Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Guida al meglio di Bacoli

Print this guide 

Tutte le attività » Cose da fare

Piscina Mirabilis - Miseno
Piscina Mirabilis - Miseno
Tipo di attrazione: Rovine antiche; Edifici architettonici; Siti storici
Scopri i ristoranti in zona
Casina Vanvitelliana
Casina Vanvitelliana
Descrizione del proprietario: Con la caduta dell’Impero Romano, anche le città costiere flegree furono costrette a subire la devastante opera distruttrice delle orde saracene del 915 d.C. L’area tra Cuma e il Altro Descrizione del proprietario: Con la caduta dell’Impero Romano, anche le città costiere flegree furono costrette a subire la devastante opera distruttrice delle orde saracene del 915 d.C. L’area tra Cuma e il Fusaro, secoli prima bonificata dai greci cumani con bacini di drenaggio, riassunse l’antico aspetto paludoso e l’aria ridiventò malsana. La città di Cuma, grazie alla sua cortina difensiva, diventò rifugio di briganti dediti al saccheggio delle città vicine. Il Duca Goffredo di Montefuscolo, nell’anno 1207, pose fine col ferro e col fuoco a queste periodiche razzie. Tra la fine del XIII sec. e la prima metà del XIV, il lago Fusaro e l’intera area circostante divenne una giurisdizione Angioina. Una rendita fu assicurata, prima con Carlo II e confermata poi da Roberto, all’Ospedale S. Maria di Tripergole, insieme al diritto della macerazione di canapa e lino. Agli inizi della seconda metà del XVIII sec., con Ferdinando IV di Borbone, inizia un primo sfruttamento dello specchio lacustre con la coltivazione delle cozze prima e delle ostriche poi. Per volere suo e della sua seconda moglie Lucia Migliaccio, duchessa di Florida, alla morte degli architetti Luigi Vanvitelli nel 1773 e Ferdinando Fuga nel 1780, fu dato mandato, nel 1782, all’architetto Carlo Vanvitelli di costruire su di una preesistente isoletta, una casina per la caccia e la pesca. All’età di 42 anni, Carlo Vanvitelli fu chiamato a realizzare le sue due maggiori opere per la Casa Reale, ossia l’intervento al Fusaro e il Giardino Inglese di Caserta, iniziato appunto nel 1782 per il quale si avvalse dell’inglese G. A. Graefer, noto giardiniere ed esperto in botanica. Carlo Vanvitelli avviò i lavori consolidando, con una foderatura di grosse pietre, il preesistente isolotto che ospitava un antico rudere adibito a ripostiglio di attrezzature per la pesca. L’affascinante padiglione poligonale, che d’incanto sorse dalle acque del lago Fusaro, fu strutturato su due livelli con corpi sporgenti e terrazzati su entrambi i piani. Appena compiuto il Casino Reale, il grande pittore P. Hackert, amico del Vanvitelli, volle esaltare l’immagine nel quadro, e il pretesto fu fornito dalla rappresentazione della caccia reale (Ferdinando IV a caccia di folaghe nel lago Fusaro). Nel 1799, la Real Casina fu “toccata” dai moti rivoluzionari che portarono alla nascita della sfortunata Repubblica Partenopea. A quel periodo, infatti, risale la scomparsa di importanti opere d’arte: 4 grandi dipinti raffiguranti le quattro stagioni di P. Hackert e tele in seta provenienti dal possedimento borbonico di San Leucio, costituenti parte del prezioso arredo interno. Il 5 maggio del 1819, l’elegante struttura ospitò l’imperatore d’Austria Francesco II, la moglie ed il principe di Metternich. Nella II metà del XIX secolo, l’intera area, lago compreso, passò sotto la giurisdizione del regno. La Real Casina nel corso del tempo ebbe ospiti illustri come: Mozart, Gioacchino Rossini, lo Zar di Russia, Vittorio Emanuele III e nei primi anni ’50 il presidente della Repubblica Luigi Einaudi. Il complesso poligonale del Fusaro, pur appartenendo all’estrema fase del barocco, può essere considerato il “canto del cigno” della produzione rococò. meno
Tipo di attrazione: Edifici architettonici; Siti storici
Scopri i ristoranti in zona

Altre attrazioni consigliate in zona:

Castello Aragonese di Baia Napoli
Castello Aragonese di Baia Napoli(Baiae)
Tipo di attrazione: Castelli; Luoghi e punti d'interesse
Scopri i ristoranti in zona
Parco Archeologico delle Terme di Baia
Parco Archeologico delle Terme di Baia
Tipo di attrazione: Rovine antiche
Scopri i ristoranti in zona
Museo Archeologico dei Campi Flegrei
Museo Archeologico dei Campi Flegrei(Baiae)
Tipo di attrazione: Musei storici
Scopri i ristoranti in zona

Tutti i ristoranti » Ristoranti

Trattoria A Scirocco
Trattoria A Scirocco
Al n.1 in classifica su 188 Ristoranti a Bacoli
Cucina: Pesce, Italiana, Mediterranea
Per: Romantico, Gruppi numerosi, Adatto ai bambini, Per bambini
Opzioni: Pranzo, Cena, Brunch, Connessione Wi-Fi gratuita, Accetta prenotazioni, Serve alcolici, Accessibile in sedia a rotelle
La Locanda Del Testardo
La Locanda Del Testardo
Al n.2 in classifica su 188 Ristoranti a Bacoli
Cucina: Italiana, Pesce, Mediterranea, Europea
Per: Romantico, Cucina locale, Occasioni speciali, Incontri d'affari, Adatto ai bambini
Opzioni: Pranzo, Cena, Accetta Mastercard, Accetta Visa, Bar completo, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Personale di sala, Accessibile in sedia a rotelle, Vino e birra
da caliendo
da caliendo
Al n.3 in classifica su 188 Ristoranti a Bacoli
Cucina: Italiana, Pesce, Mediterranea
Per: Romantico, Cucina locale, Occasioni speciali, Adatto ai bambini, Per bambini, Vista
Opzioni: Dopo mezzanotte, Pranzo, Cena, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Parcheggio disponibile, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Servizio parcheggio, Parcheggio validato, Personale di sala
Tuna
Tuna
Al n.4 in classifica su 188 Ristoranti a Bacoli
Cucina: Italiana, Pesce
Per: Romantico, Cucina locale, Occasioni speciali, Incontri d'affari, Adatto ai bambini, Per bambini, Vista
Opzioni: Dopo mezzanotte, Pranzo, Cena, Accetta Mastercard, Accetta Visa, Buffet, Solo contanti, Connessione Wi-Fi gratuita, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Parcheggio disponibile, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Parcheggio in strada, Parcheggio validato, Personale di sala, Accessibile in sedia a rotelle, Vino e birra
Il Gabbiano
Il Gabbiano
Al n.5 in classifica su 188 Ristoranti a Bacoli
Cucina: Italiana, Mediterranea, Internazionale
Per: Scena da bar, Romantico, Cucina locale, Gruppi numerosi, Occasioni speciali, Incontri d'affari, Adatto ai bambini, Per bambini, Vista
Opzioni: Pranzo, Cena, Brunch, Colazione, Accetta American Express, Accetta Mastercard, Accetta Visa, Buffet, Solo contanti, Connessione Wi-Fi gratuita, Bar completo, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Parcheggio disponibile, Cena in sala privata, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Televisore, Servizio parcheggio, Parcheggio validato, Personale di sala, Accessibile in sedia a rotelle

Tutti gli alloggi » Dove soggiornare - Prezzo medio

Cala Moresca
4.0 su 5
Cala Moresca
84 US$ - 317 US$ (70 € - 265 €)
Classificato al n.1 di 4 hotel a Bacoli
Mostra prezzi

Altri alloggi consigliati in zona:

Il Gabbiano Hotel
3.0 su 5
Il Gabbiano Hotel
72 US$ - 348 US$ (60 € - 291 €)
Classificato al n.1 di 1 hotel a Baiae
Mostra prezzi
B&B Dea Fortuna
B&B Dea Fortuna
78 US$ - 113 US$ (65 € - 95 €)
Classificato al n.1 di 9 B&B in Bacoli

Nota: queste informazioni sono accurate al momento della pubblicazione, tuttavia potrebbero essere modificate senza preavviso. Prima di pianificare il tuo viaggio, assicurati di confermare tutte le tariffe e tutti i dettagli direttamente con la compagnia in questione.