Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Pianificazione itinerario Scozia: consigli :)

Milano, Italia
Contributore livello
4 post
12 recensioni
Pianificazione itinerario Scozia: consigli :)

Ciao a tutti,

 

stiamo programmando il nostro viaggio in Scozia ad agosto, vorremmo sottoporlo alla vostra esperienza e chiedervi qualche consiglio!

 

Qualche premessa:

 

- abbiamo 10 giorni, 9 notti

- Siamo piuttosto attivi ma non vogliamo che la vacanza sia un tour de force! E' pur sempre vacanza :)

- Vorremmo fare qualche trekking, o meglio passeggiata in mezzo alla natura, ma non siamo esperti camminatori

- Siamo appassionati di fotografia, ci piace cercare begli scorci e bella luce

- Vorremmo concentrarci sulla natura, piuttosto che sulle città. Avendo tempo limitato abbiamo dovuto fare questa scelta. Solo 1 giorno e mezzo a Edimburgo, approfittando del festival! stavolta va così, torneremo magari per un weekend nella capitale. Glasgow abbiamo dovuto escluderla del tutto.

 

Fatte queste premesse, ecco l'itinerario, ancora molto abbozzato (stiamo iniziando a studiare la guida e i forum.. ma abbiamo già prenotato un po' di pernottamenti vista la rapidità con cui tutto si riempie.. ma nulla ci vieta di modificare un po' le tappe:

 

Giorno 1 - Partenza da Edimburgo, Fife Coastal Path e pernottamento alle porte del Cairngorms National Park.

Giorno 2 - arrivo a Inverness, visita Lochness e dintorni, pernottamento a Inverness

Giorno 3 - Da Inverness a Ullapool (dove dormiremo). Visto che il viaggio è breve, possiamo fare un giro sulla costa nord, cosa consigliate? Considerando che dobbiamo tornare a Ullapool a dormire..

Giorno 4 - Da Ullapool a Portree, ci teniamo almeno 4-5 ore per il viaggio perché sappiamo che la tratta è molto bella! Contiamo di arrivare a Skye a metà/tardo pomeriggio.

Giorno 5 - visita di Skye, ancora pernottamento a Portree

Giorno 6 - ancora Skye e nel primo pomeriggio la lasciamo (a proposito, consigliate di prenotare il traghetto? fino a che ora secondo voi ci sono? Pernottamento a Fort Williams o giù di lì

Giorno 7 - passeggiate in zona Fort William? Poi andiamo a Oban, dove pernotteremo

Giorno 8 - trekking con partenza da Oban. Consigli?

Giorno 9 - da Oban a Edimburgo

Giorno 10 - Edimburgo e in serata si vola a casa!

 

Come vi sembra? Troppo, troppo poco?

Nella prima parte del viaggio condividete l’idea di tagliare per il Caingorms park o consigliate di seguire la costa est (aberdeen, pennan, ...) Qualsiasi consiglio è ben accetto!

 

Grazie a tutti e buona giornata

Silvia

3 risposte su questo argomento
Trento, Italia
Esperto locale
di Scozia
Contributore livello
1.940 post
116 recensioni
1. Re: Pianificazione itinerario Scozia: consigli :)

Ciao Silvia, benvenuta!

Io non mi perderei il Dunnotar Castle, quindi pernotterei il giorno 1 a Stonehaven. Il giorno 3 potreste arrivare a Elgin e Nairn oppure salire verso Dunrobin Castle. La tappa successiva, il giorno 4, è la più lunga del viaggio: la strada migliore è quella costiera e vi porterà via un bel pò di ore..ma ne vale la pena, anche se personalmente consiglierei di dividere in due la tratta. Il 6 si, ti consiglio di prendere il ferry - che va prenotato in anticipo - per percorrere poi la meravigliosa Road to the Isles! I traghetti li trovi qui https:/…Skye-Mallaig---Armadale. Prenderei quello delle 15 per avere tempo di percorrere la Road to the Isles (https://nelcuoredellascozia.com/2015/11/20/road-to-the-isles/ ) con calma. La giornata libera ad Oban la potreste sfruttare in due modi: un tour delle isole (http://www.westcoasttours.co.uk/) oppure un trekking sull'isola di Kerrera (https:/…).

Beatrice

Milano, Italia
Contributore livello
4 post
12 recensioni
2. Re: Pianificazione itinerario Scozia: consigli :)

Ciao Beatrice,

grazie per il benvenuto e per i tuoi consigli!

Allora rivedremmo l'itinerario dormendo la prima notte a Stonehaven (ho visto le foto del Dunnotar Castle.. wow!!!!) Taglieremmo poi verso Nord, il tratto da Elgin a Inverness immagino che meriti (e questo sarebbe il giorno 2). A questo punto il giorno 3 potremmo fare la visita di Lochness, che però ho letto essere una gita deludente.. e poi dirigerci a Ullapool. Così salteremmo del tutto il Caingorms National Park, ma puntiamo su fare passeggiate nella seconda parte della vacanza.. può funzionare secondo tei?

Stiamo anche valutando dopo Ullapool di fare 3 notti a Skye (ho trovato un posto carino che aveva ancora disponibilità). Togliendo quindi la notte a Fort William. Quindi dopo Skye 2 notti a Oban per esplorare la zona (e tour delle isole) e ultima notte a Edimburgo. Che te ne pare?

Ci sono altri castelli stile Dunnotar Castle che riesci a consigliarci?

Grazie mille ancora :)

Silvia

Trento, Italia
Esperto locale
di Scozia
Contributore livello
1.940 post
116 recensioni
3. Re: Pianificazione itinerario Scozia: consigli :)

Si, questa altra alternativa con 3 notti a Skye e 2 ad Oban la trovo molto valida!

Altri castelli potrebbero essere Kilchurn sul Loch Awe (che potete visitare dopo aver lasciato Edimburgo, è gratuito), e Duntulm su Skye, che però chiamare castello è un pò esagerato, dato che è solo un ammasso di qualche sasso..però è bello immaginarsi come doveva essere :) Ah, andando dalla Road to the Isles a Oban lungo la costa passate davanti a Castle Stalker, una pausa per ammirarlo e fotografarlo è d'obbligo :)

Rispondi a: Pianificazione itinerario Scozia: consigli :)
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Scozia.