Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Ferrarino

N. 8.258 di 10.101 Ristoranti a Roma}
€€ - €€€Mediterranea
Via del Moro 1A | Piazza Trilussa, 41, 00153 Roma, Italia
+39 06 5833 3920
Telefono
Sito web
Salva
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Dettagli
  • Eccellente33%
  • Molto buono27%
  • Nella media17%
  • Scarso10%
  • Pessimo13%
Ora chiuso
Tutti gli orari
CUCINE
Mediterranea
PREZZO
€€ - €€€
PUNTEGGI
Servizio
Cucina
Qualità/prezzo
Atmosfera
LOCALITÀ
Via del Moro 1A | Piazza Trilussa, 41, 00153 Roma, Italia
Tutti i dettagli
Scrivi una recensioneRecensioni (29)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 26 recensioni

Recensito 13 maggio 2017

cena di fine estate con i colleghi, lunga attesa per un cibo scadente e di bassa qualità, ci siamo sentiti malissimo la notte, il mattino seguente ho dovuto rinunciare al volo che avevo alle 7 per la vacanza e sono partita il giorno dopo...cena costosissima!

Grazie, marinaim0la
Recensito 30 dicembre 2016

Invitati da amici, buona la cucina e la scelta dei vini,. I piatti sono abbondanti e ben presentati, gustosi ed equilibrati. Sapori tipicamente romani. Scelta ampia e per tutti i palati. Personale professionale e cortese, una bella esperienza.

Grazie, comez
Recensito 2 ottobre 2016 tramite dispositivo mobile

Siamo andate in questo ristorante dopo aver bevuto un buon Franciacorta all'enoteca attigua. Il posto è molto carino , il personale cordiale . La proposta del menù è un po' confusionaria : si va dai piatti tipici romani a quelli campani e a quelli sardi....Più

Grazie, alinphora
Recensito 12 marzo 2016 tramite dispositivo mobile

Dalle poche recensioni temevo di prendere "na sola"... invece, nella location magica di Trastevere, un bel locale caratteristico, pulito, piacevole. Una buona proposta, ampia e di qualità, personale sempre un po' asettico ma mediamente cortese. Tutto buono!

1  Grazie, coccodrillo c
Recensito 16 gennaio 2016 tramite dispositivo mobile

Il Ferrarino è un'ottima idea per consentire a tutti un assaggio di "Ferrara" senza essere dissanguati dai prezzi del ristorante. La presentazione, il luogo e il menu sono ottimi, in pieno stile Ferrara, ma la qualità dei piatti non è all'altezza del prezzo che comunque...Più

Grazie, chiarella c
Recensito 27 ottobre 2015

sono stato a cena di lavoro con una delegazione, e sappiamo bene che è difficile dare un giudizio preciso, quando il numero dei commensali è alto e il menù e fisso. Quindi pur con queste limitazioni, devo dire che l'impressione è più che positiva, buona...Più

Grazie, Andri1
Recensito 10 settembre 2015 tramite dispositivo mobile

Sito in piazza Trilussa, ottima posizione. Però se la chiami osteria, possibilmente anche i prezzi dovrebbero rispecchiarne il nome. Per non parlare della quantità: un piatto di gricia terminato in tre (dico TRE) forchettate. Ma costa tanto buttare un po' di pasta in più e...Più

Grazie, 373nicolap
Recensito 9 novembre 2014

Buona selezione di vini, ma cibo non all'altezza, personale tendente allo snob. C'è di meglio a trastevere.

Grazie, Angelo M
Recensito 22 ottobre 2014

Siamo stati con amici in questa osteria(il locale e' per metà enoteca e per metà osteria)..la carta dei vini e' molto vasta ma il cibo non mi ha soddisfatto.Abbiamo mangiato un cacio e pepe (pessimo) ed una matriciana(niente di straordinario).I prezzi tra l'altro sono alti...Più

Grazie, fabio b
Recensito 21 ottobre 2014

ho trascorso una serata al ferrarino ed è stato così caratteristico, ambiente molto accogliente, ottimi vini alla mescita di gran qualità, aperitivo tra i migliori serviti in città. ottimo anche il cibo al piatto e finger food. Adatto per aperitivi con amici vista l'atmosfera calda...Più

1  Grazie, silver134
In zona
Trastevere
Trastevere ("oltre il Tevere") è come una cartolina
sbiadita, un po' consunta ai bordi, ma ancora
affascinante.Con le sue ampie piazze, le stradine
serpeggianti, gli edifici rinascimentali segnati dalle
intemperie e una generale aria di trascuratezza è
diventata un'irresistibile mecca per i
turisti.Trastevere è una enclave del divertimento: un
continuo turbinio di artisti di strada si esibisce
...Leggi di più
Ristoranti nelle vicinanze
Hosteria dei Numeri Primi
1.231 recensioni
A 0,04 km
CasaRita
81 recensioni
A 0,03 km
L'Antico Moro
872 recensioni
A 0,01 km
Tastevere KmZero
702 recensioni
A 0,03 km
Attrazioni nelle vicinanze
Ponte Sisto
148 recensioni
A 0,11 km
Piazza Trilussa
90 recensioni
A 0,08 km
Museo di Roma in Trastevere
61 recensioni
A 0,07 km
Fontana del Ponte Sisto
33 recensioni
A 0,07 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Ferrarino e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
Migliora questo profilo

Dettagli sul ristorante

Riassunto punteggio
  • Cucina
    Servizio
  • Qualità/prezzo
    Atmosfera
Prezzi medi
30 US$ - 44 US$
Cucina
Pasti
Cena
Servizi del ristorante
Accetta prenotazioni
Orari d'apertura
domenica
12:30 - 15:30
19:30 - 23:00
lunedì
19:30 - 23:00
martedì
19:30 - 23:00
mercoledì
19:30 - 23:00
giovedì
19:30 - 23:00
venerdì
19:30 - 23:00
sabato
19:30 - 23:00
Contatti e informazioni sulla località
  • Indirizzo: Via del Moro 1A | Piazza Trilussa, 41, 00153 Roma, Italia
  • Località: Europa  >  Italia  >  Lazio  >  Roma>  > Trastevere
  • Zona: Trastevere
  • Numero di telefono: +39 06 5833 3920
  • E-mail
Descrizione
Nel cuore di Trastevere, all’angolo tra Piazza Trilussa e Vicolo del Moro, da venti anni l’Enoteca Ferrara è considerata il tempio dei vini con pochi paragoni a livello nazionale, per la scelta ampia e pregiata delle etichette italiane. Le sorelle Maria e Lina Paolillo, la prima architetto e chef e l’altra sommelier, aprirono questo locale già nel 1988 in via dell’Arco di San Callisto sempre nel quartiere Trastevere.La location, che nel 1996 si è spostata a via del Moro, è di rara bellezza: ospitata in un palazzo del Quattrocento un tempo convento di Sant’Eufemia, conserva ancora il soffitto a travi dell’epoca e restaurato che ne costituivano il vecchio chiostro, nel quale sono state ricavate diverse salette che fondono con maestria elementi antichi con altri moderni. Pavimenti e lavabi di marmo, tavoli in maioliche dipinte, travi di legno a vista e pietra viva alle pareti, mobili d’epoca, l’ambientazione è molto affascinante, elegante e calda.L’Enoteca Ferrara raggruppa attualmente tre componenti in 500 mq per un totale di 120 coperti: l’omonimo ristorante gourmet, il Ferrarino che è l’osteria più sfiziosa ed economica del prestigioso Ristorante, e La Mescita che è il wine bar.Si entra da Piazza Trilussa per accedere nella prima sala dove c’è il bancone del wine bar per degustare in piedi o su eleganti sgabelli un buon calice di vino accompagnato da molteplici assaggi di fritti, couscous, bruschette e formaggi; scendendo due gradini si arriva nella saletta riservata alla degustazione del vino e al relax con pochi tavoli. Da questa sala si accede al ristorante vero e proprio, curato nei particolari, realizzato appositamente in stile elegantemente sobrio e con luci soffuse per ricreare l’atmosfera familiare ed informale del salotto di casa, luogo ideale per cenare, rilassarsi e bere buon vino! Si prosegue nella sala successiva, da cui si accede da via del Moro, che ospita il Ferrarino, aperto a pranzo e a cena per un pasto più informale, dove si ripropone il menu e la ridotta carta dei vini (400 etichette). Lo spazio esterno dove si può anche cenare ospita alcuni tavoli per fumatori.La cucina del Ferrarino è basata sulla tradizione italiana contadina, zuppe, polente, umidi, sformati, quinto quarto, salumi, formaggi e verdure di stagione.Il menu è un trionfo di varie regioni, “Su e Giù per l’Italia” dal Veneto alla Sicilia. La cucina più sofisticata dell’Enoteca Ferrara di stampo tradizionale e regionale, ma creativa e ricercata offre piatti sempre caratterizzati dalla presenza di materie prime tipiche italiane super ricercate.I piatti sapientemente ideati e realizzati da Maria sono il frutto di una continua e assidua ricerca storica.La lista dei vini è strepitosa tanto che nel 2003 il locale ha vinto l’Oscar assegnato dall’AIS per la migliore enoteca italiana. Composta solo da etichette di vini italiani annovera ben 1300 etichette che accompagnano i gustosi piatti della tradizione regionale. Le etichette sono divise in due tomi, vini bianchi e vini rossi. Per ciascun vino è presente una scheda organolettica e l’etichetta della bottiglia.Accanto a questa una carta di tè, distillati e di caffè, dall’Occidente e dall’Oriente, tra cui alcuni introvabili come Porto Rico Fino AA, Santo Domingo Pacadulce, Indian Nugget, Chickmagalur e il Santos Montecarmelo purodolce.Aperto tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle ore 19 in poi.
È il vostro profilo TripAdvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora. Richiedete il vostro profilo