Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Resoconto di viaggio

Catanzaro, Italia
Contributore livello
28 post
18 recensioni
Salva argomento
Resoconto di viaggio

Prima di tutto, un grandissimo grazie a Lnc67 e Fassy79 per i loro preziosi, precisi e affidabili consigli. Grazie anche a tutti i partecipanti del forum per gli spunti che ho potuto prendere dai tanti argomenti di discussione.

Questo è il resoconto di viaggio con la mia famiglia (2 adulti e 3 bambini di 10 – gemelli - e 6 anni) a metà giugno.

Primo giorno: Heathrow Express si è rivelato efficientissimo. Essendo arrivati al terminal 4, abbiamo preso il collegamento veloce gratis per il terminal 2/3 che ti lascia sulla stessa piattaforma di partenza del treno Express per Paddington. L’altra piattaforma, comunque, si trova sul lato opposto. Come per tutti i mezzi di trasporto di Londra, il personale cura molto l’informazione; nel caso di specie, sulla stessa piattaforma con appositi altoparlanti in un inglese quasi scolastico.

Arrivati a Paddington per le 17,45, fatta le travelcard alla biglietteria, siamo andati in albergo (Hilton Metropole) a piedi in 10 minuti. Il tempo di sistemarci e via in Trafalgar Square in bus (n. 6) per andare alla National Gallery (aperto sino alle 21 di venerdì e visita veloce per i dipinti principali). Abbiamo cenato da Angus Steakhouse in Coventry street, bene (specie le costine di maiale) ma un pò caro (forse abbiamo abbondato con le porzioni). A seguire, a zonzo per Piccadilly circus e poi a nanna in bus.

Secondo giorno: mattina visita della Westminster Abbey. La fila è stata più lunga del previsto, ma ne è valsa la pena. Il ritardo ci ha fatto saltare il cambio della guardia a Buckingam Palace. A seguire in metro sino al Museo di Storia Naturale (bellissimo, specie per i bambini). Dopo, siamo riusciti ad andare anche ai Kensington Gardens al Diana playground. Cena in zona Notting Hill al The Fish House (fish e chips buono e con personale italiano).

Terzo giorno: visita Torre di Londra. I gioielli della Regina sono bellissimi, ma mettetevi in fila subito altrimenti diventa un serpentone interminabile. E’ interessante anche la visita della fortezza. A seguire Tower Bridge a piedi e dopo siamo andati al Tate Modern, dove abbiamo anche mangiato (bene) al ristorante al 6 piano con vista mozzafiato sulla St. Paul’s Cathedral. Da qui, in bus per il London eye. Alle 19,30 circa solo fila per fare i biglietti: suggestivo.

Quarto giorno: mattina British Museum, eccezionale. Nel pomeriggio siamo andati in battello (CityCruises) a Greenwich partendo da Westminster pier. Ci abbiamo messo più di 40 minuti, quasi 1 ora, perché ci hanno voluto far vedere il Tower Bridge che si alzava. Da Embankement pier forse partono battelli più veloci anche per Greenwich. Siamo arrivati alle 17,30 e l’osservatorio era chiuso, ma abbiamo lo stesso visto all’esterno il meridiano fondamentale. Merenda nel parco sottostante e rientro in centro attraversando il Foot Tunnel e poi da Island Gardens DLR per Bank. Siamo rientrati in zona Soho e abbiamo cenato in un pub al The Cambridge in Charing Cross Rd. A seguire, Leicester Square e visita al M&M’s (aperto sino a tardi).

Quinto giorno: visita al Madame T. dove i bambini si sono scialati (alias, divertiti moltissimo). Niente fila perché avevo comprato i biglietti online con il 2x1. Il museo si visita in meno di 2 ore. A seguire, siamo andati a Buckingam Palace, merenda sempre all’aperto e poi attraversando il bellissimo St. Jame’s Park siamo andati al 10 Dowing Street e al Churchill war Rooms (solo da fuori). Poi in metro siamo andati a Camden town dove abbiamo comprato e mangiato in tanti street food (noodle, chiken thai, tacos e churros). Da qui in autobus da Harrods per comprare qualche souvenir e sandwich. Usciti da Harrods siamo andati a Hyde Park che abbiamo attraversato a piedi anche per vedere l’installazione di Christo sul Serpentine Lake.

Sesto giorno: rientro.

Londra è magnifica. Per me, si è trattato di tante bellissime città in una sola. In 4 giorni effettivi abbiamo percorso 68 km a piedi (solo il quinto giorno 15,6). I gemelli sono stati straordinari, mentre per il piccolo di 6 anni senza passeggino sarebbe stata durissima. La metropolitana è comoda e veloce, ma con i bus godi a pieno della città e i bambini si divertono di più e poi sono efficientissimi anche quelli. Attenzione se cambiate le sterline in Italia e, come al sottoscritto, in Poste Italiane, a non farvi dare banconote da 10 e 5 sterline fuori corso. Quelle del nuovo conio devono essere quasi plastificate.

Spero di poter tornare a Londra prima possibile. Nel frattempo, continuerò a seguire questo forum anche per eventuali suggerimenti.

Ciao, anzi bye bye.

Più venduto
Warner Bros. Studio: The Making of
645 recensioni
a partire da 110,50 USD*
Più venduto
Tour di Harry Potter presso la Warner
747 recensioni
a partire da 102,50 USD*
Gita giornaliera autonoma con navetta
459 recensioni
a partire da 67,90 USD*
1 risposta
Livorno, Italia
Esperto locale
di Londra
Contributore livello
10.544 post
99 recensioni
Salva risposta
1. Re: Resoconto di viaggio

Ciao @saverio1271

grazie per il tuo racconto di viaggio che vado subito a linkare tra i racconti, può sempre essere utile ad altre famiglie.

E' stata un piacere aiutarti ad organizzare la tua visita a Londra.

Quando vuoi ci trovi sempre qui.

Lnc67

Rispondi a: Resoconto di viaggio
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta