Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Veneto, Italia
Contributore livello
44 post
333 recensioni
Salva argomento
Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Carissimi Colleghi di TA, questa lotta ìmpari mi distrugge. Ad ogni prenotazione alberghiera in Italia, è sempre difficile ottenere i letti gemelli. Li chiedo regolarmente, precisando che 1) sono sufficienti anche pochi centimetri di stacco 2) indicando agli operatori quando trovo reti-materassi di per sé divisibili, bastando confezionarli uno per uno : Occorrerebbe tener conto che ci possono essere problemi di salute, magari si hanno orari diversi. Insomma, è una lotta continua. Nei frequenti viaggi all'estero, ho notato che viene fornita una scelta proporzionata tra le due formule. Anzi nei migliori Hotel vi sono di norma i twins-bed ! Mi meraviglio che non si capisca che è più facile accostare 2 letti, che disfarne uno per sdoppiarlo. Attendo il vostro parere.

12 risposte su questo argomento
Italia
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia, Madrid
Contributore livello
33.681 post
355 recensioni
Salva risposta
1. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Forse io e te, Federica, non cerchiamo lo stesso tipo di strutture perché io in Italia non ho mai avuto problemi a trovare un albergo con due letti singoli invece di uno a due piazze; al contrario trovo molto scomodo che mi spaccino per letto a due piazze uno ottenuto dall'unione di due singoli, come spesso avviene all'estero e a quel punto preferisco il letto alla francese, più piccolo ma senza solchi.

Torino, Italia
Esperto locale
di Torino, Provincia di Torino, Tunisia, Polonia
Contributore livello
4.103 post
670 recensioni
Salva risposta
2. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Ciao Federica

Io più spesso prenotando una doppia espressamente definita "matrimoniale" o da me richiesta come tale, mi ritrovo con due letti uniti e rivestiti come matrimoniale. Non ci faccio caso ma potrebbe essere più frequente nelle strutture più economiche, che nel mio caso sono la maggioranza delle scelte. E siccome solitamente si può scegliere se avere una doppia (twin beds) o una matrimoniale (double bed), anche io come xyzeta storco il naso quando trovo la presentazione "ibrida".

Quindi dalla mia esperienza personale vedo proprio più facile accostare 2 letti (o trovarli separati quando appositamente richiesto).

Contributore livello
1 post
41 recensioni
Salva risposta
3. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

In alcune strutture non hanno problemi a dividere il letto. Ma vogliamo parlare del materasso e dei cuscini? Ma pensano proprio che siamo animali ai quali basta una cuccia per stare bene?

Mestre, Italia
Esperto locale
di Creta, Costa Brava, Istria, Cres, Krk
Contributore livello
11.868 post
91 recensioni
Salva risposta
4. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Spesso nelle prenotazioni che faccio c'è la scelta: matrimoniale oppure 2 letti singoli.

Veneto, Italia
Contributore livello
44 post
333 recensioni
Salva risposta
5. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Gentilissimo xyzeta, vedo che l'argomento viene seguito e ringrazio Te e tutti i Colleghi. Anche noi - specie attualmente - cerchiamo strutture non troppo costose. Ha ragione la Collega che si lamenta dei "letti cuccia" .Non ci vuole molto per migliorare. 1) Perché non adottare lenzuola con angoli? non uscirebbero da sotto ed anche il Personale risparmierebbe tempo 2) Perché mantenere ancora certe coperte infeltrite ed ammuffite? le attuali trapuntine calde e leggere sono economiche e - evviva - lavabilissime 3) Perché il 3° letto, che talvolta dobbiamo usare come secondo, è quasi sempre una branda o una poltrona aperta? in ogni centro commerciale vi è uno spaccio di mobili. Dei cuscini non parliamo. Li ottengo doppi con richiesta scritta, e se me ne dimentico con mancia al Personale. Per quanto riguarda i letti separati, ribadisco che all'estero sono la norma. Non credo che noi si sia gli unici a col sonno un po' difficile, con orari diversi di lettura, con qualche doloretto cervicale, con la necessità di bere un'acqua fresca di frigo....tutte attività che possono disturbare un partner disteso sulla stessa superficie. Non so se posso in questa sede indicare gli Hotel con letti Super. Salutissimi cordiali . Vedremo gli altri pareri

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
Contributore livello
30.078 post
86 recensioni
Salva risposta
6. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

io preferisco i letti singoli ma quando viaggiavo con figli il lettone era più comodo più sicuro del lettino di fortuna.

Sono anche a favore delle camere separate, se è per questo :-) e specialmente in caso di compagno russatore.

Mestre, Italia
Esperto locale
di Creta, Costa Brava, Istria, Cres, Krk
Contributore livello
11.868 post
91 recensioni
Salva risposta
7. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Pure all'estero ho trovato l'opzione twin or double.

Veneto, Italia
Contributore livello
44 post
333 recensioni
Salva risposta
8. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Gentilissimo Fayruz, trovo spesso le sue recensioni che leggo assai volentieri. La storia dei letti gemelli è infinita. Io vorrei che gli Operatori tenessero conto che si può viaggiare anche al di fuori di una "luna di miele". Due sorelle. fratelli, amici, colleghi...Una mia amica single, ad es., accetta la condivisione occasionale per non pagare supplementi...la metterebbe in un matrimoniale ? Adesso le riferisco qualcosa di incredibile. Ho alloggiato (per caso) in una bella e vasta camera, predisposta per portatori di handicap = piano terra, bagno attrezzatissimo con ogni apparecchiatura e nella stanza...un lettone matrimoniale addirittura con materasso ..unico !! Mi astengo da ogni commento, la prego solo di immaginare la scena. Bene, auguriamoci comunque di avere sempre un po' di salute, un po' di denaro ed un po' di spirito per vedere questo mondo meraviglioso, magari anche brontolando per qualcosa. Le auguro ogni bene. Fed

Veneto, Italia
Contributore livello
44 post
333 recensioni
Salva risposta
9. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Gentile Annalisa S. , mi farebbe piacere se leggesse quanto ho scritto al Collega xyzeta, che condivide il nostro punto di vista. Ed aggiungo, avete fatto caso che i copriletti sono sempre scuri o colorati ? io li tolgo e li ripongo immediatamente, ho l'impressione che vengano lavati assai raramente. Complimenti per l'espressione "letto-cuccia"...invito i Colleghi di TA di farne un must ! Salutissimi Fed

Torino, Italia
Esperto locale
di Crociere, Valle del Nilo
Contributore livello
30.078 post
86 recensioni
Salva risposta
10. Re: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??

Gentilissima Federica che saluto caramente, io divido a volte il matrimoniale con mia sorella se non si trovano due letti separati e rimpiango sempre la grande scelta di letti che si trova all'estero, ma è l'occasione per ricordarci di quando eravamo bambine e spesso dividevamo anche il singolo :-).

I copriletto li faccio portar via appena arrivo :-)

Modificato: 19 maggio 2018, 06:28
Rispondi a: Letto matrimoniale = una scomoda abitudine solo italiana ??
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta