Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Il mio viaggio a Londra con bambini

Italia
Contributore livello
918 post
79 recensioni
Salva argomento
Il mio viaggio a Londra con bambini

Ciao a tutti!

rientrato dal mio viaggio a Londra con le mie figlie di 7 e 8 anni, volevo innanzi tutto ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato nella pianificazione ed in particolare Fassy79 e Lnc67 sempre molto disponibili! Ovviamente Londra è piaciuta tantissimo a tutta la famiglia, complice anche un weekend con un meteo eccezionale, giornate splendide per girare una città fantastica. Qui sotto volevo scrivere due o tre appunti di viaggio che forse possono aiutare chi sta per partire, soprattutto famiglie con bambini.

Trasporti. Noi per i trasporti abbiamo usato la carta di credito contact less... uno spettacolo! Nessuna coda per prendere la oyster (a London Victoria c'era una coda notevole alle macchinette), nessun costo aggiuntivo, nessuna procedura di rimborso e registrando la carta sul sito tfl, tutti i viaggi perfettamente tracciati. Spettacolo!

Trasporti parte seconda. Dall'aeroporto di Gatwick a London Victoria abbiamo usato il Gatwick express con biglietto Anytime. Al momento dell'acquisto per la nostra famiglia è costato 16 sterline in più del Anytime Day di southern railways. Beh... Soldi spesi benissimo! Viaggio perfetto, comodo, treno pulitissimo ma soprattutto al ritorno ci ha salvato da un viaggio da incubo. Alle 17:00 di martedì, i treni southern railways erano strapieni di pendolari e avremmo fatto una viaggio pessimo, soprattutto tenendo conto di valigie e bambini al seguito. Il mio consiglio è, se viaggiate in settimana al mattino e alla sera, spendete qualche soldo in più ma viaggiate comodi.

Trasporti parte terza. La metro è comoda per i lunghi spostamenti ma a volte raggiungere il treno è veramente un labirinto oltre a dover camminare tantissimo. Inoltre in settimana al mattino e dalle 16:30 alle 18:30 è terribilmente affollata (ed io abito vicino a Milano... ne so qualcosa)! Noi abbiamo imparato che l'autobus è decisamente meglio (ma molto meglio), soprattutto per i brevi spostamenti. Se dovete fare 3-4 fermate di metro, valutate l'autobus soprattutto se viaggiate con i bambini! L'autobus costa meno, camminate di meno che in metro, vi sedete sempre e soprattutto vi godete il viaggio attraverso la città! Per i bambini (ma anche gli adulti) sedersi al piano di sopra e farsi un viaggio in città è come una avventura... le mie figlie lo adoravano! Mentre la metro la odiavano! Noi usavamo la metro solo per viaggia che richiedevano più di 5 fermate, se no autobus tutta la vita!

Hotel. Noi abbiamo soggiornato nella catena Premier Inn ed in particolare a Earl's Court. L'hotel è essenziale con l'arredamento che meriterebbe una rinfrescata e la camera aveva dimensioni decisamente contenute; però la stanza era superpulita, letti comodissimi, ambiente silenzioso, ristorante e colazione eccellenti, personale molto molto gentile (alcuni sono italiani), possibilità di deposito bagagli gratuito e grande attenzione ai bambini. Nonostante qualche piccolo difetto, il rapporto qualità prezzo è decisamente top per Londra. Il nostro hotel a Earl's Court era a 150m dalla metro dove transita la District Line e la Piccadilly che permettono di raggiungere i principali siti di interessa comodamente e a poche fermate dalla stazione dei treni di London Victoria. Comodissimi gli spostamenti tenendo conto che Earl's Court è a limite tra la zona 1 e zona 2, quindi centralissima. Per gli spostamenti consiglio vivamente la app Citymapper... spettacolare!

Mangiare. Qui la grande sorpresa... Io avevo considerato un budget nettamente superiore per questa voce di spesa, eppure con qualche accortezza siamo andati a spendere una media di 50 sterline per pranzo in 4. L'aspetto veramente notevole è l'attenzione in tutti i ristoranti per i bambini dove troverete sempre un menù a loro dedicato che con tre portate (starter, main, dessert) soddisferà i loro appetiti con una spesa spesso ridicola (5-6 pound). Tra ristoranti e mercatini c'è l'imbarazzo della scelta, mi sento però di consigliare il ristorante Strada Riverside per il pranzo... ristorante italiano di ottima qualità con una vista sul Tamigi e Tower Bridge da togliere il fiato! Ottimo!

Pagamenti. Lasciate stare i contanti... servono poco a nulla! Fate tutto con la carta: più pratico, comodo, veloce e senza rischio di sbagliarsi. A Londra ho pagato anche un'acqua da 99c con la carta senza problemi! Solo a Covent Garden ho usato i contanti per qualche souvenir... recuperati al volo 50£ attraverso sportello atm e bancomat. Non fatevi assolutamente problemi di cambiare denaro prima in Italia o in aeroporto... avreste spese inutili per poi trovarvi con dei soldi che al 99% dei casi non servono.

London Eye. Parlo della mia esperienza... non prenotate il biglietto su internet! Usate il voucher 2x1 e fate il biglietto in biglietteria! Lunedì, giornata senza una nuvola in cielo, visibilità a 50km, sono entrato alle 14:50 in biglietteria, 14:53 avevo il biglietto in mano, 15:45 ero seduto al parco di fronte dopo aver fatto il mio giro sulla ruota. Il giro ci è piaciuto tantissimo grazie anche ad una giornata unica!

Parchi. Se avete bambini visitate i parchi! Ci sono delle aree gioco che sono veramente spettacolari... il Princess Diana Memorial Playground a Kensington Gardens è qualcosa fuori da ogni logica! Stupendo!

Musei. Che dire... forse il top a Londra. Gratis, bellissimi, curatissimi e con tante attività dedicate ai bambini. Le mie figlie hanno adorato il British Museum grazie anche ai Family trails recuperabili nella hall principale al desk famiglie. Sono gratis e permettono di abbinare la scoperta al gioco. Da non perdere.

Basta... ho già scritto troppo! Grazie ancora a tutti! Godetevi Londra che è splendida e ai bambini piacerà tantissimo!

Più venduto
Warner Bros. Studio: The Making of
645 recensioni
a partire da 110,70 USD*
Più venduto
Tour di Harry Potter presso la Warner
750 recensioni
a partire da 102,70 USD*
Gita giornaliera autonoma con navetta
460 recensioni
a partire da 68,00 USD*
14 risposte su questo argomento
Italia
Contributore livello
918 post
79 recensioni
Salva risposta
1. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

Aggiungo una cosa...

Cambio della Guardia. Per i bambini (ma anche per gli adulti) può essere una palla mostruosa (Scusate il termine) anche perchè andrete a buttare via (letteralmente) praticamente tutta una mattinata al posto di visitare qualcosa sicuramente di più bello...

Io ho fatto così. Siamo andati nella zona playground di St. James Park (https://goo.gl/maps/MzpEKepDJh42) Quando le guardie passavano da e verso le Wellington Barracks, ci avvicinavamo per vedere. Il vantaggio? Nessuna ressa, nessuna necessità di aspettare anche ore in piedi, possibilità di vedere le guardie veramente da vicino.

Modificato: 14 giugno 2018, 10:17
VARESE
Contributore livello
556 post
89 recensioni
Salva risposta
2. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

@ Danio 1977,

sono d'accordo con te praticamente su tutto, soprattutto sul discorso bus, molto meglio farsi una "gita" al secondo piano dei double decker che chiudersi in metro. Quest'ultima serve se la distanza è notevole o se si ha molta fretta perchè non soggetta a traffico.

Sono d'accordo con te anche sul discorso cibo, Londra è cara solo se non si la pazienza o la voglia di informarsi un po prima di partire, perchè tra mercatini, street food, supermercati etc. si trova la maniera di non spendere molto.

Detto questo sono contenta che vi sia piaciuta e che il meteo sia stato clemente, che poi ci sarebbe da aprire un discorso anche su questo perchè, in tante volte che ci sono stata, avrò trovato forse in tutto 4 giorni di pioggia vera. Diciamo che anche quello della città piovosa, fredda e nebbiosa è un mito un po da sfatare!

Italia
Contributore livello
918 post
79 recensioni
Salva risposta
3. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

Ciao VIVIL62,

per i mezzi anche il discorso fretta... non saprei. Siamo stati due volte al Lady Diana Memorial Playground, la prima volta in metro partendo da Westminster alle 17:00... volevo morire! Un macello di persone, il cambio tra Jubillee e Central in Bond Street penso mi sia costato un quarto d'ora e 1km a piedi in mezzo alla folla! Inoltre la facilità di sbagliare direzione nei cunicoli della metro è notevole, soprattutto se non stai attentissimo mentre dai un occhio ai bambini... La seconda volta in bus! Assolutamente!!!

Per il cibo ho sempre mangiato al ristorante (a parte una volta da McDonald per richiesta delle figlie... che costa meno che in Italia!), merenda nei mercatini ma al Borough market era una meraviglia!

Sul meteo... beh... io ho beccato due giorni veramente clamorosi! In particolare lunedì, il cielo era talmente azzurro da far impressione...

Modificato: 14 giugno 2018, 12:34
Palermo, Italia
Contributore livello
15 post
63 recensioni
Salva risposta
4. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

ciao d1106

saro' a meta' agosto a londra, i bus double decker si possono utilizzare con la oyster card?,e mi daresti qualche consiglio su qualche ristorante . grazie

Livorno, Italia
Esperto locale
di Londra
Contributore livello
10.571 post
99 recensioni
Salva risposta
5. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

@PALERMO1967

Con la oyster puoi prendere i bus di linea ma non quelli turistici per i quali nel caso devi acquistare biglietto, qui maggiori dettagli https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g186338…

Lnc67

Italia
Contributore livello
918 post
79 recensioni
Salva risposta
6. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

Ciao PALERMO1967,

per gli autobus ti ha già risposto Lnc67. Aggiungo solo una cosa, consiglio vivamente la app Citymapper sia per Android che iOS. Io l'ho trovata veramente utilissima per muoversi senza problemi a Londra.

Per i ristoranti vai tranquillo che tra mercatini e ristoranti è veramente facile trovare una soluzione, anche perchè la quasi totalità ha sempre un menù bambini starter+main+dessert+bibita ad un prezzo di 5-7 sterline tutto compreso.

A me era piaciuto veramente tanto questo ristorante, soprattutto per la stupenda vista sul tower bridge:

https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review…

Palermo, Italia
Contributore livello
15 post
63 recensioni
Salva risposta
7. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

Grazie mille

Empoli, Italia
3 post
2 recensioni
Salva risposta
8. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

Ciao scusami, non mi è chiaro questo passaggio:

Trasporti. Noi per i trasporti abbiamo usato la carta di credito contact less... uno spettacolo! Nessuna coda per prendere la oyster (a London Victoria c'era una coda notevole alle macchinette), nessun costo aggiuntivo, nessuna procedura di rimborso e registrando la carta sul sito tfl, tutti i viaggi perfettamente tracciati.

CHE TITOLO DI VIAGGIO HAI ACQUISTATO? TRAVELCARD, OYSTER O NESSUNO DEI DUE??

Io sarò a Londra dal 15 al 20 Agosto,con due bimbi 7 e 11 anni, cosa mi consigli di fare per i mezzi pubblici?

Italia
Esperto locale
di Trasporto aereo, Discussione generale
Contributore livello
11.796 post
50 recensioni
Salva risposta
9. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

Ciao @D1106 ed un saluto a tutto il forum.

Mi permetto un altro piccolo suggerimento... provate il ristorante Strada Riverside alla sera. Alla vista mozzafiato si aggiunge il tramonto ed il Tower Bride che, all'imbrunire, viene illuminato...

Italia
Contributore livello
918 post
79 recensioni
Salva risposta
10. Re: Il mio viaggio a Londra con bambini

@Sciambrino Nessuno dei due... ho usato direttamente la mia carta di credito. Le tariffe sono le stesse di una oyster card. Registrando la carta sul sito tfl puoi tenere traccia dei viaggi. Se la durata del viaggio non è tale da rendere favorevole l'acquisto di una travelcard settimanale, muoversi con la carta di credito l'ho trovato decisamente comodo

Rispondi a: Il mio viaggio a Londra con bambini
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta