Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Ci siamo. Dopo alcuni dubbi iniziali e una accurata preparazione preventiva, domani 22 aprile si parte per la nostra prima crociera in assoluto. Nonostante sia io che mia moglie siamo dei viaggiatori incalliti, l'esperienza crocieristica non ci aveva mai attirato molto, lo ritenevamo lontano dalle nostre abitudini e dal nostro stile di viaggio. Infatti in vacanza non amiamo gli eccessivi affollamenti e la rigidità di orari, cose che invece in crociera sono piuttosto frequenti, soprattutto man mano che la dimensione delle navi cresce.

Poi, frequentando il forum crociere e leggendo i consigli dei viaggiatori e degli esperti locali (in particolare Fayruz e gabi72, che ringrazio moltissimo) mi sono convinto che l'esperienza dello Yacht Club MSC avrebbe potuto essere una buona soluzione, quella di avere i vantaggi di una nave grande (spettacoli, divertimenti a bordo, stabilità di navigazione) con quelli di una nave piccola, anzi piccolissima (lo YC ha alcuni ambienti riservati per circa 160 passeggeri sui 3200 totali).

Ci siamo dunque convinti e abbiamo deciso di iniziare con un "assaggio" di soli 4 giorni nel Mediterraneo, ma con la segreta speranza di tornare soddisfatti e potere in futuro replicare l'esperienza con una crociera più impegnativa. Apro quindi il diario di questa crociera per contraccambiare le preziose informazioni ricevute in fase di preparazione. Il mio diario sarà molto concentrato sull'esperienza in YC e sulle differenza rispetto alle altre classi di viaggio in modo da dare il massimo delle informazioni a chi sta progettando una crociera simile. Cercherò di scrivere il diario in tempo "quasi reale" perché così le esperienze sono più facilmente ricordabili e anche perché so già che al ritorno sarò riassorbito dai mille impegni quotidiani. Se riesco posterò anche foto e video.

61 risposte su questo argomento
Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
1. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

La preparazione.

Non sono molte le compagnie di crociera con il concetto di "ship in the ship", una formula simile che avevo addocchiato su segnalazione di gabi72 è "The Haven" di NCL, che avevo poi scartato per via del prezzo decisamente più alto rispetto a quello di YC, a parità di durata della crociera. Mi piaceva l'idea di una crociera primaverile da far coincidere con il nostro anniversario di matrimonio per cui non appena ho visto questa minicrociera dal 22 al 25 aprile con partenza da Genova e arrivo a Barcellona, l'ho subito prenotata. La prenotazione è stata effettuata a fine ottobre 2017 e a sei mesi dalla data di partenza le YC suite erano già quasi tutte prese.

Sono abbastanza abituato al fai da te per cui ho prenotato direttamente sul sito di MSC, il processo di prenotazione è stato abbastanza semplice e veloce. C'è stato solo un dubbio per quanto riguarda l'assicurazione di viaggio; MSC propone di default la propria e ne inserisce il costo direttamente nel conto. Se si vuole eliminare questo importo perché si dispone della propria assicurazione, occorre seguire una procedura per la quale ho preferito ricorrere ad una chiamata al call center. L'operatore è stato molto gentile e mi ha spiegato anche altri dettagli.

Ero alla prima crociera in assoluto e non disponevo quindi di alcuna carta fedeltà MSC, ho pertanto particolarmente apprezzato il programma "Status Match" per cui se si è iscritti ad un qualsiasi programma di fidelizzazione di una compagnia alberghiera o di crociere, si ha diritto allo status equivalente. Pertanto io che soggiorno spesso nella catena IHG (Holiday Inn, Crowne Plaza) e ho una tessera Elite, mi sono trovato proiettato subito al MSC Voyager Club al livello Silver con conseguente sconto immediato del 5% sulla crociera. Una bella sorpresa di benvenuto.

Una volta effettuata la prenotazione la si può consultare sulla propria area riservata del sito MSC, e aggiungere e modificare anche successivamente i dati dei passeggeri, molto semplice anche capire la scadenza dei pagamenti che vengono puntualmente registrati sul sito.

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
Contributore livello
30.906 post
86 recensioni
2. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Buon Anniversario :-)

il clima è perfetto e non mancare di goderti albe e tramonti :-)

Barcellona ha un bel porto moderno.

Ci sono tanti pregiudizi sulle crociere e i crocieristi e quasi tutti sono infondati .

:-)

Il tuo diario mi servirà per far scendere il marito dalla HAL :-DD

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Sicilia
Contributore livello
4.220 post
166 recensioni
3. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Eh sì, Gian, non potevi trovare periodo migliore!

Seguirò il tuo diario con curiosità, a presto!

Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
4. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Domenica 22 aprile - l'avvicinamento a Genova

Ringrazio e saluto gabi e fayruz. In effetti per quanto riguarda il meteo siamo stati molto fortunati. Fino a pochi giorni fa ero preoccupato per il clima, adesso sembra scoppiata l'estate in anticipo e ciò ha anche causato un rapido aggiornamento della valigia, incombenza peraltro che lascio volentieri a mia moglie... ripartirsi i compiti è la cosa migliore per evitare discussioni :)

L'avvicinamento a Genova da Asti è molto semplice: si va in treno. C'è un intercity che parte alle 11:10 e dopo poco più di un'ora arriva a Genova Porta Principe. Porta Principe è molto vicina al porto, ma per sapere se la nave è così vicina da poterla raggiungere a piedi, consulto l'ottimo sito vesselfinder che consente di vedere in tempo reale la posizione di tutte le navi del mondo su una cartina molto chiara e dettagliata.

Ed ecco dove ha attraccato stamattina la MSC Fantasia:

https://imgur.com/a/kHX2iRm

Nonostante nel biglietto la convocazione sia al Ponte dei Mille o al Ponte Andrea Doria, vedo che invece la nave si è collocata al Ponte Caracciolo. Buono a sapersi, perché per andare fino a lì occorrerà prendere un taxi, mentre il Ponte dei Mille che è alla stazione marittima sarebbe stato raggiungibile con una passeggiata di poche centinaia di metri. Il posto migliore se lo è assicurato la Costa Mediterranea stamattina!

https://www.vesselfinder.com/

Ma adesso è ora di fare colazione e di prepararsi per andare in stazione! A dopo

Milano, Italia
Esperto locale
di New York City, Great Exuma
Contributore livello
13.656 post
49 recensioni
5. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Buon viaggio Gian e buon anniversario!

Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
6. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Domenica 22 aprile - checkin e accoglienza a bordo

Arrivati puntualissimi a Genova Principe, prendiamo il taxi e informiamo il tassista del fatto che dobbiamo imbarcarci con MSC. Lui, sicuro: ottimo, so già tutto, oggi ci sono due crociere in partenza una Costa e una MSC. Molto bene. Ci stordisce di parole nel brevissimo tragitto dalla stazione al porto. Il check-in è comunque previsto alla stazione marittima, il tassista ci scarica abbastanza vicino alla tenda MSC YC e mi raggela con la modica richiesta di 18 euro. Sto per partire per la mia prima crociera non ho voglia di discutere e pago ben sapendo di essere stato fregato. Lui vede la mia faccia e fa: è la tariffa sa, 15 euro + 3 perché è domenica. Ok, la prossima volta vado a piedi, ben mi sta.

Comunque siamo stati scaricati vicini alla tenda YC, lasciamo il bagaglio già etichettato a casa con le etichette scaricate online, si forma in pochi minuti un piccolo drappello di 20 crocieristi che viene scortato da un butler verso l'area check-in riservata. In effetti saltiamo un bel po' di coda e arriviamo in pochi minuti ad un banco riservato dove il check-in viene fatto in un baleno dopo di che il butler ci accompagna ad uno shuttle bus dedicato per i crocieristi YC che ci porta sottobordo. Sempre scortati dal butler saliamo a bordo al ponte 5 e con l'ascensore saliamo al ponte 15 dove c'è il concierge dedicato per i clienti YC. Siamo gli unici italiani nel gruppo dei 20 per cui passiamo per primi nel senso che c'è una addetta italiana che chiede "ci sono italiani"? Noi diciamo si e veniamo accompagnati immediatamente in camera. Nel complesso dal momento in cui siamo arrivati in porto al momento in cui entriamo in camera passano meno di venti minuti mi pare un buon tempo, non ci siamo mai fermati.

Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
7. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Prime impressioni sulla cabina

La cabina è esattamente come me l'aspettavo, sarà che avevo visto diversi video su youtube. La chiamano suite ma è a tutti gli effetti una cabina con balcone, stretta e lunga, non certamente claustrofobica e con una buona scelta di colori e arredi. Noi non avevamo problemi di spazio fermandoci solo 3 giorni, per una crociera di due settimane lo spazio è un po' sacrificato. Tutto è molto pulito, sia il bagno sia la camera, le lenzuola e i cuscini danno un'ottima impressione di pulito. Il balcone è piccolino ma molto godibile, ho subito apprezzato il fatto che in navigazione sia ben riparato dal vento e devo dire che sarà per l'altezza e la distanza dalle sale macchine, non c'è il minimo rumore di motori o vibrazioni, quando si è sul balcone si sente solo lo sciabordio del mare sulla fiancata, molto molto gradevole.

Sul tavolino della camera era presente un cesto di frutta e una bottiglia di prosecco in ghiaccio, molto gradita :)

https://postimg.cc/image/9lcif0puv/

https://postimg.cc/image/t375v4f4n/

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Sicilia
Contributore livello
4.220 post
166 recensioni
8. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Ottimo inizio! La prima impressione è molto importante, avete avuto una buona accoglienza, quindi siete già partiti bene...

Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
9. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

Il valore aggiunto

Il vero, grande, valore aggiunto della formula YC rispetto alle altre esperienze di crociera è la presenza di alcune aree riservate ed esclusive che rendono la permanenza a bordo più gradevole. E' proprio questa caratteristica che sulla carta mi ha attirato e sulla quale vorrei relazionare approfonditamente durante il diario, al di là di quello che si può leggere sui cataloghi. Oltre a questo ci sono altri piccoli dettagli e attenzioni di cui vi riferirò man mano.

Sono quattro le principali aree riservate: la concierge, la "Top Sail Lounge", la "One Pool" e il ristorante "L'etoile". Vediamole una per una perché meritano un'analisi dettagliata di pregi e difetti. Sono per ora prime impressioni che poi completerò a fine viaggio con un'analisi più completa.

Già i numeri danno un'idea dell'esclusività della situazione: la nave al completo ha a bordo 3274 passeggeri, di questi al massimo 152 (ospitati in 76 cabine doppie) hanno accesso alle aree riservate. In linea di massima pertanto, queste zone sono sempre molto tranquille.

Asti, Italia
Esperto locale
di Florida, Trasporto aereo
Contributore livello
3.221 post
234 recensioni
10. Re: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club

The One Pool

Secondo me questo è il pezzo forte dell'esperienza YC. Si tratta di una zona riservata, situata al ponte 18 a prua, costituita da diverse zone all'aperto: una zona solarium con numerosi lettini disposti a semicerchio (ne ho contati una sessantina) per cui è sempre possibile trovare una esposizione verso il sole. C'è poi la zona piscina con una piccola piscina non riscaldata e due vasche idromassaggio a 37°. Infine c'è una zona bar con tavoli rotondi e ombrelloni. Il bar funge anche da buffet per la colazione fino alle 11 e dalle 12 alle 15 c'è un buffet per il pranzo con una scelta di piatti limitata ma molto buona. E' già il secondo giorno che usufruiamo di questa zona per il pranzo e devo dire che è veramente il top. I lettini sono in gran parte non occupati per cui è proprio un'oasi di pace. In certi momenti sembra di essere in una villa privata tanto poche sono le persone presenti. Allego un paio di foto per far capire l'affollamento inesistente. Naturalmente occorre che ci sia bel tempo altrimenti indubbiamente è meno godibile. Con il sole di questi giorni far colazione con una lieve brezza marina che ti accarezza la pelle non ha prezzo.

Tutto il personale che lavora in questa zona è di una gentilezza squisita, alcuni non sono molto ferrati né nell'italiano (pazienza) né nell'inglese (insomma) ma si fanno perdonare con il sorriso e la disponibilità.

Per me questa zona voto 10.

https://imgur.com/a/eMdxedW

Rispondi a: Minicrociera MSC Fantasia aprile 2018 in Yacht Club
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande