Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cane in stiva

Cernusco sul
Contributore livello
3 post
10 recensioni
Salva argomento
Cane in stiva

Buongiorno,

Dovrei imbarcare la mia cucciola di amstaff a Linate direzione Olbia. L’altro mio cane di 7 anni ha sempre viaggiato in cabina con noi.

Domanda : qualcuno ha avuto esperienza con meridiana ora Air Italy ? Sono un po’ in ansia. Al momento della partenza avrà 7 mesi, e’abituata al kennel ma mi spaventano rumori e soprattutto pressione.Grazie mille, Viviana

18 risposte su questo argomento
Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Sicilia
Contributore livello
3.603 post
163 recensioni
Salva risposta
1. Re: Cane in stiva

Ciao Viviana, suppongo che la cucciola di amstaff superi i 10kg ( trasportino compreso) , che è il limite per farla viaggiare in cabina su Air Italy.

In attesa che qualcuno con esperienza a riguardo ti lasci il suo parere, io sentirei il veterinario perché a 7 mesi è ancora una cucciolona, sarei in ansia anch’io...

Cernusco sul
Contributore livello
3 post
10 recensioni
Salva risposta
2. Re: Cane in stiva

Grazie , si purtroppo ne ho sentiti ben due che mi hanno guardata preoccupati....se lo sono loro figurati io!

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Sicilia
Contributore livello
3.603 post
163 recensioni
Salva risposta
3. Re: Cane in stiva

Hai considerato il traghetto?

I canili sulle navi sono dei tuguri, gabbie singole sul ponte più alto (almeno quelli che ho visto io), ma sempre meglio della stiva dell'aereo, almeno non ci sono problemi di pressurizzazione e puoi stare con il tuo cane per molte ore al giorno (ho visto anche persone "bivaccare" lì per non lasciare solo il proprio animale). Alcune compagnie offrono anche cabine senza moquette per chi viaggia con il proprio cane/gatto, ma sono poche e a questo punto della stagione non so se saranno ancora disponibili. Su Corsica/Sardinia Ferries i cani hanno libero accesso a tutte le aree pubbliche tranne i ristoranti, a patto che abbiano guinzaglio e museruola e che nessuno protesti

https:/…informazioni-traghetti-sardegna.html

Qui le condizioni per Moby, Tirrenia,Toremar

https://www.moby.it/partenza/animali/

Lago di Como, Italia
Contributore livello
95 post
1 recensione
Salva risposta
4. Re: Cane in stiva

In Sardegna ci si può recare con diverse compagnie di navigazione, tutte hanno a disposizione cabine che accettano cani. Considererei un viaggio in traghetto quindi. Abbiamo sul sito esperienze con Meridiana ora Air Italy ma senza dubbio il traghetto è l'opzione migliore :-)

cosenza
Esperto locale
di Calabria
Contributore livello
5.519 post
55 recensioni
Salva risposta
5. Re: Cane in stiva

Ma perché non si da vita a un gruppo di pressione per sollecitare le compagnie aeree a far viaggiare i cani di grossa taglia in ambienti più decenti?

Lago di Como, Italia
Contributore livello
95 post
1 recensione
Salva risposta
6. Re: Cane in stiva

Purtroppo ci sono limitazioni: la sicurezza a bordo in caso di emergenza, le deiezioni... Noi un'idea per soluzionare l'avremmo, ma ogni aeromobile dovrebbe sacrificare almeno tre file di sedili

Negli USA con un certificato che attesta che il cane è un cane da assistenza psicologica è possibile tenerlo in cabina (ma anche altri animali che normalmente andrebbero in stiva) ma si tratta di voli di poche ore

Il problema sono i viaggi lunghi...

Comunque le compagnie lo sanno bene, altrochè... Il fatto è che non essendoci alternative, si è obbligati a viaggiare secondo le solite regole: ecco perchè non si muovono...

cosenza
Esperto locale
di Calabria
Contributore livello
5.519 post
55 recensioni
Salva risposta
7. Re: Cane in stiva

@ Dogwelcome

i tempi si evolvono...io l'idea la ascolterei volentieri...per quanto riguarda le deiezioni...a parte che si potrebbe pensare a 'box' con griglie...si potrebbe pensare poi di far seguire al cane lo stesso digiuno che si segue prima delle anestesie...il risultato non è garantito ma è già qualcosa...

Milano, Italia
Contributore livello
1.437 post
Salva risposta
8. Re: Cane in stiva

@IBIS-FU-IBIREDIBIS

In realtà non è un problema di solo cani di grossa taglia... ci sono compagnie aeree che concedono il trasporto in cabina a cani che non superano i 5 kg trasportino compreso.

Air Italy è già un lusso che come peso ha 10 kg trasportino compreso.

Poi non so se hai letto... United sono ammessi in cabina cani di piccola taglia... ma poi fan questione... ad una Signora con un Bulldog francese... l'hanno costretta a chiuderlo nella cappelliera... è morto O.o

Lago di Como, Italia
Contributore livello
95 post
1 recensione
Salva risposta
9. Re: Cane in stiva

Esatto IBIS-FU... Ma come dicevo, "o così o non viaggiate", diciamo che le compagnie se ne fregano, perchè siamo comunque obbligati qualora siamo costretti a viaggiare :(

Ma chissà mai, in futuro... La richiesta è talmente elevata che magari...

@Tella V

Vero, tante compagnie accettano sino a 5, 6, 8 kg, e sono poche quelle che accettano sino a 10 (diciamo che in trasportini delle dimensioni che impongono non è nemmeno semplicissimo farci viaggiare un cane di 10 kg, anche questo è da tenere in conto... Anche perchè, per il suo bene e per norme IATA l'animale deve potersi girare, alzare, accomodare a suo agio)

Terribile il fatto del cane deceduto nella cappelliera, lo avevamo pubblicato

Anni fa una hostess ha costretto una viaggiatrice a rinchiudere il suo cagnino in una valigia (è volato sul ponte anche lui)

Io consiglio (lo si trova sul nostro sito) di portare con sè il testo delle norme IATA così da far valere i diritti dell'animale trasportato

Milano, Italia
Contributore livello
1.437 post
Salva risposta
10. Re: Cane in stiva

@Dogwelcome

Grazie del consiglio... effettivamente non mi sarebbe venuto in mente di portare il testo delle norme IATA.

Rispondi a: Cane in stiva
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande