Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Censura

Napoli, Italia
Contributore livello
1.635 post
207 recensioni
Censura

Vorrei capire una cosa.

Saranno 2/3 mesi che freque to assiduamente un forum che prima Comi qua bazzicano, ma solo di tanto in tanto.

Sono membro di TA dal 2010 e qualche anno fa lo consideravo una vera e propria Bibbia per i miei pranzi fuori, soprattutto in citta che non conosco, magari all'estero.

Oggi ho cambiato sistema (uso un'apl di prenotazioni, ma sono rimasto in famigmia) e in og i caso continuo a credere in TA e nel suo sistema, sperando che venga affinato.

Allo stesso modo ritengo il forum stesso vitale ed essenziale per il sito stesso anche se non sono in tanti a frequentarlo.

Ciò che però mi lascia molto contrariato è la mannaia censoria che si abbatte su discussioni a volte tranquillissime e che NON VIOLANO affatto il regolamento.

Mi piacerebbe che vantaggio ne possano trarre coloro che "segnalano" indistintamente qualsiasi cosa che a loro giudizio vada rimosso anche quando non occorre.

Come si fa a non capire che la censura è ben lontana dall'aiutare a migliorarsi? Soprattutto se così cieca?

110 risposte su questo argomento
51. Re: Censura

-:- Messaggio dallo staff di TripAdvisor -:-

Il personale di TripAdvisor ha rimosso questo post perché non era conforme alle direttive dei forum di TripAdvisor concernenti le conversazioni fuori tema. Limitare le conversazioni ad argomenti direttamente collegati al forum host. Ad esempio: nel forum su Londra, attenersi ad argomenti correlati ai viaggi nell'area metropolitana di Londra.

Il Caffè dei Viaggiatori è un forum per discussioni non correlate ai viaggi. Tenere presente che il forum non è sottoposto a moderazione e le direttive per la pubblicazione dei post nei forum non sono applicate, ad eccezione di quelle relative a materiale pornografico, discorsi di incitamento all'odio, ristampe non autorizzate di testi protetti da copyright e messaggi che promuovono o incoraggiano attività illegali. Ogni utente è responsabile della propria condotta.

Per leggere il regolamento dei forum di TripAdvisor, visita: http://www.tripadvisor.it/pages/forums_posting_guidelines.html

I messaggi che non rispettano le linee guida vengono cancellati, e TripAdvisor si riserva il diritto di cancellare messaggi senza spiegazioni.

Cancellato il: 26 settembre 2018, 16:29
 
Milano, Italia
Contributore livello
1.603 post
52. Re: Censura

@puffin58

Perchè io ho detto che segnalo giù ? Però sto topic è offensivo verso persone ma anche una popolazione... ci fosse una moderazione attenta lo avrebbe chiuso alla prima pagina... invece di lasciare un botta e risposta tra gli interessati farcito di offese reciproche... davvero una roba senza senso. I post venivano segnalati... qualcuno da me ma non solo... moderati... poi qualcuno ricomparso... altri rimoderati O.o Bha!

Se qualcuno sbrocca e non sente ragioni... come rispondi? Lasci perdere... ma spero non sia d'esempio e il forum rimanga uno scambio civile di opinioni ed esperienze.

 [ gli spammatori, i troll e gli stalker ] Se segnali tutto lo spam... hai voglia O.o

Sicuramente vengo più segnalata di quel che segnalo... ma francamente ho altri problemi e altre soddisfazioni nella vita da star a pensare a chi e perchè? Soprattutto di recente miei post vengono moderati... qualcuno ricompare... magari tutti oppure no... non lo so e me ne frego :-D Se qualcuno sta meglio a segnalarmi... che faccia pure :-D

caserta
Esperto locale
di Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
Contributore livello
8.685 post
317 recensioni
53. Re: Censura

Ciao Tella V. E' indubbio che abbiamo una idea diversa della censura e del confronto dialettico, anche acceso. Se ti riferisci al topic su Cuba devo dire che, senza schierarmi per l'uno o per l'altro, hai, come si dice, "tenuto botta": hai portato avanti le tue idee e le tue impressioni con coraggio e caparbietà. E così hanno fatto gli altri. Poi ognuno ha le sue sensibilità e la sua educazione. Certo c'è qualcuno che, sentendosi offeso dalle tue affermazioni molto nette e "tranchant", ha replicato in modo poco urbano, ma va solo compatito, perché evidentemente non ha i mezzi dialettici. La censura è una cosa seria, e, torno a ripetere, io tutte queste offese reciproche non le ho lette. Anzi, l'obeso con gli infradito e il sigaro cubano (come lui si definisce) mi sembra una gran bella persona.

Milano, Italia
Contributore livello
1.603 post
54. Re: Censura

Ciao Leone,

no no ma figurati se mi riferivo al Topic nel forum Cuba O.o

Facevo riferimento ad un Topic nel Forum Egitto... in cui non sono intervenuta dal momento che si è capito che la Signora non voleva nessun aiuto ma solo sfogare la sua rabbia.

Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
Contributore livello
19.718 post
38 recensioni
55. Re: Censura

Pensa un pò quanto siamo lontane io e te, @Tella......A me addirittura dispiace quando vedo post sopra le righe cancellati, perchè ritengo che soltanto leggendole, le "nefandezze", si possa risalire alla dubbia moralità di chi le ha scritte. Una testimonianza sempre a portata di mano come mezzo per poter screditare e sbugiardare l'autore in ogni momento in cui abbia il coraggio di rifarsi vivo.

In ogni caso, anch'io concordo con @leone. Anzi, mi chiedo quale sia la percentuale (ma qui ci vorrebbe l'intervento di Rino, lo statistologo di trip) di post offensivi rispetto alle migliaia che ogni giorno si riversano sul forum. Secondo me, la cifra risulterebbe irrisoria.

Milano, Italia
Contributore livello
1.603 post
56. Re: Censura

Si Puffin... siamo proprio lontanissime di vedute.

A me non mi frega nulla di quel che uno scrive ieri... mi fa l'oggi e con quello mi confronto... non ho bisogno di scorrere indietro nel tempo per rinfacciare nulla a nessuno... già domani con il vissuto di oggi sia io che te saremo persone diverse.

Però mi scoccerebbe essere in un forum aperto a chiunque voglia essere maleducato e aggressivo... senza moderazione alcuna... diventerebbe una bolgia con come ultimo pensiero i viaggio e le esperienze di viaggio.. un minimo di ordine ci deve essere.

caserta
Esperto locale
di Aiutaci a migliorare TripAdvisor!
Contributore livello
8.685 post
317 recensioni
57. Re: Censura

Il "minimo di ordine", nei forum di TA, è autogestito. Tra l'altro la mia impressione è che funzioni molto bene, perché vi è la stragrande maggioranza di persone per bene, educate e gentili, che non solo tendono "a fare squadra" (come in ogni community) ma sono pronti ad isolare ed emarginare gli zotici maleducati e aggressivi. Spesso basta non replicare e ignorarli per vederli dissolvere. I "cosiddetti" Troll, poi, a mio parere (senz'altro controcorrente) sono un valore aggiunto, perché se si riesce ad instaurare un dialogo con loro escono fuori delle storie interessanti ed utili. Vi sono interlocutori che hanno un linguaggio aggressivo, ma non vanno bannati, vanno educati.

Insomma, io ritengo che la segnalazione (anche per non subissare di lavoro qui poveretti dello staff) vada esclusivamente riservata a coloro che vogliono utilizzare TA per interessi economici personali, facendosi pubblicità gratis. Questi sono gli unici post, secondo me, che andrebbero rimossi, e sono gli unici che fino ad oggi ho segnalato.

Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
Contributore livello
19.718 post
38 recensioni
58. Re: Censura

Io invece non sono affatto interessata alla condizione "hic et nunc", perchè esperienza vuole che nel corso degli anni abbia ri- o ris-valutato persone, che la contingenza dei fatti aveva relegato ad un giudizio troppo sommario.

E ancora una volta sono d'accordo con @Leo, alcuni Troll (da non identificare con i Troll-Troll veraci), se educati e magari scottati da un precedente bannamento, possono dare un valido contributo.

Napoli, Italia
Contributore livello
1.635 post
207 recensioni
59. Re: Censura

Personalmente Puffin, e lo sai già, a me infastidisce molto questo ergersi al di sopra delle parti, dare giudizi e decidere chi deve rimanere e chi deve andare.

Parli di persone bannate che tornano ridimensionare ma intanto l'auto censura è peggiore della censura stessa. E poi personalmente il ben dovrebbe essere l'ultima soluzione e proprio se il troll è ingestibile.

Ma come dicevo io parto da un presupposto dialettico paritario. Mai superiore. A prescindere da chi ha ragione.

Modificato: 23 settembre 2018, 21:46
Firenze, Italia
Esperto locale
di Yukon, Alaska, Columbia Britannica, Islanda, Groenlandia, Svalbard, Isole Fær Øer, Canada, Nunavut
Contributore livello
19.718 post
38 recensioni
60. Re: Censura

@Ettore, io non ho certamente il potere di decidere chi resta o chi va, ma ho il diritto di segnalare chi voglio. E posso confermare che spesso, chi ha subito, suo malgrado, il bannamento, quando torna, se ha intenzione di rimanere, abbassa i toni e la cresta.

Potrei farti nomi e cognomi, ma evito polemiche.

PS: se ti irrito, non leggermi. Non è un problema.

Rispondi a: Censura
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle tue domande