Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Trattoria Chichibio

N. 7 di 303 Ristoranti a Caserta
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Via Ferrante, 4 | (largo Sant'Elena), 81100, Caserta, Italia
+39 340 586 6467
Sito web
Migliora questo profilo
Oggi
12:30 - 15:00
19:30 - 23:30
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom 12:30 - 16:00
mar - dom 12:30 - 15:00
mar - sab 19:30 - 23:30
Opzioni: Accetta Mastercard, Accetta Visa, Buffet, Connessione Wi-Fi gratuita, Bar completo, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Televisore, Personale di sala, Accessibile in sedia a rotelle, Vino e birra
Descrizione:

Chichibio un cuoco stravagante, “pazzariello” con iniziative e fantasie...

Chichibio un cuoco stravagante, “pazzariello” con iniziative e fantasie infinite, spiritoso e sempre alla ricerca di novità, ecco da dove proviene il nome: il Boccaccio, il Decamerone, il Cuoco.

Il ristorante “Trattoria” Chichibio si trova nel cuore del centro storico di Caserta a circa 80 metri dall’ingresso principale della favolosa più che unica Reggia di Caserta. Si affaccia sulla piazzetta Sant’Elena e divide le due strade via Ferrante e via Mazzocchi che confluiscono in via Mazzini, centro dello shopping Casertano.

In origine quel complesso di abitazioni ospitava gli operai e precisamente i fabbri, che contribuivano alla costruzione della Reggia.

Alle spalle di questo stabile, facendo una conversione a “U” e a non più di 100 metri, possiamo ammirare il palazzetto denominato “delle quattro colonne”, dimora di Luigi Vanvitelli dal 1752 al 1773 anno della sua morte.

La trattoria dispone di una saletta esterna, e sale interne su tre livelli. Per una cena a lume di candela al secondo piano è situato un balconcino che ospita due tavoli, da cui si ammira il piazzale d’ingresso, parte dei giardini della Flora nonché la parte laterale dalla Reggia.

 

Risulta complesso elencare piatti e specialità in quanto i menù sono legati ai prodotti di stagione e subiscono continui cambiamenti facendo di “Chichibio” un locale unico nel suo genere in Caserta e non solo.

Carne, Pesce e Tartufo sono i pilastri dei nostri menù selezionati in base al periodo dell’anno.

Il Pesce selezionato e freschissimo con arrivi giornalieri. Sempre a vista in vetrina: granchi, granseole, astici e scampi vivi non mancano mai, gamberoni rossi di Mazara, lumaconi di mare, ammarièlli, cicinielli, marruzzièlli, fanno di Chichibio il fiore all’occhiello della cucina di mare a Caserta, senza parlare di ricci, baccalà, salmone e filetto di tonno freschissimi, l’eccellente pesce Spada dà a questo locale una vera garanzia di freschezza.

La Carne da sempre cotta e servita su pietra ollare senza alcuna aggiunta di grassi e/o spezie. L’ esperienza ci ha insegnato che la buona carne deve essere mangiata così com’è.

Scottona, di manzo Chianina, manzo del Nebraska, manzo di Black Angus Argentino, e un eccellente Bisonte (buffalo) delle praterie del Sud Dakota City, Nebraska, USA, il riassunto di esperienza di anni in materia di carni.

Il Tartufo è stata una scelta per anni curata e seguita con convinzione e pazienza con arrivi una due volte a settimana, in quanto era un prodotto poco utilizzato nei menù casertani. Oggi tutti conoscono i menù al tartufo di “Chichibio” al punto che finalmente anche altri ristoratori stanno prendendo l’ iniziativa. Sempre fresco il “TuberMesentericum Vitt” o Tartufo nero di Bagnoli Irpino associati alle piante di faggio o pino nero,Tuber melanosporum, o Tartufo nero pregiato di Norcia che nasce su colline più alte nei pressi di querce, noccioli e lecci, e ancora Tuber borchi Vitt. o bianchetto, Tuber brumale o invernale, Tuber macrosporum Vitt. o nero liscio, Tuber aestivum Vitt. o chiamato Scorzone (tartufo estivo). La loro scelta e la preparazione sono conditi con passione e tanta semplicità come richiesto dalla tradizione.

Il Porcino o bronzino o capinera, non poteva mancare, di ottima qualità proveniente dalle zone del Lago Laceno e i monti del Matese.

La carta dei vini non è da meno, un accenno al Piemonte, al Veneto, alla Toscana, ai Gewürztraminer del trentino, alla Sicilia, la Sardegna, la Puglia, all’Aglianico del Vulture (Basilicata), privilegiando i vini campani, la Falanghina, il Greco, il Fiano, il Piedirosso, Campi Flegrei, la Costa D’Amalfi, la penisola Sorrentina, gli eccellenti “Taurasi” per finire con gli antichi vigneti vini del territorio Casertano, il Casavecchia, il Pallagrello, e il Falerno “Falernum” soprannominato dagli antichi Romani già nel 500 A.C. “il nettare degli Dei”.

Francesco Izzo

Ristorante Trattoria Chichibio Caserta

Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 844 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 440
    Eccellente
  • 269
    Molto buono
  • 89
    Nella media
  • 28
    Scarso
  • 18
    Pessimo
Riassunto punteggio
  • Cucina
    4,5 su 5 stelle
    Servizio
    4,5 su 5 stelle
  • Qualità/prezzo
    4 su 5 stelle
    Atmosfera
    4 su 5 stelle
Ottimo!

Ottimo in tutto. Ottima l'accoglienza, la simpatia e la cordialità di tutto lo staff, sempre sorridente e preparato. Ottima la cucina, sempre bilanciata nei sapori per esaltare il gusto di ogni singola pietanza. Ottima la competenza del titolare nel saper scegliere sempre la migliore materia prima Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito 5 giorni fa
Michele R
tramite dispositivo mobile
Buono per:
  • Adatto ai bambini
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

844 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito 5 giorni fa NOVITÀ tramite dispositivo mobile

Ottimo in tutto. Ottima l'accoglienza, la simpatia e la cordialità di tutto lo staff, sempre sorridente e preparato. Ottima la cucina, sempre bilanciata nei sapori per esaltare il gusto di ogni singola pietanza. Ottima la competenza del titolare nel saper scegliere sempre la migliore materia prima che, con i tempi che corrono, è fondamentale. Per tutte le tasche, alla fine... Altro 

È utile?
Grazie, Michele R
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Mentre passeggiavo in compagnia sono stato attratto dai pezzi di carne e tartufo esposti in vetrine fronte strada... Siamo entrati e all'accogloenza abbiamo percepito che si trattava di una trattoria diverse dalle solite... abbiamo mangiato divinamemte e ne è valsa la pena. Credo che sia uno dei pochi che tratta prodotti di prima sceltà e di qualità... Infine bella location... Altro 

È utile?
Grazie, Pietro G
Atripalda, Italia
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Trattoria all' insegna dei buoni sapori ed alta qualità...con personale cordiale e servizievole...Assolutamente da ritornarci...

È utile?
Grazie, FILOMENA N
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Sono andata a festeggiare il mio compleanno tutto ottimo camerieri gentilissimi sempre a disposizione Dopo neanche un mese siamo ritornati ..... tutto ottimo eccellente

È utile?
Grazie, Alessia M
2 recensioni
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Trattoria di alto livello, personale cordiale e professionale. Il cibo é straordinario, ingredienti sempre freschi e ottima carta dei vini. La qualità é alta motivo per cui torneremo sicuramente.

È utile?
Grazie, donatofrasca
Caserta, Italia
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Accolti con guanti bianchi da personale competente e cortese. Pesce di Alto livello cucinato in modo eccelso. Da provare assolutamente.Anche i miei ospiti sempre soddisfatti nella gola e io anche nel portafogli.

È utile?
Grazie, Nicola S
2 recensioni
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Locale nel centro di Caserta, cucina ottima per qualità dei prodotti e sapienza nel prepararli. Il nostro locale abituale...non ci ha mai delusi! Consigliatissimo a tutti!

È utile?
Grazie, Laura C
Napoli, Italia
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Accompagnato da amici siamo stati accolti con del prosecco, frittelline e alici fritte; su consiglio del cameriere abbiamo optato per zuppa di cozze, un primo con le cozze e i fior di zucca e un altro con broccoli e gamberi di mazara. Sempre su fiducia come secondo abbiamo preso oltre alle fritture, dei tranci di ricciola di mare. La qualità... Altro 

È utile?
Grazie, Biagio M
Contributore livello
63 recensioni
63 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 48 voti utili
1 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Siamo tornati per la terza volta nella nuova location e posso solo confermare che della vecchia trattoria non rimane più nulla! Cameriere scortesi, servizio approssimativo, cibo mangiabile preparato senza passione. Davvero un peccato. Carta dei vini così così. Rapporto qualità/prezzo non proprio adeguato. Purtroppo non basta spostarsi in una nuova zona di tendenza per alzare i prezzi e pensare di... Altro 

È utile?
Grazie, Aeneas28
Frank r, Proprietario alle Trattoria Chichibio, ha risposto a questa recensione.

Mi dispiace per Lei ma noi ci teniamo ai giudizi dei clienti, ci aiutano a migliorare come hanno fatto sin ora. Approfondiamo bene la lettura del contenuto arrivando sempre a capire se è falsa o meno e chi l’ha scritta. Nel suo caso, ci ha già recensito il 10/09/2013 dandoci un eccellente, cosi come anche ad un nostro amico e... Altro 

Contributore livello
50 recensioni
32 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 11 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Sono stato a pranzo in questa trattoria e a dire il vero si mangia davvero bene, non posso lamentarmi di nulla, malgrado solo la location un pochino piccola ma è perfetta.. Ci ritorno . Consigliato!

È utile?
Grazie, Aldo G

Gli utenti che hanno visto Trattoria Chichibio hanno visto anche

Caserta, Provincia di Caserta
 
Caserta, Provincia di Caserta
Caserta, Provincia di Caserta
 

Conosci Trattoria Chichibio? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo
Migliora questo profilo

Dettagli sul ristorante

Recapiti e informazioni sulla località

  • Indirizzo: Via Ferrante, 4 | (largo Sant'Elena), 81100, Caserta, Italia
  • Località: Europa  >  Italia  >  Campania  >  Provincia di Caserta  >  Caserta
  • Numero di telefono: +39 340 586 6467

Prezzo e cucina

  • Prezzi medi: EUR 18 - 27
  • Cucina: Pesce, Italiana, Mediterranea

Caratteristiche del ristorante

  • Per: Adatto ai bambini

Descrizione

Chichibio un cuoco stravagante, “pazzariello” con iniziative e fantasie infinite, spiritoso e sempre alla ricerca di novità, ecco da dove proviene il nome: il Boccaccio, il Decamerone, il Cuoco.

Il ristorante “Trattoria” Chichibio si trova nel cuore del centro storico di Caserta a circa 80 metri dall’ingresso principale della favolosa più che unica Reggia di Caserta. Si affaccia sulla piazzetta Sant’Elena e divide le due strade via Ferrante e via Mazzocchi che confluiscono in via Mazzini, centro dello shopping Casertano.

In origine quel complesso di abitazioni ospitava gli operai e precisamente i fabbri, che contribuivano alla costruzione della Reggia.

Alle spalle di questo stabile, facendo una conversione a “U” e a non più di 100 metri, possiamo ammirare il palazzetto denominato “delle quattro colonne”, dimora di Luigi Vanvitelli dal 1752 al 1773 anno della sua morte.

La trattoria dispone di una saletta esterna, e sale interne su tre livelli. Per una cena a lume di candela al secondo piano è situato un balconcino che ospita due tavoli, da cui si ammira il piazzale d’ingresso, parte dei giardini della Flora nonché la parte laterale dalla Reggia.

 

Risulta complesso elencare piatti e specialità in quanto i menù sono legati ai prodotti di stagione e subiscono continui cambiamenti facendo di “Chichibio” un locale unico nel suo genere in Caserta e non solo.

Carne, Pesce e Tartufo sono i pilastri dei nostri menù selezionati in base al periodo dell’anno.

Il Pesce selezionato e freschissimo con arrivi giornalieri. Sempre a vista in vetrina: granchi, granseole, astici e scampi vivi non mancano mai, gamberoni rossi di Mazara, lumaconi di mare, ammarièlli, cicinielli, marruzzièlli, fanno di Chichibio il fiore all’occhiello della cucina di mare a Caserta, senza parlare di ricci, baccalà, salmone e filetto di tonno freschissimi, l’eccellente pesce Spada dà a questo locale una vera garanzia di freschezza.

La Carne da sempre cotta e servita su pietra ollare senza alcuna aggiunta di grassi e/o spezie. L’ esperienza ci ha insegnato che la buona carne deve essere mangiata così com’è.

Scottona, di manzo Chianina, manzo del Nebraska, manzo di Black Angus Argentino, e un eccellente Bisonte (buffalo) delle praterie del Sud Dakota City, Nebraska, USA, il riassunto di esperienza di anni in materia di carni.

Il Tartufo è stata una scelta per anni curata e seguita con convinzione e pazienza con arrivi una due volte a settimana, in quanto era un prodotto poco utilizzato nei menù casertani. Oggi tutti conoscono i menù al tartufo di “Chichibio” al punto che finalmente anche altri ristoratori stanno prendendo l’ iniziativa. Sempre fresco il “TuberMesentericum Vitt” o Tartufo nero di Bagnoli Irpino associati alle piante di faggio o pino nero,Tuber melanosporum, o Tartufo nero pregiato di Norcia che nasce su colline più alte nei pressi di querce, noccioli e lecci, e ancora Tuber borchi Vitt. o bianchetto, Tuber brumale o invernale, Tuber macrosporum Vitt. o nero liscio, Tuber aestivum Vitt. o chiamato Scorzone (tartufo estivo). La loro scelta e la preparazione sono conditi con passione e tanta semplicità come richiesto dalla tradizione.

Il Porcino o bronzino o capinera, non poteva mancare, di ottima qualità proveniente dalle zone del Lago Laceno e i monti del Matese.

La carta dei vini non è da meno, un accenno al Piemonte, al Veneto, alla Toscana, ai Gewürztraminer del trentino, alla Sicilia, la Sardegna, la Puglia, all’Aglianico del Vulture (Basilicata), privilegiando i vini campani, la Falanghina, il Greco, il Fiano, il Piedirosso, Campi Flegrei, la Costa D’Amalfi, la penisola Sorrentina, gli eccellenti “Taurasi” per finire con gli antichi vigneti vini del territorio Casertano, il Casavecchia, il Pallagrello, e il Falerno “Falernum” soprannominato dagli antichi Romani già nel 500 A.C. “il nettare degli Dei”.

Francesco Izzo

Ristorante Trattoria Chichibio Caserta

Orari d'apertura
domenica
12:30 - 16:00
12:30 - 15:00
martedì
12:30 - 15:00
19:30 - 23:30
mercoledì
12:30 - 15:00
19:30 - 23:30
giovedì
12:30 - 15:00
19:30 - 23:30
venerdì
12:30 - 15:00
19:30 - 23:30
sabato
12:30 - 15:00
19:30 - 23:30

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Trattoria Chichibio e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Trattoria Chichibio e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Sono disponibili opzioni senza glutine?
  • È previsto un codice di abbigliamento?
  • Sono ammessi cani sulla veranda all'aperto?