Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Vuoi gli hotel ai prezzi più bassi? Sei nel posto giusto. Controlliamo per te oltre 200 siti.

Archives

Press Releases

TripAdvisor lancia la nuova app nativa per iPhone e Android

Il sito di viaggi più grande al mondo ha annunciato anche un design rinnovato

della propria App per tablet disponibile in esclusiva per iPad

Milano, 3 Ottobre, 2013 – TripAdvisor®, il sito di viaggi più grande al mondo*, ha annunciato oggi il lancio della sua nuova applicazione nativa gratuita, disponibile per utenti iPhone e Android. L’applicazione include nuove funzionalità come:

- Esperienza utente potenziata e più veloce

- Accesso al nuovo servizio di comparazione prezzi hotel (metasearch), che permette ai viaggiatori di comparare e prenotare hotel in maniera immediata, con prezzi e disponibilità aggiornati costantemente

- Funzionalità dinamiche delle mappe di strutture ricettive, attrazioni e ristoranti aggiornate in tempo reale che permette di alternare la visualizzazione della lista funzioni e delle mappe sincronizzate in maniera semplice e immediata

TripAdvisor ha inoltre rilasciato una nuova app per tablet disponibile esclusivamente per iPad che integra metasearch e funzionalità dinamiche delle mappe e dispone di un’interfaccia touch semplice da utilizzare e ricca di elementi utili per la pianificazione del viaggio come:

- Foto ad alta risoluzione, ora disponibili in modalità portrait

- Possibilità di vedere tutto ciò che c’è nei dintorni di uno specifico punto d’interesse

- Nuove pagine sulle città per scoprire tutte le cose migliori da fare in loco

“Con oltre un terzo del traffico di TripAdvisor proveniente da tablet e smartphone, cerchiamo costantemente di lavorare per migliorare la nostra offerta mobile e per offrire ai nostri utenti un’esperienza coinvolgente e piacevole ha dichiarato Adam Medros, vice president of global product di TripAdvisor. “Viaggiare è un’esperienza di per sé in movimento e vogliamo che le persone possano trarre il meglio dalle nostre risorse tramite qualunque dispositivo in qualunque luogo”.

TripAdvisor conta attualmente quasi 80 milioni di visitatori mobile al mese. Con oltre 50 milioni di download, l’app mobile di TripAdvisor ha aiutato milioni di viaggiatori a pianificare e vivere il viaggio perfetto. L’app gratuita è disponibile in 20 lingue e può essere scaricata dall’iTunes App Store o da Google Play.

***

A proposito di TripAdvisor 

TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio affidabili, pubblicati da veri viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con oltre 260 milioni di visitatori unici ogni mese** e oltre 100 milioni di recensioni e opinioni su più di 2.7 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 34 Paesi, inclusa la Cina, con il dominio daodao.com. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano TripAdvisor.

TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 20 siti di viaggio affiliati:

www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.everytrail.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.gateguru.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com,  www.onetime.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.tingo.comwww.travelpod.com, www.virtualtourist.com, www.whereivebeen.com e www.kuxun.cn

 

*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor Worldwide, luglio 2013

**Fonte Google Analytics, dati mondiali, luglio  2013

©2013 TripAdvisor Inc. Tutti i diritti riservati.

FONTE TripAdvisor

***

Contatti:

TripAdvisor                                                                      Competence Corporate & Marketing Communication:

Valentina Quattro – vquattro@tripadvisor.com                          Michele Andreoli (andreoli@compcom.it)

                                                                                         Giuseppe Ciarliero (ciarliero@compcom.it

 

 
Italiani in vacanza: i più pigri ed edonisti, senza sensi di colpa ma con la passione per la lettura

 INDAGINE TRIPADVISOR

Italiani in vacanza: i più pigri ed edonisti, senza sensi di colpa

ma con la passione per la lettura

Milano 25 Settembre 2013 – L’eccezione diventa la regola e lo strappo è senza sensi di colpa, così quasi un italiano su due dimentica le regole del mangiar bene in vacanza. È quanto emerge da un sondaggio1 di TripAdvisor®, il sito di viaggi più grande al mondo*, che ha coinvolto oltre 4.800 rispondenti di quattro paesi europei, tra cui oltre 1.100 italiani.

In base ai dati emersi dall’indagine, gli italiani sono tra i peggiori in Europa per abitudini alimentari in vacanza. Se il 42% degli italiani cerca di mangiare come a casa anche in viaggio, quasi uno su due (47%) ammette, invece, di mangiare in maniera meno salutare durante le proprie vacanze, dimostrando un’attenzione all’alimentazione inferiore rispetto ad altre nazionalità. Ecco la classifica dei Paesi che cercano di attuare un regime alimentare più salutare in vacanza:

Russia 47%

Francia 21%

UK 19%

Germania 13%

Italia 11%

Anche per quanto riguarda le attività sportive gran parte degli italiani sembra poco interessata:  il 41% infatti non solo dichiara di non fare attività sportive in vacanza ma anche di non farle a casa mentre il 16% rinuncia allo sport solo in vacanza; peggio di noi solo Russia (54%) e UK (48%). E se si tratta di allenamento in palestra, i rispondenti del Bel Paese sono ancor meno performanti: il 58% dichiara, infatti, di non praticare tali esercizi in vacanza, percentuale più bassa rispetto a tutti i paesi coinvolti nell’indagine.

La buona notizia è che quasi metà dei vacanzieri italiani (48%) legge di più in vacanza, dimostrando che la pigrizia fisica è bilanciata dall’esercizio mentale!

“Concedersi qualche scostamento da un regime salutare durante le vacanze è una prassi abbastanza comune: rimanere attenti alla propria dieta con pranzi al sacco e serate fuori infatti non sempre è semplice. E poi ci sta che in vacanza ci si lasci andare anche alla pigrizia e ai piaceri della tavola!” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. “E’ interessante inoltre notare come quasi 3 italiani su 5 (59%) si concedano questi strappi senza nessun senso di colpa”.

1L’indagine sulla salute in vacanza è stata condotta dal 30 agosto al 9 settembre 2013 su 4.871 rispondenti tra cui 1.610 inglesi, 949 francesi, 1.128 Italiani, 501 tedeschi e 683 russi.  

***

A proposito di TripAdvisor

TripAdvisor® è il sito di viaggi più grande del mondo*, nato per aiutare i viaggiatori a pianificare la vacanza perfetta. TripAdvisor offre consigli di viaggio affidabili, pubblicati da veri viaggiatori e un'ampia serie di funzionalità di ricerca informazioni, con collegamenti diretti agli strumenti di prenotazione. I siti a marchio TripAdvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori del mondo, con oltre 260 milioni di visitatori unici ogni mese** e oltre 100 milioni di recensioni e opinioni su più di 2.7 milioni di alloggi, ristoranti e attrazioni. I siti operano in 30 Paesi, inclusa la Cina, con il dominio daodao.com. TripAdvisor comprende anche la divisione TripAdvisor for Business, dedicata a mettere in contatto i professionisti del settore turistico-ricettivo con i milioni di utenti che ogni mese visitano TripAdvisor.

TripAdvisor, Inc (NASDAQ:TRIP) comprende 20 siti di viaggio affiliati:

www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.everytrail.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.gateguru.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com,  www.onetime.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.tingo.comwww.travelpod.com, www.virtualtourist.com, www.whereivebeen.com e www.kuxun.cn

 

*Fonte: comScore Media Metrix per i siti di TripAdvisor Worldwide, luglio 2013

**Fonte Google Analytics, dati mondiali, luglio  2013

©2013 TripAdvisor Inc. Tutti i diritti riservati.

 

FONTE TripAdvisor

Contatti:

TripAdvisor                                                                      Competence Corporate & Marketing Communication:

Valentina Quattro – vquattro@tripadvisor.com                  Michele Andreoli (andreoli@compcom.it)

                                                                                          Giuseppe Ciarliero (ciarliero@compcom.it)               

 

 
9 italiani su 10 disposti a sacrifici per viaggiare

 
Italiani campioni nel gesticolare, ma talvolta fraintesi dagli interlocutori stranieri

 

 
Marc Charron nominato presidente di TripAdvisor for Business

 

 
TripAdvisor lancia una nuova risorsa online completa dedicata ai professionisti dell’ospitalità

 

 
La linea sottile tra fascino e pericolo: i 10 vulcani più belli del mondo

 

 
Risparmiare in vacanza: l’Europa considerata più conveniente rispetto all’Italia

 

 
TripAdvisor: cala l’interesse dei viaggiatori italiani per l'Egitto

 

 
TripAdvisor nomina Desiree Fish Vice President, global communications

 

 
TRIPADVISOR NOMINA ANNE BOLOGNA VICE PRESIDENT, BRAND STRATEGY

 

 
Vacanze a prova di privacy? Ecco le case vacanza su isole private di TripAdvisor!

 

 
TripAdvisor annuncia uno strumento gratuito per la misura del successo delle recensioni

 

 
SONDAGGIO TRIPADVISOR: ITALIANI AMANTI DEGLI ANIMALI DOMESTICI

 
TripBarometer di TripAdvisor. Cosa vogliono i viaggiatori italiani dagli hotel?

 

 
TRIPADVISOR TRAVELERS CHOICE ATTRACTIONS Basilica di San Pietro terza tra i luoghi storici

 

 
Italiani stacanovisti anche in vacanza: più della metà controlla le email di lavoro durante le ferie

 

 
ITALIANI STACANOVISTI ANCHE IN VACANZA: PIÙ DELLA METÀ CONTROLLA LE EMAIL DI LAVORO DURANTE LE FERI

 

 
SOFIA, BULGARIA È LA CITTÀ MENO CARA E OSLO, NORVEGIA LA PIÙ CARA PER GLI ITALIANI

 

 
SCUSI, SORRY, PARDON, LO SIENTO! TRIPADVISOR CHIEDE SCUSA AI VIAGGIATORI DI TUTTO IL MONDO

 

 
«Start Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next End »

Page 6 of 17