Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

8 post
Salva argomento
Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Ciao a tutti,

io e la mia compagna abbiamo organizzato il nostro primo viaggio in Scozia. Andremo nella prima metà del mese di Luglio, da Lunedì 2 a Venerdì 13 (quasi 12 giorni pieni).

Arriveremo a Edimburgo la sera del 2 Luglio, e lì, passeremo le prime tre notti del nostro viaggio, praticamente dandoci due giorni pieni per visitare la città (un po' pochini aihmè :-( ).

L'itinerario da noi costruito tocca i territori delle contee al di sopra e sotto di Edimburgo, tracciando una sorta di otto centrato sulla capitale Scozzese.

Dunque,

a Edimburgo dalla sera di Lunedì 2 a Giovedì.

GIOVEDI’ 5 Luglio, la mattina noleggio dell'auto e partenza verso Stirling (circa 60km).

Da vedere lungo il tragitto,

      Blackness Castle, villagggio di Bo'ness e Linlightow (Linlightow Palace)

      Callender Park.

Arrivo e pernottamento a Stirling (passeggiata dal villaggio al castello / monumento di Wallace).

VENERDI’ 6, da Stirling a Perth (circa 150km).

Da vedere lungo il tragitto,

         Doune village e Castle, Dollar village e Campbell Castle, Cullross, village e Palace

         (passeggiata circolare 2h), Aberdour Castle, Dysarth Harbour.

Perth (Arrivo e pernottamento).

SABATO 7, da Perth a ST Monan (circa 126km).

Da vedere lungo il tragitto,

         Dunkeld (villaggio e passeggiata all'Hermitage), Glamis Castle, ST Andrew.

 Arrivo e pernottamento a ST Monan.

DOMENICA 8, da ST Monan a South Queensferry (circa 82km).

Da vedere lungo il tragitto,

        Mattino e primo pomeriggio interamente dedicato ai villaggi dell'Est Neuk of Fife (l'idea

        è di prendere il bus fino ad Anstruther e ritonare a St Monan percorrendo piedi a il sentiero

        lungo la costa). Visita della città di Falkland.

 Arrivo e pernottamento South Queensferry.

LUNEDI 9, da South Queensferry a Eyemouth (122km).

Da vedere lungo il tragitto,

       Rosslyn Chapel, Tantallon castle* (passeggiata sulla Seacliff beach), Cove Harbour

       Cockburnspath (passeggiata), Barns Ness Lighthouse, St Abb’s Head (percorso nella riserva

       naturale, richieste dalle 3-4h)

 

Arrivo e pernottamento a Eyemouth.

MARTEDI’ 10, Da Eyemouth a Seahouse (circa 50km), direzione Northumberland.

Da vedere lungo il tragitto,

       Holy Island

       Bamburgh castle (passeggiata sulla costa)

Arrivo e pernottamento a Seahouse

Un'alternativa a questo percorso è quella di passare negli scottish borders, descrivendo una triangolazione (Eyemouth, Melrose, Seahouse), però, al prezzo di allungare di molto la strada (si aggiungono un centinaio di chilometri).

Da vedere lungo il tragitto,

           Smailholm Tower

           Scott’s Queen View

           Abbotsford House, la casa dello scrittore W.Scott

           Melrose (villaggio e abbazi)

Da Melrose si ripiega sulla costa oppure si procede a Sud verso Jedburgh, allungando ulteriormente (20km) la strada.

          Jedburgh (villaggio e abbazia)

Stabili a Seahouse dal sera di MARTEDì 10 a VENERDI' 13.

A Seahouse avremo due giorni pieni per goderci i dintorni (le cose da fare e vedere sono moltissime e ci sarà da fare una cernita).

Prima di tutto il Bamburgh Castle e Lindsfarne Island, se lasciati indietro nel giorno precedente.

Altro da vedere,

          Rovine del Dunstanburgh Castle, Embleton Bay

          Tour alle Farne Island (Seahouse)

          Il villaggio di Craster, 17 km a Sud di Seahouse.

          Alnwick (highlights, Castle, Barter Books, St Michael's Church)

           Il villaggio di Alnmouth, 26 km a Sud di S.

          Warkworth (Castle e Hermitage)

VENERDI' 13, ritorno a Edimburgo (partenza con l'area fissata alle 20:00) e toccata e fuga negli scottish borders (se non visitati il giorno 10).

La distanza percorsa - senza considerare gli spostamenti nei dintorni di Seahouse - è dell'ordine dei 700km (10km0 in più considerando di fare il giorno 10 la deviazione negli scottish Borders). Indicativamente si dovrebbe stare intorno ai 1000km per un totale complessivo di 9 giorni di auto.

E' fattibile come itinerario?

Sinceramente, da soli facciamo molto fatica a farci un'idea in merito.

Sebbene l'itinerario sia stato cucito considerando le nostre preferenze (fotografia, passeggiate nella natura e castelli), non siamo sicuri di aver fatto delle scelte consone al tempo a disposizione, specie in merito a quello che verrà già impiegato nella distanze da coprire negli spostamenti e oltretutto considerati i moltissi luoghi (monumenti, villaggi, siti storici, riserve naturali etc..) da visitare.

Ci piacerebbe sentire un parere sull'itinerario, da chi è già stato in Scozia e nel Northumberland(benissimo se la conosce entrambe bene : )) ), se ritiene il tracciato onesto, realmente fattibile, oppure se è sensato apportare delle modifiche per ottimizzarlo e permetterci di visitare con più tranquillità e in profondità le località toccale nell'itinerario.

Grazie a tutti,

Roberto

15 risposte su questo argomento
Trento, Italia
Esperto locale
di Scozia
Contributore livello
1.911 post
109 recensioni
Salva risposta
1. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Ciao Roberto, io posso darti un parere riguardo alla zona che ho visitato fino ad ora, ossia quella a nord di Edimburgo. Purtroppo i Borders mi mancano. Mi sembra un bell'itinerario ma molto ricco. Secondo me va bene inserire tante cose da vedere ma poi decidere in base al meteo, al tempo a disposizione e alla voglia cosa fare e cosa no. Per quanto riguarda le distanze, google maps è molto affidabile e ti può aiutare. Tieni conto - calcolando i tempi - che la visita interna ad un castello ti porta via minimo 2 ore (di più se ci sono da vedere anche i giardini, quindi cerca di non programmarne troppi in una sola giornata (tipo il giorno 6)-

Torino, Italia
Esperto locale
di Scozia
Contributore livello
1.324 post
119 recensioni
Salva risposta
2. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Ciao! A me il tuo itinerario piace, trovo che abbiate fatto bene a concentrarvi su quel che sono le vostre preferenze. Avete inserito molti castelli, ed avete fatto bene se sono una prerogativa di questo viaggio. Valuterete di volta in volta i tempi a disposizione ed eventuali modifiche lungo il percorso. Come dice Beatrice occorrono circa due ore per un castello, tenetene conto. Mi piace soprattutto perché avete scelto percorsi meno “classici”. Solitamente si procede spediti su skye tralasciando tutto il bello che la precede!

Modificato: 16 aprile 2018, 14:29
F H
Contributore livello
28 post
Salva risposta
3. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Se fossi in te, non farei una passeggiata a Cockburnspath (si pronuncia Coburnspath) ma a Eyemouth, la sera del 9 luglio. A Eyemouth, ti suggerisco di prendere il sentiero che attraversa il campo da golf che conduce alle scogliere (fra le più alte sulla costa orientale della Scozia.

C’e una passeggiata spettacolare da Eyemouth fino al villaggio di pescatori di Burnmouth lungo le scogliere. Dal punto più altro del sentiero (Hawks’ Ness) vedi Holy Island, e il castello di Bamburgh. Il sentiero fa parte del Berwickshire Coast Path, cioè un sentiero pubblico – la mattina presto vedi anche cervi. Si può andare anche da Eyemouth a St.Abbs sempre a piedi sullo stesso sentiero.

Comunque il giorno 9 luglio hai troppe cose da vedere e kilometri da fare in una giornata. Ti consiglio di lasciar perdere Rosslyn e Tantallon Castle - Secondo me, i castelli di Nothumberland (Dunstanburgh è da non perdere) sono molto più belli e comunque le zone di Midlothian e East Lothian non sono particolarmente belle. Insomma vedi tu di tagliare qualcosa.

Invece, il giorno 10 luglio non si può visitare Holy Island in mattinata a causa della alta marea -

…northumberland.gov.uk/www2/…

Quindi bisogna tenere conto della marea. Le isole Farne sono da non perdere, secondo me, perchè in Italia non ci sono isole così.

Modificato: 16 aprile 2018, 16:43
Cremona
Esperto locale
di Scozia, Irlanda, Edimburgo
Contributore livello
1.496 post
59 recensioni
Salva risposta
4. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Concordo sulle isole Farne... imperdibili, soprattutto considerando che andrete in stagione di puffins!!! I castelli del Northumberland sono magnifici e fantastica la passeggiata dal delizioso villaggio di CRASTER alle rovine del DUNSTANBURGH CASTLE. La HOLY ISLAND è un posto magico, controllate bene gli orari delle maree per evitare spiacevoli inconvenienti. Ecco un paio di link di miei articoli che possono esservi utili:

ilariabattaini.it/2016/…

ilariabattaini.it/2016/…

Ad Alwnick fate una passeggiata lungo il fiume, da lì godrete di splendide vedute sul castello e, mi raccomando, da non perdere assolutamente la libreria BARTER BOOKS!!!

Per la parte scozzese: a me il Tantallon è piaciuto molto... ho trovato le sue rovine davvero suggestive! Molto bella la vista del castello anche dalla Seacliff Beach (tenetevi della moneta a portata di mano perché si accede da una strada privata che prevede un pedaggio). Imperdibile la passeggiata da ST ABBS fino al faro e davvero delizioso il piccolo porticciolo di Cove. L'itinerario è molto bello, ma non riuscirete a fare tutto, il consiglio è di valutare tappa per tappa anche in base al meteo! Ecco qualche altro articolo che fa al caso vostro:

ilariabattaini.it/2016/…

ilariabattaini.it/2016/…

ilariabattaini.it/2016/…

8 post
Salva risposta
5. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Innanzitutto ci tengo a ringraziarvi per i consigli forniti e il tempo impiegato a rispondermi e chiarirmi le idee sull'oggetto della questione.

Sono soddisfatto di vedere approvato l'itinerario, sopratutto di avere la conferma di un percorso ricco di località interessanti e non eccessivamente tirato nei tempi.

Considerato il quadro d'insieme, alla luce degli ultime delucidazioni, mi chiedevo, se una modifica (minima) della disposizione delle tappe potesse riflettersi in una concreta ottimizzazione dell'itinerario di viaggio ( più tempo di persona da dedicare alle località da visitare e meno tempo passato a vederle dal finestrino dell'auto). In particolare, mi riferisco alle tappe di Perth e South Queensferry (per entrambe una notte di pernottamento).

Mi domandavo,

se sarebbe saggio escludere a priori il Glamis castle e Dunkeld - rinuncia alquanto sofferta - al fine di ottimizzare il tempo a disposizione per l'esplorazione delle località del Fife. In questo caso (forse) andrebbe riposizionata la tappa di Perth (che era congeniale alla visita di Dunkeld e del castello di Glamis).

Per quanto riguarda il pernottamento a South Queeensferry, mi domandavo, invece, se potesse essere conveniente ricollocarlo a Melrose (o nelle immediate vicinanze). Adottando questa modifica, cercherei di anticipare di un giorno le tre notti di Seahouse e lascerei l'ultima a Eyemouth. In questo modo eviterei la triangolazione (Melrose (1N) - Eyemouth (1N) - Seahouse (3N)), sicuramente più dispendiosa in termini di tempo e carburante rispetto a una circolare Melrose - Seahouse - Eyemout (che diverrebbe l'ultima tappa del viaggio, quando da Seahouse ritorneremo a Edimburgo).

Non vorrei essere stato troppo prolisso (comunque spero di essermi spiegato).

Voi che dite? Meglio non toccare le tappe del tracciato o conviene apportare le modifiche accennate?

Vi ringrazio ancora.

F H
Contributore livello
28 post
Salva risposta
6. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Meglio dedicare una giornata intera alla zona di Roxburghshire. Vale la pena vedere le abbazie di Melrose, Kelso e Dryburgh perché ogni abbazia ha una parte diversa ben conservata – così con un Explorer Ticket riesci ad avere una visione più ampia dell’abbazia medievale.

 

 Smailholm Tower è interessante perché un esempio di una ‘Tower House’ ma non è un castello. Invece Hermitage Castle è un castello tetro e infame sulla brughiera - castello con fantasma naturalmente.

https:/…

Sempre in zona, interessante è anche Edin’s Hall Broch, perché un esempio rarissimo di una fortezza dell’età del ferro ben conservata . La vista è gratuita perché è in zona remota quindi sempre aperta.

https:/…

8 post
Salva risposta
7. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

F H ti ringrazio per i preziosi consigli, li terrò a mente.

Due domande a bruciapelo,

portandosi dalla Scozia all'Inghilterra potrebbero sorgere dei problemi burocratici o amministrativi?

Qualcuno ha esperienza a riguardo?

Ricordo che visitermo la contea del Northumberland, spingedogi al massimo fino al villaggio di Warkworth.

Altra questione, questa decisamente più veniale (tuttavia sono lo stesso gradite risposte :) )

Il Blair Castle può competere in termini di grandiosità e bellezza con quello di Glamis?

Pareri di chi li ha visitati entrambi?

All'inizio eravamo proiettati alla visita del castello di Glamis. Adesso, siamo indecisi sui due citati, anche perchè il castello di Blair è poco distante dal villaggio di Dunkeld, il quale è stato fissato nelle visite da fare assolutamente.

Provincia di Udine
Contributore livello
94 post
Salva risposta
8. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Ciao Roberto, non essendo un confine di stato fra Scozia è Inghilterra ma solo un confine fra due regni uniti non c'è nessun problema. Insomma non c'è un posto di blocco ma solo un cartello :)

A Berwick upon Tweed - una cittadina fortificata - si può fare un bel giro sulle mura in 45 minuti: c'è parcheggio gratuito (1 hour) sulla strada Marygate vicino la stazione dei treni.

Modificato: 08 maggio 2018, 21:05
Provincia di Udine
Contributore livello
94 post
Salva risposta
9. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Ma c'è anche una spiaggia stupenda a Goswick (prendi la strada per Goswick-Cheswick) non lontano da Berwick, sempre in Northumberland. La spiaggia ha dune molto alte ed è lunghissima e di solito non c'è nessuno perché bisogna parcheggiare la macchina è camminare 5 minuti a piedi attraverso una spiaggia antichissima (raised beach).

Torino, Italia
Esperto locale
di Scozia
Contributore livello
1.324 post
119 recensioni
Salva risposta
10. Re: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.

Per quanto riguarda la scelta tra glamis e Blair, personalmente il primo l’ho visitato due volte, Blair una sola...ma è questione di gusti e scelte...

Rispondi a: Scozia e Northumberland a Luglio, consigli sull'itinerario.
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Scozia.