Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

Contributore livello
4 post
5 recensioni
Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

Buongiorno, quest’estate faremo un viaggio per 3 persone a Londra di cui una disabile.

Avevo pensato di viaggiare con Oyster card e di spostarci prevalentemente in bus, dove le carrozzine viaggiano gratis.

Arriveremo a Gatwick e viaggiando con Gatwick Express avremmo la possibilita’ di usufruire del 2x1, visto che in molte attrazioni o il disabile o l’accompagnatore non pagano. Voi cosa mi consigliate? Sarebbe conveniente farlo?

Inoltre sapete se per i disabili e’ previsto il salto delle code o meno?

Grazie.

7 risposte su questo argomento
Livorno, Italia
Esperto locale
di Londra
Contributore livello
10.795 post
100 recensioni
1. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

@ntunela

Benvenuta/o sul forum di Londra.

Quanti giorni vi fermate a Londra e dove alloggiate?

Muoversi solo ed esclusivamente in bus in certi orari ed in centro potrebbe allungare parecchio i tempi per arrivare in alcune attrazioni, nel caso, in base a dove alloggiate possiamo trovare "strade" alternative magari con parziale percorso in metro. Qualche linea metro e quindi anche stazione è accessibile anche in carrozzella.

Questa è la mappa della metro content.tfl.gov.uk/standard-tube-map.pdf carozzella blu vuol dire accessibile da livello stradale a vagone, esempio da King's cross arrivi tranquillamente a Green park, carrozzella bianca vuol dire che ci potrebbe essere un dislivello tra banchina e vagone, può essere un problema se il diversamente abile si muove da solo ma se è accompagnato (chiunque poi si offrirà per dare una mano) non dovrebbe essere un problema.

Da e per Gatwick userei di sicuro il treno. Siete poi liberi di decidere se usare il 2x1 sulle attrazioni oppure no, scarichi i voucher e non hai obbligo di utilizzo.

Cosa sia più conveniente tra 2x1 e 1adulto+1accompagnatore free+1 disabile (dovrebbero avere tariffe agevolate ma devi controllare attrazione per attrazione) calcolatrice alla mano.

Non so dirti se i diversamente abili hanno corsie preferenziali, di sicuro in molte attrazioni hanno ingressi riservati perchè l'accesso principale per loro non è utilizzabile.

Lnc67

Contributore livello
4 post
5 recensioni
2. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

Grazie per la risposta. Alloggeremo al Lidos Hotel in zona Victoria, cosi’ essendo piu’ vicini al centro abbiamo piu’ possibilita’ di movimento in maniera autonoma anche per la sera.

Una domanda: ho letto che per usufruire degli sconti riservati ai disabili nelle attrazioni e’ necessario portare dietro una copia della carta d’identita’ del disabile tradotta in inglese. Mi sono informata ed il servizio e’ a pagamento e vi e’ la possibilita’ di avere una semplice attestazione tradotta oppure un documento valido anche a livello legale, con conseguente variazione di prezzo fra i due tipi. Sapete per caso quale sia necessario dei due? Visto che comunque il disabile viaggera’ con regolare documento italiano e che quello tradotto serve solo per usufruire di uno sconto?

Livorno, Italia
Esperto locale
di Londra
Contributore livello
10.795 post
100 recensioni
3. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

@ntunela

Purtroppo per l'ingresso nelle attrazioni con biglietto ridotto per disabili non ho esperienze dirette, su web ho letto che in genere se la disabilità è evidente non chiedono documenti o altro.

Il tagliando di parcheggio europeo insieme alla carta di identità dovrebbe comunque essere sufficiente, spero. Anzi mi faresti cosa gradita se una volta tornati tu ci raccontassi la tua esperienza, sarà di siucro aiuto ad altri viaggiatori diversamente abili.

Lnc67

Contributore livello
4 post
5 recensioni
4. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

Certamente!!

Comunque tornando ai trasporti, pensi che a questo punto conviene fare una Oyster card per tutti i viaggiatori, anche il disabile, nel caso in cui dovessimo decidere di spostarci in metro qualche volta?

E poi un’altra cosa, l’ultima volta che sono stata a Londra 4 anni fa ho preso la Oyster direttamente lì, ma ho letto che adesso c’è anche la Visitor Oyster card, quale conviene delle due?

Livorno, Italia
Esperto locale
di Londra
Contributore livello
10.795 post
100 recensioni
5. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

@ntunela

Se vi fermate non più di 5 giorni userei oyster in pay as you go, se poi quel giorno usate anche metro oltre ai bus, il sistema in automatica applica dil daily cap di bus e metro di zona (zona 1/2 è 6.80£ e comprende anche overground e DLR)

La o le oyster prendile a Londra e come quella che hai tu, per la quale si lasciano 5£ di cauzione.

Le visitor oyster hanno costo di emissione di 5£ (non imborsabili) e a differenza delle standard possono solo essere usate in pay as you go.

Qui i dettagli per il rimborso https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g186338…

Lnc67

Contributore livello
4 post
5 recensioni
6. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

In merito all'attestazione di disabilità su quasi tutti i siti è riportato questo:

If you purchase a standard ticket from our website or from any other company you will be issued with an extra free ticket for your career when you arrive and produce any of the below documentation.

• Entitlement to Disability Living Allowance for children under 16 or Personal Independent payments for those aged 16-64, either in the form of a letter stating that the benefit has been awarded, or the actual Allowance book

• Attendance Allowance or Carer's Allowance letter of award

• Incapacity Benefit books, or a letter notifying the recipient that the benefit has been awarded

• A Blue or Orange badge, or

• In the case of visual impairment, a registration card known as the BD8 or a Certificate of Visual Impairment (CVI).

Pensate che possa bastare il tagliando blu di parcheggio oppure è meglio che faccia una copia del documento d'identità tradotto a pagamento?

Livorno, Italia
Esperto locale
di Londra
Contributore livello
10.795 post
100 recensioni
7. Re: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018

@ntunela

Non ho esperienze dirette o indirette da riportarti però se fossi al tuo posto io proverei con tagliando europeo parcheggio.

Lnc67

Rispondi a: Viaggio a Londra con disabile agosto 2018
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta