Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Punteggi e recensioni

PUNTEGGI
Cucina
Servizio
Qualità/prezzo
Atmosfera

Dettagli

FASCIA PREZZO
11 USD - 40 USD
CUCINE
Italiana, Italiana (nord)
Diete speciali
Per vegetariani, Opzioni senza glutine
Vedi tutti i dettagli
pasti, funzionalità
Recensioni (144)
Filtra recensioni
142 risultati
Valutazione
90
44
4
3
1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Valutazione
90
44
4
3
1
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 4 settimane fa

Nuova Gestione partita con il botto. Ho festeggiato il mio compleanno il primo weekend di apertura della nuova gestione, è stata una serata perfetta. I gestori cortesi e super disponibili ci hanno accolto con il sorriso e il te caldo, una coccola post salita tra...neve e gelo. Il cibo era sublime: gnocchi fatti in casa, porchetta al forno patate e polenta, tiramisù; tutto ineccepibile. Camere accoglienti e calde, c'è pure la stufetta in camera. MUST: Gnocchi fatti in casa e le grappe si Sara. A contornare il tutto il magnifico panorama a 360° che tra Marmarole, Spalti di Toro e Antelao ti lascia senza fiato. Grazie Sara, Silvio e Mauro torneremo presto a trovarvi!Più

Data della visita: dicembre 2021
Utile?
Recensito il 3 ottobre 2021 da dispositivo mobile

Un rifugio assolutamente consigliato. Richiede un po' di impegno, il sentiero (sono partita dalla località Praciadelan) richiede circa 2 ore di cammino e ha dei tratti in salita un po' ripidi (non presenta però nessun tratto pericoloso o troppo difficoltoso) ma quando si arriva letteralmente...sbucando alle spalle del rifugio, tutto viene ripagato Da un panorama a 360 gradi che spazia sull'Antelao, sulla vallata circostante fino al lago di Centro Cadore e poi su alle imponenti Marmarole... Da un rifugio ancora genuino, piccolo e caratteristico con gestori davvero capaci e una cucina tipica come le buonissime tagliatelle ai mirtilli con ragù d'anatra C'ero già stata anni fa e prob ritornerò ancora magari in invernoPiù

Data della visita: ottobre 2021
Utile?
Recensito il 12 luglio 2021

Gestore molto cortese, disponibile per dare spiegazioni e suggerimenti. Pranzo con canederli e cazunziei spettacolari, ottimo il dolce, costo corretto per un rifugio in quota.

Data della visita: luglio 2021
Utile?
Recensito il 30 novembre 2020

siamo stati al rifugio per una notte .molto bravi i gestori e davvero in gamba la cuoca era tutto speciale. brava . molto bravi anche a tenere aperto tutto l'anno complimenti davvero una grande passione. per chi va in montagna e davvero una bella cosa...avere un punto di appoggio .Più

Data della visita: novembre 2020
Utile?
Recensito il 22 agosto 2020 da dispositivo mobile

La salita per il rifugio è piuttosto impegnativa, a meno di non essere bene allenati, ma comunque fattibile. Consigliamo pertanto il sentiero 261 che è molto meno ripido del 260. Una volta arrivati si è totalmente ripagati della fatica: il panorama è incredibile, e il...rifugio non è da meno. Bellissimo e perfettamente inserito nel paesaggio, ci ha stupiti per la cucina, che non ha nulla da invidiare a quella di un ristorante: abbiamo assaggiato le tagliatelle al ragù d'anatra e frutti di bosco, casunsei alle barbabietole e canederli al burro e formaggi fusi, tutto ottimo, così come i dolci. Raccomandiamo assolutamente questo rifugio per una giornata nel CadorePiù

Data della visita: agosto 2020
Utile?2  
Recensito il 22 agosto 2020

Vi invito a vivere l’esperienza di una salita al pianoro dove sorge il rifugio. In un paio d’ore ci si arriva è il percorso non è faticoso, perché il sentiero si dipana quasi interamente tra gli alberi. Panorama ampio sul lago di Centro Cadore e...sui monti che lo incorniciano. Impressionanti le pareti delle Marmarole alle spalle dell’edificio. Al vostro arrivo il gestore e la sua famiglia vi accoglieranno con genuinità e sapiente ospitalità. I piatti che potranno offrirvi sono ottimi, pensate anche al luogo meraviglioso e lontano da ogni comodità nel quale vengono preparati. Grazie a loro questo luogo unico ha un valore aggiunto che difficilmente troverete in luoghi famosi e affollati poco distanti da qui!Più

Data della visita: agosto 2020
Utile?1  
Recensito il 11 agosto 2020

Passeggiata e sentiero molto bello, si arriva al Rifugio con profumi di torte fatte dalla padrona di casa, bellissimo panorama, uno tra i piu' belli del Cadore

Data della visita: luglio 2020
Utile?
Recensito il 5 agosto 2020

Siamo saliti oggi al rifugio per fare una passeggiata nel bosco. L'arrivo al rifugio e' stato appagante per la tranquillità e per il panorama a 360 gradi. Vista l'ora "giusta" ci siamo fermati a mangiare. I miei gnocchi ai mirtilli con ragù d'anatra non avevano...nulla da invidiare a quelli di un ristorante stellato. Li ho spazzolati. Brava la cuoca e bravo il gestore che con grande professionalità ci ha fatto sentire a casa.Più

Data della visita: agosto 2020
Utile?
Recensito il 1 agosto 2020

Arrivare al rifugio Chiggiato è un’esperienza meravigliosa! Situato in posizione spettacolare, sia in estate che in inverno il rifugio offre a 360 gradi una vista eccezionale su Marmarole, monte Antelao nella sua indiscussa maestosità, Spalti di Toro, ... Basterebbe questo per aver subito voglia di...andarci! Ma non è tutto! Quando si arriva al Chiggiato si viene accolti sempre con grande cortesia, gentilezza e professionalità. Il rifugio viene tenuto con grande cura, sia all’interno che all’esterno e i piatti in menù sono prelibati! Il gestore, gentilissimo, si preoccupa sempre che ogni cosa sia gradita agli ospiti. Mi sento di dire grazie di cuore a queste persone stupende che con passione e grande impegno si dedicano a questo servizio. A presto!Più

Data della visita: agosto 2020
Utile?
Recensito il 28 giugno 2020 da dispositivo mobile

Bellissimo rifugio dove si gode un panorama stupendo dal maestoso Antelao alle Marmarole al lago di Calalzo insomma un balcone sulle Dolomiti del Cadore.Partiti dalla chiesetta del Caravaggio abbiamo preso il sentiero 261 ,segnato come il più facile e in circa 2,30 siamo arrivati al...rifugio la salita è sempre costante ma niente di particolarmente difficile .Quando si esce dal bosco e si intravede il rifugio si resta meravigliati di tanta bellezza.Al rifugio ci siamo gustati una buona birra e una fetta di dolce buonissimo.Super consigliato e noi torneremo sicuramente magari in inverno per una bella ciaspolata.Più

Data della visita: giugno 2020
Utile?1  
Visualizza più recensioni
Il meglio nelle vicinanze
I migliori hotel nelle vicinanzeVedi tutto
Park Hotel Bellavista
224 recensioni
A 4,42 km
Hotel Ferrovia
137 recensioni
A 5,07 km
Hotel Giardino
167 recensioni
A 6,2 km
Hotel Al Sole
15 recensioni
A 6,29 km
I migliori ristoranti nelle vicinanzeVedi tutto
El Gringo
387 recensioni
A 4,99 km
Rifugio Ciareido
66 recensioni
A 5,08 km
La Nuova Botte del Re Bar Pizzeria Ristorante
139 recensioni
A 5,26 km
Le migliori attrazioni nelle vicinanzeVedi tutto
Area Naturalistica Termale Archeologica di Lagole
93 recensioni
A 5,86 km
Museo dell'Occhiale
86 recensioni
A 6,49 km
Ciclabile Dolomiti - La Lunga Via delle Dolomiti
60 recensioni
A 5,32 km
Casa Natale di Tiziano Vecellio
65 recensioni
A 6,44 km
Domande e risposte
Fai una domanda
BressanR1
3 ottobre 2018|
RispostaMostra 8 risposte
Risposta da ISABELLACARMEN | Ha recensito questa struttura |
Noi siamo partiti dalla Val D'Oten che si prende da Calalzo di Cadore, laterale a sx in centro al paese. Poi si può andare o per il sentiero 260 o 261, noi abbiamo preso il 261. Trovi tutte le indicazioni sul sito Più
1
voto
BressanR1
3 ottobre 2018|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da 07antonioa | Ha recensito questa struttura |
Arrivati a Calalzo, prendere a sinistra per la Valle d'Oten. Fino al Bar Alpino. E poi seguire le indicazioni. Meglio avere una cartina Tabacco.
1
voto
Fabrizio G
16 settembre 2016|
Risposta
Risposta da Omar C |
Buongiorno. Scusi il ritardo nella risposta ma è la prima volta che ci contattano via TripAdvisor. Siamo attualmente aperti tutti i giorni fino al 2 di ottobre e poi i fine settimana. Dal lunedì al venerdì apriamo dalle 12 Più
1
voto
È il vostro profilo?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedete il profilo gratuito
Domande frequenti su Rifugio Alpino Dino e Giovanni Chiggiato

Rifugio Alpino Dino e Giovanni Chiggiato è valutato dai viaggiatori di Tripadvisor in base alle seguenti categorie:
  • Cucina: 4.5
  • Servizio: 4.5
  • Qualità/prezzo: 4
  • Atmosfera: 4.5