Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Milano, Italia
Contributore livello
8 post
10 recensioni
Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

volevo condividere una breve esperienza di viaggio fatto a Fine marzo primi di aprile 2018 in Marocco con 2 bambini.

In 10 giorni volevamo vedere un po' di citta' (marrakech) e un po' di natura mantenendo l'impostazione di viaggiatori indipendenti (senza guide, senza autisti, senza prenotare) ma senza neanche ammazzarci di km e di ore in macchina.

Abbiamo scelto di esplorare il deserto e tralasciare la costa e le citta' del nord all'insegna del "fare meno, fare meglio".

Le tappe in breve cosi' vedete se vi interessa il post:

arrivo il giorno 1 di mattina a marrakech (ryanair diretto BG -marrakech)

1 giorno e notte a marrakech.

2 giorno affitto 4x4 partenza e pernotto a gorges du dades

3 giorno arrivo a merzouga e gita nel deserto con pernotto

4 giorno risveglio nel deserto e giornata di relax in RIAD con piscina a merzouga

5 giorno partenza per le gole di todra con tappa a RISSANI

6-7 giorno 2 giorni in agroturismo (giuro) a SKOURA nei pressi di Ouarzazate con gite nei dintorni

8-9 giorno back to marrakech per relax e shopping prepartenza

10 giorno partenza

7 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Provincia di Milano, Liguria, Venezia, Riviera ligure, Cinque Terre
Contributore livello
9.286 post
323 recensioni
1. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Grazie Nicola !

Raccontaci anche le tue esperienze, come ti sei sentito

Personalmente sono molto curiosa !

Milano, Italia
Contributore livello
8 post
10 recensioni
2. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Dunque vi segnalo gli highlights e le cose da evitare (per mia esperienza), piu' che impressioni daro' soprattutto info pratiche.

premesso che io non prenoto mai nulla perche' mi piace interagire sul posto, e sono andato con solo volo. in marocco il problema non trovare le cose da fare, e' selezionare le offerte.

Su marrakech e' gia' stato detto di tutto sul forum. L'unica cosa che ho letto poco, e mi sento di consigliare agli altri viaggiatori, e' di lasciarsi qualche ora (o giornata?) libera per esplorare la citta' senza una meta precisa.

a parte le attrazioni "comandate", e' ancora possibile, se si cammina abbastanza a lungo, incontrare persone interessanti ed interessate non solo a vendervi roba. se sapete il francese e' meglio.

le gole di Dades e di Todra: sono abbastanza vicine l'una all'altra. se siete obbligati a scegliere tra una delle due, SENZA ESITAZIONI andate a Todra. le gole di dades sono ormai ipercostruite ed e' rimasto poco piu' che un paio di foto da fare, gli stessi marocchini parlano di catastrofe ecologica. tornando indietro non ci andrei neanche. invece todra MOZZAFIATO:-)

il deserto: RISSANI la cittadina piu' carina (meglio di elfoud) con il souk piu' bello (anche se anche a rissani stanno diventando aggressivi con i turisti), e Merzouga conviene prenotare il tour nel deserto ma non fatevi incantare da chissa' quali attivita'. il deserto e' un paesaggio estremo ed e' fruibile, specie dai bambini solo al tramonto e all'alba, dopo fa troppo caldo per fare qualsiasi cosa. infatti attirato dalle foto e avevamo previsto 3 giorni e ne abbiamo fatto solo 1.

inoltre attenzione cercano di vendervi l'escursione via pista da merzouga a zagora ma sono 350 km di sterrato che a mio modesto parere sara' una figata per la prima mezzora un'ora, ma sei ore e passa di deserto in macchina secondo me e' una noia mortale.

inoltre non appena comprate il tour cercano di mettervi fretta per partire al piu' presto dicendo che il sole va giu', che e' lontano.... la verita' e' che fanno tornare in citta' gli stessi 4-5 cammelli e caricano altri 4-5 come voi. per cui prima tornano, piu' chance hanno di riempire l'accampamento. deserto comunque da fare. un giorno e' sufficiente (tramonto pernotto alba).

la 4x4: io ho preso il suv toyota per andare sul sicuro ma costa piu' del doppio (quasi 120 euro al giorno) delle auto normali dacia e peugeut varie, se non fate piste o sterrati la strada e' fattibilissima da qualsiasi auto, e la stanno ampliando in questi mesi.

agriturismo: ce n'e' diversi, li chiamano kasbah, riad, ecoresort, come volete. sono strutture medio piccole possedute gestite spesso da coppie di cui un occidentale e un locale, che vivono permanentemente sul territorio e coltivano le cose che servono a tavola. io consiglio, se si ha il tempo, di andarci almeno un paio di gg perche' il fatto che vivano all'interno di una comunita' locale fa si che fungano da intermediari tra voi e il paese, vi presentano persone e propongono attivita' in un modo diverso dal tipico venditore da strada marocchino. magari faro' una rece a parte per l'agriturismo. abbiamo conosciuto diverse persone, imparato cose sull'artigianato etc.

ho omesso tutte le cose su cui si e' gia' scritto molto e tutte le attrazioni tipiche da guida turistica.

buon viaggio a tutti!

Genova, Italia
Esperto locale
di Cinque Terre, Genova, Riviera ligure, Portogallo, Norvegia, Germania
Contributore livello
8.388 post
739 recensioni
3. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Ottimi spunti, grazie Nicola!

Milano, Italia
Esperto locale
di Milano, Provincia di Milano, Liguria, Venezia, Riviera ligure, Cinque Terre
Contributore livello
9.286 post
323 recensioni
4. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Grazie mille Nikola, so che il Marocco è una terra fantastica ... e traspare in ogni punto del to racconto

Ravenna, Italia
Contributore livello
2.992 post
37 recensioni
5. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Ciao nikola,

Benvenuto sul forum! :-)

Complimenti per lo spirito di avventura: siamo abituati a leggere interventi di persone che programmano fino all’ultimo secondo, una famiglia con bambini partita senza aver prenotato niente è decisamente inusuale!

Ma siete andati proprio allo sbaraglio o avevi qualche indicazione di massima?

Che cosa è piaciuto di più ai bambini?

Quando scriverai le recensioni, potresti inserire il link anche qui, per favore? Chi non ha dimestichezza col forum e capita qui per caso potrebbe non essere in grado di ritrovarle.

Magari avrebbe anche piacere di leggere informazioni più dettagliate, dato che non abbiamo nessun diario precedente sul Marocco con bambini.

Ciao, grazie :-)

Napoli, Italia
Contributore livello
1.825 post
70 recensioni
6. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Ciao a tutt@,

grazie @Nikola, ho letto con attenzione il tuo diario. Se hai voglia vienici a trovare anche sul forum geografico. Sarà bello poter condividere le tue impressioni anche lì ed avere qualche voce fuori dal coro, visto che la maggior parte degli utenti tende a voler programmare tutto nel minimo dettaglio e ad inserire in pochi giorni innumerevoli tappe credendo - cosa che personalmente cerco di sfatare - che il viaggio sia più ricco in questo modo. Ciascuno è libero ovviamente di viaggiare come crede e ognuno ha le proprie preferenze. Purtroppo ormai i tempi per viaggiare per molti sono serrati e si tende anche in autonomia a ripercorrere le tappe classiche dei TO ma condivido con te che per apprezzare un posto sia necessario avere dei tempi più lenti e se possibile concedersi il lusso di fermarsi in un luogo, parlare con le persone, lasciarsi trasportare dalle emozioni del momento e fare esperienze "impreviste". Per fare questo in Marocco a mio parere dei tempi "morti" sono fondamentali. E' un paese dove l'industria del turismo si è molto sviluppata, ma ci sono regioni meno battute e c'è ancora la possibilità di scegliere dei modi di viaggiare che permettano di entrare più a contatto con il paese "reale". Inserisco il link al tuo Diario tra le FAQ.

Milano, Italia
Contributore livello
8 post
10 recensioni
7. Re: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road

Ciao a tutti, avete chiesto info piu' dettagliate riguardo all'argomento bambini, pianificazione vs sbaraglio e soprattuto c'e' una cosa sul deserto che mi sono dimenticato di dire che volevo dire.

Dunque per quanto riguarda i bambini, i miei hanno 6 e 9 anni. per i viaggi lunghi (4-5 ore) in macchina il rischio e' che si annoino ma il piu' piccolo magari si fa un riposino, il piu' grande magari un libro anche se sulla strada per attraversare l'atlante ci sono moltissime curve per cui c''e rischio di mal d'auto per i piu' sensibili. Per cui consiglio di portarsi magari una piccola cassa USB o un cavetto di quelli che escono dal telefono ed entrano nell'autoradio (1 euro) per... cantare tutti assieme!

so che alcuni storceranno il naso, ma anche un vecchio smartphone con un giochino puo' salvare la situazione quando magari i genitori stanno cercando la strada giusta ed e' meglio farlo con l'adeguata concentrazione invece di dover dividere due bambini che si stanno picchiando per la noia dopo 4 ore confinati in un''auto. non si puo' pretendere che apprezzino esattamente le stesse cose che apprezziamo noi.

per quanto riguarda la pianificazione, io sono andato con solo volo e le informazioni lette su questo e altri forum in un paio di serate. l' l'eccesso di pianificazione invece e' ormai un classico. tutto internet e le app ci spingono a prenotare assolutamente tutto prima (la stessa tripadvisor), e durante la prenotazione ci fanno sapere quanti pochi posti disponibili siano rimasti per metterci ansia. e' normale, campano di quello, ma personalmente io non ci casco anche perche' oltre a spendere di piu' spesso le descrizioni non sono veramente precise.

Dipende sempre dal posto ma state tranquilli che io sono andato in alta stagione (settimana precedente a pasqua che e' il clima migliore, vacanza in mezza europa) e c'e' una tale offerta turistica in marocco che neanche quando siamo arrivati in alcuni posti con gia' il buio abbiamo temuto per un istante di non trovare da dormire (o mangiare). anzi se mai il problema e' l'opposto, troppa offerta e troppa gente che compete per vendervi il loro posticino.

Ma se vi interessa -e spero di si- interagire con la gente di li, vi consiglio di andare tranquilli e chiedere, tutti tutti parlano francese ma una minoranza anche inglese e italiano. Dietro la curva c'e' sempre un altro posto mezzo vuoto disposto a fare un po' di sconto.

e poi se vi trovate male al primo wifi andate sulle solite app e prenotate tutto. Infatti un altro consiglio pratico e' comprare subito una SIM marocchina. (5-10 euro maroc telecom) Io per gli ultimi due gg a marrakech volevo un riad in una posizione molto precisa e che ho fatto: ho trovato la disponibilita' delle stanze sull'app (booking), con il nome del posto ho cercato il n. di telefono su internet, li ho chiamati dal cellu marocchino e ho pure trattato sul prezzo.

Una info sul deserto: sia merzouga che zagora non sono come il deserto che ci immaginiamo dai film: cioe' non e' una distesa "infinita" di dune a perdita d'occhio, ma solo alcuni ettari di dune, di cui si vede facilmente la fine e l'inizio. questo aspetto incide sull'esperienza di viaggio perche' necessariamente tutti i tour sono concentrati nello stesso pezzettino di terreno. e arrivo al dunque: i quad e le moto.

immaginatevi la scena in cui salite a piedi o in cammello una duna alta 150 metri nel silenzio o nel vento, per ammirare il tramonto. e 5 minuti prima del tramonto arrivano 10 quad 10 moto e 10 jeep (quest'ultime meno rumorose ma piu' grandi) non so se su questo o su un altro forum ho letto che hanno vietato i quad a merzouga ma vi assicuro che 10 gg fa erano liberissimi di girare ovunque e RUMOROSISSIMI, a me non davano troppo fastidio ma ho visto altre persone scocciate.

spero di aver risposto a tutto, buon viaggio.

Modificato: 10 aprile 2018, 11:38
Rispondi a: Marzo 2018 Marrakech - Merzouga 10 gg on the road
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande