Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Punti accumulati

Contributore livello
1 post
53 recensioni
Salva argomento
Punti accumulati

Buongiorno. Vorrei sapere a cosa servono i punti guadagnati e se si hanno degli sconti usandoli.

Grazie.

20 risposte su questo argomento
Marche, Italia
Contributore livello
4.381 post
30 recensioni
Salva risposta
1. Re: Punti accumulati

Gli sconti del 30-40-50% solo alle recensioni dettagliatissime e con almeno 500 caratteri con inizio dalle 5000 recensioni.

Modificato: 17 luglio 2018, 19:08
caserta
Esperto locale
di Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
Contributore livello
8.399 post
317 recensioni
Salva risposta
2. Re: Punti accumulati

Però se prenoti tramite The Fork hai gli stessi sconti senza neppure doverti scomodare a scrivere recensioni.

Brescia, Italia
Contributore livello
997 post
Salva risposta
3. Re: Punti accumulati

Provo sempre dispiacere per i gestori che aderiscono a tali iniziative.....

Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
Contributore livello
19.381 post
38 recensioni
Salva risposta
4. Re: Punti accumulati

Gli sconti NON valgono in caso di recensione difettosa, in quel caso l'articolo va sostituito.

caserta
Esperto locale
di Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
Contributore livello
8.399 post
317 recensioni
Salva risposta
5. Re: Punti accumulati

ON, ciao. Come per tutte le cose, anche gli sconti possono essere una scelta vantaggiosa per il proprietario. Anch'io ritengo che per le pizzerie, hamburgherie, paninoteche ecc. sia una scelta improduttiva, perché i prezzi sono già limati verso il basso dalla concorrenza. Ma il discorso cambia per i ristoranti, soprattutto quelli che devono avere una certa quantità di alimenti freschi facilmente deperibili, come può essere il pesce. Se la clientela è limitata (soprattutto in settimana e in determinati orari) proporre sconti, anche consistenti, può essere l'arma vincente perché: 1)smaltisci le scorte; 2) i costi fissi sono uguali, e quindi ammortizzi. 3) fidelizzi nuovi clienti che provano la tua cucina e sono quindi spinti a tornare, se si trovano bene, anche a sconto esaurito. 4) attraverso il passa-parola (soprattutto nei piccoli centri) ti crei una certa fama che estende ulteriormente la massa dei clienti. Magari con lo sconto non c'è guadagno ( o è minimo) ma un certo ritorno c'è.

Modificato: 18 luglio 2018, 09:19
Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
Contributore livello
19.381 post
38 recensioni
Salva risposta
6. Re: Punti accumulati

Io invece provo dispiacere per gli avventori che aderiscono a tali iniziative.

Inevitabilmente ne va di mezzo la qualità della materia prima e quindi del cibo come prodotto finito e lavorato; e questo, trattandosi di un ristorante, è sempre deleterio.

Brescia, Italia
Contributore livello
997 post
Salva risposta
7. Re: Punti accumulati

@Leonle54 gli sconti tramite The-Fork?.

Ma dai, come l'altro che comincia con G, servono a nulla se non ad "inguaiarti" di più.

Gli sconti, quando possibile, si fanno in modo DIRETTO destinati ai propri clienti fidelizzati, i vari "Paolo Rossi" e le meteore di turno che usano certi sistemi per continuare nella ricerca di sconti, quando finirai tale promozione, andranno al ristorante di fronte che stà cominciando lui simili promozioni rivolte agli sconosciuti di turno.

Sconti quando possibile e tirandoti dentro i tuoi fornitori, vanno fatti diretti ai clienti che ti supportano e ti permettono di andare avanti nel tuo lavoro, non a quelli occasionali e di passaggio.

Milano, Italia
Contributore livello
1.419 post
Salva risposta
8. Re: Punti accumulati

@Ottavo_Nano_BS

Giorno,

non sono del tutto d'accordo con te... secondo me dipende dal singolo caso.

Io avevo scoperto un ristorante veramente meritevole da The Fork... sera in cui non avevo voglia di cucinare ma neanche di andare nei soliti posti... c'era sto ristorante... zona che conosco mai visto che proponeva un 40% di sconto sui primi e secondo... ci siamo dette " Proviamo ". Zona davvero infelice in cui aprire un ristorante di buona qualità... in piena zona industriale quindi tra i capannoni... però abbiamo mangiato talmente bene che non solo ci sono tornata più volte ma l'ho anche consigliato e tutti erano concordi sul mio giudizio. Senza The Fork mai avrei nemmeno saputo che esisteva quel ristorante... non è che se vuoi provare un ristorante nuovo ti vien in mente di farti un bel giro in una zona industriale.

caserta
Esperto locale
di Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
Contributore livello
8.399 post
317 recensioni
Salva risposta
9. Re: Punti accumulati

Ciao Tella. Anch'io ho avuto simili esperienze: invogliato dagli sconti di The Fork ho provato ristoranti dove non sarei mai entrato, e ho trovato un positivo e vantaggioso rapporto qualità/prezzo, che mi ha convinto a ritornare, anche dopo che lo sconto era stato tolto.

Puffin, non confondere le offerte con i coupon (alle quli io non ho mai aderito proprio per le perplessità che tu hai manifestato) con The Fork. Qui la scelta viene effettuata sul menù quotidiano,e le porzioni sono le stesse che vengono date agli altri avventori. Ti assicuro che la qualità del cibo (almeno nei numerosi ristoranti che ho provato) è sempre stata elevata.

Modificato: 18 luglio 2018, 16:03
Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
Contributore livello
19.381 post
38 recensioni
Salva risposta
10. Re: Punti accumulati

Hai ragione @Leone, ho confuso. Anzi, non sapevo nemmeno che esistesse la differenza fra offerte e coupon.

Se è così, allora non vedo perchè no.

E'vero, come dice ON che << i vari "Paolo Rossi" e le meteore di turno che usano certi sistemi per continuare nella ricerca di sconti, quando finirai tale promozione, andranno al ristorante di fronte che stà cominciando lui simili promozioni rivolte agli sconosciuti di turno.>>, ma intanto, Paolo Rossi ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo e per un consumatore mi sembra un bel traguardo.

Rispondi a: Punti accumulati
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande