrock.com

La Spezia, Italia
Contributore livello
2.022 post
124 recensioni
Salva risposta
3. Re: corsica in moto a fine agosto

io andrei coi piedi di piombo con le spiagge di notte, purtroppo non tutti sanno che in Corsica esistono dei regolamenti abbastanza restrittivi per quello che riguarda ad esempio la pesca subacquea, l'uso di moto d'acqua, l'uso delle spiagge di notte ect ect, regolamenti che non e sottolineo non trovano quasi e sottolineo quasi mai attuazione, causa la mancanza cronica di controlli da parte di Police e Gendarmerie, i problemi sorgono quando per un motivo indefinito e magari senza una logica (per noi, ma per loro una logica c'è sempre) ti fanno un blitz e ti beccano a contravvenire a qualche regolamento.... lì non vige la legge come in Italia che ti sanzionano e hai tempo ics giorni epr pagare.... lì il turista paga subito..... da considerare che da oltre 30 anni le conservatoire du litoral un ente pubblico, compra spiagge e siti e li pone sotto stretta sorveglianza, inoltre la corsica per 1/3 è parco regionale che va ad unirsi a tutta una serie di altri parhi e aree protette, ad esempio la rondinara dovrebbe rientrare in una di queste l'area protetta di suartone, quindi io consiglio a chi vuole godersi la spiaggia al chiaro di luna prima di informarsi e poi di andare

Roma, Italia
Contributore livello
60 post
58 recensioni
Salva risposta
4. Re: corsica in moto a fine agosto

bellissssssssssssiiiijmmmmooooo!!!

anche io sono stata diverse volte in Corsica, sia in moto (solo la zona sud-est però, che è spettacolare!), sia a piedi, a nord e nell'entroterra, seguento la GR20..paesaggi bellissimi, spiagge spettacolari e la possibilità di passare dal mare alla montagna in pochissimo tempo.

io credo sia meglio della Sardegna (non me ne vogliano i sardi :-) ), però devo dire che bisogna stare coi piedi di piombo con la gente..diciamo che non sono proprio socievolissimi e non amano molto gli italiani!

altro consiglio..attenti a dove e COME lasciate la moto: purtroppo se le rubano tantissimo!!! soprattutto se da enduro..

buona vacanza e buona strada! ;-)

La Spezia, Italia
Contributore livello
2.022 post
124 recensioni
Salva risposta
5. Re: corsica in moto a fine agosto

perdonami se devo dissentire, non tanto per il fatto dei furti delle moto da enduro che so merce ambita dai ladri, ma per il fatto che bisogna stare coi piedi di piombo con la gente, e ceh i corsi non amano noi italiani, primo se non amano qualcuno quelli sono i francesi che vedono e sentono come degli invasori e degli oppressori, secondo l'italiano è ben accolto ovunque (considerato che l'ignorante, lo scortese e il maleducato si incontra ovunque, io son ligure prova ad andare in alcune delle 5 terre o nell'entroterra e poi mi sai dire), certamente se pretendi di arrivare in Corsica e comportarti da quello che siccome io pago e tutto mi è dovuto, atteggiamento che purtroppo ho riscontrato in alcuni nostri connazionali, allora si che è facile che i corsi ti insegnino come si vive in casa loro, certamente ci son stati periodi tristi (fine anni 80), ma erano tempi tristi per tutti Corsi compresi per problemi politici sfociati in attentati e ritorsioni, ma oggi sono tempi sorpassati, anzi se vai a mangiare per due volte nel solito posto alla terza ti offrono il mirto, molti parlano la nostra lingua e spesso si sforzano per farsi capire, i Corsi dai turisti pretendono solo una cosa, il rispetto della loro terra, quando capiscono che la ami anche tu come loro non ci son più problemi

Roma, Italia
Contributore livello
60 post
58 recensioni
Salva risposta
6. Re: corsica in moto a fine agosto

guarda, per esperienza personale (e ti garantisco che non mi posso reputare una persona maleducata, anzi..semmai anche troppo disponibile! ), purtroppo mi sono imbattuta in personaggi un pò, come dire, "infiammabili" e per un nonnulla ho rischiato dispetti e ritorsioni.

va precisato che è successo sempre nella zona tra Bonifacio e Porto Vecchio, e non al nord..

a Corte invece, come dici tu, quando ti conoscono poi sono anche piuttosto ospitali e tranquilli.

ed è vero, assolutamente, che più rispetto dai più ne avrai indietro! ;-)

La Spezia, Italia
Contributore livello
2.022 post
124 recensioni
Salva risposta
7. Re: corsica in moto a fine agosto

Guarda la mia esperienza parte dalla fine degli anni 80, e ti ripeto esclusi i casi di ignoranza e maleducazione e poca cortesia che però ripeto fanno parte del bagaglio delle persone e non del popolo, non mi son trovato mai male, anzi ho trovato molta cordialità sia al nord sia al sud, a Bastia, come ad Ajaccio come a Bonifacio e comunque tu mi dici una cosa che i problemi li hai avuti nella zona Bonifacio/Portovecchio beh ti posso garantire che in quella zona i peggiori attaccabbrighe non sono Corsi, ossia non sono persone Corse di nascita ed origine, ma udite udite nostri connazionali trasferitisi in Corsica in pianta stabile, e che ciliegina sulla torta fanno finta di non capire l'italiano....... e purtroppo alcuni di questi soggetti gestiscono attività commerciali sulle spiagge.....

Contributore livello
17 post
45 recensioni
Salva risposta
8. Re: corsica in moto a fine agosto

Io sto preparando lo stesso viaggio per i primi 10 giorni di luglio, stò pianificando il tutto e decidendo se passare anche a Corte.

C'è chi sconsiglia di compiere il giro in senso anti-orario per via degli strapiombi..che ne dite?

Anche io ho un po di timore per i furti di moto e cercherò di scegliere hotel con garage..fermo restando che penso che il rischio sia il medesimo riscontrabile a Rimini!

La Spezia, Italia
Contributore livello
2.022 post
124 recensioni
Salva risposta
9. Re: corsica in moto a fine agosto

gli strapiombi? e se ti fai dei problemi con la moto allora chi gira la corsica in camper cosa dovrebbe fare? certo se la giri da calvi a scendere ti trovi ad avere il mare alla tua destra e quindi a picco, ma son problemi relativi, a parte che i primi 10 giorno di luglio non c'è nemmeno quel gran traffico, e questo te lo posso sottoscrivere, lo scorso anno da portovecchio ad ajaccio passando da sartene ho fatto km e km senza incontrare un cane, idem al ritorno che ho fatto tutta la costa con stradine strette e anche malandate, stradine che sono uno spettacolo dal punto di vista panoramico, per quello che riguarda la moto come ho già detto sicuramente un occhio di riguardo è meglio averlo, ma non credo che ci siano più rischi di furto ad andare in moto in corsica di quanti se ne corra ad andare a fare le vacanze nel gargano o nelle 5 terre o in versilia.....

Brescia, Italia
1 post
Salva risposta
10. Re: corsica in moto a fine agosto

Ciao, io ed il mio moroso quest'anno saremmo propensi di passare le ns. ferie in Corsica, l'anno scorso siamo stati al nord della sardegna, ogni giorno spiaggia, insenature e calette nuove, questo è quello che cerchiamo anche in Corsica per caso qualcuno sa indicarmi una zona particolarmente indicata alle ns. esigenze? l'intenzione è di viaggiare in moto e alloggiare in appartamento. Aspetto info, Grazie a tutti :-)

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Corsica.